Pesci e altre creature acquatiche

Cazzo: un pesce per veri intenditori di bellezza

I maschi di pesce galletto hanno conquistato gli acquariofili con i loro colori incredibilmente vivaci: sono rossi, gialli, verdi, blu, rosa. Al minimo cambiamento nella direzione della luce, ottengono una nuova sfumatura. Dal momento che questi sono veramente combattimenti di pesce, nella compagnia degli uomini sono sempre un po 'eccitati, e questo migliora solo la luminosità del colore.

Le femmine sono meno belle dei galletti maschi. Ma negli ultimi anni, gli allevatori hanno tirato fuori ragazze di pesci, in nessun modo di luminosità inferiore per i maschi.

Se altri pesci d'acquario sono abbastanza difficili da determinare il sesso, allora con i galletti non sorgono problemi simili. Nelle femmine sull'addome, direttamente sulla pinna anale, puoi vedere un piccolo "ombelico", simile a un uovo. Pertanto, il genere può essere determinato anche prima della crescita delle pinne.

Pesci galletto: manutenzione e cura

Per creare le condizioni più confortevoli per il pesce, è necessario rispettare i seguenti consigli:

  1. Meglio di tutto, si sentono ad una temperatura dell'acqua di + 24 ... + 28. Ridurre l'indicatore a +18 gradi non è fondamentale per i galletti, ma non ne vale la pena.
  2. C'è anche un requisito speciale per l'acidità dell'acqua - il suo livello non deve superare 7,5.
  3. Durezza dell'acqua: massimo 15.

Il pesce galletto appartiene alla famiglia dei labirinti. Possono respirare la normale aria atmosferica. Pertanto, il pesce d'acquario galletto, la cui cura non è difficile nemmeno per i principianti, dovrebbe avere libero accesso ad esso. In pratica, ciò significa che le piante che galleggiano sulla superficie dello specchio dell'acquario devono essere fissate su una delle sue pareti. Ma è impossibile pulire completamente la superficie, dal momento che il maschio costruirà un nido durante il periodo di deposizione delle uova.

Pesci galletto Cura: cambio d'acqua

Come già accennato, il pesce ama l'acqua dolce. A volte i proprietari di acquari usano acqua distillata, ma è completamente inadatto per la conservazione dei pesci. Dopo tutto, contiene non solo sostanze nocive, ma anche tutte le sostanze necessarie per i galletti.

Se si prevede di cambiare l'acqua, allora la fornitura d'acqua normale è perfetta, che dovrebbe essere preliminarmente accantonata per almeno tre giorni. Se lo si desidera, è possibile aggiungere preparazioni di purificazione e addolcimento dell'acqua che possono essere acquistati presso qualsiasi negozio di animali.

Prima di aggiungere acqua, non dimenticare di riscaldarlo alla temperatura richiesta. In generale, la sostituzione dell'acqua nell'acquario, dove vivono i maschi, dovrebbe essere una procedura frequente. Se sei il proprietario di un grande acquario, la sostituzione è consigliata due volte al mese. Questo è un aggiornamento completo del contenuto, ma è anche necessario effettuare uno spostamento parziale. Pertanto, il programma originale è risultato:

  • passaggio completo - una volta ogni due settimane,
  • cambi d'acqua parziali - una volta alla settimana.

L'acqua deve essere cambiata ogni tre giorni, se ci sono pesci galletto in un piccolo acquario. La cura (il ricambio dell'acqua è parte integrante di esso) deve essere effettuata in conformità con tutte le regole al fine di prolungare la vita dei vostri animali domestici.

Dimensioni dell'acquario

La cura della qualità del pesce galletto implica anche una certa dimensione dell'acquario. Anche se i galletti sono molto, senza pretese e possono sentirsi bene in un barattolo da un litro, come i guppy, ma comunque vale la pena prendersi cura della convenienza del pesce.

La solita "coppia" di galletti può sentirsi bene in un "appartamento" da 15 litri. La sostituzione dell'acqua in questo caso deve essere eseguita in piccole porzioni, ma molto spesso. Il fatto è che la sostituzione della maggior parte dell'acqua potrebbe provocare l'inizio della deposizione delle uova.

In generale, se parliamo specificamente del volume dell'acquario, ogni gallo dovrebbe avere almeno 4 litri d'acqua. Pertanto, per calcolare il numero di inquilini solo per il tuo acquario non funzionerà.

Ora la cura del pesce galletto non dovrebbe causare particolari difficoltà, ed è ora di passare alle sottigliezze di nutrire questi bulli.

Cosa nutrire? Il pesce è onnivoro, quindi sia i mangimi per pesci congelati che quelli secchi saranno appropriati. Gli allevatori esperti raccomandano l'alimentazione mista. Il cibo secco non dovrebbe costituire la parte principale della dieta del pesce.

In qualsiasi negozio di animali possono essere acquistati mangimi live sotto forma di pipa o di una piccola bloodwort. Se questo non è possibile, allora puoi dare il pesce ai comuni lombrichi. Dal secco - questo è "Daphnia" e "Gammarus".

Come determinare la norma? Se, dopo essere stato immerso nell'acqua, non è stato mangiato dal pesce per 15 minuti e parzialmente abbassato sul fondo, quindi la porzione deve essere ridotta. Feed galletti può essere fino a due volte al giorno.

Singolo contenuto

Il pesce d'acquario galletto (la toelettatura non causerà molti problemi) si sentirà bene anche senza un paio. È spiegato dal loro comportamento particolare. Il pesce è molto aggressivo nel suo vicinato con i suoi parenti.

E poiché i galletti sono pesci estremamente esigenti, possono vivere in acquari in miniatura. La cosa principale è seguire la modalità di aggiornamento dell'acqua. È anche necessario ricordare che l'acqua minima, come già notato, per questo pesce è di 4 litri.

