Animali

Terrapins a casa: contenuto, nutrizione

Molti comprano le tartarughe come un dono esotico per un bambino. Ma dopo un po 'il bambino si annoia? e viene cacciato o condannato a morte certa.

Ricorda, prima di assumerti la responsabilità di fronte a una tartaruga di fiume, dovresti capire: questo è un animale domestico vivente, non un giocattolo che può essere giocato e gettato via. Pertanto, se decidi di acquistare un tale animale domestico, dovresti sapere come nutrire questa bestia onnivora e come contenerla.

Dove dovrei tenere il mio animale domestico?

Poiché l'insetto del fiume è una creatura anfibia, deve essere mantenuto in un acquaterrario appositamente attrezzato.

In questo posto ci devono essere acqua e terra in modo che l'animale possa asciugare il suo guscio e crogiolarsi al sole. Sopra l'acquaterrarium è necessario fissare la lampada di riscaldamento, ad un'altezza di 25 centimetri. L'habitat dovrebbe essere dotato di filtro per l'acquario e riscaldamento. Inoltre, sopra la casa è installare una lampada a raggi ultravioletti. Senza di esso, l'animale inizierà a ferire.

In una casa del genere, il bug del fiume sarà accogliente e confortevole, trascorrendo il tempo libero e mangiando.

Cosa mangia questo insetto?

La natura di molte creature anfibie è predatoria. Per questo motivo, le tartarughe di fiume mangiano cibo secco molto male. Più spesso, l'animale rifiuta questo cibo. Pertanto, non vale nemmeno la pena acquistare cibo.

A casa, nutrire una tartaruga di fiume deve essere carne fresca o congelata. Affinché il guscio dell'animale sia forte e resistente, è necessario nutrirlo con un animale domestico - molluschi acquario, che vengono sempre venduti nei negozi di animali. Esperti allevatori di tartarughe, allevano i molluschi da soli negli acquari, per coccolare più spesso i loro animali con una fresca prelibatezza. I molluschi sono una fonte di calcio di alta qualità e vari nutrienti necessari per il normale funzionamento della tartaruga.

A casa, le tartarughe mangiano pesce fresco. Sono pazzi per il pesce. Puoi nutrire qualsiasi pesce con un animale, ma in modo che abbia poche ossa. Carcassa, pesce tagliato a pezzi e dare una tartaruga alla sua saturazione.

Oltre alla carne fresca e al pesce con le vongole, la tartaruga del fiume mangia:

  1. piccoli insetti: cavallette, zanzare e scarafaggi,
  2. le larve
  3. invertebrati: lombrichi,
  4. crostacei,
  5. alga marina
  6. piante.

Nutrire il tuo animale domestico ha bisogno di un equilibrato! Pertanto, nella dieta di una tartaruga di fiume dovrebbe essere: pesce, carne e molluschi con insetti. Mangia solo pesce o carne non può essere! A proposito, il cibo vegetale è di scarso interesse per questo animale.

Com'è il processo di alimentazione?

Questa creatura anfibia preferisce mangiare il cibo in acqua. Soprattutto cerca di nutrire il tuo animale con insetti vivi in ​​modo che possa scaldarsi e cacciare le prede.

Carne e pesce sono dati in piccole porzioni. La stessa tartaruga cattura il cibo e le sue zampe, lo divide in pezzi necessari per mangiare.

Bug del fiume - un ghiottone. L'animale mangia molto e spesso, e quindi, dovrai cambiargli l'acqua ogni giorno in modo che l'animale viva in un acquaterrario pulito.
È consigliabile cambiare l'acqua immediatamente dopo l'alimentazione, perché in questo momento la tartaruga può essere posizionata sulla sua riva, dove può scaldarsi e godersi una vita piena.

Se il gatto rifiuta la sua delicatezza preferita - urgentemente a uno specialista, forse l'animale è malato. Di solito, quando una tartaruga fluviale vive in buone condizioni, mangia in equilibrio e riceve cure adeguate - non si ammala e vive a 25 anni.

Specie di tartaruga

La famiglia Emydidae comprende circa novantacinque specie, unite in trentatré generi, che popolano i corpi d'acqua dolce di America, Europa, Asia e Africa nord-occidentale. Molti rappresentanti acquatici della famiglia hanno un colore brillante, testa, gambe e guscio splendidamente dipinti.

Oggi ci concentreremo su due tipi di questi animali, che sono più spesso allevati a casa. Questi sono trionyes dell'Estremo Oriente e tartaruga dalle orecchie rosse. Si tratta di animali a sangue freddo che necessitano di un'alimentazione calda ed equilibrata, con l'aggiunta obbligatoria di vitamine e minerali. A proposito di cosa dare da mangiare alla terrapin a casa, lo diremo un po 'più tardi.

Come un animale domestico, un bolet con le orecchie rosse o una palude. Si distinguono per le loro piccole dimensioni e la relativa facilità di cura. Nonostante le sue piccole dimensioni, questo rettile vive da parecchio tempo.

Tartaruga dalle orecchie rosse acquosa a casa

Tale animale domestico esperto e con esperienza e acquariofili e novizi in questa materia. Le tartarughe acquatiche domestiche a casa non prestano particolare attenzione al proprietario. Sono piccoli e hanno una durata piuttosto lunga.

Il rettile ha preso il nome da due punti che si trovano ai lati della testa. Possono essere di colore giallo, arancione intenso o rosso vivo. La lunghezza del guscio può variare da 11 cm a 60 cm. Dipende dall'età del bug. Ha una forma ovale arrotondata e aerodinamica. L'intero guscio è coperto da piastre-scudi a forma di corno. Le dita delle zampe terminano con artigli affilati e sono collegate da membrane. La testa è coperta da una pelle morbida.

