Animali

Quali erbe e rami possono e non possono essere nutriti con i conigli

Pin
Send
Share
Send
Send


I conigli sono divertenti creature lanuginose che molti tengono nel loro cortile. Per alcuni, è una casa o fattoria, una fonte di carne, lanugine e reddito, per gli altri - animali affascinanti e amici a quattro zampe. Qualunque cosa fosse, ma chiunque tenga le orecchie, si trova di fronte alla domanda su cosa dar loro da mangiare, quale erba per i conigli è la più utile, fornendo al corpo tutte le sostanze necessarie. Oggi ne parleremo più in dettaglio.

Cibo per conigli

Questi animali sono adatti a mangiare solo cibo vegetale. Erba per conigli - è la fonte di tutti gli elementi traccia necessari. Tutto l'anno in natura, le lepri si nutrono esclusivamente di piante. In inverno, quando la foresta è visibile con la neve, sono gestiti con la corteccia degli alberi, con alberi secchi, che si protendono sulle radure. Allo stesso tempo, molti allevatori di conigli ritengono che qualsiasi erba sia adatta ai conigli, basandosi proprio sul fatto che in natura non devono scegliere. In effetti, c'è del vero in questo, ma il coniglio selvatico ha istinti molto forti, sente che è utile e cosa no. L'animale è anche guidato da istinti, ma sono per molte generazioni allevati in cattività, molto opachi. Inoltre, il topo con le orecchie ingabbiato può essere annoiato o affamato. Ad esempio, i proprietari sono rimasti al lavoro, saltando l'alimentazione e nella mangiatoia c'era solo erba dannosa per i conigli. Entro la fine della giornata, rinuncerà e assaggerà la delicatezza.

Organismo di coniglio delicato

Abbiamo concluso che l'erba è la base dell'alimentazione per questi animali. Tuttavia, prima di determinare quale erba può essere data ai conigli, parliamo delle caratteristiche del loro corpo. Questi animali domestici sono estremamente sensibili alle cure e il loro corpo fragile risponde istantaneamente ai più piccoli cambiamenti. Una corretta alimentazione significa molto. Solo una dieta ottimale garantirà la salute e il buon sviluppo del tuo animale domestico. Il loro metabolismo è così alto che la fame di un bambino birichino è molto dannosa. Tuttavia, il pericolo principale si annida qui: l'avvelenamento da cibo con un tale metabolismo è mortale, non hai il tempo di agire. Pertanto, offri ai tuoi animali domestici solo quelle piante in cui sei pienamente sicuro.

I restanti prodotti devono essere freschi e puliti, senza segni di muffa, muffa, sempre senza coloranti e additivi chimici. Ora parliamo di che tipo di erba può essere data ai conigli.

Erbe della foresta

Il cibo verde e succoso dovrebbe essere "sul tavolo" in questi animali costantemente. Questa è la fonte di tutte le sostanze più essenziali, la dieta ottimale proposta dalla natura stessa. Prima di tutto, questo include il sottobosco verde annuale e perenne. Pertanto, scegliendo quale erba può essere data ai conigli, è necessario dare la preferenza a ciò che cresce in condizioni naturali, sotto il sole. Molto spesso vicino ai fiumi ci sono legumi perenni - è trifoglio e erba medica, erbe eccellenti che ti permettono di far crescere animali sani. Comprende anche l'erba, che è molto affezionata alle radure soleggiate della foresta. Questi sono achillea e dente di leone, piantaggine e polsino. Queste erbe possono anche essere incluse nella dieta ogni giorno.

Allo stesso tempo, parlando di ciò che mangiano i conigli d'erba, va notato erba medica, lupinella, trifoglio e erba di grano, queste sono davvero le migliori erbe che possono debugare il sistema digestivo dei roditori birichino. Tuttavia, c'è una piccola sfumatura: trifoglio e lupinella come loro più nel loro gusto, ma l'uso eccessivo del primo non è raccomandato per le femmine, in quanto ciò compromette la loro funzione riproduttiva. L'erba medica contiene anche molte fibre, circa il 30%, oltre a proteine ​​(20%), che è ciò che lo rende un componente eccellente delle miscele di mangimi.

Erba della steppa

Questa è una vera distesa: enormi aree coperte di vegetazione possono dare un'enorme quantità di cibo per i tuoi animali. Comunque, andando alla steppa, devi sapere che tipo di erba viene mangiata dai conigli, in modo da non portare a casa piante velenose. In queste aree aride ci sono molte erbe profumate e amare che lepri e conigli mangiano molto bene. Questo assenzio e achillea, così come molti altri. Allo stesso tempo, se chiedi a molti non professionisti, che tipo di erba può essere nutrita con i conigli, allora quasi tutte queste specie cadranno nella lista proibita. Questo è fondamentalmente sbagliato, ma la migliore erba della steppa è l'assenzio e l'achillea.

Erba di prato

Immaginando verdi prati succosi, molti pensano che questo tappeto sia adatto all'alimentazione dei conigli. In realtà, no, molto spesso questo velo naturale si forma sulle zone allagate e allagate dove l'acqua ristagna. Un tal terreno è amato da erbe aspre, come carice e canarino, equiseto e luccio. A tutte queste erbe non piacciono i conigli, quindi non ha molto senso raccoglierli.