Il contenuto singolo in un piccolo acquario ha i suoi vantaggi:

  1. Non è necessario organizzare l'aerazione, perché il pesce può ottenere ossigeno dall'atmosfera.
  2. Non preoccuparti per l'illuminazione. I pesci vivono bene in qualsiasi livello.

Se la schiuma appare sulla superficie dell'acqua, significa che il gallo ha iniziato a costare il nido e ha accettato l'acquario come una casa.

Combattimenti: come affrontare questo problema?

Il pesce galletto, la cui cura stiamo considerando, usa quasi ogni occasione per mostrare le loro qualità di combattimento. E soprattutto in questi combattimenti soffrono magnifiche pinne di piccoli pesci. Ovviamente non otterrai il piacere estetico dalla contemplazione delle pinne penzoloni, quindi ci sono determinati requisiti per un "piatto d'acqua".

Se prevedi di tenere più di tre galletti maschi allo stesso tempo, dovresti prendere alcune misure. Ridurre il numero di combattimenti per il territorio aiuterà ad acquistare anche pesci molto giovani, all'età di non più di un mese.

Anche la dimensione dell'acquario è importante. Per tre maschi i galletti devono avere almeno 100 litri di liquido. Ma non è tutto. È necessario piantare densamente il terreno con le piante in modo che ciascun maschio possa tranquillamente essere solo. Contribuirà inoltre a ridurre la reciproca visibilità dei vicini e quindi ci saranno meno ragioni per "chiarire la relazione". Gli acquariofili esperti consigliano anche il meno possibile di effettuare la sostituzione dell'acqua, ma tutti entro limiti ragionevoli.

Le femmine con un insediamento così massiccio dell'acquario dovrebbero essere tenute separatamente. Se non c'è metà femminile della popolazione, allora i maschi non avranno una ragione speciale per iniziare una battaglia.

Chi può essere condiviso con questi pesci? I maschi non sono solo molto aggressivi nei confronti dei loro parenti, ma possono anche iniziare le liti con altri rappresentanti del regno dei pesci.

Categoricamente è impossibile colonizzare le seguenti specie in un acquario con pesci galletto:

  • makropody,
  • Akari
  • Astronotus,
  • tutti i tipi di melanochromis,
  • kupanus,
  • neon iris,
  • pesce gatto maculato,
  • Minore,
  • beforty e molti altri.

Certo, alcuni maschi possono essere accettati come vicini di casa, ma qui non si escludono nemmeno le pinne penzolanti. Questo è:

Prevenzione di malattie e infortuni

Questo è un momento di cura molto importante per questi abitanti di acquari. Galletto - pesce combattivo, quindi una delle frequenti lesioni - la perdita di pinne. Per avviare il processo accelerato della sua rigenerazione, il pesce deve essere semplicemente alimentato correttamente.

Se il galletto sembra malato, allora deve essere assolutamente isolato dal resto degli individui. Spesso la causa della malattia del pesce diventa sporca o già vecchia acqua, quindi non dimenticare di sostituirla.

Come potete vedere, il pesce galletto, la cui cura non causerà alcun problema, anche agli acquariofili principianti, è molto modesto. Speriamo che il nostro articolo ti aiuti a trovare l'approccio giusto per i tuoi animali da combattimento. Buona fortuna!

Pesce d'acquario galletto e la loro descrizione

Nell'ambiente naturale, questo pesce si deposita nei fiumi, nei torrenti del sud-est asiatico e in Thailandia. Si trova nelle risaie. Il nome di questa specie è associato al nome della tribù Il pesce combattente prende il nome dal suo cattivo carattere. I maschi venivano presi per battaglie di pesce, facendo una scommessa. Quando combatti un pesce sembra una palla di fuoco. Pesce di straordinaria bellezza, con lunghe pinne voilean, vari colori. I maschi sono i più brillanti in relazione alle femmine. Misura del pesce 5-10 cm, allungato, il corpo - ovale.

Differisce nell'aggressione in relazione ai congeneri.

Il genere di questi pesci, ci sono oltre 70 specie, il galletto è uno di loro. Galletto - piccolo pesce d'acquario. In cattività, la loro lunghezza raggiunge i 5-6 cm. Le specie giganti raggiungono gli 8 cm.

Hanno le seguenti caratteristiche:

  • La lunghezza può essere di 10 cm.
  • Vivi circa 3 anni.
  • Avere delle pinne lunghe
  • Vari colori brillanti.

I galletti possono essere dello stesso colore, ad esempio il galletto rosso o in vari colori. La colorazione può avere tutti gli spettri dell'arcobaleno. Il pesce ha un corpo lungo. Con l'aggressività, diventa brillante. Nel pesce selvaggio, le pinne sono rotonde e corte. Esistono molte forme di riproduzione che differiscono per colore e dimensioni. Il pesce respira come un galletto con branchie e ossigeno. L'aerazione non è necessaria e quindi è molto più facile prendersi cura dei pesci rispetto ad altri. La cura non causa grossi problemi, neanche un novizio.

I maschi hanno un comportamento speciale quando conducono battaglie di combattimento una sorta di codice d'onore:

  1. Quando uno dei rivali viene portato in superficie per l'ossigeno, l'altro lo attende sul luogo del combattimento e non effettua attacchi violenti.
  2. Quando un combattimento di diversi maschi, gli altri non intervengono, in attesa della coda. I combattimenti si verificano in condizioni uguali.

Contenuto e caratteristiche di cura

Niente è difficile, perché Il pesce dell'acquario cocktail è tropicale, dovrebbe fornire una temperatura dell'acqua accettabile di 24-28 gradi, con una composizione che non ha un alto tasso. Una casa senza filtro non si adatta a loro.

La mancanza di luce solare può essere dannosa per lo sviluppo. Il compito di una persona è di assicurare il suo ingresso nell'acquario almeno per diverse ore al giorno.

