Animali

Dune cat a casa (foto)

Gatto di sabbia arabo, o gatto di velluto - un rappresentante predatore della famiglia di gatti. Per la prima volta questo animale è arrivato all'attenzione dell'uomo verso la metà del diciannovesimo secolo. Il generale francese della spedizione, il cui nome era Margaret, stava combattendo il deserto algerino. Tra le vaste dune, vide un animale insolito, precedentemente sconosciuto alla scienza.

La spedizione, guidata dal generale, consisteva in un naturalista, che ha dato al gatto delle dune (gatto di sabbia) il nome latino: Felis margarita. Da allora è passato molto tempo, ma l'interesse per questa specie non è scomparso. Un numero enorme di appassionati fino ad oggi a guardare i meravigliosi gatti, a documentare fatti interessanti.

habitat

Gli animali domestici più popolari sono gatti e cani, che spesso percepiamo come membri a pieno titolo della famiglia. Alcune razze apparivano come risultato di un accurato lavoro di selezione, ma ci sono anche quelle che esistono da migliaia di anni, preservando gli istinti di base inerenti agli animali selvatici. Il gatto di sabbia araba non fa eccezione. Nonostante il fatto che i gatti barchan "fatto amicizia" non molto tempo fa con un uomo, questa razza si trova sempre più come un animale domestico. Ma prima di condividere uno spazio vitale con felini esotici, devi saperne di più sulle loro maniere e sul loro carattere in natura.

Il gatto di sabbia arabo vive nelle regioni desertiche del Nord Africa e dell'Asia centrale. Queste meravigliose creature si sentono benissimo nelle dure condizioni del Sahara, così come nelle sabbie del deserto arabo. Li puoi trovare in paesi aridi come Pakistan, Uzbekistan, Kazakistan e Turkmenistan.

Dati esterni

Il gatto di sabbia arabo ha un aspetto insolito. Ha una testa piuttosto ampia e massiccia, che è leggermente appiattita. Le orecchie sono grandi, ma non enormi. Ai lati sono i baffi, inerenti solo a questa specie di felino. Piedi: corti, massicci Un grande ruolo nella formazione dell'aspetto giocato habitat di questi gatti selvatici. I cuscinetti sulle gambe sono ricoperti da una spessa lana, che consente di spostarsi su una superficie calda.

Come molte persone sanno, nel deserto le notti sono molto fredde, la temperatura può scendere sotto lo zero. Per non avere l'ipotermia, il gatto di sabbia arabo ha una pelliccia spessa e morbida. Il colore corrisponde anche all'area in cui vivono i gatti della sabbia. Può essere sabbioso o grigio chiaro, il che rende il predatore quasi impercettibile. Coda - potente, con strisce scure o grigio-marrone. Con l'inizio dell'inverno, la pelliccia del gatto diventa più opaca.

Dune cat: fatti interessanti

Queste non sono le fusa domestiche, ma i predatori selvaggi, abituati a sopravvivere in condizioni naturali difficili. Li abbiamo aperti per molto tempo. Già nel 1858 furono scoperti rappresentanti nordafricani di gatti del deserto. Non era l'ultima scoperta. Già nel 1926, il gatto di velluto fu riscoperto, questa volta in altre parti del mondo. In particolare, era il deserto di Kara-Kuma e Kyzyl-Kuma. Oggi è uno dei pochi rappresentanti in miniatura della famiglia dei gatti, che vivono allo stato selvatico. Vivono in condizioni naturali nel sud del Marocco, in Tagikistan e in Uzbekistan, in Kazakistan e nella parte centrale della penisola arabica.

Sorprendentemente, questi animali piccoli e dall'aspetto debole possono rimanere senza acqua per settimane, e quindi sopravvivere nelle condizioni climatiche più difficili. Il segreto è semplice: durante il giorno, i gatti si nascondono nelle tane per evitare la perdita di liquidi in eccesso, e di notte cacciano e ottengono l'umidità necessaria insieme al cibo. Tali caratteristiche hanno offerto l'opportunità di sopravvivere nel deserto.

Che aspetto ha un gatto di sabbia?