Tuttavia, i prati verdi offrono un ampio margine per la raccolta del foraggio verde. Parlando del tipo di erba che puoi nutrire con i conigli, prima di tutto devi annotare la piantaggine e il tanaceto, il dente di leone e l'acetosa, il trifoglio selvatico e il cardo seminato. Inoltre, i prati coltivano quinoa, acetosella, salvia e canna, che non solo possono essere raccolti in estate, ma anche raccolti per l'inverno. Potrete inoltre beneficiare di prati e erba di topo, malva, consolida maggiore e bluegrass, piselli di topo, bardana, trifoglio dolce, carpino, erica, schiritsa e borscevico. Eccellenti qualità nutrizionali hanno un coltsfoot, salice.

Piante velenose condizionatamente

Quando si raccoglie il foraggio verde, è necessario non solo conoscere le varietà utili di piante, ma anche scoprire quale erba non dovrebbe essere data ai conigli. Allo stesso tempo ci sono molte sfumature, per esempio, lo stupro invernale e la colza possono essere mangiati solo prima che appaiano i semi, altrimenti il ​​loro consumo può causare indigestione. Sudanese e sorgo hanno lo stesso effetto. I conigli amano molto il mais, ma bisogna tenere presente che ci sono molti carboidrati e nello stomaco di un animale contribuisce alla formazione di gas in eccesso.

In estate, il cibo verde è considerato il cibo principale per i conigli. Tuttavia, anche la falciatura dovrebbe essere fatta prima di pranzo, mentre non fa troppo caldo. Se l'erba è stata raccolta dopo la pioggia e la rugiada, è necessario prima piantarla al sole e solo poi darla ai conigli.

Come non avvelenare il tuo coniglio

Continuiamo a parlare di quale tipo di erba non dovrebbe essere data ai conigli. Devi stare particolarmente attento mentre i tuoi animali domestici sono molto giovani. La quota di foraggi verdi non dovrebbe essere superiore al 30% della dieta totale, poiché lo stesso trifoglio preferito, emesso in grandi quantità, può causare gravi diarree. È abbastanza pericoloso e l'abbondanza di dente di leone, nonostante questa pianta sia utile e gli animali mangiano con grande piacere. Achillea e colza possono essere somministrate al coniglio solo come regalo. Non dare ai bambini salsiccia, gerani ed euforbia. Coniglietti molto amati cime fresche di barbabietole, ma per essere coinvolti in esso è anche sconsigliato. Per evitare disturbi digestivi, posizionare un ramoscello di ontano o di quercia nella gabbia con esso.

Se non sei sicuro di quale erba hanno portato, è meglio non darlo agli animali pelosi, in modo da non rischiare la loro salute. Tuttavia, non vale la pena buttarlo via, asciugarlo bene per usarlo come lettiera in inverno. In questa forma, sarà assolutamente sicuro, anche se il coniglio cerca di masticarlo.

Erbe velenose

Nonostante il fatto che l'influenza delle piante in diverse fasi di maturità sul corpo non sia ben studiata, esistono informazioni assolutamente attendibili su quale erba non può essere data ai conigli in nessuna forma. Questi sono ranuncoli e celidonia, spurge, elleboro, mal di schiena, droga, belladonna, radice nera e molti altri. Mughetto molto pericoloso, iperico e senape. Tutte queste specie contengono sostanze mortali per animali giovani. Questi sono alcaloidi, saponine e altri veleni che causano avvelenamento e morte. In questo caso, l'allevatore dovrebbe ricordare che non è sufficiente sapere quale erba alimentare i conigli, è necessario prepararla adeguatamente. È indesiderabile nutrire solo animali falciati, bagnati dalla pioggia o dalla rugiada, o semplicemente erba molto succosa. Meglio un po 'della sua testa al sole.

Ranuncoli pericolosi

Prima di tutto, evita di raccogliere queste erbe velenose per i conigli. I ranuncoli sono facili da riconoscere, sono distribuiti quasi ovunque. Devi conoscere questa pianta, essere in grado di distinguerla da dozzine di altre. Il suo fiore giallo ha una tazza a cinque foglie e una corolla a cinque petali. Di solito crescono in luoghi bassi e umidi, fioriscono dalla primavera all'autunno. Contengono il veleno più forte, la protoanemonina, che è pericoloso per tutte le specie animali. E in una forma secca, la pianta diventa assolutamente sicura, il veleno evapora.

Assumi un atteggiamento molto responsabile verso quale erba alimentare i conigli. Quando si mangia un gran numero di ranuncoli, si verifica un avvelenamento acuto. L'animale smette di mangiare, è tormentato da attacchi di dolore, il tratto gastrointestinale è colpito soprattutto. Tuttavia, la morte non è sempre il caso, a meno che, naturalmente, non si nutre l'animale esclusivamente con ranuncoli. Ma tali conseguenze come riduzione dell'immunità, ritardo di crescita, sono sufficienti. Per riportare l'animale a una vita piena, ci vorrà molta forza. Allo stesso tempo, ricorda che le piante che crescono nella penombra sono di solito più velenose di quelle che sono aperte al sole splendente.

