Animali

Tutto su cani amati

Dopo che un amico a quattro zampe è apparso in casa, è necessario iniziare a crescere un cucciolo il più presto possibile, impartendogli determinate abilità e standard di comportamento. Prima di allevare un cucciolo, fagli comodo in un posto nuovo. Quindi dovresti iniziare lo sviluppo delle abilità primarie. Questo è un allenamento per il posto, il guinzaglio e il bagno.

I segreti di allevare un cucciolo sono che non ha bisogno di aspettare l'inizio di una particolare età per iniziare ad allevare il tuo animale domestico. Le regole per allevare un cucciolo dicono che questo processo inizia con i primi giorni di comparsa di un cucciolo nella tua casa. Tutto ciò che fai con lui e per lui è educazione.

Il periodo più importante - questo cucciolo si sta abituando al nuovo ambiente e alla sua socializzazione. A questo punto, al bambino deve essere dato un sacco di tempo. Il primo giorno si annoierà - questo è normale. La tua pazienza, la cura e l'atteggiamento affettuoso aiuteranno il bambino ad affrontare lo stress dopo la separazione dalla madre. Prendi un cucciolo tra le braccia, accarezzalo, giocaci. Cerca di far trascorrere ai tuoi familiari una quantità uguale di tempo per il tuo cucciolo. Lascia che il cagnolino si abitui al suono delle tue voci e alla loro intonazione.

Quando il bambino si abitua al nuovo ambiente, inizierà a mostrare curiosità su tutti i tipi di oggetti che lo circondano, suoni non familiari. Assicurati con cura che non ci siano pericoli come una matassa di fili, aghi, fili scoperti (dovrebbero essere nascosti con cura), decorazioni natalizie e piante pericolose (ci sono questi fiori tra i fiori dell'interno) alla sua portata.

Il cucciolo è molto sensibile al tuo stato emotivo. Rileva il minimo cambiamento nel tuo umore e atteggiamento nei suoi confronti. Amore, ma sai come punire. In questa pagina, vengono offerte alcune lezioni tematiche di allevamento dei cuccioli.

Qui sotto puoi vedere il video su come allevare un cucciolo in modo corretto e senza metodi proibiti:

Come punire un cucciolo per la disobbedienza?

È necessario imparare come punire un cucciolo per la disobbedienza - quali principi dovrebbero essere seguiti. Se il tuo cagnolino ha deciso, ad esempio, di aggrapparti a te al passo con un "terribile" ruggito o di masticare scarpe nuove, allora dovrebbe essere chiamato per ordinare. E deve essere fatto immediatamente - altrimenti il ​​cucciolo non capirà perché è stato punito. Non usare la forza fisica e picchia il bambino. Puoi provare un metodo semplice ma molto efficace per punire un cucciolo: portalo al garrese e, dopo averlo leggermente accarezzato, spingilo sul pavimento per qualche secondo. Allo stesso tempo, puoi iniziare immediatamente ad imparare il comando "Fu!", Ripetendolo mentre esegui le suddette manipolazioni. Credimi ... non lo influenzerà più di una dura punizione fisica!

Oltre a sapere come punire correttamente un cucciolo, devi conoscere la gratitudine: se un bambino cerca di fare qualcosa di giusto, incoraggiarlo con un regalo per i cani e lodarlo: questo è il miglior motivatore.

Metodi di allevare cuccioli elaborati da molte generazioni di specialisti nell'addestramento cinofilo, e non dovresti inventare i tuoi modi in cui i metodi già noti funzionano bene. Insegna al tuo animale a eseguire comandi semplici, ma necessari, può ogni proprietario.

Come insegnare al team "posto": formazione

Insegnare al team "posto" vale la pena iniziare con il fatto che tu, avendo preso un cucciolo tra le braccia, portalo al tallone. Allo stesso tempo, accarezzando il bambino, ripeti: "Posiziona, bene, posiziona!". E così facendo diverse volte durante il giorno. Presto il cucciolo scoprirà che il suo tallone è "il luogo". Non punire mai un cucciolo al suo posto e non espellerlo forzatamente da esso!

Prima di insegnare al team "luogo", ricorda la seguente regola: se non pianifichi di dormire sul letto con il cane in futuro, è meglio non permettere al cucciolo di andarci. Allora sarà difficile spiegare a un cane adulto, perché è stato possibile prima, ma ora è impossibile.