Questo è un rappresentante abbastanza piccolo della famiglia di gatti. Può anche essere chiamato piccolo. Una caratteristica distintiva è la suola "ferrata" delle zampe. Un gatto barchan vive tra la sabbia calda e uno spesso strato di pelo folto e duro protegge i cuscinetti sensibili dalle ustioni. Inoltre, queste suole creano una superficie di supporto elevata, che gli animali devono muoversi abilmente tra le sabbie mobili e le superfici sabbiose. La pelliccia di questi gatti è piuttosto corta, ma molto spessa. Questo strato offre un'eccellente protezione contro le temperature estreme: di notte, dal freddo e durante il giorno, dal caldo intenso.

La lunghezza del corpo è di soli 70-90 cm. Questo, insieme alla coda, è almeno del 40%. Cioè, il corpo del gatto stesso è solo di circa 40 cm. L'altezza al garrese è appena di 24 centimetri e il peso è di 3,5 chilogrammi. Se consideriamo che ci sono gatti domestici del peso di 15-20 kg ciascuno, allora questi sono assolutamente briciole. Dune o sabbia, il gatto è perfettamente adattato per la sopravvivenza in condizioni naturali. Il suo colore ti permette di fondere completamente con la superficie delle dune. Il colore varia dal dorato al marrone chiaro. Ci sono anche individui di colore grigio chiaro, ma questa è più probabilmente un'eccezione.

Habitat naturale

Dune cat (sand cat) - questo è un vero estremo con incredibile capacità di sopravvivere. Questi animali vivono anche nelle zone più aride, sopravvivono tra le dune, dove il paesaggio è ravvivato solo da arbusti secchi. Adattandosi a condizioni così difficili, i gatti conducono uno stile di vita nomade. Si muovono costantemente attraverso il deserto in cerca di cibo. È molto difficile trovare questo gatto, si muove così facilmente da non lasciare tracce. L'attività di questi animali è osservata principalmente di notte, poiché fa troppo caldo durante il giorno e la preda si nasconde nelle tane. Spesso i tentativi di trovare rappresentanti di questa specie si sono conclusi con un fallimento. Il gatto si nasconde molto bene, si muove, aggrappato a terra, e avendo notato la traccia della torcia, preme ancora di più contro la sabbia e chiude gli occhi in modo che la luce non si rifletta su di loro.

Come tutti gli altri membri della famiglia, questi gatti sono predatori. In condizioni naturali, mangiano tutto ciò che possono catturare. Questi possono essere jerboas o lepri, serpenti e grandi insetti. Queste briciole riescono a catturare prede abbastanza grandi, e il gatto non lascerà mai il resto del pasto, ma lo seppellirà per tornare il giorno dopo. Il gatto di casa di Barchan conserva i suoi istinti, quindi ti vengono fornite uova sotto il cuscino e le ossa dietro il rullo del divano.

Per salvare l'umidità preziosa e proteggersi dal caldo, i gatti si fanno il visone, ma questa è l'ultima risorsa. Più spesso usano i vecchi rifugi di volpi e altri abitanti del deserto.

Caccia e nemici naturali

Questi gatti sono ghiotti abili, altrimenti non sopravvivranno nelle dure condizioni del deserto. Cacciano dall'imboscata. Il gatto salta sulla vittima, gli afferra il collo e lo scuote violentemente. Quindi, con l'aiuto di denti e artigli, strappa pezzi di carne ed è saturo. Se la preda è grande, allora il gatto non può lasciare il posto di ricovero per qualche altro giorno, andando di nuovo a caccia, solo quando le provviste finiscono. Di solito i terreni di caccia sono molto grandi, il territorio a volte supera i 15 chilometri quadrati. In inverno, gli animali si avvicinano agli insediamenti umani, ma non contattano mai gatti domestici.

I bei uomini pelosi hanno nemici naturali. Questi sono serpenti, grandi rapaci e sciacalli. Destrezza naturale e cautela, la capacità di mascherare e nascondere bene li salva dalla distruzione.