I principali fattori che contribuiscono alla confortevole manutenzione del rettile a casa sono la temperatura, l'illuminazione (inclusa la radiazione ultravioletta), la filtrazione dell'acqua.

Un altro rappresentante di tartarughe acquatiche che amano tenere a casa acquariofili. Trionix è un rettile dal corpo morbido che ha un collo lungo, che lo distingue dagli altri membri di una grande famiglia. Le sue zampe hanno tre dita con artigli affilati e forti. Le caratteristiche strutturali del trionix sono dovute allo stile di vita acquatico. Passano la maggior parte del loro tempo a scavare in un terreno soffice. Può essere limo, sabbia fine o piccole pietre. Così guardano per la preda.

Equipaggiamo un acquario

Terrapins a casa in primo luogo hanno bisogno di un acquario. Casa per loro di diventare acquaterrarium. Dovrebbe essere orizzontale e la sua lunghezza dovrebbe essere almeno il doppio dell'altezza, poiché per questa specie di rettili l'area della loro "casa" è più importante della dimensione.

Le tartarughe crescono molto velocemente, quindi scegli un acquaterrarium spazioso in modo che il tuo animale possa muoversi liberamente. La parte dell'acqua dovrebbe occupare circa i 2/3 della superficie totale. È consigliabile rendere la "costa" del bacino piatta, come in condizioni naturali, in modo che il tuo animale domestico possa facilmente raggiungere l'isola di terra.

Il contenuto della tartaruga d'acqua in casa dovrebbe essere pienamente conforme alle sue abitudini nell'ambiente naturale. È necessario sapere che, nonostante il fatto che questo rettile sia chiamato rettile d'acqua, non passa tutto il tempo in acqua. Ha decisamente bisogno di un'isola di terra dove possa riscaldarsi e asciugare il guscio.

Terra dell'isola

La dimensione di una tale isola dipende dalle dimensioni del tuo animale domestico. Dovrebbe adattarsi liberamente lì completamente. È necessario tener conto che l'isola dovrebbe essere di una tale forma che l'acqua che scorre dalla tartaruga non stagna su di essa. Dovrebbe essere fatto di materiali antiscivolo. Oggi, tali isole possono offrirti nei negozi di animali. Ti farà risparmiare tempo per la sua costruzione.

Per un acquario sono necessari un filtro per la depurazione dell'acqua e una lampada UV. Senza le tartarughe ultraviolette assorbe male il calcio. Il fondo dell'acquario diffonde ciottoli o terreno grossolano. Il rettile proverà sicuramente a terra con i denti, quindi la dimensione dei ciottoli dovrebbe essere più grande della testa di una tartaruga. Al momento dell'acquisto, scopri a quale razza appartiene. La temperatura dell'acqua nell'acquario dipende da questo.

Illuminazione e ventilazione

È impossibile sopraffare il terrario con la luce, ma non si dovrebbe risparmiare sull'illuminazione. Le tartarughe, contenute in casa, apprezzano soprattutto il sole. Sono vitali per l'ulteriore radiazione ultravioletta, dal momento che la sua carenza può provocare lo sviluppo di varie malattie. Oggi, tali lampade UV possono essere selezionate da una vasta gamma di prodotti di produttori nazionali ed esteri. Hanno una diversa categoria di potenza e prezzo. La scelta della lampada dipende dalle dimensioni del terrario, dal numero di tartarughe che vivono in esso, ecc. Una consulenza dettagliata ti sarà data dai venditori del negozio di animali. Ma gli acquariofili esperti raccomandano di acquistare tali dispositivi con un 5% di UVB.

Le tartarughe d'acqua trascorrono l'intera giornata nell'acquaterrario. A casa, il tuo animale domestico può essere depositato in un altro contenitore solo con acqua al momento della pulizia o dell'alimentazione. Non lasciarlo andare sul pavimento, poiché l'animale potrebbe ricevere una qualche forma di infezione o essere ferito.

La corretta cura della tartaruga d'acqua a casa comporta l'installazione di un potente filtro. Anche con esso, non si dovrebbe dimenticare la sostituzione parziale o totale dell'acqua, almeno una volta alla settimana.

L'acquaterrarium deve essere dotato di una buona ventilazione. Ma non confondere la ventilazione con le bozze. Questi rettili hanno molta paura di loro, possono prendere il raffreddore.

Cosa dare da mangiare alle tartarughe d'acqua a casa?

Questa domanda preoccupa molti amanti di questi simpatici animali. Va notato che dovrebbe essere affrontato molto seriamente. La salute e la longevità del tuo animale dipendono dall'80% di come alimenti una tartaruga a casa.

La dieta dovrebbe includere pesce magro, senza ossa taglienti. Viene tagliato in piccoli pezzi, a seconda delle dimensioni del tuo animale domestico. Un pesce non dovrebbe essere limitato. Dovrebbe essere alternato a frutti di mare, lumache d'acquario. Non rinunciare a tartarughe, fegato di manzo o lombrichi.

Occasionalmente, è possibile diversificare la dieta di pollo o manzo. Tutti i prodotti sono crudi Le tartarughe adulte possono aggiungere cibo vegetale al menu. Può essere lattuga, pezzi di pera, cetriolo o mela. Ma la maggior parte delle tartarughe acquatiche in casa si nutrono di alimenti secchi speciali, poiché bilanciano perfettamente il contenuto di tutte le vitamine e gli oligoelementi necessari.