Requisiti di aria

Il pesce non può vivere senza aria. Hanno bisogno di ossigeno per respirare. Per essere sempre in prosperità, è necessario assicurarsi che la superficie dell'acqua sia pulita. Non dovrebbe essere piante. Se improvvisamente si è formato un film sull'acqua, deve essere rimosso. Il galletto è un pesce che salta perfettamente. Per questo motivo è necessaria una copertina. Puoi lanciare una griglia. Allo stesso tempo l'aria deve penetrare nell'acquario.

Per rendere il pesce comodo, viene utilizzata solo acqua dolce. 1/3 del fluido deve essere cambiato ogni settimana. Se il serbatoio è grande, è meglio aggiornare l'acqua 1 volta in 3 giorni. Pesci adatti adatti per due giorni di acqua di rubinetto. È leggermente riscaldato, è necessario rimuovere i resti di cibo. Se necessario, una purificazione completa dell'acquario non utilizza alcuna chimica. La pulizia viene eseguita con una spugna per lavare i piatti, rimuove lo sporco e le alghe dalla superficie. È necessario prendere il pesce con una rete. Per rendere il pesce comodo, è necessario osservare i seguenti parametri dell'acqua:

  • Temperatura: 24,5-28 gradi.
  • L'acidità non è così importante, ma una cifra accettabile di 6-8.
  • La dimensione dell'acquario minimo - 5 litri.
  • Rigidità - 5-15.

vegetazione

È consentito collocare piantagioni artificiali, non è possibile sostenere che è molto meglio acquistare esemplari vivi. Con loro nel serbatoio crea una buona vista. I pesci usano le piante per creare un nido durante la deposizione delle uova. Piante senza pretese: roeda, criptocoline, valisneria e altre piante semplici.

È necessario creare un ambiente simile alle condizioni naturali. Decorato con ostacoli, pietre, grotte. La luce deve essere ovattata. La filtrazione è necessaria Riempire l'acquario con acqua non è necessario fino al bordo, è necessario lasciare sette, dieci centimetri, coprire con un coperchio. Aria richiesta In assenza di accesso ad esso, il pesce può soffocare. L'aria inghiottita dai galletti non dovrebbe essere troppo fredda, quindi l'acquario è coperto da un coperchio. Per ghiaia o sabbia fluviale adatti al terreno.

Cura deve essere presa regolarmente. È necessario lavare l'acquario una volta al mese, pulire il terreno da residui di pesce e lumache. Con il mantenimento di acqua, acidità e purezza nella norma, l'animale vivrà più a lungo.

I pesci non sono schizzinosi sul cibo. Cibo preferito - bloodworm. Il pesce può mangiare tutto, compreso il cibo vivo, congelato e pellettato. Il gallo può mangiare cibo bollente e secco. La loro selezione è diversa.

compatibilità

Il maschio è aggressivo anche con il suo riflesso. Pensando che di fronte a lui è un rivale, si avventa sul vetro. Quindi, rendendosi conto della futilità delle loro azioni, si calma. Il gallo non può essere tenuto con pesci calmi, può strappare le pinne. Per lui sono adatti pesci attivi di taglia più grande con pinne corte e morbide. Una singola copia può essere contenuta in una capacità di due litri. I maschi sono contenuti in un acquario di dimensioni maggiori o suddivisi in partizioni. Il pesce caccia lumache di piccola taglia, grande può strappare i baffi.

In uno stretto acquario tra i suoi abitanti, inizia la lotta per il loro territorio e tutti i vicini del galletto aggressivo saranno offesi.

Il maschio di galletto al 100% tenterà altri maschi e femmine, quindi mettilo in un acquario separato. Nel prossimo puoi organizzare 3-4 femmine: sono tranquille, ma non dimenticare le battaglie con loro. Quando una delle ragazze mostra crudeltà, è meglio diffonderle. I polli non tollerano i vicini. I galletti si precipitano su pesci pacifici con pinne a velo. I vicini più adatti possono essere cardinali, pesci gatto chiazzati. I maschi si abituano rapidamente ai vicini e lo sfratto di uno di loro può portare allo stress.

allevamento

La possibilità di continuare la gara arriva in tre, quattro mesi. Per la deposizione delle uova è necessario un serbatoio da dieci litri, in cui un riparo è fatto di vegetazione, grotte, in modo che la femmina possa nascondersi da un maschio aggressivo. La deposizione delle uova è stimolata dalla febbre e dalla sostituzione dell'acqua. Devono accadere partner addictive e familiari. Il maschio sta costruendo un nido, usando la saliva per incollare pezzi di vegetazione. Con la bocca raccoglie le uova e le porta al rifugio.

Alla fine della deposizione delle uova, il maschio insegue la femmina e protegge in modo indipendente la prole futura. Quando appaiono le larve, si assicura che non scappino. La femmina è isolata Lei può lanciare da 100 a 300 uova. Quando appaiono le larve, il maschio viene rimosso. I maschi sono di dimensioni maggiori, non di colore così brillante. Quattro giorni dopo, gli avannotti nuotano indipendentemente. Sono nutriti con tuorlo d'uovo, inforia, polvere viva. Abilita un'aerazione debole.

È necessario condurre esami preventivi, monitorare l'appetito e il comportamento. In caso di malattie, il pesce viene posto in un contenitore separato, viene effettuato il trattamento e viene prestata attenzione per prevenire l'infezione di altri abitanti. Cura competente e acqua pulita: la migliore prevenzione dalle malattie.

Tipi di galletti

Il lavoro degli allevatori ha reso questa specie varia e numerosa. I pesci variano per dimensioni e forma delle pinne. Loro sono

  1. Reale o gigantesco.
  2. Polumesyatsehvostye.
  3. Crown-.
  4. Coda Delta

I pesci di colore hanno differenze di colore:

  • Dipinto in qualsiasi colore - multicolore.
  • In un colore: monocromatico.
  • Avere pinne dello stesso colore e il corpo di un altro - bicolore.

Foto di pesce Gallo

I pesci galletti sono molto belli. Molti fotografi sono felici di catturarli nella foto.