Dune di allevamento cat

In natura, la riproduzione di questi animali avviene alla fine di gennaio. La prole nasce in aprile. Di solito la cucciolata non è troppo grande, una volta la femmina porta 4-5 cuccioli. Crescono molto rapidamente, le condizioni naturali stimolano i processi naturali. Già in 3 settimane fanno i primi tentativi di uscire dal buco ed esplorare il grande mondo. A circa 4 settimane, passano dal latte materno ai cibi solidi. Ci vorrà un bel po 'di tempo e entreranno in una vita adulta pericolosa. I bambini di quattro mesi cacciano completamente in modo indipendente, e in 6-8 mesi sono più spesso separati dal genitore. Questo è sorprendente, perché i gattini di madre a questa età, la madre ancora spesso si nutre di latte.

Dune cat a casa alleva più di una volta all'anno. In natura, la loro riproduzione è stagionale, si limita alle mutevoli condizioni ambientali, ai periodi di pioggia e alla siccità. In cattività, i bioritmi scendono. Devo dire che oggi solo 9 individui di questa specie vivono in diversi zoo del mondo. Ci sono informazioni sul tentativo di raccogliere i gattini dalla natura e farli crescere a casa come animali domestici. È abbastanza possibile. Un gatto cresciuto in cattività non avrà paura di una persona, ma manterrà tutti gli istinti selvaggi e un giorno potrà liberarsi, dove morirà a causa della mancanza di abilità per la sopravvivenza e la caccia.

Oggi l'habitat di questi animali si sta restringendo sempre più. La ragione è l'attività economica umana. Mentre avanziamo, creature orgogliose e indipendenti si addentrano in territori disabitati.

Fatti interessanti

  • Il gatto arabo è il più piccolo tra i rappresentanti del felino che vivono allo stato selvatico. La lunghezza del corpo non supera i novanta centimetri e il peso massimo dei maschi più grandi non supera i tre chili e mezzo.
  • Durante la stagione degli amori, questi gatti rendono insoliti i suoni di abbaiare felini che aiutano ad attrarre l'attenzione delle femmine.
  • I gatti della sabbia sono molto cauti. Prima di lasciare la loro tana e andare a caccia, prendono una posa in attesa e trascorrono circa un quarto d'ora. Non appena l'animale è sicuro della propria sicurezza, si allontana rapidamente da casa e va in cerca di cibo. Anche tornato con cautela. Prima di entrare in casa, un gatto di velluto osserva tutto ciò che accade intorno, in modo da non diventare facile preda di predatori più grandi.
  • Mentre di notte a caccia, i gatti arabi si muovono in brevi tratti, durante i quali spingono fortemente i loro corpi sulla sabbia. Nonostante uno strano metodo di trasporto, sono in grado di superare fino a dieci chilometri in una sola sortita.
  • La descrizione di un gatto di sabbia araba sarà incompleta se non si noterà il loro innato talento recitativo. Questi piccoli animali selvatici possono fingere di essere morti. In questo momento possono essere stirati, presi sulle loro mani e non si sposteranno nemmeno.
  • I gatti della sabbia sono maestri di travestimento. Avendo individuato il pericolo, spingono con forza contro la sabbia e chiudono gli occhi in modo che il bagliore della luce riflessa nelle pupille non rivelino la loro posizione, e il colore naturale consente di fondere rapidamente con la superficie.
  • Un gatto arabo dispensa facilmente con acqua dolce. Ciò è stato reso possibile grazie alla sua capacità di estrarre l'umidità vitale mentre mangiava la sua preda.
  • Questi gatti sono considerati toporagni eccellenti. Non sarà difficile scavare una grande buca in cui nascondersi dal sole cocente. Con l'aiuto delle loro zampe corte e incredibilmente potenti, scavano rapidamente la preda, che è nascosta sotto la sabbia, come lucertole, istrici.
  • Trova roditori, nascosti nelle profondità, sono aiutati da orecchie grandi, che catturano anche i suoni più silenziosi. Così come i baffi che reagiscono alle vibrazioni nell'aria.
  • Non avendo finito la preda, il gatto di sabbia non lascerà la carcassa sulla sabbia. La seppellirà attentamente e tornerà non appena il suo appetito sarà esaurito.