Gli animali domestici che hanno una lunghezza inferiore a dieci centimetri dovrebbero essere nutriti ogni giorno, e gli individui più grandi di queste dimensioni dovrebbero essere nutriti non più di tre volte alla settimana. Una parte è costituita dalla quantità di cibo che un animale mangia in trenta o quaranta minuti. Al momento della poppata, è consigliabile piantare gli animali in un contenitore speciale con acqua in modo da non ostruire l'acqua nella casa permanente delle tartarughe. Speriamo che tu abbia imparato che le tartarughe mangiano a casa. Questi suggerimenti ti aiuteranno a mantenere il tuo animale in buona salute per anni a venire.

Depurazione dell'acqua

Molto spesso, i membri acquatici della famiglia mangiano cibi deperibili. Inoltre, le escrezioni naturali di animali inquinano gravemente il terrario. In precedenza, i proprietari di tali animali domestici dovevano cambiare l'acqua più volte alla settimana. Ora, a causa del fatto che oggi ci sono moderni filtri di vari design sul mercato, prendersi cura di loro è diventato molto più facile.

Per un piccolo acquario con piccoli individui, sarà sufficiente un normale filtro interno dotato di una spugna. Tali filtri che sono adatti per piccoli serbatoi, oggi ce ne sono molti. Fanno un lavoro eccellente con il loro compito e purificano l'acqua dalle particelle di sporcizia di piccole e medie dimensioni.

Recentemente sono apparsi dispositivi speciali che sono diventati molto popolari, semplificando enormemente la cura degli acquaterrari. Questo è un "filtro biologico". Usano batteri speciali che rimuovono i composti dell'azoto.

Inoltre, nel negozio di animali verranno offerti riempitivi specializzati, che, di norma, sono fabbricati da produttori stranieri. Aiutano a mantenere l'acqua in perfette condizioni per lungo tempo e prevenire lo sviluppo di batteri in esso.

Cosa dovrei cercare?

Se non ti interessa la tua tartaruga correttamente, il tuo animale potrebbe ammalarsi. Il proprietario dovrebbe essere molto attento alla comparsa di sintomi quali:

  • curva o guscio morbido,
  • occhi gonfi o costantemente chiusi,
  • desquamazione della pelle
  • mancanza di appetito
  • naso che cola

Un animale malato si muove un po ', trascorre molto tempo su un'isola di terra, spesso si rifiuta di nutrirsi. In tali casi, i casi di ritardo non possono essere - è urgente mostrare il veterinario. Per il trattamento della tartaruga, sarà necessario trovare uno specialista che si occupa di questi animali, dal momento che è difficile diagnosticarli.

La cura per l'insetto d'acqua dovrebbe dare piacere al proprietario, solo in questo caso sia la persona che l'animale saranno soddisfatti. Se sei troppo occupato nel servizio, e quindi le circostanze non ti consentono di prestare la giusta attenzione al bug, attendi un po 'più a lungo con l'acquisto. Altrimenti, il contenuto di un animale così carino si trasformerà in un compito noioso per te, che porterà a malattie e persino alla sua morte.

dieta

Nella dieta della tartaruga acquatica deve necessariamente essere presente la proteina. È vitale per la salute del tuo animale domestico, quindi, è inaccettabile mantenere una tartaruga acquatica predatrice su una dieta vegetale. Gli esperti raccomandano questa proporzione di cibo per animali e piante:

  • Il 70-90% nella dieta dovrebbe essere un alimento di origine animale, la priorità dovrebbe essere data al pesce e ai frutti di mare, ma con grande piacere il rettile mangia e carne, come topi e ratti giovani, con i ratti preferiti.
  • Fino al 20% della dieta può contenere alimenti di origine vegetale. Puoi nutrire una tartaruga d'acqua con lattuga, piantaggine, trifoglio, alghe, carote e germe di grano.
  • Non più del 10% della nutrizione può essere un alimento specializzato secco contenente vitamina D3 e altri oligoelementi e vitamine necessari.

E ora diamo un'occhiata più da vicino a cosa dare da mangiare alla tartaruga acquatica a casa e fare una lista di prodotti adatti.

Pesce e frutti di mare

La base della dieta dovrebbe essere il cibo, che è un'abitudine per i rettili, vale a dire uno che il tuo animale domestico mangia nel suo habitat naturale, in gran parte pesce e frutti di mare.

Il pesce non dovrebbe essere grasso e di piccole dimensioni. L'opzione ideale sarebbe se la tartaruga potesse ingoiare il pesce interamente con ossa e testa. Non è necessario dare un feed dal vivo a una tartaruga, ma gli esperti raccomandano di mantenere l'istinto del predatore di volta in volta per rilasciare pesci vivi in ​​un acquario (o un alimentatore speciale). Il pesce più grande è meglio tagliare a pezzi e rimuovere le squame. I seguenti tipi di pesce sono adatti per l'alimentazione:

Il caviale può anche essere offerto alla tartaruga.