Il pesce galletto dell'acquario, la cui foto è visibile sopra, è un pesce bello, senza pretese, sfacciato con un colore multicolore. L'allevamento e la manutenzione non sono difficili. Pertanto, i galletti sono uno dei pesci più popolari tra i principianti, i fan del mondo subacqueo e professionisti, contenenti bellissimi campioni, esponendoli a tutti i tipi di gare.

Questi pesci possono essere raccomandati a ogni famiglia, l'esercizio fisico allevia lo stress, calma il sistema nervoso. È interessante osservare il pesce, anche a lungo, produce duro lavoro e responsabilità nei bambini, sviluppa immaginazione e incentivi per implementare idee per decorare l'acquario, una scelta meravigliosa per gli appassionati del mondo sottomarino.

origine

Il sud-est asiatico è considerato il luogo di nascita del pesce galletto. I suoi habitat principali sono i corsi d'acqua caldi, freschi, a flusso lento o permanenti in Tailandia, Vietnam, nella penisola malese e nelle isole dell'Indonesia.

La prima menzione di questo pesce insolito trovato nella storia nel 1800. A quel tempo, il popolo del Siam (ora è la Tailandia) notò l'aumentata aggressività dei maschi di questo pesce l'uno verso l'altro e iniziò a allevare una razza speciale per combattere il denaro.

I galletti furono importati in Europa nel 1892. I primi paesi a vedere il meraviglioso pesce erano la Francia e la Germania. Negli Stati Uniti arrivarono nel 1910, dove Frank Locke portò una nuova versione a colori dei galletti. In Russia, la storia del loro aspetto è associata ai nomi di V.M. Desnitsky e V.S. Melnikova e attribuito al 1896.

Descrizione e variazioni

Il cockerelfish (pesce betta, gallo siamese, Betta splendens) è una specie di pesce appartenente alla famiglia macrofamiglia. Это лабиринтовая рыба, которая для дыхания использует также атмосферный воздух.

Форма тела у петушков овальная, оно сплюснуто с боков и вытянуто в длину. Размеры у рыбок в основном небольшие: самцы примерно 5 см, а самки – 4 см. Однако есть особи, которые могут достигать 10 см в длину. Хвостовой и верхний плавники имеют закругленную форму, грудные – остроконечную. Плавники у самцов длиннее, чем у самок.

Nei maschi, un colore molto interessante e vario. Sono uno, due o multi-colore. Tutti i colori dell'arcobaleno possono essere presenti nella colorazione, così come le loro sfumature. I maschi sono dipinti più luminosi delle femmine.

La vita del pesce betta è di circa tre anni.

Ad oggi, gli allevatori hanno allevato circa 70 specie di galletti. Tutti loro con un brillante colore insolito. Esistono diverse classificazioni di specie.

A seconda della forma delle pinne e delle dimensioni:

  • veiltail,
  • mezzaluna moontail
  • koronahvosty,
  • coda,
  • kruglohvosty,
  • coda delta
  • tussock,
  • flagohvosty,
  • manifesto,
  • Reale.

A seconda del colore:

  • in bianco e nero,
  • due colori,
  • colore.

Come attrezzare un acquario?

I pesci del galletto sono considerati senza pretese e facili da curare, tuttavia, alcune condizioni dovrebbero essere soddisfatte.

I maschi possono essere tenuti in piccole (10-15 litri) e in grandi acquari. Su un individuo richiede 3-4 litri di acqua. Se l'acquario è grande, allora può essere diviso in più parti per partizioni. In questo caso, diversi maschi possono essere tenuti in un serbatoio allo stesso tempo senza danni alla loro salute.

Le partizioni sono realizzate in materiale atossico trasparente con piccoli fori per la circolazione dell'acqua. Accanto a loro, è meglio piantare piante alte per impedire ai pesci di vedere e ridurre le riunioni indesiderate.

La temperatura ottimale dell'acqua è 24-28 ° С, tuttavia, i galli tollerano una diminuzione piuttosto buona di esso a 18 ° С. Va ricordato che una lunga permanenza in un acquario troppo freddo è piena di malattie. Il controllo è effettuato per mezzo di un termometro.

La qualità e la composizione del galletto d'acqua non esigente. Tuttavia, è meglio aderire a tale struttura: durezza 4-15, acidità 6.0-7.5.

Per prevenire le malattie e ridurre lo stress, si consiglia di utilizzare sale da cucina (mezzo cucchiaino per tre litri di acqua).

Un prerequisito sono i cambi d'acqua regolari. Negli acquari di grandi dimensioni si svolge una volta ogni due settimane, e in piccole - una volta ogni tre giorni. Dal basso è necessario rimuovere tutti i resti di cibo.

Il galletto è un pesce labirinto, cioè respira non solo dalle branchie, ma anche da un ulteriore organo speciale - l'apparato labirinto. In esso, il sangue è saturo di aria, che il pesce afferra con la bocca. Pertanto, l'aerazione per galletti non è molto importante, ma è auspicabile installare un filtro. Può essere di piccola capacità, poiché a questi pesci non piace una forte corrente.

È anche importante che la superficie dell'acqua non sia completamente ricoperta dalle piante, in modo che il galletto possa salire in superficie e catturare l'aria. A volte capita che si formi un film batterico sulla superficie dell'acqua. Deve essere rimosso. Questo può essere fatto con un foglio di carta, attaccandolo alla superficie dell'acqua e quindi rimuovendolo con la pellicola.

Per galletti, sabbia di fiume o ghiaia va bene. Prima di essere immerso in un acquario, deve essere calcinato o sciacquato sotto l'acqua calda.

Nell'acquario con i galletti puoi usare sia piante artificiali che vive.

Quando si scelgono supporti artificiali, si dovrebbe prestare particolare attenzione all'assenza di bordi appuntiti, sui quali i galli possono danneggiare le loro pinne. L'opzione migliore sono le piante di seta.