Stile di vita

Come già accennato, questa specie di gatti selvatici vive in una località arida e desertica. Ecco perché i rappresentanti della razza sono costretti a nascondersi nel pomeriggio dal sole cocente. I gatti delle dune dormono nei vecchi buchi di altri piccoli animali, ad esempio le volpi, i porcospini. Vivono in coppia. Il maschio e la femmina controllano il territorio, la cui area può essere di sedici chilometri quadrati. Con l'arrivo della notte, quando la temperatura cade seriamente, i gatti arabi vanno a caccia. La loro preda principale sono i piccoli roditori, come le lucertole, i grifoni. Inoltre, i gatti non mancheranno l'opportunità di cacciare una lepre tolai o rubare le uova di uccello dal nido. Una vera prelibatezza per il gatto di sabbia è la vipera cornuta. Nonostante l'enorme concentrazione di veleno mortale, diventa facile preda di un animale peloso. Spesso i gatti sono molto vicini agli insediamenti umani, ma non mostrano interesse per gli animali domestici e non li attaccano mai.

Incredibile, ma vero!

Incredibilmente, i gatti arabi tenuti in cattività possono vivere per tre decenni! Non si sa nulla dell'età media delle persone che vivono allo stato selvatico. Ciò è spiegato dal fatto che conducono uno stile di vita molto segreto, facilmente camuffato sul terreno. Per lo stesso motivo, il numero totale di questi animali rimane sconosciuto. Secondo stime approssimative, i gatti selvatici arabi sono circa cinquantamila.

bracconaggio

Di norma, questi gatti vengono catturati dai bracconieri che ottengono dei bei soldi per un individuo venduto sul mercato nero. Il prezzo di un gatto di sabbia araba in alcuni paesi europei raggiunge i seimila dollari. Per i cacciatori, i gatti delle dune non interessano, motivo per cui la popolazione non ha un forte calo dei numeri. Tuttavia, molti scienziati sono preoccupati per il fatto che l'habitat di questi animali è in costante diminuzione a causa dell'impatto negativo degli esseri umani sull'ambiente.

addomesticamento

Le persone che vivono nel mondo moderno, si sforzano in ogni modo di dimostrare il loro status. Il metodo più sofisticato: tenere animali esotici a casa. Il gatto delle dune è una specie molto attraente per l'addomesticamento. Le piccole dimensioni e la facilità di cura attirano i potenziali acquirenti. Il prezzo in Russia per un gatto di sabbia arabo varia tra 220-260 mila rubli.

I gatti di Barchan si sentono benissimo anche in cattività. Si attaccano rapidamente ai loro padroni e conoscono faccia a faccia ogni membro della famiglia. Sono giocherelloni come le razze domestiche di gatti, sono suscettibili di allenamento, ad esempio si abituano a celebrare il bisogno naturale nel vassoio del gatto.

Affinché il gatto barkhan non rovini i mobili a casa, è necessario acquistare giocattoli speciali che non contengano sostanze nocive. Sono estremamente importanti per l'animale, perché durante il gioco tutti i gruppi muscolari si sviluppano e si rafforzano. Inoltre, preoccupati per il gatto che ha il suo posto accogliente dove può rilassarsi e guadagnare forza.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla salute di un gatto selvatico, che è soggetto a varie infezioni virali. Si raccomanda di aderire al regime di vaccinazione, che non è diverso dal programma di vaccinazione per le razze normali. Con la cura adeguata, un gatto di velluto può vivere in un appartamento per un massimo di quindici anni.

La dieta dovrebbe essere equilibrata e consistere esclusivamente di carne magra cruda (preferibilmente con piccole ossa) e pesce. Regalate regolarmente al vostro animale domestico l'opportunità di mostrare i propri istinti predatori. Lascia che il gatto mangi da solo, ad esempio, prendi un topo rilasciato nella stanza. È meglio abbandonare completamente il cibo secco che la maggior parte delle persone nutre i propri animali domestici.