Il pesce grasso, prima di dare il rettile, deve essere tagliato a pezzi e versato sopra acqua bollente, quindi tenere per un po 'di tempo in acqua calda. È meglio astenersi dal nutrire la tartaruga con tali pesci:

Si consiglia di pesce si alterna con altri frutti di mare, come ad esempio:

  • Crostacei (gamberi, granchi, calamari) - in quantità limitata e monitorare la risposta a tale cibo. Dare solo carne dalla coda. Shell e organi interni si gettano via.
  • Gamberetti crudi con guscio. Il guscio contiene una grande quantità di calcio, necessaria per la tartaruga. Puoi dare in quantità illimitate.
  • Rane. Puoi dare in quantità illimitate. La rana deve essere di piccole dimensioni, acquistata in un negozio specializzato o allevata appositamente per l'alimentazione. Prendere e dare ai rospi cibo dal prossimo tasso non vale la pena.
  • Cozze, polpi. Puoi dare in quantità illimitate. Acquista anche nel negozio o da persone che sono impegnate nell'allevamento di cibo vivo in vendita.

Carne e insetti

Gli insetti possono essere utilizzati come cibo aggiuntivo, nutrire gli insetti sulla tartaruga acquatica non più di una volta alla settimana. Per gli individui al di sotto dei due anni, dall'alimentazione degli insetti dovrebbe astenersi. Gli insetti possono essere conservati in frigorifero e offrire rettili dopo lo scongelamento. Sono adatti anche gli insetti secchi, vivi e storditi. In ogni caso, dovresti osservare la reazione a tale animale da compagnia.

Per la dieta di una tartaruga, sono adatti i seguenti tipi di insetti:

  • Cavallette e grilli. Una ricca fonte di calcio, è meglio non offrire l'animale vivo.
  • Qualsiasi specie di lumaca non velenosa. Ottima fonte di proteine, può essere facilmente coltivata per l'alimentazione a casa. Puoi dare in live.
  • Scarafaggi. Certo, non vale la pena catturare uno scarafaggio domestico. Informati sulla presenza di scarafaggi di marmo nel negozio di animali e offri loro il tuo animale domestico. Scarafaggio del Madagascar non dare una tartaruga.
  • Worms. Il solito lombrico, ben lavato da terra, e anche un verme di farina. Anche se alcuni allevatori non raccomandano di mangiare tartarughe con i vermi, si lamentano delle malattie del tratto gastrointestinale.

Dei prodotti a base di carne possono offrire polli di tartaruga o altri volatili a base di carne magra. Occasionalmente, puoi dare manzo. Anche il fegato di pollo o di manzo sarà apprezzato dalla tartaruga. Le carni grasse come l'agnello o il maiale dovrebbero essere scartate.

Mangime vegetale

Per nutrire una tartaruga marina a casa con cibo vegetale non dovrebbe essere più di due o tre volte al mese. Предлагать корм растительного происхождения следует исключительно взрослым особям, достигшим двух лет.

Связано это с тем, что с возрастом черепахи накапливают нужное количество белка и не требуют столь интенсивного роста, как молодые особи. Vale anche la pena capire che la tua tartaruga può rifiutare il cibo vegetale, ad esempio il trionice tratterà il cibo con disprezzo e molto probabilmente non verrà toccato.

Come mangime vegetale, puoi offrire le tue piante da compagnia adatte per l'alimentazione delle tartarughe terrestri:

  • Giovani foglie di dente di leone, piantaggine, ortica.
  • Grano germogliato, giovani germogli di carote.
  • Giovane foglia di cavolo o insalata.
  • Varie alghe, cavoli di mare in forma secca.
  • Cetrioli, pomodori, zucca.
  • Mele, banana, pera

Prodotti proibiti

I prodotti che non possono nutrire la tartaruga marina includono:

  • pesce e carne grassa, nonché carne macinata,
  • latticini (formaggio, latte, fiocchi di latte),
  • uova e gusci d'uovo in qualsiasi forma,
  • bastoncini di granchio e altri conservanti,
  • cibo salato e pepato.

Dove nutrire e quanto spesso

Alla domanda su quanto è necessario nutrire le tartarughe acquatiche domestiche, la risposta è la stessa come nel caso delle loro controparti terrestri. Per i giovani individui sarà sufficiente una volta al giorno, meglio la mattina. Per i rettili che hanno raggiunto l'età di due anni, puoi offrire cibo due o tre volte a settimana, e anche gli adulti sono meglio alimentati al mattino, anche se per le tartarughe marine non è così importante come per le tartarughe terrestri. Se la tua piccola tartaruga ama mangiare di notte, non negarle il piacere.

Per nutrire una tartaruga d'acqua a casa è la cosa migliore in un contenitore separato. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i resti di pesce e altri alimenti di origine animale rimarranno nell'acquario, inquinandolo così. Se non lasci cadere l'insetto in un contenitore separato, dovrai cambiare l'acqua nell'acquario del rettile due o anche tre volte alla settimana. Per evitare cattivi odori e possibili malattie di un animale domestico, il modo più semplice è quello di acquistare un piccolo acquario per l'alimentazione delle tartarughe, o un altro contenitore, dove posizionare le tartarughe durante il pasto. Dopo che la tartaruga mangia, rimettila nell'acquario.

Ora sai come nutrire le tartarughe marine e speriamo che queste informazioni possano aiutare il tuo animale a rimanere in salute per molti anni.

I tipi più comuni di tartarughe

Si scopre che ci sono un numero enorme di tartarughe nel mondo. Sono entrambi acqua e terra, sia predatori che erbivori. E ogni specie richiede la sua cura speciale e la creazione di determinate condizioni per l'animale domestico. Forse il potenziale ospite più inquietante per le tartarughe è come nutrire una tartaruga a casa. L'elenco dei prodotti è piuttosto esteso, con un numero enorme di opzioni, ma dipende principalmente dal tipo di tartaruga. Il più comune di questi, che può essere facilmente trovato nei negozi di animali domestici, sono piccole tartarughe acquatiche. Tra questi sono snelli, dalle orecchie rosse, dipinti, pilospinnye e altri.

