Animali

Chinchilla: contenuto a casa

Pin
Send
Share
Send
Send


Chinchilla - un'intera famiglia di roditori domestici, in cui ci sono 14 razze e 12 miscele di incroci.

Differiscono principalmente nel colore. Descrizioni dei colori tipici del cincillà:

  • Grigio - colore naturale "selvaggio"
  • Il velluto bianco è un corpo bianco con strisce scure sulle zampe, una testa scura,
  • White Wilson - i bordi delle orecchie sono scuri, la pelliccia è da bianca a leggermente grigiastro,
  • Beige - una pancia bianca, il resto del busto e la testa sono beige e le orecchie sono rosate,
  • Velluto marrone - orecchie rosate, testa marrone, ventre bianco con sfumature brune,
  • Homobeige - capelli color crema, occhi rosa,
  • Velluto nero: il corpo e la testa sono neri, con strisce sulle zampe, ventre bianco,
  • Velluto viola - schiena e testa grigie con una sfumatura viola, strisce sulle zampe,
  • Pelliccia viola - grigia con una leggera sfumatura viola, ventre bianco,
  • Ebano viola - uniforme colore viola scuro,
  • Zaffiro - il colore della pelliccia con sfumatura blu,
  • Diamante blu - colore con toni lilla-blu,
  • Bianco-rosa - pelliccia bianca, orecchie rosa chiaro,
  • Velluto bianco-rosa - pelliccia bianca, strisce marrone chiaro sulle gambe, orecchie rosa, testa scura,
  • Carbone di legna - scuro con una sfumatura marrone, grigio ventre,
  • L'ebano bianco è un cincillà bianco, ma ci sono punti scuri sul corpo e sulla testa, le orecchie sono quasi nere,
  • Ebano bianco-rosa - colore bianco, orecchie rosate,
  • Cioccolato - marrone chiaro o marrone scuro, orecchie beige
  • Il pastello è di colore marrone, la pancia è leggermente più chiara,
  • Velluto pastello - colore marrone, strisce sulle zampe, crema o orecchie rosate,
  • Homobeige pastello - color cioccolato, uniforme,
  • Ebano velluto - il colore dell'animale è scuro, quasi nero, ma i lati sono leggermente più chiari,
  • Homoeboni - colore completamente nero, lana con glitter,
  • Eteroeboni: colore scuro non uniforme.

attraversamento

Le razze di cincillà venivano allevate attraversando. Se vi partecipano animali dello stesso colore, tutta la progenie sarà la stessa. Se il colore dei genitori è diverso, potrebbero esserci colori interessanti. Potrebbero anche non essere come mamma o papà, ma antenati più distanti.

Quando si incrociano i cincillà domestici, è possibile ottenere una varietà di sfumature, poiché i geni recessivi possono manifestarsi.

È molto importante sapere quali geni hanno gli animali, perché non puoi permettere la combinazione di due letali: il bianco e il nero. In tale combinazione, i bambini nati non sopravvivono e anche la femmina che porta può morire.

Di solito non incrociano i cincillà, se uno di loro non ha un gene dell'ebano, e l'altro ce l'ha, perché alla fine può produrre una prole che ha un colore alterato.

È proibito attraversare gli animali con la parentela.

Contenuto domestico

Il mantenimento del cincillà a casa non causa molte difficoltà. L'unica cosa che può essere un problema è fornire una temperatura confortevole. I cincillà non tollerano affatto il calore: temperature superiori a 25 ° C causano il surriscaldamento e oltre i 30 ° C possono causare la morte.

Il cincillà vive da più di 20 anni. Pertanto, decidendo se comprarlo, è importante pensare bene.

Gli animali sono attivi di notte, quindi non mettere una gabbia in camera da letto.

Prendersi cura di un cincillà comporta il bagno, ma gli animali non si lavano la pelliccia nell'acqua, ma nella sabbia, come alcuni altri roditori, come Degu. Per i bagni di sabbia è necessario preparare un serbatoio con pareti alte. La sabbia per i cincillà ha bisogno di uno speciale - zeolitico.

La bellezza principale - la pelliccia - di solito non ha bisogno di una cura manuale speciale, che distingue favorevolmente il cincillà dagli altri animali domestici pelosi, ad esempio il coniglio dalle orecchie pendenti olandesi.