Movimento - vita

Per rafforzare il sistema immunitario, il gatto di velluto dovrebbe muoversi molto. Ecco perché molti esperti consigliano di tenere tali animali in un paese o in una casa privata, dove avranno abbastanza spazio per camminare e andare a caccia. Comprare un gatto di sabbia araba a Mosca è molto problematico. Ciò è dovuto non solo al fatto che la specie è esotica, ma anche al fatto che la lana di questo animale non causa una reazione allergica. E questo è molto importante oggi.

La popolazione di oggi

Gli scienziati dichiarano che è difficile stimare approssimativamente il numero di persone che vivono, questo gatto conduce uno stile di vita così segreto. Tuttavia, conducendo varie osservazioni, gli esperti giunsero alla conclusione che nel 1996 c'erano 50.000 gatti barkhan nel mondo. Questo è un numero molto piccolo. Tali studi hanno spinto il fatto che i gatti sono stati aggiunti all'elenco degli animali protetti. La cattura non autorizzata di animali a scopo di addomesticamento o riproduzione è vietata, solo le riserve e gli zoo hanno tali poteri. Il gatto della corteccia, la foto di cui si può vedere nell'articolo, deve continuare a vivere nel suo habitat naturale per mantenere l'armonia dell'ecosistema.

Dune cat a casa

Oggi è di moda mantenere le razze insolite di cani e gatti, animali esotici. Ma prima di decidere su tale acquisizione, è una buona idea pensare che si tratti di un animale selvatico, che ha un secolo di vita in condizioni naturali, e non di un piattino con latte. Per un gatto domestico, vivere su un divano è abituale e corretto, e per gli abitanti del deserto è uno stress profondo. Certo, molto dipende dall'età in cui hai acquistato il gattino. Tuttavia, ci sono casi tristi quando la gente compra gatti, pescatori o gatti della sabbia. Mentre i cuccioli erano piccoli, tutto andava bene, e non appena l'animale adulto cominciò a mostrare carattere e liberare i suoi artigli, si sbarazzarono di esso.

Если вы мечтаете о такой кошке, то следует знать, что их продолжительность жизни в неволе составляет 12-14 лет, но только в случае правильного ухода. Если вы подобных навыков не имеете, более того, не приобрели необходимых знаний, скорее всего, животное умрет.

Оптимальные условия для жизни

Лучше всего, если вы живете в частном доме, так как в этом случае кошка будет иметь возможность охотиться. Per la salute del tuo animale selvatico, è necessario garantire una bassa umidità e una temperatura stabile nella stanza in cui vive il gatto. Non dovresti comprare questo animale se hai un piccolo appartamento. Una bestia libera ha bisogno di uno spazio sufficientemente ampio in cui possa muoversi liberamente.

La manutenzione domestica affronta uno stress grave e quindi una diminuzione dell'immunità. Totalmente sani in natura, a casa questi gatti iniziano spesso ad ammalarsi di varie infezioni virali. La vaccinazione è vitale per loro, non trascurare questa regola. La dieta deve includere diversi tipi di carne, solitamente pollo e manzo.

Riassumiamo

Gatto di Barchan - una creatura affascinante e sorprendente, un vero fiore del deserto. Ma un animale orgoglioso e indipendente non tollera la vita nel moderno mondo civilizzato, quindi è meglio lasciarli nel loro habitat naturale e dare loro l'opportunità di continuare la loro corsa. Solo i piccoli cuccioli si adattano alle loro condizioni domestiche, sarà molto più difficile domare un adulto. La città ha un enorme numero di gatti senzatetto attratti da un uomo e pronti a fare le fusa in ginocchio tutto il giorno. E gli animali selvatici dovrebbero poter vivere in libertà.

E un po 'sui segreti.

La storia di uno dei nostri lettori Irina Volodina:

I miei occhi erano particolarmente frustranti, circondati da grandi rughe più occhiaie e gonfiore. Come rimuovere rughe e borse sotto gli occhi completamente? Come affrontare gonfiore e arrossamento? Ma niente è così vecchio o giovane come i suoi occhi.