Se la tartaruga dalle orecchie rosse è comparsa a casa

Diamo un'occhiata all'esempio di un animale dalle orecchie rosse piuttosto che nutrire una tartaruga nel fiume di casa. Questa specie è abbastanza onnivora e si nutre di un'ampia varietà di tipi di cibo senza problemi. Va notato che in questo caso, è la diversità che svolge un ruolo importante nella nutrizione, in quanto contribuisce a mantenere la salute generale della tartaruga. Puoi nutrirlo non solo con mangimi artificiali, venduti nella forma finita nel negozio, ma dovresti sicuramente aggiungere alla dieta verdure, insetti, pesci piccoli, invertebrati. Anche la tartaruga dalle orecchie rosse ama molto le piante d'acquario. Sono senza pretese e la tartaruga avrà sempre cibo fresco. Ma, oltre all'ampiezza e all'equilibrio della dieta quotidiana, un ruolo importante per la salute degli animali domestici è giocato dal contenuto di calcio nel cibo. Non solo la durata della conchiglia, ma anche la durata della vita del rettile dipende da questo elemento. Pertanto, è importante prendersi cura di una dieta equilibrata con un elevato contenuto di calcio, che è necessario per la formazione e la crescita del guscio di tartaruga.

Le tartarughe e il pesce possono convivere?

Cosa dare da mangiare a una piccola tartaruga a casa? Le giovani tartarughe dalle orecchie rosse sono molto onnivore e voraci abbastanza per una taglia così piccola. Ma man mano che crescono e maturano, hanno la peculiarità di diventare vegetariani erbivori. Sebbene a qualsiasi età queste tartarughe non rinuncino mai alle prede vive o siano cadute, ma nutrire queste delizie tanto attese per loro dovrebbe essere solo occasionalmente, perché la sovralimentazione può causare disagio, malattia e persino portare alla morte dell'animale. Con grande piacere, mangiano insetti, lumache, piccoli pesci, vermi, grilli e così via. Quando acquisti un bug, devi prima prepararti per questo evento e esaminare molto responsabilmente tutte le informazioni sul tipo selezionato.

Pesci Guppy: una prelibatezza per ogni tartaruga

Se possiedi un acquario con pesci, non è necessario sistemarsi nella stessa tartaruga. Mangerà semplicemente tutti gli abitanti dell'acquario e rimarrà l'amante completa del territorio lasciato libero, se, naturalmente, questo non influirà sulla sua attività di vita. Ma puoi usare il pesce, come gli stessi guppy, per nutrire il tuo animale domestico. Questo piacerà molto alla tua amata tartaruga. Ma non dovresti essere portato via, altrimenti il ​​tuo rettile soffrirà di eccesso di cibo.

La verdura fresca è importante nella dieta di ogni essere vivente.

Essere interessati a come nutrire una tartaruga in casa è acquatico, poche persone pensano alla possibilità di usare non solo il cibo del negozio. La verdura fresca è molto importante anche per i rettili e nella dieta quotidiana di una tartaruga ci deve essere almeno una piccola percentuale di alimenti vegetali naturali. Anche se ti sembra che la tua tartaruga li ignori, continua comunque a posizionare periodicamente delle verdure fresche su di loro, ad esempio, come fette di cetrioli o zucchine. Contengono una fibra essenziale per la fibra di tartaruga, calcio, vitamine A e K.

Le condizioni più familiari

Un'ottima opzione per l'alimentazione degli animali domestici è l'alga acquario più comune e più comune, perché è molto simile a quella che la tartaruga mangia nell'habitat naturale, cioè nella natura. Inoltre, la lenticchia d'acqua, l'anguilla, la lududigia, la ricciia, le foglie di lattuga, i denti di leone scottati o l'ortica, possono essere utilizzati grumi di alghe filamentose. Il mangime vegetale è molto importante per nutrire non solo la prole giovane, ma già tartarughe adulte e anche vecchie. Gli esperti raccomandano una dieta del settantacinque per cento di verdure e piante d'acquario.

Ma è importante non solo come nutrire una tartaruga a casa, ma quanto spesso farlo. Piccole tartarughe devono essere alimentate ogni giorno, ma una tartaruga più vecchia di un anno può essere deliziata con prelibatezze in un giorno o anche due.

Questo è molto importante.

Nella dieta delle tartarughe devono essere presenti integratori minerali e vitamine. Dopotutto, il tuo animale domestico non riesce a trovare e procurarsi da mangiare da solo. Lui è completamente in questa materia dipende da te. Una tartaruga può ammalarsi senza ottenere le sostanze necessarie per la salute e la crescita, motivo per cui è così importante sapere esattamente cosa nutrire una tartaruga a casa e aggiornare regolarmente le sue conoscenze. Un'altra caratteristica nutrizionale delle tartarughe rosse è l'incapacità di assumere cibo secco. Porterà sempre via il cibo sott'acqua per ingerirlo, poiché le tartarughe non hanno la capacità di produrre saliva. Pertanto, prima di effettuare tale acquisizione, è molto importante studiare in anticipo come nutrire la terrapin a casa. Da questo dipende la salute e la longevità dell'animale.

Considera l'esperienza e la competenza del venditore.