Se vuoi chiamarlo, fallo con l'aiuto di dolcetti o giocattoli per cani e la squadra "Ko me!". A proposito, questa squadra è brava a fare una passeggiata: quando il cucciolo finisce con le sue importanti "faccende", chiamalo con l'aiuto di questa squadra. Rendilo calmo e uniforme. Metti le ciotole quadrilatate da qualche parte in un certo posto nell'appartamento e mostrale loro - lascialo stare lì sempre. Il cucciolo alla fine si ricorderà della loro posizione. Il cibo, a differenza dell'acqua, non dovrebbe essere tenuto in una ciotola tutto il tempo: viene messo poco prima dell'alimentazione.

Dai da mangiare al cane sempre dopo aver mangiato te stesso - questa è una delle principali regole canine, secondo cui il leader è sempre saturo per primo. E tu sei il leader!

Insegnare un cucciolo al bagno a casa: come insegnare

Insegnare un cucciolo alla toilette a casa e al fatto che nell'intervallo tra le brevi passeggiate mentre fa i suoi "trucchi" nel luogo che ti serve, richiede poche abilità. Prima di insegnare un cucciolo al bagno, è necessario preparare l'attrezzatura necessaria per questo. Usa pannolini assorbenti come "toilette" - sono venduti in qualsiasi farmacia. Quando il cucciolo si svegliava, mangiava o giocava, il suo primo desiderio, di norma, andare in bagno. Non appena noti che il bambino sta girando sul posto con obiettivi ben definiti, prendilo delicatamente sulle maniglie e portalo al pannolino. Una volta che l'atto è fatto, elogia il cucciolo.

Insegnare un cucciolo al bagno dovrebbe essere graduale: se il bambino non ha scritto sul pannolino, ma sul pavimento - non rimproverarlo all'improvviso, digli della tua insoddisfazione con una voce calma ma ferma (da non confondere con un urlo grossolano!). Prima o poi, il cucciolo capirà che la lode seguirà le azioni corrette e rimprovererà le azioni sbagliate.
Come insegnare e domare un cucciolo al guinzaglio

Insegna al tuo cucciolo, colletto (o imbracatura) e museruola per insegnare a un cucciolo da tre mesi. In questo momento, la prima vaccinazione è già stata fatta e puoi uscire per un po 'con il tuo amico a quattro zampe. Prima di addomesticare il tuo cucciolo al guinzaglio, puoi iniziare l'allenamento a casa mettendo un collare morbido o una pettorina sul cucciolo (che è molto più comodo all'inizio, dato che è più difficile per il cucciolo girarlo) e fissandolo al guinzaglio. Fatelo sotto forma di gioco: lasciate che il guinzaglio sia lungo e cada a terra. Fai finta di scappare dal cucciolo - lo inseguirà.

Quando il bambino capisce che questo oggetto non lo minaccia, ridurre gradualmente la lunghezza del guinzaglio. Naturalmente, la prima volta che il cucciolo non sarà molto a suo agio nelle munizioni, ma col tempo si sentirà a proprio agio. Regola la direzione dei suoi movimenti caotici, con movimenti leggeri del guinzaglio, ripetendo il comando "Non puoi!" Nel caso in cui il cucciolo sia troppo attivamente tirato fuori e tiri. È anche meglio insegnare un cane alla museruola sin dall'inizio. Allora sarà molto più difficile. Queste sono le regole base su come insegnare un cucciolo al guinzaglio, ma non dimenticare la scelta corretta delle munizioni.

Da 4 a 8 mesi il cucciolo mostra l'indipendenza di carattere. Questo periodo richiede un'attenzione speciale da parte del proprietario e un addestramento intensivo con il cane. Questo è il momento migliore per iniziare ad allenare il cane e aumentare il carico sulle passeggiate. Inizia gradualmente a elaborare i comandi "Siediti!", "In piedi!", "Sdraiati!". Se il cucciolo si rifiuta di eseguire la squadra, si consiglia vivamente di ottenere ciò che vuole da lui: altrimenti, il confronto e la lotta per la leadership aumenteranno. Incoraggiare sempre il cane con un trattamento per il comando eseguito - questo aiuterà a consolidare l'abilità acquisita.