Ma come ringiovanirli? Chirurgia plastica? Ho scoperto - non meno di 5 mila dollari. Procedure hardware - fotoringiovanimento, pilling gas-liquido, radio lifting, laser lifting? Leggermente più accessibile - il corso è di 1,5-2 mila dollari. E quando trovare tutto questo tempo? Sì, e ancora costoso. Soprattutto ora. Pertanto, per me stesso, ho scelto un altro modo.

aspetto

La lunghezza corporea media di un individuo adulto varia nell'intervallo di 65-90 cm, di cui circa il 40% cade sulla coda. L'altezza massima di un gatto di velluto sabbioso al garrese non è superiore a 24-30 cm. I maschi sono leggermente più grandi delle femmine, ma il loro peso corporeo non supera 2,1-3,4 kg. Il mammifero predatore ha una testa larga e larga, appiattita notevolmente con basette. Le orecchie grandi e larghe sono completamente prive di spazzole. Gli occhi sono caratterizzati da un'iride gialla e pupille a fessura.

Il gatto barchan ha zampe corte e piuttosto forti, ben sviluppate, ei piedi sono ricoperti di lana dura, che protegge i cuscinetti sui piedi dalle ustioni quando si muove lungo la sabbia calda e calda al sole. La pelliccia di un gatto di velluto è spessa e morbida, quindi è in grado di proteggere perfettamente il corpo di un mammifero predatore dall'esposizione a basse temperature durante la notte e il surriscaldamento nei giorni più caldi.

Questo è interessante! Gli individui che vivono sul territorio dell'Asia centrale, in inverno, acquisiscono una più spessa, cosiddetta "pelliccia invernale" colorazione opaca sabbiosa con una tinta leggermente grigiastro.

Il colore della pelliccia varia da tonalità di sabbia non troppo chiare a quelle di grigio chiaro. Nell'area del dorso e della coda ci sono strisce più scure e bruno-grigie che possono fondersi con la colorazione generale della pelliccia. La figura nella testa e sulle zampe è scura e pronunciata. La punta della coda del gatto barchan ha un caratteristico colore nerastro o nero carbone. Solo il mento e il petto di un animale esotico si differenziano per tonalità più chiare.

Habitat e habitat

Dune o gatti della sabbia si adattano alla vita in condizioni climatiche difficili e molto difficili, grazie alle quali hanno ottenuto il loro nome. I mammiferi predatori popolano le parti più aride del nostro pianeta, comprese alcune parti del Sahara, la penisola arabica, il territorio dell'Asia centrale e il Pakistan.

L'animale si sente più a suo agio nelle zone aride del deserto, ma a volte i gatti barchan si trovano sui costoni rocciosi costieri e nei deserti di argilla. Facile sopravvivere in condizioni difficili aiuta a cacciare i piccoli abitanti del deserto, rappresentati da roditori, lucertole, piccoli uccelli, insetti e persino serpenti.

A seconda delle caratteristiche territoriali di distribuzione e colore, sono incluse diverse sottospecie nelle specie di gatto velvet:

  • F.M. margarita - la sottospecie più piccola e colorata, avendo sulla coda da due a sei anelli scuri,
  • F.M. thinobia - il più grande, il più opaco, con sottospecie di pattern debolmente visibili, sulla coda di cui ci sono solo due o tre anelli,
  • F.M. scheffeli - colorandolo assomiglia alla precedente sottospecie, ma con uno schema fortemente pronunciato e diversi anelli sulla coda,
  • F.M. harrisoni - ha un punto nella parte posteriore dell'orecchio e gli adulti sono caratterizzati dalla presenza di cinque o sette anelli sulla coda.

Nelle sabbie del deserto del Sahara c'è Felis maggarita maggarita, e nella penisola arabica - Felis magaritara harrisoni. In Pakistan, c'è una sottospecie di Felis magarita schareffeli, e le condizioni naturali per il gatto delle dune Trans-Caspian sono diventate il territorio dell'Iran e del Turkmenistan.