È necessario non solo sapere cosa dare da mangiare alla tartaruga a casa, ma anche non confondere il tipo di animale selezionato. Dopotutto, alcuni venditori possono, consapevolmente o attraverso l'inesperienza, confondere una tartaruga d'acqua dolce con una tartaruga di terra e poi, seguendo chiaramente le istruzioni su come nutrire una tartaruga a casa con l'acqua, se invece si ha una tartaruga terrestre, l'animale muoiono semplicemente nell'acqua. La tartaruga palustre diventa la vittima più frequente di tale ignoranza. È leggermente diverso nell'aspetto, ma in termini di cibo ha le sue caratteristiche, quindi, prima di acquistarlo, è necessario sapere esattamente cosa dare da mangiare alla tartaruga di palude a casa.

Gli esperti raccomandano di utilizzare solo pesce a basso contenuto di grassi, come pollock, nasello. Puoi anche includere nella sua dieta fegato di manzo, ma non più di una volta alla settimana. La tartaruga palustre è un alimento prelibato e ha un atteggiamento molto positivo nei confronti di cozze e gamberetti. Inoltre, coloro che sono interessati a come nutrire una tartaruga palustre a casa, non fanno male a conoscere i benefici degli alimenti vegetali, come denti di leone, foglie di piantaggine o lattuga. E naturalmente, nella dieta di queste creature interessanti non può fare a meno di integratori vitaminici e minerali.

La carne è completamente esclusa.

Le specie più rare di tartarughe domestiche sono le tartarughe. Per capire come nutrire una tartaruga a casa via terra, è necessario ricordare con fermezza una cosa: sono rappresentanti di rettili erbivori. Non dare loro carne. Si ammalano e muoiono. Il cibo principale per coloro che non sanno nutrire una tartaruga a casa via terra dovrebbe essere qualsiasi verdura commestibile e frutta. Può essere cetrioli, pomodori, carote, cavoli. Anche nella dieta è possibile includere ricotta a basso contenuto di grassi e uova sode. Una vera festa per il tuo animale domestico saranno i fiocchi d'avena. Non ha bisogno di essere bollito, basta riempirlo d'acqua, e la tua tartaruga sarà nel settimo cielo.

Un'altra cosa che puoi nutrire con una tartaruga a casa è con i lombrichi e le lumache da giardino, da cui devi prima rimuovere il guscio duro. Come nel caso delle tartarughe acquatiche, il terrestre in giovane età deve essere nutrito ogni giorno con cibo per animali, e gli adulti vengono trasferiti a nutrirsi di piante e alimentati a giorni alterni, ma abbondantemente. Mantenere le tartarughe terrestri anche bisogno di essere in un terrario che ha un contenitore di acqua.

Anche la tartaruga ha bisogno dell'amore

È molto importante capire che una tartaruga è una creatura vivente che richiede cura e attenzione, e non un giocattolo che può essere giocato abbastanza e lasciato a se stesso. Se hai scelto questi rettili, non simili a nessuno, vai responsabilmente alla domanda su come nutrire una tartaruga a casa. Dopotutto, la salute e la vita del tuo animale domestico dipendono da questo. Più seriamente tratti le condizioni della sua esistenza, più a lungo la tartaruga sarà in grado di farti piacere. Contatti quando acquisti una tartaruga a venditori esperti che possono dirti cosa dare da mangiare a una tartaruga a terra, e che tartaruga di terra, così che in seguito non dovrai indovinare da dove è morto il tuo animale domestico, perché lo hai nutrito.

Caratteristiche nutrizionali delle tartarughe

A seconda del tipo di cibo, ci sono tre sottogruppi principali di tartarughe domestiche:

  • Nella maggior parte dei casi, le specie predatorie si nutrono di carne, ma circa il 10% della dieta dovrebbe essere compilato con una varietà di prodotti di origine vegetale. Tali specie comprendono molte tartarughe acquatiche, oltre a giovani tartarughe dalle orecchie rosse e palustri,
  • Le specie erbivore hanno bisogno di colture vegetali e vegetali, ma anche di frutta, ma raramente usano una piccola quantità di prodotti a base di carne magra per il cibo. Tali specie esotiche includono specie dell'Asia centrale e mediterranea terrestre,
  • le specie onnivore mangiano la stessa quantità di prodotti a base di carne e le principali colture di piante. Questo gruppo è rappresentato da tartarughe rosse, palude e tartarughe rosse.

È necessario alimentare correttamente le tartarughe domestiche, poiché il metabolismo è percepibilmente disturbato da una dieta erroneamente formulata.. La qualità della vita delle esotiche si deteriora e sorgono varie malattie associate al sistema digestivo.

Tartarughe erbivore

La principale razione giornaliera delle tartarughe erbivore comprende foglie di lattuga e cavolo, nonché foglie di tarassaco ed erbe, la cui quantità dovrebbe essere circa l'80% della dieta totale.

I prodotti vegetali rappresentati da zucchine, cetrioli, carote e pomodori possono anche essere attribuiti ai prodotti principali, la cui quantità può raggiungere il 15% del menù giornaliero. Il restante 5-6% dovrebbe essere banane, pere e mele, colture di bacche.

Supplemento per la principale razione di tartarughe erbivore sono i prodotti presentati:

  • funghi champignon e altri tipi facilmente digeribili di funghi commestibili,
  • coltivazioni vegetali sotto forma di acetosa, piantaggine, farfara, erba del prato inglese, foglie di cardo selvatico, parti aeree di trifoglio, piselli e erba del timothy, avena germinata e veronica,
  • frutti e bacche sotto forma di arancia, mandarino, mango, susina, albicocca, pesca e melone,
  • verdure sotto forma di peperone dolce bulgaro, barbabietola, cipollina, cima di carota, zucca e zucca, carciofo e rafano, nonché legumi principali,
  • bacche sotto forma di anguria, fragole e fragoline di bosco, lamponi e more.

