Animali

Desert snake efa: descrizione, habitat e pericolo per l'uomo

Sabbia efy - serpenti molto piccoli, la cui lunghezza del corpo supera raramente 1 metro. In media, l'efa cresce fino a 70 centimetri di lunghezza. I maschi sono generalmente più grandi delle femmine. L'efia della sabbia ha un colore giallo o dorato molto brillante. Lungo tutto il corpo ci sono punti più chiari. Ai lati del corpo c'è un disegno a zigzag. Sulla sommità della testa ci sono delle macchie scure che formano un motivo a forma di croce.

Stile di vita

Sandy efa è un serpente molto mobile. Quasi tutta la sua vita trascorre in movimento, senza fermarsi, anche durante la digestione del cibo. Solo all'inizio della primavera le epifere possono rimanere a lungo sotto il sole, specialmente dopo aver mangiato. Con l'inizio dell'inverno, molti serpenti vanno in letargo, ad eccezione dell'ef sabbioso. Se la temperatura ambientale non cala molto, allora il serpente continua a condurre uno stile di vita attivo, anche l'accoppiamento dell'epha avviene a gennaio. Giovani serpenti (ef - serpente viviparo) compaiono a marzo. Le epiche sabbiose si nutrono principalmente di insetti e piccoli mammiferi. La base della loro dieta sono cavallette, millepiedi, scarafaggi, topi, pulcini.

L'effetto sabbia è diffuso in Africa e praticamente in tutta la parte asiatica dell'Eurasia. Molte efs vivono sul territorio di Hindustan. Le epoche preferiscono stabilirsi in zone sabbiose (per le quali hanno il loro nome), dove ci sono cespugli o erbe alte. Le ephas non sono rare su superfici argillose e sassose.

Il morso della efa di sabbia è mortalità incredibilmente pericolosa di persone dal morso - circa il 20%. La dose letale di veleno è di circa 5 mg. Questo non è il serpente più velenoso del mondo, tuttavia, secondo le statistiche, ogni settima persona sulla Terra che è morta a causa di un morso di serpente è stata morsa da un efa di sabbia. Questo serpente non ha assolutamente paura delle persone e spesso gattona nelle case, nelle dipendenze e nelle cantine in cerca di cibo. Ci sono casi in cui gli attacchi si sono stabiliti in edifici residenziali, proprio sotto il pavimento. Efy molto pericoloso durante l'accoppiamento.

Snake EFA: Descrizione

Efa (lat Echis carinatus) è un serpente di sabbia del distacco di scaglie, della famiglia Viper. Questa specie preferisce vivere in un clima arido. In particolare, un gran numero di questi serpenti vive nelle distese desolate e desertiche africane. Inoltre, alcune delle sue sottospecie possono essere trovate nelle regioni meridionali dell'Asia e in Indonesia.

Per quanto riguarda i territori vicini, il serpente efa può incontrarsi sul territorio del Turkmenistan e dell'Uzbekistan. E anche se la loro popolazione qui non è grande come in Indonesia, rappresentano ancora una minaccia significativa per le persone che osano entrare nelle terre desertiche di queste terre.

aspetto

Per molti anni, il serpente Epha si è adattato bene alla vita nel deserto. Questo è visto non solo nelle sue abitudini, ma anche nell'aspetto. Quindi, sul corpo di un rettile prevalgono i colori chiari, il più delle volte una tonalità dorata. Dalla coda alla testa, c'è un motivo a zigzag scuro che spicca fortemente sullo sfondo di macchie multicolori situate caoticamente sul dorso di un serpente.

Inoltre, l'EFA è un serpente con molte scale scanalate. Aiutano i rettili a regolare la temperatura corporea, essenziale per la vita nei climi aridi. Le scaglie stesse sono nervate e si vedono meglio sul retro e sui lati del predatore.

Ma la dimensione della natura del serpente ha tradito. Pertanto, anche gli individui più grandi raramente superano la soglia di 80 cm, e il rappresentante medio di questa specie cresce solo fino a 50 cm, ma tali proporzioni sono pienamente giustificate, dato che l'efe deve esistere in condizioni con risorse limitate.

habitat

Iniziamo con il fatto che l'EFA è un serpente molto attivo. Raramente si sofferma in un posto, e quindi può essere raggiunto sia sui piani aperti del deserto, sia tra fitti boschetti della steppa. Inoltre, alcuni membri di questa specie si sentono abbastanza a proprio agio su terreni rocciosi. Il vantaggio delle loro dimensioni ridotte consente loro di scivolare facilmente anche nelle fessure e nelle fessure più strette.

Tuttavia, i serpenti stessi preferiscono vivere tra fitti boschetti e arbusti. Primo, consente all'efe di nascondere la sua presenza da occhi indiscreti. E in secondo luogo, in tali aree molto più cibo, che è molto allettante. Per il resto, il predatore si adatta rapidamente a qualsiasi condizione della vita.

Potenziali vittime

Come la maggior parte dei suoi parenti, il serpente efa è un cacciatore nato. La base della sua dieta sono gli insetti, in quanto sono facili da catturare. Inoltre, la preda più grande può essere un vero problema per il rettile, perché semplicemente non si adatta alla sua bocca. Ma questo non significa che il serpente non sarà in grado di ucciderlo - il veleno dell'efa è sufficiente per abbattere un cavallo adulto.

Inoltre, il predatore ama cacciare piccoli roditori. Per loro, sono un'importante fonte di energia, perché, a differenza degli insetti, sono a sangue caldo. Se il cibo diventa molto stretto, l'efa inizia a scagliarsi contro tutto ciò che può essere ingerito.