Nemici naturali

I nemici naturali del gatto barchan nel loro habitat naturale sono sciacalli, lupi e grandi rapaci. Tra le altre cose, un impatto negativo diretto sul numero di un tale mammifero predatore è fornito da persone che spesso, a fini di vendita, cacciano animali esotici selvatici. Questo tipo di felino selvatico è attualmente sotto protezione e il numero esatto è sconosciuto, a causa dello stile di vita segreto del predatore.

Dieta, cosa mangia gatto velluto

I gatti di Barchan appartengono alla categoria dei mammiferi carnivori predatori, pertanto la base della razione di un tale animale è rappresentata da gerbilli, gerbere e altri piccoli roditori, lucertole, ragni e insetti piuttosto grandi. A volte il gatto di sabbia caccia tolai lepri e uccelli, i cui nidi sono attivamente rovinati. Quando la preda è molto grande e rimane non mangiata, l'animale lo seppellisce nella sabbia, mantenendolo in caso di una caccia fallita.

I gatti delle dune sono anche famosi per la loro ricerca di successo per tutti i tipi di serpenti velenosi, compresa la vipera cornuta. Con l'inizio di un periodo invernale affamato, il mammifero predatore abbastanza spesso si avvicina alle aree popolate, ma, di regola, non attacca gli animali domestici o gli uccelli. Il gatto della sabbia è un cacciatore meraviglioso, e le zampine, fittamente ricoperte di pelo, lasciano pochi o nessun segno sulla superficie della sabbia.

Questo è interessante! Grazie alle orecchie rivolte verso il basso, il predatore riesce a catturare anche i più piccoli movimenti della sua preda, e la dimensione insignificante del gatto selvatico gli permette di cacciare con grande destrezza e catturare selvaggi giochi di salto.

Nel processo di caccia, in presenza di buona luce lunare, l'animale si siede e strizza gli occhi, e per non essere rilevato dall'odore, il mammifero predatore seppellisce i suoi escrementi abbastanza in profondità nella sabbia. I gatti della sabbia di Barchan sono in grado di ricevere una quantità significativa di umidità dal cibo, quindi possono facilmente fare a meno di acqua potabile pulita per lungo tempo.

Riproduzione e prole

In coppia, i gatti selvatici si trovano solo nel periodo dell'accoppiamento. La stagione degli amori inizia strettamente individuale, a seconda delle specie e delle condizioni climatiche nell'habitat dei mammiferi predatori.

Ad esempio, gli animali che vivono in Asia centrale si riproducono in primavera o all'inizio dell'estate, e nelle aree desertiche del Sahara, l'accoppiamento avviene in inverno o in primavera. I maschi notificano alle donne la prontezza dell'accoppiamento con suoni abbastanza forti che assomigliano vagamente al guaito di doggy o di volpe.

Per il parto, la femmina sceglie un buco abbastanza spazioso e confortevole. Il termine per portare un cucciolo di gatto di velluto femmina è un paio di mesi, e la cucciolata spesso consiste di quattro o cinque cuccioli. Sette o otto bambini sono raramente nati nella lettiera. I cuccioli nati nel mondo sono ciechi e il loro peso non supera i 28-30 grammi La femmina ha quattro paia di capezzoli, che ti permettono di nutrire la tua prole senza problemi. Nelle prime tre o quattro settimane, si osservano processi di crescita attiva, quindi i gattini guadagnano circa 6-7 g di peso ogni giorno.

Questo è interessante! Se durante la stagione degli amori i gatti selvatici barchan emettono suoni forti, abbaianti, poi nella vita ordinaria, un animale simile miagola, ringhia e sibila, e sa anche come fare le fusa.

Di regola, da circa un mese e mezzo, i bambini di un gatto predatore di mammiferi cercano di cacciare e scavare buche da soli. In una tana con una femmina, i neonati rimangono più spesso fino a sei o otto mesi, dopo di che ottengono completa indipendenza. I gatti di velluto della pubertà raggiungono circa 9-15 mesi. Il tasso di mortalità tra i giovani gatti di sabbia è di circa il 40-41%.