Silo - un'alternativa all'erba fresca

È verdure fresche, tritate e in scatola. È nel silo che vengono immagazzinate tutte le sostanze utili, l'unica cosa che viene persa è lo zucchero. È a causa di ciò che avviene la fermentazione lattica. Tuttavia, per la preparazione del silaggio è necessario utilizzare condizioni speciali. Contenitore sigillato obbligatorio, che sarà molto strettamente assorbito dall'erba. Se non si rispettano queste condizioni, i batteri putrefattivi e i funghi muffa possono depositarsi sull'erba. Un simile quartiere può essere costoso per i tuoi animali. Per insudiciare, è possibile utilizzare pozzi speciali, trincee, barili, e si può impostare borse con inserti in plastica direttamente sul balcone.

Quale erba per i conigli sarebbe ottimale per preparare l'insilato? Qualsiasi erba commestibile sarà adatta come riempitivo principale, ma per il successo della reazione è necessario aggiungere gambi di mais e topinambur, cime di girasole e di carota, foglie di cavolo. Dopo circa 4 settimane ti prepari il cibo che i conigli amano.

Ortaggi a radice

A proposito di che tipo di erba possono essere i conigli, dimentichiamo che queste divertenti creature con appetito saranno fragili e verdure diverse. Dal momento che non sarà possibile coltivare stock giovani solo su foraggi freschi e freschi, diamo un'occhiata a quali radici possono essere incluse nella loro dieta. Tutti contengono grandi quantità di acqua, alcune proteine, grassi, fibre e minerali. I conigli mangiano bene le barbabietole da zucchero, a causa dell'effetto lassativo, il foraggio non è raccomandato. Le carote e i cavoli dietetici sono eccellenti, puoi anche dare delle patate, che sono leggermente cotte. Non dimenticare che tutte le verdure dovrebbero essere ben lavate e pulite.

Vale la pena menzionare separatamente i meloni. In autunno, quando il foraggio verde si esaurisce, queste culture sono eccellenti per il cibo di coniglio. Può essere zucca, angurie e zucchine ricche di vitamine e microelementi. I conigli li mangeranno entrambi in forma pura e mescolati con altri mangimi.

Mangime concentrato

L'autunno sta arrivando, il che significa che è già difficile pensare a quale erba dare ai conigli, poiché non rimane nulla né alla dacia né al campo. Ora la base della nutrizione sarà il grano e il fieno. Parleremo un po 'di erbe essiccate un po' più tardi, diamo un'occhiata ai cereali. I mangimi concentrati sono i più nutrienti e importanti quando si coltiva giovani ceppi. L'erba più importante è l'avena. Ottimo mangiare conigli e orzo. Un elemento importante dell'alimentazione sono i legumi, possono essere germinati, fornendo al corpo eared tutti gli elementi della traccia necessari. Inoltre, puoi nutrirli nella sua forma pura, immergendoti nell'acqua per 3 ore. Il mangime composto costituito da diversi tipi di cereali perfettamente dimostrato. Supplementi minerali e miscele vitaminiche specializzate sono anche aggiunti al cibo per conigli. Per le vitamine, è possibile consultare nella farmacia veterinaria più vicina, può essere Vitamina, Ushastik, Lolo e molti altri. La farina di ossa, sale e gesso fungono da integratore minerale. Il sale viene aggiunto al mangime e le verdure succose vengono cosparse di gesso e farina.

Alimentazione grezza

L'inverno sta arrivando e con esso la questione di quale erba dare ai conigli sta diventando sempre più acuta. Le foto nelle riviste spesso ci mostrano piccoli giardini verdi sulla finestra, che vengono coltivati ​​appositamente per l'animale domestico. Ma questo metodo è buono solo per nutrire l'animale domestico decorativo. Se hai una fattoria, allora è necessario raccogliere il fieno. Per questo, quasi ogni erba morbida che falcia in grandi quantità e asciugata all'ombra è adatta. Tuttavia, questo gruppo comprende non solo fieno, ma anche paglia, farina d'erba, farina e mangime per le filiali.

Il fieno di qualità ha un colore verdastro e un aroma gradevole. Il suo valore dipende dalla composizione dell'erba, dal tempo di raccolta e dalle condizioni di conservazione. Le migliori erbe per fieno sono erba medica, trifoglio, lupinella. Tale fieno contiene due volte più proteine ​​rispetto ai cereali. Tuttavia, puoi diluirlo con i cereali, come l'avena. Va notato che la necessità di raccogliere l'erba prima della fioritura, altrimenti il ​​fieno sarà ruvido. La paglia viene raccolta da avena e orzo, per la maggior parte è usata per fare i rifiuti. In forma frantumata e al vapore, è possibile aggiungerlo alla dieta come fonte di fibre.

Più vicino alla primavera, gli stock di fieno di solito finiscono, per questo periodo è necessario preparare un rametto. Per fare questo, all'inizio dell'estate, i giovani rami vengono tagliati da vari legni duri, sono legati nelle scope e asciugati in una stanza ventilata. Nutrizionalmente, sono vicini alla paglia, è una fonte di carotene e vitamine, cobalto e manganese. È possibile raccogliere rami di betulla e acacia, salice, ciliegio, olmo e carpino, pera, quercia, abete rosso, salice, nocciolo. Conigli come rametti di lampone e tiglio, ontano e cenere di montagna. Non è possibile utilizzare piante come albicocca, olivello spinoso, sambuco e ciliegia di uccello. I rami di questi alberi contengono sostanze tossiche, quindi possono danneggiare il tuo animale domestico.