Tuttavia, vivere il verde è ancora meglio, in quanto contribuisce alla conservazione dell'equilibrio biologico nell'acquario. Dovrebbe occupare almeno un terzo dello spazio. È necessario prendersi cura delle piante vive - per diradarsi nel tempo, rimuovere le foglie marce. Mettili nel terreno o in vasi speciali.

Scenario e illuminazione

I maschi amano nuotare tra vari ostacoli, quindi sono adatti i rifugi di pietra, gli ostacoli, le grotte, ecc .. La cosa principale è che tutte le decorazioni sono prive di spigoli e sono sicure dal punto di vista ambientale.

Non installare l'acquario alla luce diretta del sole.

I maschi nel cibo sono schizzinosi e quasi onnivori. Per loro è possibile utilizzare mangimi vivi, secchi e congelati. Tuttavia, gran parte della dieta dovrebbe essere un mangime vivo (bloodworm, pipe, daphnia, Cyclops, ecc.). I galletti non si rifiuteranno da lombrichi, lumache o zooplancton schiacciati.

Alimenta il pesce 1-2 volte al giorno. Il cibo in una volta dà esattamente il pesce che ha mangiato completamente in 15 minuti. I resti devono essere rimossi immediatamente. La sovralimentazione non è raccomandata, in quanto ciò può portare all'obesità dei pesci e all'inquinamento delle acque. Bene, una volta alla settimana per organizzare un giorno di digiuno.

riproduzione

Nel pesce gallo, è abbastanza facile distinguere tra la femmina e il maschio. Il maschio è magro, ha un colore brillante e lunghe pinne. La femmina è più piccola, le pinne sono corte, sull'addome vicino alla coda c'è una piccola grana bianca, che appare all'età di 3 mesi. Per l'allevamento è meglio prendere una coppia all'età di 6-8 mesi.

Nonostante il fatto che la deposizione delle uova possa avvenire nell'acquario generale, è ancora meglio pescare il pesce. Una coppia di acquari dovrebbe avere una lunghezza di almeno 15 cm, volume 4-5 litri. Equipaggia in questo modo: il terreno non è posato, l'illuminazione è attenuata, metti un paio di piante con foglie piccole, versa l'acqua al livello di 10-15 cm (dopo aver sistemato il maschio a 5 cm), stabilisci l'aerazione. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di circa 28-30 ° C. Acqua in anticipo per difendere 3-4 giorni.

Prima di deporre le uova, i produttori siedono in contenitori diversi, aumentano la proporzione di cibo vivo e congelato ad alto contenuto proteico nelle loro diete, aumentando allo stesso tempo la temperatura dell'acqua e aumentando la sua sostituzione di un paio di gradi. Questo periodo di alimentazione dura 10-14 giorni ed è necessario che il pesce si prepari alla deposizione delle uova e forma prodotti sessuali: caviale e milt.

Il primo ad apparire spawn. Lì costruisce un nido di bolle d'aria, sigillato con la sua saliva, e piccole piante galleggianti. Quindi invita la femmina a valutare la qualità dell'area di riproduzione e, se le va bene, la coppia inizierà a spawnare. Il maschio avvolge la femmina, spremendo le uova da lei e allo stesso tempo fecondandole. Alla fine della deposizione delle uova, raccoglie il suo caviale per bocca e lo mette nel nido. Poi la femmina si allontana e si prende cura della prole, mantenendo la purezza del nido e rimuovendo le uova morte e rimettendo i caduti nel nido.

Nido studiando femmina

Il periodo di incubazione è molto importante nell'allevamento di pesci e spesso il caviale pesante cade fuori dal nido durante la notte. Se il maschio dorme in questo momento, non può riportarla indietro e le uova muoiono sul fondo. Per evitare ciò, una piccola lampada viene posta sopra il nido durante la notte, impedendo al maschio di addormentarsi e incoraggiandolo a prendersi cura della frizione anche di notte.

L'incubazione dura 24-48 ore, dopo di che le larve si schiudono dalle uova. I primi 3-4 giorni si nutrono del contenuto del sacco vitellino e non appena si risolve, gli avannotti iniziano a nuotare fuori dal nido in cerca di cibo. A questo punto, si raccomanda che il maschio venga rimosso dalla progenie, altrimenti potrebbe trascinare gli avannotti dispersi nel nido, condannandolo alla fame.

Mangime iniziale per friggere "polvere viva", tuorlo d'uovo tritato, Nauplii ciclop e Artemia. I fiocchi secchi sono indesiderabili, poiché rallentano lo sviluppo. A tre settimane di età, gli avannotti vengono smistati per evitare di mangiare quelli più grandi. L'organo labirinto nel pesce è finalmente formato all'età di un mese. Quindi è possibile rimuovere l'aerazione. E non appena il pesce inizia a mostrare aggressività verso i loro vicini, vengono messi da parte e iniziano a contenerli come maschi adulti.

Una delle malattie più comuni tra i galletti è la putrefazione. È causata da un batterio specifico che penetra nell'acquario con terreno scarsamente trattato, cibo vivo o pesce malato. In questa malattia, la coda e le pinne scendono e diventano come bruciate lungo i bordi. Se non viene curato e la malattia progredisce, il pesce può perdere la coda e le pinne.

Altri disturbi molto comuni dei maschi sono l'idropisia, le lesioni cutanee fungine, l'odinosi, l'ittioftiriosi e la tubercolosi dei pesci.

Fatti interessanti

  • Nell'Asia meridionale i galletti erano usati per combattere le puntate di denaro. I combattimenti per la morte del pesce, di regola, non conducevano, il caso finiva in code logore. Ora tali combattimenti sono proibiti.
  • Il gallo maschio può combattere fino allo sfinimento, anche con il suo riflesso nello specchio.
  • Questi pesci sono dotati di due sistemi respiratori: branchie e un organo labirinto.
  • I maschi sono molto interessanti per mostrare simpatia per il sesso opposto: la femmina "si agita" avanti e indietro, mentre il maschio estrae le branchie, le pinne e le guaine con tutto il corpo.