Da circa uno a tre anni, quasi tutti i cani attraversano il cosiddetto periodo di transizione - il periodo di maturazione. A questa età, possono provare a prendere una posizione più alta. Questo può essere espresso nella dimostrazione della disobbedienza e persino nel tentativo di mordere il maestro. Qualsiasi tentativo di questo tipo deve essere severamente soppresso, altrimenti potrebbero insorgere seri problemi.

Se sei nuovo in un compito così difficile come allevare un cane, dovresti imparare le basi della formazione sotto il controllo di uno specialista esperto di cani - una persona con una conoscenza professionale della fisiologia e del comportamento dei cani.

Esistono diversi tipi di corsi di addestramento per cani. per i quadrupedi di satelliti umani, compresi quelli altamente specializzati, ma per i cani che vivono in ambienti urbani, il corso più elementare è il corso generale di addestramento dei cuccioli.

Sul corso ZKS (servizio karaulnaya protettivo - per le razze di cani da servizio) imparano non solo a proteggere e proteggere il proprietario, ma anche a "rallentare" il cane nel caso in cui cerchi di mostrare aggressività allo stimolo. Ora molti centri canini offrono ai proprietari e ai loro animali a quattro zampe il corso "Managed City Dog" - essenzialmente lo stesso inizio precoce, ma solo con adattamento in condizioni urbane reali a vari rumori e stimoli.

Alcuni proprietari chiedono: "Perché dovrei addestrare il mio cane? Ce l'ho e così intelligente. Il fatto è che non importa quanto sia intelligente un cane, non garantisce il suo comportamento adeguato in ogni situazione. Un cane che vive nelle condizioni di una città dove ci sono molte sostanze irritanti: persone, automobili, altri animali - dovrebbe essere in grado di comportarsi correttamente e obbedire implicitamente al proprietario.

Un cane incontrollabile nella città è una catastrofe per il proprietario. E che piacere camminare con un animale domestico, se ti trascina senza fine in direzioni diverse e si precipita in tutto ciò che si muove nelle vicinanze? Inoltre, e tu, come proprietario di un cane rude, potresti avere difficoltà con altre persone e con la legge. Cerca di renderlo così comodo per andare a fare una passeggiata con il tuo cane, e gli animali e le persone intorno a te non soffrono del suo comportamento incontrollato.

Corso di genitorialità per cuccioli

Il nostro complesso educativo è progettato per cuccioli di età compresa tra uno e tre mesi.

L'educazione e l'adattamento di un cucciolo inizia a un mese di età, ed è meglio prendere un cucciolo fino a tre mesi.
A questa età tutte le fobie (paure ossessive), tutti i modelli di comportamento errati sono posti. E ha anche posto tutte le giuste abilità.


Cosa possiamo insegnare a un cucciolo all'età di 1-3 mesi. Molto:


• non saltare sull'host
• Dormi bene la notte
• correre in strada per i piedi del padrone
• siediti in silenzio e attendi che il cibo sia servito.
• non mordere le persone per arti e indumenti
• familiarizzare con i comandi "a me", "fu", "sit"

Come insegnare al tuo bambino tutto questo?
La tua volontà e pazienza è richiesta.

Molte persone chiedono: "Che cosa è possibile, e perché un cucciolo non dovrebbe essere punito in così giovane età?" È meglio fare a meno di punizioni a questa età. Prenditi cura del tuo cucciolo e del tuo sistema nervoso.
In particolare voglio attirare la vostra attenzione su questo elenco.

I cuccioli di età inferiore ai tre mesi non dovrebbero essere puniti per:

  • cumuli e pozzanghere sul pavimento o sul tappeto
  • per tutto il danno materiale. Se a questa età il cucciolo tirava fuori una delle cose preziose e la rosicchiava, significa che non l'hai rimosso in tempo nel luogo inaccessibile al bambino. Se si dispone di cavi elettrici e simili in un luogo accessibile, rimuoverli immediatamente. Questa è una delle ricette preferite di molti cuccioli.
  • correre, saltare sui mobili
  • sgranocchiare pezzi dalle pareti. Se il cucciolo fa questo, consulta un medico, forse gli mancano minerali e vitamine, o ha i vermi.
  • afferrando e stringendo i tuoi vestiti quando passi.
  • mordere le braccia e le gambe del maestro. Questi sono tipici giochi da cucciolo e di solito scompaiono da soli dopo aver cambiato i denti. A volte dico anche ai miei clienti: "Se il tuo cucciolo di età inferiore ai 4 mesi non corre dietro alle gambe e non le mordicchia, ma giace tranquillamente in un angolo. Lui è malato. Misura la temperatura del tuo cucciolo. "

È necessario mantenere un atteggiamento emotivo positivo nei cani. Ma nei cuccioli da 1 mese a 3 mesi, è necessario provocare tali emozioni, che rafforzano il sistema nervoso e in futuro condurranno il cane all'equilibrio e al controllo. Il cane sceglierà la situazione giusta in cui puoi lanciare le tue emozioni e dove è necessario mantenere la calma completa.