Quando si scelgono le erbe per i conigli, fare affidamento sullo stesso principio di quando si prelevano i funghi. Se non sai che tipo di pianta è e in che modo influenzerà gli animali pelosi, allora o lasciarli sul campo, o determinarli per l'essiccazione, poiché il fieno sarà sicuro.

Tutta l'erba è utile?

I conigli mangiano principalmente prodotti di origine vegetale. Tra questi, le erbe occupano un posto speciale. Il periodo di incorporazione della vegetazione erbacea nel mangime di un animale dalle orecchie inizia all'inizio della primavera, quando compare solo il primo verde e termina con le gelate autunnali-invernali, quando il freddo distrugge le proprietà benefiche e le piante diventano senza vita.

Alimento erboristico correttamente selezionato rafforza l'immunità dell'animale, favorisce la crescita e lo sviluppo di giovani animali. L'uso di determinati tipi di piante di erbe nutre il corpo dell'animale con varie sostanze ed elementi necessari per la sua salute, che includono:

Molte piante utili hanno proprietà curative preziose: antinfiammatorie, altre mungitrici. Ma ci sono altre varietà, i cui componenti possono facilmente avvelenare l'animale. Per gli animali, è fondamentale che il proprietario non si sbagli nel processo di selezione delle piante.

Molti non attribuiscono grande importanza all'ordinamento e alla chiusura di tutto all'animale domestico, considerando che l'animale capirà cosa è utile e cosa è dannoso. In natura, questo è ciò che accade, ma negli animali in cattività, gli istinti sono offuscati. La responsabilità per la scelta del cibo sano e sicuro per un coniglio si trova solo sul suo proprietario.

Il metabolismo ad alta velocità, che questi roditori possiedono, determina due importanti peculiarità della loro nutrizione. I primi animali a digiuno sono rigorosamente controindicati. Il secondo - il minimo intossicazione alimentare è dannoso per i pesci eared. Il metabolismo accelerato non lascia il tempo per avere il tempo di agire per salvare l'animale. Pertanto, dovrebbe dargli solo quei prodotti la cui sicurezza per l'animale domestico non causa dubbi.

Non è consigliabile raccogliere cibo per conigli nelle immediate vicinanze di strade grandi o trafficate. In tali luoghi, le piante accumulano polvere e assorbono i gas di scarico - tale cibo non porterà sicuramente alcun beneficio al coniglio e molto probabilmente causerà danni apprezzabili. Se non ci sono alternative alla raccolta di verdure lungo la strada, quindi prima di dare tale cibo a un coniglio, le piante devono essere lavate accuratamente.

Requisiti di erba

Как и вся пища для питомца, трава должна быть чистой, без признаков загнивания или заплесневения, а также свободной от содержания каких-либо химикатов. Чем моложе ростки, тем лучше – в них большое количество белков (протеинов), но при этом немного клетчатки.

В процессе роста содержание клетчатки в растении увеличивается, что ухудшает усвояемость корма. Di conseguenza, più i verdi consentono di crescere, più è problematico che l'animale lo digerisca - il suo tratto digestivo semplicemente non sarà in grado di elaborare una tale quantità di fibra. Inoltre, il prodotto raccolto tardivamente perde gran parte dei suoi elementi nutrizionali e benefici.

Le piante assolutamente fresche (immediatamente dopo la falciatura, ecc.) Non devono essere somministrate a un coniglio. Richiede un po 'di podvyalit. L'organismo dei roditori assorbe meglio la vegetazione secca. È importante non affrettarsi a "nutrire" la vegetazione umida degli animali. Erba bagnata dopo la pioggia, erba molto succosa o erba con rugiada dovrebbe essere "sudata" in modo che sia priva di umidità in eccesso che impedisca la digestione dell'animale.

Non è necessario per molto tempo nutrire un animale domestico con un tipo specifico di erba. È meglio formare un tipo di complesso di erbe, assemblato da varie specie.

Nella stagione fredda, la vegetazione dell'erba non dovrebbe completamente scomparire dalla dieta dell'animale. Per garantire erbe soffici in inverno, è necessario raccogliere il fieno in anticipo. Allo stesso tempo, è anche necessario prendere in considerazione quali erbe possono essere mangiate e quali sono proibite.

Le specie permesse vengono raccolte prima che fioriscano, mentre i germogli sono giovani e morbidi. Il momento ideale è prima della formazione dei germogli. Scadenza - la fase iniziale della fioritura. Soprattutto per la raccolta del trifoglio e dell'erba del grano, oltre a essere adatti ai roditori, sono adatte specie di prato e steppa.

Per asciugare il fieno, è necessario scegliere una stanza ben ventilata. Questo è importante affinché il fieno si asciughi e non marcisca. La durata dell'essiccazione non deve essere prolungata, è necessario che il fieno conservi i principali segni di freschezza - dovrebbe avere un odore di conseguenza, ed essere anche verde.

Non puoi essere confuso dal fieno che si auto-raccoglie, ma semplicemente acquistarlo presso il negozio di animali. La scelta del fieno è molto ampia, la sua composizione si concentra su conigli di varie razze.