Consigli utili

Non stirare troppo spesso i galletti (anche se lo permettono), come fanno alcuni proprietari. La scala sulla parte superiore ha uno strato protettivo di muco. Se questo film viene inavvertitamente danneggiato, il pesce diventerà molto vulnerabile a varie malattie.

A volte i galletti possono andare sul fondo dell'acquario. Se questo non dura a lungo, non preoccuparti: sono così rilassati. L'ansia dovrebbe essere battuta se questo comportamento viene osservato per lungo tempo. Quindi è necessario consultare uno specialista e controllare la salute del pesce.

Se i pesci sono malati, allora per il loro trattamento ci sono medicine speciali (contro funghi o parassiti, antibiotici). Possono essere acquistati presso il negozio di animali.

Speriamo che questo articolo sia utile per coloro che intendono depositare il pesce galletto nel loro acquario. Lascia che l'animale si senta a suo agio e per lungo tempo felice con la sua bellezza!

E secondo la tradizione, il video, che tratta le regole di cura e manutenzione del gallo siamese:

galletto maschio e femmina nella foto

Un acquario per la deposizione delle uova non può essere grande da 10 litri, il livello dell'acqua in cui dovrebbe essere 10-15 cm. Un acquario di deposizione delle uova non dovrebbe avere suolo ed è dotato solo di rifugi per la femmina, per esempio, con squash, così come con piccoli cespugli di piante peristolistnye, per esempio, con una foglia di roditore. È inoltre necessario utilizzare le piante che galleggiano sulla superficie dell'acqua: lenticchia d'acqua, pista, vodokras. Queste piante sono utilizzate dal maschio nella costruzione del cosiddetto "nido di schiuma".

La temperatura nel serbatoio di deposizione dovrebbe essere nel range di 26-30 gradi Celsius. Diverse fonti, scrivono diversi dati sul regime di temperatura per la deposizione delle uova Bette. Prendendo in considerazione l'analisi, penso che 28 gradi sia la norma. Questa temperatura è ottimale e consente di aumentarla di un paio di gradi, stimolando così la deposizione delle uova.

La deposizione delle uova e l'acqua dolce vengono utilizzate per generare gli acquari. L'acqua dolce è un incentivo alla generazione. Puoi ammorbidire la chimica dell'acquario dell'acqua - preparati contenenti torba e altri metodi. Inoltre, nell'acquario di deposizione delle uova si consiglia di gettare una foglia di mandorle (vedi Fitoterapia per pesci e acquario).

Prima di deporre le uova, i produttori si siedono per un paio di settimane e sono abbondantemente nutriti con cibo vivo. Dopo la deposizione nell'acquario, il primo è il maschio, che inizia a depositarsi. Non appena inizia a costruire un nido di schiuma, viene portata una femmina con il caviale. La presenza del vitello nella femmina può essere determinata dall'addome arrotondato.

Se il processo di riproduzione non inizia o il maschio non presta attenzione alla femmina, la stimolazione dovrebbe essere stimolata: ammorbidendo l'acqua o cambiando l'acqua in acqua fresca, aumentando la temperatura di 2-3 gradi. Se dopo queste manipolazioni, la deposizione delle uova non inizia, puoi provare a piantare un altro maschio in presenza del maschio (se ne hai uno).

Ma, di solito, i problemi sopra descritti con i galletti da riproduzione non si presentano, alla sera il maschio già finalmente costruisce un nido, e in un giorno il caviale matura in esso.

IMPORTANTE. È vietato stimolare il pesce in un acquario di riproduzione con cibo vivo. Al momento della deposizione delle uova, i produttori non vengono nutriti affatto per evitare contaminazioni e funghi e batteri indesiderati.

Il processo di spawning è di per sé molto interessante. Comincia con il fatto che il maschio nuota verso la femmina, la abbraccia e le strappa 2-5 uova. Le uova cominciano a cadere sul fondo, il maschio le raccoglie velocemente in bocca e le deposita in un nido di schiuma. Questo processo di "abbraccio e rotazione" viene ripetuto più volte.

Un segno visivo che la deposizione delle uova è finita è il maschio che gira intorno al nido di schiuma e il posto della femmina nel rifugio. Non appena questo momento è arrivato, la femmina viene rimossa, poiché negli occhi del maschio inizia a portare una minaccia alla prole, che è il motivo per cui può ucciderla. La femmina depositata è abbondantemente nutrita. Inoltre, il padre prende tutta la cura della frizione e della prole! La cosa principale in questo momento non è disturbarlo. Dopo un giorno, appariranno le larve, e dopo un altro giorno la vescica del tuorlo si dissolverà nelle larve e inizieranno a nuotare.

Un felice "padre" può essere messo da parte e iniziare a nutrire gli avannotti con polvere viva dai ciliati o, per esempio, come alcuni utenti del forum del nostro sito fanno con l'acqua fusa da sotto il congelamento di Artemia. Puoi anche provare il pesce secco "baby food", ad esempio, Sulphur Micron. Tali mangimi sono diluiti in una ciotola e la sospensione risultante viene versata nell'unità di deposizione delle uova, oppure essi prendono il mangime alla punta di un dito e, macinandolo in acqua, danno da mangiare ai giovani pesci. Il cibo nell'acquario dovrebbe essere presente costantemente. Quando si alimenta con cibo vivo (ciliati), l'acqua non cambia e quando si alimenta con cibo secco, l'80% di acqua viene sostituito quotidianamente per evitare la contaminazione e la morte dei giovani. Per mantenere la pulizia in acquario, è possibile inserire fiala di lumache o bobine.

In futuro, i giovani galletti vengono gradualmente trasferiti (3-4 giorni) a mangimi più grandi, a cominciare da naupli di Artemia, ecc. Dopo circa due settimane, puoi iniziare a provare a dare un feed "per adulti".

Descrizione e tipi

Il galletto appartiene al pesce labirinto. La sua caratteristica principale è che non può vivere senza l'aria atmosferica.