Dune cat in natura

L'habitat dei gatti barchan con il bel nome latino felis margarita si estende dal Sahara, attraverso la penisola arabica all'Asia centrale. Si trova esclusivamente in regioni aride e calde, vive in deserti sabbiosi, in cui non c'è praticamente vegetazione, e valli pietrose ricoperte di arbusti. Porta notturno, solo nella stagione fredda a volte è attivo al tramonto. Dal calore del giorno è salvato nei rifugi. Queste sono principalmente tane abbandonate di Korsakov, volpi, istrici. Se non ce ne sono, il gatto scava in modo indipendente buche poco profonde o espande le tane dei roditori.

A causa dello stile di vita nascosto nelle remote zone aride, l'esatta popolazione di gatti delle dune è sconosciuta, ma gli scienziati chiamano circa 50.000 individui. Per gli stessi motivi, si sa molto poco sui gatti delle dune, sul loro stile di vita e sulle abitudini dei felinologi. Resta solo da studiare quelli che vivono negli zoo.

Le aree domestiche di gatti e gatti individuali possono occupare fino a 15 km2. e spesso si intersecano. Alla ricerca di cibo, un gatto di velluto può viaggiare fino a 10 km. La tolleranza non può piovere e il maltempo. In questo momento, preferisce non lasciare il visone, anche se devi morire di fame. I nemici naturali dei gatti barchan sono le lucertole del monitor, i grandi serpenti, gli sciacalli, i rapaci.

Nonostante la miniatura esterna e la debolezza, il gatto di velluto è un predatore forte e forte, molto resistente e veloce, può raggiungere velocità fino a 40 km / h.

Dalla natura del gatto velluto è molto attento e asociale. In caso di pericolo, cercherà di nascondersi in un rifugio, ma se respinta in un angolo, respingerà il nemico.

dieta

Dune cat è un predatore. Nella sua dieta include qualsiasi gioco che può essere trovato. Questi sono principalmente piccoli roditori, insetti, ragni, lucertole e talvolta uccelli. Può fare a meno dell'acqua per molto tempo, ottenendo l'umidità dal cibo.

Il Dune Cat è anche noto per la sua abilità nel cacciare i serpenti velenosi.

Nella stagione fredda, i gatti delle steppe si avvicinano a volte ai villaggi, ma non toccano il pollame o i gatti.

Mantenere in cattività

I gatti di Barchan si trovano in molti grandi zoo di tutto il mondo, ma a casa sono molto rari. Per la casa e in particolare l'appartamento il gatto barkhan non si adatta in modo categorico. Ha bisogno di molto spazio aperto. In cattività, vive in spaziosi recinti che cercano di attrezzare un habitat naturale.

I gatti Barkan allevati in cattività si abituano agli umani, sono meno aggressivi e timidi, ma giocare con loro è pericoloso. Può graffiare o mordere gravemente. Nella vita, segui l'istinto e non puoi essere educato, come a casa. Gli animali adulti in cattività sperimentano lo stress più profondo, spesso provoca nevrosi, problemi comportamentali. Un altro fattore spiacevole è la loro abitudine di marcare il territorio, che, a differenza di quello dei gatti domestici, non è corretto dalla castrazione.

Come nutrire un gatto di velluto a casa

La dieta di un gatto di corteccia casalingo deve essere minimamente diversa da quella naturale. La maggior parte dovrebbero essere piccoli roditori vivi. Negli zoo i gatti ricevono carne e prodotti a base di carne, a volte uova, pollame.

Dove comprare un gattino dandy

Di solito, i gatti delle dune vendono solo zoo ad altri zoo. Il prezzo medio di un gattino è di $ 2.000. È quasi impossibile comprare legalmente un gatto di corteccia fatto in casa. In Turkmenistan, Uzbekistan e Kazakistan, i bracconieri a volte catturano gatti adulti della steppa o raccolgono cuccioli cresciuti in vendita. Comprare cose così esotiche non è solo illegale, ma anche pericoloso. Gli animali della natura rimangono selvaggi per la vita e, inoltre, possono essere portatori di gravi malattie.

Guarda il video: Agriturismo La Casa Di Rodo, Valenzatico, Italy - Cheap Hotel Deals & Rates 2017 (Gennaio 2020).

Загрузка...
zoo-club-org