Che tipo di erba può i conigli

Prima di tutto, vale la pena sapere quale erba può essere data ai conigli. Se possibile, puoi seminare in modo specifico l'erba per l'alimentazione. Per questo scopo si adattano:

Ma in termini di economia, questa opzione è inferiore all'alimentazione di piante erbacee ordinarie che sono onnipresenti in natura. Adatto può essere trovato nella foresta e nel campo, nella steppa e nel prato, e anche nel giardino. Le specie di fauna selvatica ammesse all'alimentazione e utili per l'organismo dell'animale includono:

  • calendule,
  • Panace siberiano,
  • piselli di topo,
  • trifoglio bianco,
  • trifoglio selvatico,

  • falò dell'erba
  • ortica,
  • quinoa,
  • bardana grande
  • madre e matrigna,
  • melissa,
  • menta,
  • Dente di leone officinalis,
  • sonchus,
  • tanaceto,
  • piantaggine,
  • assenzio romano
  • erba di grano
  • cumino,
  • achillea,
  • acetosa,
  • salvia,
  • amaranto amaranto.

Si raccomanda di dare le orecchie all'echinacea. Soprattutto nel trattamento di eventuali malattie. Questa pianta rafforza il sistema immunitario dell'animale e aumenta le capacità protettive del suo corpo.

Oltre alle varietà selvatiche e di semina, è utile includere nelle cime di verdure di coniglio e in altre verdure dell'orto. Consentito di nutrire le cime degli animali con verdure come:

È anche utile includere foglie di carciofo di lampone, fragola e Gerusalemme nella dieta dell'animale. Dalla vegetazione verde del giardino per nutrire l'animale:

  • basilico,
  • Cavoletti di Bruxelles,
  • Cavolo verza,
  • prezzemolo,
  • sedano,
  • spinaci.

Inoltre, i morsi auricolari (in particolare i rappresentanti di razze decorative) possono essere utilizzati tutti i tipi di insalate, ad eccezione di un tipo - lattuga.

Che erba non può i conigli

Sapere come nutrire un animale domestico è estremamente importante, ma è anche necessario sapere quale erba non dovrebbe essere data ai conigli. Se il proprietario della strada è caro alla vita e alla salute dell'animale, nel preparare la razione per certe specie è necessario, come si dice, "camminare per un chilometro". Al coniglio è vietato dare erba prato. Inoltre, in nessun caso l'animale domestico non può essere dato:

  • Medicinali avranici,
  • croco autunnale (o prato invernale),
  • calla,
  • Hemlock,

  • lottatore (o aconito),
  • fiordaliso corna,
  • pietre miliari velenose
  • mostarda selvatica,
  • Datura ordinaria,
  • calendula di palude,
  • zizzania,
  • ranuncolo,
  • euforbia,
  • digitale,
  • fiocchi di prato (o erba del sonno),
  • Hemlock,
  • Rosa di Natale,
  • Celidonia grande.

Per un coniglio, queste sono erbe velenose. Le sostanze contenute in queste piante sono pericolose per il corpo del coniglio a vari livelli. Mangiare queste piante a base di erbe per il cibo causerà gravi danni alla salute, portando alla morte dolorosa dell'animale.

Quali rami possono i conigli

Oltre all'erba, sarà utile includere conigli nella dieta dei conigli. Rami di alberi e altre piante hanno bisogno di un coniglio per ottenere le sostanze nutritive necessarie e per levigare i denti in crescita. È meglio scegliere per i rami di pera coniglio con foglie, rami di sorbo, meli. Rami di ciliegie ben adattati con foglie, così come i rami delle seguenti piante:

È anche utile dare rami di ribes con foglie. Occasionalmente, i rami di betulla con foglie fresche, rami di quercia, salice, ontano e conifera possono essere conferiti al roditore dalle orecchie. Puoi trattare i rami di coniglio tutto l'anno.

Le erbe sono essenziali per nutrire i conigli durante tutto l'anno. Se non è possibile recuperarli, è possibile acquistare speciali granuli a base di erbe nel negozio - in realtà si tratta di erbe compresse. I granuli possono essere prodotti entrambi da un tipo di erba e possono essere una collezione di erbe. L'erba granulata è un'ottima alternativa al fieno. Possono essere prodotti indipendentemente per la conservazione dell'erba per lungo tempo. Ma non tutti possono permettersi il prezzo di un granulatore domestico per l'erba - da 50 mila rubli.

Raccolta di erbe utili

È molto importante impedire l'ingresso di alimenti di bassa qualità e tossici nell'alimentatore. Per evitare ciò, è necessario raccogliere e conservare l'erba correttamente. Quale erba può nutrire i conigli? La dieta dovrebbe consistere solo di piante giovani, devono essere asciutte e secche.

I gambi freschi, così come i rami delle vecchie piante, non sono adatti per l'alimentazione dei conigli, poiché gli animali domestici possono avere gonfiore allo stomaco e diarrea. I preparativi per l'alimentazione degli animali devono essere fatti in anticipo.

L'erba raccolta nel bosco, lontano dalle strade e dalle imprese industriali è utile ai conigli. È meglio coltivarlo nel proprio giardino. Nota per allevatori di conigli principianti: l'erba del prato che cresce davanti alle finestre della casa non è adatta per il cibo per animali domestici.