Per integrare la dieta quotidiana occorre anche la crusca, i semi di girasole crudi, il lievito secco e il cavolo di mare secco.

È importante! I veterinari e i proprietari esperti di tartarughe domestiche raccomandano l'uso di razioni secche speciali destinate all'alimentazione su razze di terra prodotte con i noti marchi Wardley, Tetra e Sera.

Una volta alla settimana è obbligatorio dare un uovo sodo a esotiche fatte in casa, e una volta ogni quattro settimane - lumache e lumache da giardino, o insetti abbastanza grandi.

Tartarughe predatori

La principale razione giornaliera della tartaruga predatrice comprende varietà a basso contenuto di grassi di pesce di fiume e di mare, tra cui pollock, nasello, merluzzo, zafferano e pesce persico, oltre a manzo fresco o fegato di pollo.

Tali prodotti sono dati a exotica fatta in casa circa una volta alla settimana. Gli animali adulti mangiano pezzi di pesce con l'aggiunta di cresta finemente schiacciata. I giovani hanno bisogno di tagliare i prodotti in pezzi abbastanza piccoli.

Supplemento per la principale razione della tartaruga predatrice sono i prodotti presentati:

  • frutti di mare crudi, compresi gamberetti con conchiglie, calamari, tentacoli di polpo, cozze e ostriche,
  • carne di granchio, rane, topi glabri di foraggio o topi da laboratorio,
  • lumache di terra, grandi pesci di stagno, ampullaria e bobine,
  • alcuni insetti, compresi insetti, scarafaggi di foraggi, lombrichi e vermi da pasto, bruchi senza peli, bloodworms, shaker e woodlouse.

Componenti vegetali sotto forma di piante acquatiche, frutta e verdura, alcuni tipi di cavolo sono necessari anche per le tartarughe domestiche per il pieno sviluppo.

È categoricamente impossibile alimentare un insetto predatore fatto in casa con i seguenti prodotti:

  • carne grassa di manzo
  • carne di maiale,
  • carne di agnello
  • salsiccia,
  • paté,
  • formaggi di ogni tipo,
  • latte e prodotti caseari,
  • prodotti da forno

Questo è interessante! Un ottimo risultato è l'uso di speciali razioni industriali per l'alimentazione, che possono essere sciolte, granulate, sotto forma di compresse o capsule, nonché di scaglie o bastoncini fortificati.

Tartarughe onnivore

La principale razione giornaliera della tartaruga onnivora include mangimi vegetali e prodotti animali, dati in quantità uguali. Le tartarughe terrestri onnivore devono essere nutrite con cibo per animali sotto forma di topi, ratti e rane, insetti, lumache e lumache e topi acquatici con menu di pesce e frutti di mare.

Gli alimenti vegetali per le terre esotiche includono le piante terrestri, le verdure, alcuni frutti e verdure e le specie acquatiche preferiscono le alghe e qualsiasi altra pianta acquatica non tossica.

Cosa, come e quando nutrire la tartaruga

Si raccomanda di nutrire la tartaruga domestica durante le ore diurne, quando l'animale domestico esotico è più attivo.. È anche permesso dare cibo con l'esordio della sera, ma sempre qualche ora prima del sonno della notte.

Questo è interessante! Nonostante il fatto che le tartarughe domestiche appartengano ad animali domestici, che sono abbastanza capaci di fare a meno del cibo per diversi giorni, ea volte diverse settimane, al fine di preservare la loro salute, devono essere nutriti non solo correttamente, ma regolarmente.

Un animale domestico affamato esamina costantemente e molto attivamente il fondo del terrario o dell'acquario. Se la tartaruga per troppo tempo rifiuta di nutrirsi, è molto importante mostrare l'esotico a un veterinario qualificato.

Tra le altre cose, la perdita di appetito si osserva nella nuova acquisizione o l'adattamento a condizioni insolite di animali.

È importante ricordare che il trasferimento di animali esotici da un tipo di dieta a un altro è necessariamente eseguito gradualmente, almeno per un paio di settimane.

Se in un terrario o in un acquario ci sono più individui di età diverse in una volta, allora è necessario controllare il processo di alimentazione senza fallo in modo che tutti gli animali ricevano una quantità sufficiente di cibo.

Alimentazione tartaruga terrestre

Le specie terrestri di tartarughe si nutrono, di norma, di foraggi di origine vegetale:

  • cavolo,
  • foglie di tarassaco e lattuga,
  • carote fresche,
  • barbabietole,
  • mele e pere fresche,
  • cetrioli e pomodori.

Периодически обязательно нужно рацион сухопутной черепахи дополнять вареным куриным или перепелиным яйцом. Кроме всего прочего, ежедневно таким экзотам должны даваться специальные кальциевые и витаминные добавки.È necessario nutrire questi animali con moderazione per eliminare completamente il rischio di sovralimentazione.

Si raccomanda di nutrire gli individui giovani e in crescita attiva un paio di volte al giorno e già una tartaruga terrestre adulta una volta al giorno. Circa una volta alla settimana, è preferibile organizzare un giorno di digiuno esotici a casa.

Questo è interessante! Le tartarughe terrestri mangiano volentieri carne che deve essere cosparsa di acqua bollente e tagliata in pezzi relativamente piccoli.

La carne che non ha subito un trattamento termico sufficiente può provocare la sconfitta della salmonellosi esotica. La giovane tartaruga deve imparare a prendere il cibo dalle pinzette.