Attrezzatura da gabbia

Prima di acquistare l'animale, devi prima occuparti della casa - una gabbia per il cincillà. Requisiti di base per l'accordo:

  • La dimensione della gabbia in altezza deve essere grande. Ad esempio, le dimensioni 50x50x lo faranno. Ci devono essere almeno due livelli che puoi navigare usando le scale. La gabbia dovrebbe essere incorniciata all'incirca come se vi fosse vissuto un furetto, di grandi dimensioni e con tombini.
  • Serrature, chiavistelli e chiavistelli devono essere forti in modo che l'animale abile non possa aprirsi accidentalmente e sfuggire a loro.
  • È importante posizionare la gabbia in un luogo fresco, ma senza correnti d'aria. La stanza non dovrebbe essere con alta umidità. La temperatura è necessaria stabile, senza salti.
  • Il fondo è rivestito di segatura. Insegnare a un cincillà di andare in bagno in un posto non è praticamente un compito reale, quindi è necessario pulire spesso la segatura.
  • Si consiglia di acquistare un alimentatore e una ciotola di acqua in modo che possano essere appesi o fissati in modo sicuro. Ciò impedirà la contaminazione perché i cincillà si rovesciano facilmente sulle ciotole.
  • Per i giochi attivi hai bisogno di scaffali e una ruota.
  • Per il resto della casa è utile - una specie di visone.
  • I cincillà hanno bisogno di digrignare i denti, a questo scopo premiscele minerali, le pietre calcaree sono poste in una gabbia.

Vantaggi dei cincillà

Bellissimo animale domestico birichino è popolare perché:

  • Cura e manutenzione dei cincillà non causa difficoltà
  • Non c'è odore sgradevole, perché gli animali non hanno ghiandole sudoripare,
  • Gli animali sono pacifici. È molto raro che mordono una persona
  • La bella pelliccia e il comportamento attivo danno gioia al proprietario,
  • Raramente si ammala
  • La lana è ipoallergenica, quindi il cincillà può vivere in persone inclini alle allergie e non deve limitarsi a un topo calvo,
  • Vivono da più di 20 anni, quindi puoi comprare un bambino senza preoccuparti delle tragiche situazioni che si verificano con i criceti,
  • La vita notturna è comoda per i proprietari che lavorano durante il giorno,
  • Nutrirsi una volta al giorno non è gravoso,
  • L'animale non ha bisogno di camminare fuori dalla gabbia.

carenze

Come tutti gli animali domestici, i cincillà hanno degli svantaggi:

  • Una grande gabbia richiede spazio
  • I bagni di sabbia causano polvere
  • Un animale rilasciato da una gabbia può mordere i fili,
  • Gli animali sono attivi di notte e possono fare rumore
  • Sensibile ad alta temperatura e alta umidità,
  • Mantenere un animale domestico richiede una pulizia frequente.

Gli animali hanno una salute abbastanza forte, e l'aspetto dei disturbi è principalmente possibile con cura impropria e mantenimento dei cincillà: pulizia inadeguata della gabbia, scarsa nutrizione.

Dalla prevenzione delle malattie e il trattamento tempestivo dipende da quanto vivo cincillà. Al primo segno di disagio, dovresti portare l'animale dal veterinario. Cosa dovrebbe essere avvisato:

  • perdita di appetito
  • perdita di capelli
  • riduzione del peso
  • scolorimento dei denti o della pelle,
  • pancia dura
  • odore dalla bocca.

Le malattie del tratto gastrointestinale sono facilmente diagnosticate e possono essere trattate principalmente con la dieta. Quando la stitichezza cambia non solo le feci, ma anche il comportamento: l'animale si siede in un angolo della gabbia e delle rocce. Per il trattamento dare cibo lassativo, paraffina liquida e lassativo. Indigestione e diarrea sono trattati con carbone attivo e restrizione dietetica. Quando il gonfiore del cincillà perde attività, la temperatura diminuisce. Anche tagliato con carbone.

Le malattie dei denti sono evidenti nel loro colore cambiato, salivazione eccessiva. Le carenze di vitamine sono compensate dalla nutrizione. Medico inadeguato per il trattamento del morso.

Una malattia dell'occhio comune è la congiuntivite. Viene trattato con medicine e compresse di erbe.