Quale erba dà ai conigli?

Affinché gli animali possano crescere senza problemi, la dieta deve essere equilibrata. Un coniglio ha bisogno di 412 chilogrammi di erba all'anno, 330 - mangimi concentrati, 107 - fieno, 120 - coltivazioni di radici in combinazione con colture di meloni.

La metà del mangime è composta da erbe che crescono in stagione. È molto importante non commettere errori e nutrire gli animali solo con piante giovani e utili prima dell'inizio del loro periodo di fioritura. Il foraggio verde comprende quelli rimasti da diradamento delle colture da giardino. Ma non puoi darli ai conigli dopo aver elaborato sostanze chimiche.

Gli animali si nutrono di erbe selvatiche e salutari e persino di alcune erbe infestanti. Le basi della dieta sono le erbe dei prati. Questa è la potenza di base più economica. Le piante vengono raccolte ed essiccate in estate, e in inverno vengono nutrite dai conigli.

L'alimentazione bilanciata fornisce giovani piante verdi. Contengono sostanze che promuovono una buona digestione degli animali. Queste sono proteine, enzimi, amminoacidi, grassi, carboidrati. Un altro modo, tranne che attraverso le piante, non entreranno nel corpo degli animali. Pertanto, l'alimentazione con erbe verdi è una fase importante nell'allevamento del coniglio. Il seguente articolo presenta piante utili per i conigli.

Questa erba è una pianta perenne famosa e diffusa. Contiene proteine, vitamine e minerali. Tu non sai che erba possono i conigli? Nella dieta degli animali spesso include l'ortica. È un prezioso integratore e una medicina.

È usato per nutrire gli animali freschi prima che compaiano le gemme. Prima di dar da mangiare agli animali, l'erba viene cosparsa di acqua bollente, tritata finemente e vi si aggiunge un po 'di mangime misto. In estate, le ortiche vengono raccolte per il fieno.

I giovani germogli hanno un alto valore nutrizionale e foglie - medicinali. Devono essere raccolti da metà giugno a luglio e asciugati all'ombra.

La pianta è anche chiamata bardana. Questa è un'erba comune che ha molte varietà: la pala è piccola, bardana e altro. Aree di crescita: giardini, corsie lungo le strade, aree intorno ai locali. Bardana, anche se erba, ma è considerata una pianta medicinale. Le radici di una giovane bardana sono usate per curare il lichene. Ma hanno bisogno di essere raccolti prima del periodo di fioritura, a settembre. I conigli sono nutriti con erba insieme ad altre erbe.

Questa è una pianta medicinale perenne. Cresce nei giardini, negli orti, nei prati, lungo le strade. Per i conigli il dente di leone è una prelibatezza, inoltre, aumenta l'assorbimento del cibo. La pianta contiene molte proteine ​​e poca fibra.

Per l'alimentazione ai conigli, una miscela viene preparata con l'aggiunta di altre erbe. Nella dieta del giovane dente di leone dovrebbe essere il 30% della massa totale di foraggi verdi. Se più, i conigli rimarranno indietro nella crescita. Questa pianta è radice stimata, ha proprietà medicinali. Raccolto di cui ha bisogno in autunno. Migliora la digestione e migliora il gusto del cibo consumato.

farfara

Questa erba è mangiata avidamente dai conigli. Per fare questo, prepara una miscela con altre piante. L'erba include nella dieta da metà maggio. Le proprietà medicinali hanno foglie. Sono ricchi di sostanze tanniche e mucose, acidi, polisaccaridi. Ai conigli viene data erba per migliorare la digestione e aumentare l'appetito.

Si chiama rowan selvatico. Quale erba dà ai conigli? Questi animali mangiano tutto, ma il tanaceto è un piacere per loro. Cresce ovunque, tranne che per i deserti e le aree del Far North. Si verifica nei campi, lungo strade e fossati, tra boschetti di arbusti. Animali che mangiano tanaceto, si liberano degli insetti.

piantaggine

Questa erba è distribuita in tutta Europa. La composizione della piantaggine un sacco di proteine, minerali, carboidrati e poca fibra. Per i conigli, la pianta è un alimento utile. Ha un effetto curativo.

Erbaccia perenne, comune ovunque. Cresce in giardini, campi. Le sue proprietà nutrizionali sono molto alte. Il valore medicinale ha un rizoma. Il suo pezzo comincia a impegnarsi in piena estate. Questo può essere fatto in autunno. Utilizzato come base alimentare per conigli.

millefoglie

Questa erba ha molti nomi: porridge bianco, soothpicker, whitehead, riccio. È un'erba preferita per i conigli. Viene somministrato agli animali per aumentare l'appetito e migliorare la digestione. Poiché la achillea ha un effetto a maglia, viene nutrita con conigli con erbe che hanno proprietà lassative.

Semina l'erba per nutrire i conigli

Affinché gli animali abbiano sempre verdura fresca e succosa, è necessario allocare nei propri orti per la semina dell'erba. È meglio se sono cereali o legumi. Puoi creare una semina combinata.

I conigli preferiscono banchettare con le leguminose, ma da loro guadagnano rapidamente peso e ingrassano. Danneggia i piccoli conigli, dal momento che l'accoppiamento sarà più difficile, e ci saranno piccoli conigli nella cucciolata. Pertanto, non dovresti assecondare i capricci degli animali e dar loro da mangiare solo con le tue erbe preferite.