Alimentazione tartaruga d'acqua

Per l'alimentazione delle giovani tartarughe di specie acquatiche più utilizzate sono il verme del sangue, lo shaker, la dafnia secca e il gammarus, i lombrichi e anche i concentrati speciali, che sono destinati all'alimentazione del solito pesce d'acquario.

Le grandi tartarughe adulte necessitano di carne di pollo cruda o bollita o di manzo magro. Occasionalmente puoi nutrire l'acqua esotica cucinata per un paio di minuti di filetto di pesce di mare.

È importante! La dieta delle tartarughe domestiche deve necessariamente includere insetti, rappresentati dalle larve del Khrushchok carnoso, scarafaggi domestici e vari coleotteri.

Gli esemplari più vecchi tollerano perfettamente il cibo vegetale sotto forma di quasi tutte le alghe, con l'eccezione di elodea e limnophila velenosa, così come la lenticchia d'acqua dello stagno, accuratamente lavata con acqua bollita. Abbastanza degno sostituto per le alghe saranno anche foglie di insalata di giardino o foglie di dente di leone.

Tutto il cibo viene versato direttamente nell'acqua. La quantità di cibo non dovrebbe essere eccessiva, dal momento che residui di cibo non consumati marciscono rapidamente nell'ambiente acquatico, rendendo lo spazio dell'acquario inadatto a vivere esotico.

Periodicamente, puoi dare alla tartaruga acquatica un piccolo pesce d'acquario vivo. Guppies e spade, così come i pesci rossi, sono più adatti per questo scopo.

Foraggio per le tartarughe fai da te

Molto comune ed economico, in termini di autoproduzione, un trattamento per le tartarughe domestiche è la miscela alimentare, che si basa su agar-agar vegetale o gelatina alimentare di origine animale.

Tale alimento non solo è in grado di risolvere completamente il problema dell'alimentazione completa della tartaruga, ma consente anche di rendere la dieta dell'animale domestico più varia, nutriente e sana possibile.

Per prepararti devi acquistare gli ingredienti principali presentati:

  • cavolo - 50g,
  • mele - 50g,
  • carote - 50g,
  • pesce di mare - 145 g,
  • un paio di uova crude,
  • calamaro crudo - 100 g,
  • latte secco - 150 g,
  • gelatina - 30g,
  • acqua potabile pulita - 150 ml
  • "Tetravit" - 20 gocce,
  • "Calcio glicerofosfato" - 10 compresse.

La gelatina deve essere sciolta in acqua, che fornirà una base per la miscela di sostanze nutritive, alla quale è necessario aggiungere tutti gli ingredienti sopra elencati, nonché compresse frantumate "Glicerofosfato Calcio" e "Tetravit".

È importante! pre-macinare tutti gli ingredienti in un tritacarne o frullatore, quindi mescolare accuratamente.

La miscela nutriente finita deve essere conservata in frigorifero. Prima di dare l'animale, tale cibo viene tagliato a cubetti e riscaldato a temperatura ambiente. Questa quantità di ingredienti è progettata per la preparazione di dieci porzioni intere per l'alimentazione di un adulto.

Cosa non può nutrire la tartaruga

Categoricamente è impossibile alimentare le tartarughe domestiche, a prescindere dal loro tipo, un numero di prodotti.

Ecco alcuni di loro:

  • piante velenose sotto forma di solanacee, ranuncoli e piante medicinali contenenti alcaloidi,
  • Dieffenbach e Euphorbia, azalea e oleandri, Elodea e lagenandroy, preambolo, giunchiglie e crocus, ciclamino e euforbia, delphinium e digitale, ortensia, giglio e gelsomino, lobelia e lupino, vischio e patata foglie, rododendro,
  • sbucciare qualsiasi coltura di agrumi,
  • pozzi di frutta e bacche,
  • coltura principale e cime di ravanello e ravanello,
  • cibo preparato in scatola e asciutto per animali domestici a sangue caldo,
  • porridge, formaggio, pane, latte e ricotta, cibi bolliti o fritti.

Va ricordato che lo stomaco e il tratto intestinale di una tartaruga non sono affatto adatti al processo di digestione di carne bollita, stufata o arrostita, che è causata dall'assenza di enzimi nel corpo di enzimi in grado di abbattere le proteine ​​che sono state denaturate durante il trattamento termico.

Tra le altre cose, un gran numero dei seguenti prodotti sono estremamente dannosi per una tartaruga domestica di qualsiasi tipo:

  • spinaci,
  • cavolo,
  • piselli
  • germogli di soia,
  • rape,
  • mostarda di foglie,
  • ravanello,
  • piante selvatiche crocifere,
  • pomodori,
  • asparagi,
  • cereali e cereali,
  • funghi selvatici,
  • ananas in scatola o fresco,
  • fegato o reni crudi,
  • varietà troppo grasse di pesci marini,
  • pesce di fiume,
  • agnello e maiale,
  • qualsiasi frutto

Non si può dare alle tartarughe un gran numero di patate, sedano e lattuga, rapa e aglio, verdure aromatiche da giardino, così come frutta o bacche troppo dolci. L'abuso di carne provoca spesso rachitismo in una tartaruga..

Inoltre, assicurati di ricordare che le razioni speciali pronte all'uso, che consistono in una grande quantità di farina di pesce, nonché integrate con tinture o conservanti, possono danneggiare l'esotico fatto in casa.

Guarda il video: Super & Virtual Hydlide - Angry Video Game Nerd Episode 161 (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org