I cuccioli, a partire da 1 mese a 3 mesi, sono allevati con metodi che solo causano gioia e soddisfazione e danno loro la speranza che tutto andrà bene. Pertanto, i metodi di lavoro con un cucciolo piccolo si basano solo sul rinforzo positivo (donnola, delicatezza, selvaggina). O esercizi mirati basati sul diritto di scelta.

Per iniziare a impegnarsi con il bambino, impara come preparare una prelibatezza, darla correttamente e, soprattutto, impara la corretta intonazione della voce. Questa sarà la fase preparatoria per te. Finché non impari da solo questi esercizi, non dovresti iniziare a impegnarti con il bambino.

Impariamo a preparare una prelibatezza.

Da oggi, hai introdotto una nuova forma di abbigliamento per la casa. Si chiama "Il proprietario di una grande tasca con formaggio". Porta sempre un regalo, e per ogni azione corretta del cucciolo ricompensalo con dolcezza e affetto.

Possono essere piccoli pezzi di formaggio duro. Formaggio a pasta dura può essere, se un po 'sdraiarsi senza imballaggio.

La dimensione del trattamento è importante. Se i pezzi sono grandi, il cucciolo mangia rapidamente e l'ulteriore addestramento non lo interesserà più. Se i pezzi sono molto piccoli, cadranno dalla bocca del bambino.

Pertanto, prendiamo l'opzione migliore con un pisello. Non è necessario arrotondarli, la cosa principale non è la forma, ma la dimensione. Prevedo la domanda: che cosa succede se il mio cane è secco, può ricevere il formaggio? Rispondo come un veterinario: puoi. Ma solo durante la lezione. Un'altra domanda: perché il formaggio e non il cibo secco che nutriamo? Perché il cibo secco è dato rigorosamente secondo la norma - questa volta, e in secondo luogo, il cucciolo può soffocare su pezzi asciutti e tosse, nonché da biscotti secchi. E le salsicce possono essere? Puoi, ovviamente, ma le tue mani e i tuoi vestiti saranno unti, e questo è solo spiacevole. Quindi formaggio. Imparare a dare una sorpresa. Si trova sempre con i destrimani nella tasca destra, con i mancini a sinistra. I pacchetti di cellophane non vengono utilizzati. Altrimenti, il cane reagirà al fruscio del cellophane. E non abbiamo bisogno di questo. Di conseguenza, l'abbigliamento è selezionato appropriato. Non le dispiaciamo un po 'sporco, e le tasche su questi vestiti sono disponibili.

Tra le azioni del cane e la loro promozione non dovrebbero essere necessari più di 5 secondi. Altrimenti, la promozione non è affatto efficace.

L'ossequio è dato in due modi. Sul palmo aperto e sul pizzico (tra il pollice e l'indice). Entrambi i modi hanno un posto dove stare. E nella classe useremo entrambi.

Quindi, il proprietario va in giro per casa "grande tasca con formaggio" e inizia a insegnare al cane il comportamento corretto. Puoi allenare il tuo cucciolo in parallelo con diverse tecniche del comportamento corretto.

Insegna al suo soprannome il cucciolo.

Il nome del cane deve essere breve e sonoro. Potrebbe non coincidere con il nome del pedigree. Il sito ha molti nomi per i cani, guarda e prendine uno di loro in servizio. Esempio: Siegfried è un buon nome, ma molto lungo per attirare l'attenzione di un cucciolo, meglio di Zigi o Reed.

E quando il bambino cresce, puoi usare il nome completo. E lui risponderà ad esso. Mi piace insegnare il cucciolo al nome nel processo di alimentazione. Prendi una ciotola e chiama un bambino con una voce tenera: "Zigi, Zigi, Zigi" - ripetendo spesso e ripetutamente il soprannome. Allo stesso tempo mostra una ciotola di cibo. Il bambino del secondo giorno si renderà conto che il suo nome è suo e che ha bisogno di correre più veloce, dato che daranno cibo gustoso. Così divertente e con una nota piacevole insegnerai al cucciolo a rispondere al nome.