La dimensione massima del corpo leggermente oblungo di forma ovale, appiattita su entrambi i lati, raggiunge i 7 cm. Le pinne superiore e caudale sono arrotondate e le pinne addominali sono leggermente appuntite.

I galletti selvaggi non sono particolarmente attraenti. Le loro pinne sono piuttosto corte e poco appariscenti. Il colore del pesce è per lo più marrone o verde.

Grazie alla semplicità della traversata, gli scienziati sono stati in grado di ottenere molte varietà, caratterizzate da colori brillanti. Considerare i più popolari:

    Galletto bianco Il corpo ha un colore uniforme e le pinne sono caratterizzate da una perfetta simmetria e danno al pesce una somiglianza con una farfalla. Gli adulti raggiungono una lunghezza di 6 cm.

Il meno del pesce di questo colore è che non è possibile sostituire i sintomi di malattie che si manifestano con una fioritura bianca sul corpo

Galletto a due code - una delle specie artificialmente coltivate della razza, ottenuta allevando pesci da combattimento

Le pinne e la coda del drago possono variare nei toni del rosso

Il pesce galletto si rallegra del proprietario dell'acquario con le sue scaglie lucenti

Il galletto Coronatail è il più combattivo tra gli esemplari di questa specie.

Pesce galletto rosso - la specie più popolare della specie

Comportamento del galletto

I pesci da riproduzione hanno un carattere più calmo che selvaggio

Le specie selvatiche sono conosciute al mondo a causa del loro carattere arrogante. Quando arriva il periodo di deposizione delle uova, il maschio diventa incredibilmente aggressivo. È in grado di uccidere qualsiasi pesce che rivendichi il suo territorio, anche la femmina.

Soprattutto non amano i galletti dei loro concorrenti, quindi in un acquario spesso risiede solo un maschio. Una femmina e un maschio saranno in grado di andare d'accordo in un serbatoio artificiale solo se è molto grande.

Quando il maschio si prepara a deporre le uova, inizia a sporgere le pinne e le branchie, dimenandosi con tutto il corpo, soffia bolle e insegue la femmina. Se l'acquario è piccolo e la femmina è sola, il maschio la uccide a morte.

Il galletto dorme nell'oscurità, congelandosi nelle alghe. Alcune specie si trovano sul fondo dello stomaco o lateralmente.

Il pesce salta in alto fuori dall'acqua per respirare l'aria atmosferica. Di conseguenza, i proprietari di acquari coprono i loro stagni artificiali con una griglia o un coperchio con buchi.

Se il pesce inizia a nascondersi in basso, significa che sta vivendo stress (un nuovo acquario, vicini cattivi). Può anche essere un segno che i pesci sono tenuti in cattive condizioni (acquario troppo grande o piccolo, un cattivo filtro) o una possibile malattia.

Cura e manutenzione

Il vantaggio di questo pesce è che può essere conservato in un piccolo acquario.

Questo pesce è considerato un abitante senza pretese dell'acquario. Può tranquillamente vivere sia in grandi contenitori che in occhiali. In ogni caso, è importante seguire tutte le regole di cura, perché solo in questo caso il tuo animale si mostrerà in tutta la sua gloria.

Cosa nutrire

Nonostante il fatto che i galletti siano considerati onnivori, gli insetti, le loro larve e lo zooplancton sono il cibo più accettabile per i pesci selvatici. Negli acquari, possono mangiare cibo vivo, congelato e artificiale, platelminti, lumache e zooplancton. Affinché tali pesci vivano il più a lungo possibile e non perdano il loro colore brillante, l'alimentazione deve essere alternata.

Nutrire i pesci non è necessario più di 1-2 volte al giorno. È importante assicurarsi che mangino tutto il cibo in 15 minuti, altrimenti rimarrà e inquinerà l'acqua e potrebbe anche causare obesità.

La riluttanza a mangiare cibo suggerisce che ai pesci non piace qualcosa nell'habitat. Prova a cambiare l'acqua, controllando la temperatura o l'illuminazione. Senza cibo, può vivere non più di tre giorni. Dopo questo tempo di sopravvivenza, inizia ad applicare le riserve del suo corpo, che possono provocare lo sviluppo di malattie e morte.

Malattie e trattamento

Il primo segno che un galletto è malato è il rifiuto di mangiare. В некоторых случаях он может даже выплёвывать ее. Наиболее распространённым заболеванием является плавниковая гниль, возбудителями которой считаются различные инфекции. Главные признаки такого недуга:

  • Плавники становятся мутными и полностью разрушаются, что приводит к гибели особи.
  • Le ferite bianche compaiono sulle scale.
  • Occhi spenti.
  • Il pesce può rimanere in un posto per molto tempo e non reagire alla luce.
  • Non mangiare per molto tempo.

Per il trattamento di farmaci usati ad ampio spettro, in grado di sconfiggere rapidamente un'infezione fungina. Uno dei farmaci più convenienti è il cloramfenicolo. Da 60 mg di agente e 1 litro di acqua, vengono fatti bagni in cui l'individuo malato viene immerso per qualche tempo durante 5 giorni. La temperatura dell'acqua allo stesso tempo deve coincidere con quella dell'acquario.

Se le condizioni di vita nell'acquario sono inaccettabili per il gallo, può ottenere ittiofitossi. In questo caso, il suo corpo è coperto da escrescenze bianche. Il pesce malato mangia male, spesso nuota vicino al fondo, si muove a scatti e spesso gela in un posto. La terapia include una gamma di medicinali speciali e il processo di riscaldamento dell'acqua nell'acquario a 30 gradi (questo dovrebbe essere fatto fino a quando tutte le crescite sull'individuo non scompaiono).