Quale erba per nutrire i conigli? Buoni raccolti dai legumi. Sono usati per nutrire i giovani animali prima della macellazione, poiché accumulano rapidamente peso da questo cibo. I terreni sono seminati con lupino, piselli e altri legumi. Hanno bisogno di falciare prima che fioriscano. Durante questo periodo, le piante accumulano molte sostanze nutritive. Buoni risultati forniscono raccolti congiunti di wiki e trifoglio, erbe annuali e avena.

Massa verde del giardino

Le erbacce sono un'ottima base di foraggio per i conigli: wheatgrass, milkweed, seminare cardo, quinoa. Una prelibatezza preferita per gli animali è l'ortica e l'assenzio. Starfish, celidonia e wetstock non sono adatti, non sono dati agli animali domestici.

Nella stagione estiva un sacco di verde da piante coltivate diradamento. I campioni velenosi non cadranno nel mangime. Le verdure di patate e pomodori non sono adatte per l'alimentazione ai conigli, poiché contengono carne in scatola. Questa sostanza è velenosa. La dieta può essere variata aggiungendo una piccola quantità di foglie di barbabietola al cibo.

Foglie e rami di alberi

Per il mantenimento dei conigli durante il periodo invernale raccolgono il mangime per gli steli. A tal fine, giovani germogli di alberi, a forma di ginestre. I rami nella dieta degli animali costituiscono il 20% della massa totale di fieno raccolto per l'inverno.

L'alimentazione ritorta è importante in estate. Il legno giovane in questo caso è la sostanza di zavorra necessaria per il normale funzionamento del tratto gastrointestinale e per la macinazione degli incisivi.

Verdi di alimentazione normalizzati

La quantità di erba per nutrire i conigli è aumentata ogni giorno. Dopo una quindicina di giorni, l'utero infermieristico deve essere dotato di 1,5 chilogrammi di erba, la femmina con un chilogrammo e il giovane, con 600 grammi al giorno. È importante che ci sia sempre fieno nei feeder. Può essere sostituito da giovani germogli dagli alberi. Nutrire la struttura ruvida ha bisogno di animali. Mordendolo contro di lui, si tagliano via gli incisivi in ​​crescita. Che erba mangiano i conigli? Amano quasi tutti i cibi verdi, ma devi seguire il ritmo del suo consumo.

Quali erbe sono dannose per i conigli?

La regola principale durante l'alimentazione - non dare erba ai conigli bagnati. Provoca disturbi intestinali, che possono portare alla morte di animali. Spesso gli allevatori commettono un grave errore: sciacquano l'erba con acqua prima di darla agli animali. Questo può essere fatto se è necessario asciugare i gambi, girandoli periodicamente in modo da non ammuffire.

Quale erba non dovrebbe essere data ai conigli? Non sono nutriti con papaveri decorativi, gelsomino e molte altre piante da fiore, altrimenti gli animali moriranno.

Secondo gli esperti, il contatto degli steli con la parte metallica della falce porta all'ossidazione della linfa delle piante. Ciò influisce negativamente sulla salute dei conigli. Per eliminare il rischio di erba deve essere raccolto a mano. È molto importante non nutrire gli animali con mangimi sporchi, viziati e stantii - che minacciano le loro vite.

Piante velenose

Quando si alimentano gli animali, è necessario esaminare attentamente ciò che si dà loro. Non è escluso che una pianta velenosa cadesse in una bracciata di erba fresca. Quale erba non può mangiare coniglio? L'elenco delle piante velenose è grande, ma anche loro, nella forma sottomessa, perdono alcune delle loro proprietà tossiche. Pertanto, padroneggiare aree sconosciute, la prima volta è necessario nutrire i conigli con erba secca. È importante che le seguenti piante non cadano mai nel mangime:

  • La palude è palude. Quando sono avvelenati nei conigli, l'addome è gonfio, la salivazione aumenta, si comportano irrequieti.
  • Datura ordinaria - erba molto pericolosa, che provoca la paralisi.
  • Hemlock. Questa erba è pericolosa per i conigli. Sentono un crollo, gli arti posteriori si paralizzano e appaiono le convulsioni.
  • Euforbia provoca vomito, diarrea, convulsioni.
  • La pietra miliare velenosa è un'erba molto pericolosa per i conigli. Negli animali si verifica la paralisi degli organi respiratori. Questo porta alla morte.
  • Elleboro. Avvelenare con questa erba provoca diarrea, vomito, tremori del corpo, convulsioni. La saliva è liberata, la respirazione è disturbata.
  • Cornflower cornuto. Le belle piante provocano paralisi e convulsioni nei conigli.
  • L'erba del sonno riduce il battito cardiaco, gli animali iniziano disturbi intestinali e mancanza di respiro.
  • I ranuncoli causano dolore addominale, diarrea, vomito.
  • Croco autunnale Nei conigli, lo stomaco diventa sconvolto, si verifica vomito e lo stomaco è gonfio.
  • I lottatori riducono la pressione, il battito cardiaco e il polso.
  • La digitale provoca convulsioni e aritmie, il battito del coniglio si accelera.
  • Celidonia. Gli animali hanno debolezza, indigestione, convulsioni.
  • Palude di Kaluzhnitsa. Gli animali hanno una distensione addominale, diarrea e frequente emissione di urina.