Funzionalità di comportamento

Il serpente efa è attivo sia di giorno che di notte. Questo è estremamente insolito per i rettili che preferiscono dividere il giorno in periodi di caccia e ricreazione. Tuttavia, il nostro predatore non interrompe il suo ciclo di viaggi anche dopo che mangia strettamente. Il massimo che farà sarà rallentare il suo "passo", e solo leggermente.

Anche questa specie di rettile non ibernare. È vero, in quelle regioni in cui vivono, la freddezza raramente scende al punto che può influire sul metabolismo dei serpenti. Tuttavia, con un forte calo della temperatura, l'eff è ancora un po 'calmo: smette di viaggiare e si deposita nel buco o nella fessura trovata.

riproduzione

Il serpente efa è notevole in quanto produce prole viva. Ricordiamo che la maggior parte dei rettili sono abituati a deporre le uova, e una simile metamorfosi per loro è una rarità. Ma questo tipo di predatore ha deciso di distinguersi dal resto dei compagni.

I giochi di matrimonio dei serpenti iniziano a fine gennaio - inizio marzo. Il periodo di gestazione è di poco più di un mese, e quindi già all'inizio della primavera la femmina dà alla luce giovani discendenti. Allo stesso tempo, è in grado di dare vita a 16 serpenti, che sono immediatamente pronti a nutrirsi da soli.

Pericolo per l'uomo

Come accennato in precedenza, sand efah è un serpente molto velenoso. Se il tempo non fornisce assistenza medica, il suo morso sarà fatale per una persona. In questo caso, la vittima stessa sperimenterà un dolore terribile, perché le tossine rilasciate nel corpo, iniziano immediatamente a mangiare via nelle sue cellule del sangue.

Peggio ancora, EFF non ha paura delle persone. Può tranquillamente avvicinarsi alle loro dimore e persino strisciarle dentro. Ad esempio, ci sono molte prove che un serpente ha costruito la sua tana sotto il pavimento o in un armadio. Pertanto, se una persona si trova nel territorio in cui vivono questi serpenti, deve sempre essere vigile.

Offre stile di vita efy

I serpenti di questa specie sono in costante movimento per tutta la vita. Qualunque sia l'attività, lei rimane mobile. Anche dopo aver "pranzato" e aver digerito il cibo dentro di lei, lei continua a muoversi. Tale vita attiva in molti serpenti cessa quando inizia il periodo di ibernazione nei rettili, ma questo non si applica all'efe sabbiosa. Quindi, quando il resto dei rappresentanti del "regno dei serpenti" sono già immobili e in letargo, l'efa continua l'attività attiva. Se l'inverno non è freddo, allora il suo avanzamento non influenzerà l'attività del serpente.

Effetto sabbia

È interessante notare che sand efa si riferisce alle specie di serpenti vivipari, cioè i suoi piccoli nascono sotto forma di piccoli serpenti. L'accoppiamento di individui di questa specie avviene, spesso a gennaio, e i giovani serpenti nascono a marzo. Di solito una femmina dà alla luce da 3 a 16 cuccioli.

I serpenti appartenenti a questa specie nutrono, di norma, insetti e piccoli mammiferi. Amano cavallette, vari coleotteri, millepiedi, piccole lucertole, scorpioni e persino pulcini. E dai mammiferi preferiscono mangiare topi.

Dove abita la sabbia ef?

Questi serpenti si chiamano Sandy, perché vivono, più spesso nei deserti. Pertanto, i serpenti di questa specie sono comuni in Africa e, inoltre, nei deserti situati sul territorio del continente dell'Eurasia (nella sua parte asiatica). Sul territorio del subcontinente indiano, gli scienziati hanno scoperto un cluster record di effetti sulla sabbia.

La maggior parte delle ephas preferisce boschetti di arbusti o erba alta, ma può anche vivere su superfici sassose e aree argillose.

Efa dimora nei deserti e nella metà dei cereali

Quanto è sabbioso?

È stato dimostrato che con il suo morso, efa può uccidere una persona. Solo un milligrammo di veleno di sabbia abbastanza per uccidere decine di persone. Gli scienziati hanno condotto una ricerca e hanno fatto un'affermazione sensazionale sul fatto che ogni settima persona sul nostro pianeta, morta per il morso di un serpente velenoso, è stata vittima dell'efa sabbiosa.

Nonostante le sue piccole dimensioni, questo serpente è molto astuto. Può facilmente diventare un "ospite non invitato" in una casa, un capannone, una cantina. Durante una visita alla persona che viene per il cibo. Ci sono stati casi in cui le persone hanno trovato i nidi di questi mortali serpenti velenosi proprio sotto il loro piano. Particolarmente pericolosi sono gli epha di sabbia durante il periodo di riproduzione dei cuccioli e durante la stagione degli amori.

Vuoi sapere che posto occupa la sabbia ef nella parte superiore dei serpenti più velenosi? Allora sei qui!

Chi fa la caccia al serpente

Come la maggior parte delle specie della famiglia delle vipere, l'ef sabbioso è, in effetti, un cacciatore nato, che estrae abilmente la preda necessaria per nutrirsi. La principale razione di questo rettile sono gli insetti più facili da catturare. Di dimensioni più grandi, gli abitanti degli animali non sono così attraenti per l'efa come preda, soprattutto a causa delle dimensioni troppo modeste di un serpente. Tuttavia, questo non significa che l'efa non sia in grado di ucciderli - il veleno di questo predatore strisciante può uccidere quasi istantaneamente un cavallo adulto. Pertanto, se una efah caccia gli animali, allora in questo caso vari piccoli roditori diventano la sua preda.

zoo-club-org