Inoltre, i pesci spesso soffrono di gonfiore, che è causato dai seguenti motivi:

  • L'aspetto del caviale arriverà presto.
  • La sovralimentazione, che può provocare obesità, è pericolosa perché la femmina e il maschio non saranno in grado di riprodursi.
  • Processi infiammatori nel tratto gastrointestinale.
  • Idropisia addominale. Manifestato dal tenue colore del corpo, che sporge in tutte le direzioni con squame, debolezza e respiro frequente.

Condizioni di detenzione

Molto spesso gli acquariofili usano la sabbia del fiume come terreno.

Senza pretese a prima vista, il pesce ha bisogno di cure normali, che eviteranno varie malattie e prolungheranno significativamente la vita dell'individuo.

Le principali condizioni del gallo:

  • Il volume dell'acquario - 15 litri o più (per più persone). Se è grande, è dotato di pareti vetrate attraverso le quali circola l'acqua. Tale soluzione consente di lanciare diversi maschi in un unico acquario.
  • Sulla parte superiore del serbatoio ci dovrebbe essere una rete o una copertura con aperture che fornisce l'accesso all'aria fresca.
  • Le condizioni di temperatura devono essere mantenute entro 24-28 gradi. Se il termometro mostra 18, anche questo indicatore non sarà troppo critico. Non permettere ai pesci di rimanere a lungo in acqua fredda, perché da questo possono ammalarsi.
  • La durezza accettabile è 4-15 dGH e l'acidità è 6-7,5 PH.
  • Un prerequisito è quello di sostituire l'acqua ogni tre giorni (in un piccolo serbatoio) o una volta ogni due settimane (se l'acquario è grande).
  • Durante la sostituzione del fluido, è necessario rimuovere l'alimentazione residua dal fondo e pulire bene tutte le superfici.
  • Il filtro dovrebbe essere di bassa potenza in modo da non creare un flusso forte.
  • L'aerazione è necessaria se l'acquario è grande. Fornirà una miscelazione uniforme di acqua fredda e calda.
  • È meglio se c'è molta vegetazione, ma allo stesso tempo non dovrebbe avere spigoli vivi (i galletti spesso fanno male alle pinne su di loro) e bloccare l'accesso alla superficie dell'acqua.
  • Se si forma una pellicola batterica sull'acqua, deve essere rimossa con un pezzo di carta pulita o dispositivi speciali.
  • Per quanto riguarda il terreno, in questo caso, anche i pesci non sono stravaganti. I maschi si adattano alla sabbia, alla ghiaia.
  • Puoi decorare l'acquario con varie decorazioni, la cosa principale è che dovrebbero essere tutte senza spigoli vivi. Alcuni fan mettono uno specchio per i loro pesci. Fare questo è severamente proibito. Guardandosi allo specchio, il maschio potrebbe pensare di aver incontrato il nemico e uccidersi, colpendo la superficie con forza.
  • La luce deve essere diffusa. Al calar della notte, le luci sono spente.

Come distinguere la femmina dal maschio

Le femmine del gallo non hanno belle pinne e coda grandi, come i maschi.

Distinguere un maschio da una femmina è abbastanza semplice. Il maschio è molto più grande, il suo corpo è luminoso con pinne molto lunghe (a volte sono anche multicolori). L'incredibile abilità del maschio sta nel fatto che prima di spawnare o durante un combattimento con un avversario, il suo colore diventa più luminoso e più saturo.

La femmina è più piccola del maschio, la sua lunghezza raggiunge i 4 cm e le strisce scure sono ben visibili in tutto il corpo, cosa che i maschi praticamente non hanno.

Accoppiamento e deposizione delle uova

Nel caso in cui le condizioni di vita soddisfino pienamente il pesce galletto, si prepara alla deposizione delle uova. Puoi imparare a conoscere questo non solo dal colore del maschio, ma anche dal fatto che un gran numero di bolle appare sulla superficie dell'acquario.

Le bolle si formano quando il maschio sale sulla superficie dell'acqua, inghiotte l'aria, le passa attraverso, aggiunge il suo specifico enzima e lo rilascia indietro - questo è come si scopre un vero nido. Quando è completamente pronto, il maschio inizia a inseguire la femmina.

Nel processo di deposizione delle uova, ogni uovo entra nella sua bolla d'aria, proteggendolo da vari batteri e danni.

Durante la deposizione delle uova, il maschio prende una cura senza precedenti della sua prole. Se la frittura cade accidentalmente dalla bolla, il maschio lo prenderà sicuramente e lo rimetterà a sedere.

Quanto vive un pesce

Ci sono casi in cui i pesci galletto hanno vissuto fino a 4-5 anni

La durata massima è di 3 anni. Allo stesso tempo, se non ti interessa il pesce, presto si ammalerà e morirà.

Per determinare l'età del galletto, puoi ridimensionare. Più è vicino alla sua lunghezza massima, più vecchio. I seguenti segni sono inerenti ai vecchi individui:

  • Pinne lunghe luminose (nei maschi).
  • Torna con un truffatore.
  • Occhi chiazzati che non indicano un contenuto o una malattia poveri.
  • Slow motion.
  • Spesso situato vicino alla vegetazione.
  • Cattivo appetito

Come nominare

I nomi di tali pesci sono raccolti per lo più decenti e seri, sebbene ci siano soprannomi piuttosto divertenti e divertenti. Quindi, i maschi sono chiamati Armageddon, Bro, Leader, Knight, Jean-Claude Vann Damme, Gigalo, Zephyr, Zombie, Krosh, Major, Rourke e in un modo diverso.

Per le femmine sono adatti i nomi Hermione, Sequin, Perle, Nebbia, Juju, Kashtanka, Cleopatra, Lyalya, Snezhinka ecc.

Il pesce galletto è una creatura unica che può decorare qualsiasi acquario. La cura adeguata per lei porterà al fatto che lei sarà in grado di vivere per molti anni, si moltiplicherà e si svilupperà pienamente. Popolandolo nel tuo acquario, pensa a chi vivrà con lei, in modo che il pesce non si danneggi l'un l'altro e possa coesistere pacificamente.

Guarda il video: Waiting. . (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org