Insegna al cane a rispondere alla parola "Bene".

La domanda è: perché abbiamo bisogno di questo in modo che il cucciolo risponda alla parola "Bene". È molto semplice Potrebbe non essere sempre in grado di regalare un regalo a un cane per un lavoro svolto correttamente. Ad esempio, lavorare a distanza implica che il tuo cane si trovi a 10 metri di distanza da te. E come puoi fargli sapere che sei contento di lui? E così. Pronuncia la parola "buono" e il cane sarà consapevole del tuo stato d'animo. E così impariamo un cucciolo. Gli offriamo una prelibatezza e, condannandolo con una voce tenera, necessariamente affettuosa, con la parola "buono", gli diamo da mangiare con delizioso formaggio. A proposito del trattamento che hai già letto nel post precedente.

Puoi in questo momento accarezzare e accarezzare il bambino. Impara ad accarezzare correttamente un cane. Accarezzala leggermente sul petto. Potormoshite. Ma assicurati che il cucciolo fosse carino. Non stirare sulla testa e sulla schiena. Perché spiegherò a chi sarà impegnato nel nostro gruppo virtuale.

Pratica l'abilità solo quando il cucciolo non fa nulla di illegale in questo momento. Ad esempio, si trova semplicemente sul posto o si avvicina a te e non ha ancora messo le zampe sulle tue ginocchia. Lodare e dare delicatezza.

Ecco tre pilastri che ti aiuteranno in futuro a crescere un cucciolo.

Come inizia tutto?

E tutto inizia con la psicologia, o meglio con l'istinto. Dopotutto, un cane è un animale da soma e in un branco c'è sempre un capo. Pertanto, il compito del proprietario di un piccolo cucciolo nei primi giorni è di mostrare chi è responsabile a casa, e di farlo in modo che da un lato il bambino si ricordi, e dall'altro - che la lezione non diventi stress. Ci sono molti modi per mostrare all'animale il suo primato, ma è meglio fin dai primi giorni non lasciare che la piccola famiglia ti gestisca. Il compito principale di allevare un cucciolo è una sapiente combinazione di rigore e amore, delicatezza e determinate esigenze. Allo stesso tempo, più piccoli sono i mesi per lui, maggiori sono le possibilità di successo.

Как правильно воспитать щенка?

То, что для дрессировки взрослой собаки лучше привлекать профессионального инструктора, знают все. Но вот как воспитывать маленького щенка? Неужели его так же нужно отводить на специальные уроки в специальную «собачью» школу? Non proprio. Воспитывать маленького щенка можно и нужно в домашних условиях, причем с первых дней появления в доме. Посмотреть, как воспитывать щенков можно на видео в сети.

К первым воспитательным процессам относят:

  • приучение щенка к туалету,
  • lo svezzamento dal mordere,
  • scuola per passeggiate, giochi, ecc.

Alcuni proprietari di cani non capiscono, o piuttosto non sanno a che età si può iniziare il processo di educazione. La risposta a questa domanda dipende da vari fattori, tra cui lo stato iniziale del bambino e le peculiarità del suo personaggio. Ma, come dimostra la pratica, è meglio allevare i cuccioli dalla prima età possibile. Dopo tutto, più vecchio è l'animale domestico, più difficile è affrontarlo senza l'aiuto di un cane professionista.

Ad esempio, un cucciolo di 4 mesi è ancora il materiale da cui puoi "scolpire" a casa. Ma gli individui di età superiore a 5 mesi sono più difficili da educare e richiedono metodi di esposizione più rigorosi per un'ora.

In effetti, allevare cuccioli, anche a casa, non è difficile. La cosa principale è affrontare questo processo con tutta serietà, mostrare perseveranza, pazienza e delicatezza. Puoi guardare vari video tutorial online e quindi scegliere il metodo migliore per interagire con il tuo animale domestico.

A proposito, nonostante il fatto che il processo di allevamento di un cucciolo piccolo e la sua formazione siano concetti diversi, sono comunque strettamente correlati. Quindi, la formazione è il processo di insegnamento di un animale per eseguire determinati comandi. Anche durante l'allenamento, un animale acquisisce determinate abilità, sviluppa tratti migliori caratteristici della sua razza, ecc. Iniziano l'allenamento da 3 mesi di vita del cucciolo.