È possibile dare erba fresca ai conigli?

Alcuni allevatori affermano che è assolutamente impossibile dare erba fresca ai conigli. Dicono che dapprima l'erba dovrebbe essere asciugata per 2-3 ore, e solo dopo può essere alimentata ai conigli.

È possibile dare erba fresca ai conigli?

Tuttavia, questa affermazione è errata, l'erba fresca non reca alcun pericolo ai conigli e può essere somministrata loro nel cibo subito dopo la falciatura. L'erba bagnata da pioggia o rugiada, ad esempio, può essere pericolosa. A causa dell'erba bagnata nei conigli può gonfiarsi lo stomaco, che rappresenta già un notevole pericolo per la loro salute.

Posso dare un coniglio ai conigli?

Ora alcune parole su cosa può essere dato ai conigli e cosa no. Questo vale soprattutto per le erbe.

Posso dare un coniglio ai conigli?

Per quanto riguarda la rucola, può essere somministrata ai conigli, solo entro limiti ragionevoli. Se possibile, prima di nutrire la rucola con i conigli, deve essere asciugato prima e somministrato come cibo.

È possibile dare ai conigli erba fresca di rucola, erba di San Giovanni e un'altra?

Ma per quanto riguarda l'alimentazione dei conigli degli Hypericum, quest'erba è dannosa per la loro salute. Inoltre, non puoi dare conigli e erbe come:

  1. Celidonia e cuore di mare,
  2. Croco autunnale autunno e senape selvatica,
  3. Marsh calla e cornflowers cornuti,
  4. Sleep-grass, meadow hollow, spurge and buttercups,
  5. Datura, sia puzzolente che ordinario.

Лучше кормить кроликов той травой, которую вы давали им изначально. Не следует экспериментировать с новой травой, поскольку среди неё может быть такая, которую кроликам лучше не есть.

Можно ли давать кроликам свежую траву рукколу, зверобой и другую?

Le erbe commestibili per i conigli sono considerate trifoglio, erba medica, porro, ecc. Queste erbe mangiano assolutamente tutto tipi di coniglidalla farfalla al gigante bianco. Non male mangiare crawl e varie erbe medicinali, per esempio, achillea, piantaggine, salvia e altri.

È possibile dare erba fresca ai conigli?

Ma l'assenzio, i conigli si consiglia di dare con disturbi intestinali. Dovrebbe essere mescolato in una piccola quantità in erba fresca. Inoltre, le foglie di noce (noce) e ortica hanno proprietà medicinali per i conigli, che sono raccomandate per essere somministrate ai conigli in forma secca o secca.

È possibile nutrire i conigli con l'erba dopo la pioggia?

I capi di coniglio principianti chiedono se è possibile dare erba ai conigli dopo la pioggia. Se lo chiedi al veterinario, risponderà che è impossibile, indesiderabile. Perché?

  1. Quando si mangia l'erba fresca tagliata di fresco, i conigli affronteranno sicuramente problemi digestivi. L'umidità contribuisce al processo di fermentazione, gli animali domestici possono avere lo stomaco gonfiarsi.
  2. In un ambiente umido, i patogeni si moltiplicano più velocemente. Dopo un tale pasto, gli animali spesso sviluppano infezioni intestinali.
  3. Quando si alimenta l'erba con la rugiada o le gocce di pioggia, gli agricoltori ignorano il processo di essiccazione della materia vegetale. Ciò significa che tra le piante utili può venire attraverso e velenoso, e nella loro forma grezza possono avvelenare conigli.

Erba con gocce di rugiada

Come raccogliere e raccogliere mangime verde per conigli?

Per mantenere gli animali sani e il cibo a loro vantaggio, le piante erbacee per loro sono falciate e raccolte all'ora di pranzo o alla sera quando non sono bagnate. È giusto privilegiare le erbe che crescono nelle cinture forestali o nel proprio cortile, lontano dalle imprese industriali e dalle autostrade. In tali luoghi, le culture accumulano molte sostanze tossiche. Prima della distribuzione dei mangimi, le materie prime devono essere leggermente essiccate sotto una tettoia all'aria aperta. Alcuni agricoltori lo asciugano direttamente al sole per 2-4 ore. Secondo loro, è così che avviene la disinfezione naturale degli alimenti: sotto l'influenza degli ultravioletti, la maggior parte dei microbi muoiono e i conigli ricevono un prodotto pulito e sano.

Attenzione! Se l'erba viene falciata al mattino quando c'è della rugiada, deve prima essere asciugata e poi offerta agli animali domestici.

Se fino a questo punto i lettori non sapevano perché ai conigli non doveva essere data erba con la rugiada, ora, dopo aver studiato questo materiale, tutto andava a posto. Le piante bagnate possono danneggiare gli animali domestici - interrompere la digestione e persino causare una serie di malattie infettive. Pertanto, è necessario seguire scrupolosamente le regole per nutrire i conigli, perché il loro apparato digerente è molto sensibile.

Guarda il video: 楚乔传 Princess Agents 30 ENG Sub未删减版 赵丽颖 林更新 窦骁 李沁 主演 (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org