Considerando che allevare cuccioli, indipendentemente dalla razza, è il processo di stabilire una gerarchia in un pacchetto di animali da compagnia. Il tuo cane dipenderà dal livello di benessere del tuo cane, inclusa la qualità e l'efficacia dell'allenamento. A proposito, nel processo di allevamento, non solo il cane acquisisce determinate abilità, ma anche il proprietario. Scopri cosa possono essere diversi l'istruzione e la formazione sul video sulla rete. Puoi anche ottenere consigli da un addestratore esperto di cani e decidere quanti anni il tuo bambino dovrebbe essere addestrato al bagno o per insegnare alle squadre. Dopotutto, dovrebbe essere fatto in un certo periodo, nell'intervallo da 1 a 5 mesi.

Regole d'oro

Ci sono alcune regole per allevare un cucciolo, puoi farne conoscenza nei siti di vivaismo e con l'aiuto di video lezioni pubblicate in rete, ecc. Le regole di base con cui puoi crescere correttamente un cucciolo sono ordine e disciplina. Cioè, sin dalla tenera età a un cucciolo dovrebbe essere insegnato ad andare in bagno nel luogo stabilito per esso. Separatamente, è necessario assegnare un posto per l'alimentazione e il sonno. In nessun caso puoi dare da mangiare a un cucciolo dove devi (sul divano, in cucina, ecc.). Un nuovo membro della tua famiglia dovrebbe avere un posto dedicato per mangiare.

A proposito, uno dei modi per aumentare il senso dell'obbedienza di un cucciolo e capire il suo posto nella gerarchia è nutrire l'animale dopo che tutta la famiglia mangia. Questo è molto importante, perché se presti troppa attenzione al tuo animale domestico, puoi rovinare un piccolo cucciolo e poi, quando avrà 5 mesi o più, dovrà riqualificare. È vero, questo richiederà misure molto più severe.

Inoltre, non perdere di vista una cosa tanto piccola come il passaggio prima alla stanza. Cioè, se hai bisogno di andare nella stanza con un cucciolo, allora il proprietario deve passare attraverso la porta prima, anche se devi tenere il cane al guinzaglio corto.

E infine, nei processi di gioco, il vincitore deve sempre essere il proprietario. Anche se sei stanco, con l'aiuto del comando "rinunciare" o "per me" devi completare il gioco in modo tale da lasciare il vincitore.

Per quanto riguarda un posto dove riposare e dormire, dovrebbe essere assegnato anche al bambino e il cucciolo dovrebbe addormentarsi nel suo "letto". Per quanto tu voglia accarezzare il bambino ancora una volta o dargli da mangiare qualcosa di gustoso, e anche nel posto sbagliato, dovresti inizialmente abbandonare questa idea. Altrimenti, l'animale crescerà rovinato. Bene, se questo è un piccolo cane da grembo. E se questo è un grosso cane che pesa meno di 70 kg e con denti grandi e affilati?

Fino ad una certa età, il proprietario ha tutte le possibilità di svezzare il suo animale domestico con una cattiva abitudine come mordere le mani ei piedi dei membri della famiglia. A proposito, se parliamo di individui di età inferiore ai 4 mesi, il mordersi delle mani dell'ospite non è altro che un gioco o un'opportunità per fare conoscenza con il mondo esterno. Se il cucciolo continua a mordere e attaccare dopo 5 mesi e lo fa con tutta la sua forza e serietà, allora stiamo parlando del desiderio di diventare il primo nel branco, che deve essere fermato alla radice. E anche questo fa parte del processo educativo.

Da che età allevare un cucciolo?

Oltre alla domanda su come educare correttamente un cucciolo, al proprietario dell'animale interessa anche l'età in cui è meglio farlo. C'è uno stereotipo che prima è, meglio è. Ma questo è solo parzialmente vero. Dopotutto, è improbabile che un cucciolo minuscolo sia in grado di capire cosa il proprietario vuole ottenere da lui. Pertanto, il processo educativo con lo sviluppo delle abilità di base è meglio partire dall'età di 2 o persino 3 mesi. Per quanto riguarda la scadenza, è possibile allevare un animale, tuttavia, come un umano, per tutta la vita. Un'altra cosa è che se lo fai in tempo, non ci saranno problemi nell'ulteriore interazione tra il proprietario e il suo animale domestico. Quindi è meglio che il tuo cane a 5 mesi padroneggi le basi e le basi del comportamento corretto sia a casa che fuori. Bene, dopo aver appreso le regole di un buon cane, puoi passare a un allenamento più specifico, o anche altamente specializzato.

Formati di impatto

E un'altra domanda che potrebbe preoccupare il proprietario del cucciolo è come influenzare il bambino in modo che sia efficace, ma non duro e, soprattutto, non traumatico per l'animale domestico.

L'ottimale è il sistema di carote e bastoncini o premi e divieti. Non punizioni, vale a dire proibizioni. Punire l'animale nel processo educativo non vale la pena perché causerà solo aggressività e disobbedienza da parte sua. Anche la fame come punizione non è raccomandata.

La domanda su quanto è anche importante, perché è necessario allevare qualsiasi cucciolo, a partire dalla sua età.

Bene, quante lezioni da dedicare al giorno, e per quanto tempo dovrebbe avere la classe - ogni proprietario decide per se stesso, date le abilità e l'umore dell'animale. Questo è l'unico modo per capire come allevare un cucciolo in modo che un amico buono e affidabile cresca fuori da esso.

2. "Mordere" per spiegare qualcosa

Il leader (e prima dell'incontro con te il cucciolo era il capo - sua madre) agisce brutalmente, ma in un modo diverso: morde il "subalterno" nel collo o semplicemente cade sulla schiena. È in questi due modi che i cani mostrano il loro scontento.

Per imitare un morso, sforzare le dita e colpire semplicemente la punta del collo (sopra, dove la pelle è più ruvida). Se il comportamento del cane non sale a tutti i cancelli, vai avanti: dopo il "morso", non ritirare la mano e lanciare il cane sulla schiena. Molto probabilmente, le prime volte saranno difficili - il cane può resistere. Quindi è necessario tenerlo per il collo fino a quando non si calma. Dal lato sembra spaventoso, ma credimi, il cane non fa male.

4. Prima, mangi, solo allora - cane

Di nuovo torniamo al branco: prima il capo mangia, dopo di lui tutto il resto. Quindi prima fai colazione / pranzo / cena, e solo allora mangia un cane. Tuttavia, non dimenticare il regime: educazione educativa, ma il cane non dovrebbe essere affamato. Un'altra regola importante: mentre mangi, il cane non dovrebbe sedersi vicino a te e chiedere il cibo. Certo, non dovresti dare nulla dal tavolo.

5. Scegli una ciotola di cibo.

Quando è il momento di dare da mangiare al cane, per prima cosa calmalo (se conosce i comandi, lascia che lo faccia). Quando il cane sta mangiando, prendi la ciotola da lei, tenetela in faccia, fingi di mangiare da lì. Sembra strano, ma ricorda al cane chi è al comando qui (tutto il cibo è a richiesta dal leader). Un altro esercizio del genere insegnerà al cane a darti tranquillamente tutto e non ringhiare.

6. Calma il cane prima di camminare.

La passeggiata inizia a casa. Se il cane salta allegramente alla vista del guinzaglio e delle chiavi, quindi attendere fino a quando non si calma. Comprendi che la gioia del cane fa male all'educazione: il cane non ti sente, non vede, è troppo eccitato. Se devi aspettare un'ora - aspetta per un'ora. Non uscire mai mentre il cane è eccitato. Presto capirà che le strade non possono essere viste se lei salta o si lamenta.

7. Tieni il cane strettamente dietro di te.

Cammina sul guinzaglio corto. Prima esci dalla porta, solo allora il cane. Se stai cercando di insinuarti in avanti, considera te stesso un leader, ripeti ancora e ancora fino a quando non ti segue strettamente.

Sulla strada, devi condurre il cane vicino al piede, il suo corpo leggermente dietro il tuo.

Devi camminare con il tuo cane per almeno 40 minuti al giorno. Naturalmente, più il cane è attivo, più lunga è la camminata.

8. Non lasciare che il cane raggiunga altri animali.

Se il cane si tira disperatamente in avanti, tira il guinzaglio o chinalo e "mordilo". Nel caso in cui un cane / gatto / uccello passi oltre e il cane si allunghi verso di lui, fallo sedere e calmo. Naturalmente, questo non significa che non possa assolutamente comunicare con nessuno. Al contrario, ne hai bisogno, ma solo dopo che ti sei completamente calmato. Ricorda che guardare negli occhi è un segno che presto ci sarà un combattimento: questa è una sfida.

9. Non lasciare che il cane ti combatta

Per i cani, i giochi non sono la stessa cosa per noi. Nel regno animale, tutti i giochi si stanno allenando. Saltando a vicenda e mordicchiando, i cuccioli imparano a combattere. Tienilo a mente quando il tuo cane ti salta addosso e cerca di mordere e fermarsi. Meglio buttargli dei giocattoli e imparare a portare e dare. La prima volta è probabile che il cane scappi felicemente con la preda in bocca. Porta via i giocattoli: il capo non chiede, prende sempre il suo.

10. Non permetterci di raccogliere cibo

In primo luogo, una cosa deve essere compresa dal proprietario stesso: è molto dannoso per un cane raccogliere cibo da terra per strada. Potrebbe esserci un veleno e quindi il cane potrebbe semplicemente morire. Non appena il cane inizia ad annusare attivamente il terreno, sappi che ha odore di cibo. Se provi a sollevarlo, tira il guinzaglio e dì "fu". Ovviamente, come ogni esercizio, dovrai ripeterlo molte volte, ma prima o poi il cane capirà e smetterà di "passare l'aspirapolvere" a tutto.

11. Non permettere di saltare sulle persone.

Di regola, i proprietari non sono soddisfatti dei due estremi comportamenti dei cani nei confronti degli altri: eccessiva gioia e aggressività. Se sei fortunato un po 'di più e il tuo cane ama tutti in giro ed è pronto a saltare e baciare, allora non lasciarlo fare.

La tattica è semplice: tira il guinzaglio ogni volta che un cane raggiunge una persona. Se la gioia va oltre ogni limite, farti sedere e calmarti. Se necessario, "mordere" nel collo. Il segreto è che le tattiche di comportamento con un cane aggressivo sono le stesse.

12. Tieniti sicuro, ma non calmare il cane.

Dovresti essere calmo, non importa quanto sia difficile. Tutti i cani si sentono, compresi ansia e rabbia.

Il capo non può essere nervoso e spaventato, tienilo nella testa.

Anche il cane non dovrebbe essere nervoso. Se ha paura, in nessun caso non toccarla, non stirare, non calmare. Lei non capisce quello che stai dicendo, prende solo una buona intonazione e lo capisce come un "ben fatto". Quindi dici al cane di temere e scuotere (o ringhiare e abbaiare) correttamente. In tutte queste situazioni, si comporterà in questo modo.

13. Aiutala a rilassarsi

Quando il cane si calma da solo, dimentica cosa è successo, puoi dargli un massaggio. È semplice: simula la bocca con le dita e mastica leggermente il cane sulla schiena. Fatelo lentamente, lanciandovi la schiena con una "bocca". Un altro segreto: un massaggio vicino al garrese lenisce, e vicino alla coda, al contrario, eccita.

14. Costruisci relazioni con altri membri della famiglia.

Se ci sono altri cani, gatti o persone nella tua casa, non dimenticare di costruire una relazione di novizio con loro. Il cane deve comprendere l'intera gerarchia familiare (è l'ultimo link). Abbraccia e accarezza tutti i membri della famiglia e tutti gli animali. Il cane deve guardare da lontano. Quindi capirà che il leader è favorevole a questi membri del gruppo ed è meglio non toccarli.

Se questo approccio non aiuta, lancia il cane sulla schiena e metti l'altro quadrupede sopra - questa è una posizione subordinata. I membri della famiglia devono anche mettere il cane in posizione: "mordere" o gettare sulla schiena, non nutrire e non lasciarlo al suo posto.

15. Vieni con attività interessanti per il tuo cane.

Se sei impegnato con qualcosa e non c'è tempo per giocare con il cane, costruisci dei giochini veloci per lei che porteranno il tuo animale domestico a lungo. Il modo migliore è dargli una vecchia rivista o un elenco telefonico. Un buon cucciolo un paio d'ore sarà molto impegnato, e poi andrà a dormire.

Puoi fare un sacco di scatole di cartone. In alcuni di essi, nascondi l'ossequio e consegna le scatole al cane, lascialo annusare e cercare cibo. Puoi anche accendere il ventilatore: ronza e soffia e il cane sarà sicuramente occupato.

Guarda il video: Se ami il tuo cane devi vedere questo video. UNA VITA INSIEME. (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org