Il cincillà può essere infettato da malattie fungine e privarsi. La malattia inizia con desquamazione della pelle, la comparsa di chiazze calve. Con questi segni, è necessario interrompere il nuoto, in modo da non diffondere la malattia, e contattare immediatamente un veterinario.

Cincillà alimentari

Cosa dare da mangiare a un cincillà? Gli animali sono erbivori, mangiano solo una volta al giorno e in porzioni molto modeste. Adatto per il cibo:

  • mangime pronto per cincillà, venduto nel negozio di animali (intero e granulato),
  • fieno (specialmente dai legumi),
  • erbe (lattuga, spinaci, sedano, assenzio, foglie di fragola, piantaggine, dente di leone, bardana),
  • rami di alberi (salice, salice, betulla, mela, tiglio),
  • mangimi per cereali (avena, grano saraceno, orzo, frumento, miglio, mais),
  • verdure (zucca, patate, peperoni dolci, zucca, pomodoro, zucchine),
  • frutta (pere, banane, mele, pesche, albicocche),
  • sukhoporukty (uva passa, albicocche secche),
  • bacche (crespino, rosa selvatica),
  • noci (in piccole porzioni - mandorle, arachidi, noci),
  • semi di girasole (girasole, zucca).

L'acqua dovrebbe essere sempre fresca. Idealmente - primavera, non bollito.

A volte è lecito sostituire il mangime specializzato con una miscela per conigli, poiché la loro alimentazione è molto simile.

Una razione giornaliera approssimativa dovrebbe essere:

  • 25 g di mangime per negozio,
  • 30 grammi di fieno
  • 5 grammi di erbe o verdure fresche
  • 5 grammi di frutta secca, bacche o noci,
  • 20 g di acqua.

È importante prima di introdurre un nuovo feed per assicurarsi che il cincillà possa essere dato. L'elenco dei vietati include:

  • non noci e cereali crudi,
  • dolci,
  • prodotti animali
  • cibo dal tavolo del proprietario.

Pulire e cincillare i cincillà

In natura, l'animale pulisce la lana in polvere vulcanica, a casa, il cincillà "bagna" nella sabbia zeolite. Non è possibile utilizzarne un altro (ad esempio il fiume), in quanto ciò potrebbe minacciare le malattie della pelle e la brutta pelliccia.

Per "bagnare" un cincillà, devi versare uno strato di sabbia di circa 5 cm in un contenitore con pareti alte, eseguire l'animale lì e lasciarlo per circa un'ora. Quando "si bagna" la sabbia volerà in tutte le direzioni, quindi la procedura viene eseguita in una gabbia.

A volte è utile aggiungere agenti antifungini sulla sabbia per prevenire le malattie della pelle.

La lana dovrebbe essere periodicamente ispezionata. I grumi che cadono insieme vengono delicatamente pettinati o separati dalle dita.

Se l'animale è uno, devi eliminare la lana in eccesso. Quando si vivono poche persone non è necessario farlo, poiché si pettinano a vicenda.

Allevamento di cincillà

I cincillà da riproduzione possono iniziare quando raggiungono l'età di 8 mesi. La capacità di riprodurre è mantenuta fino a 10 anni.

Animali da riproduzione sani con una massa non inferiore a 300 g vengono scelti per la riproduzione Gli animali sono tenuti in coppia da maschi-femmine o harem, dove ci sono 3-4 femmine per un maschio.

Nel primo caso, è probabile che la femmina possa ferire il maschio quando vive, dal momento che è notevolmente più grande. Se gli animali vengono tenuti così, vengono messi in una gabbia solo per un po 'di tempo prima di avvicinarsi. La femmina è interessata a lui per 2 giorni ogni 28-35 giorni.

La gestazione del cincillà dura 111 giorni. La cura e il mantenimento di una donna incinta comporta un'alimentazione ricca di vitamine e minerali, frequenti cambi di rifiuti.

I bambini sono nati con capelli radi, avvistati, con i denti. Si nutrono di latte materno per un massimo di 8 settimane.

Prezzo di casa cincillà

La risposta alla domanda quanto costa un cincillà dipende da una serie di fattori:

  • Colore. Meno è e più difficile da ottenere, maggiore è il costo dell'animale. Inoltre, tiene conto della saturazione, dell'uniformità e della conformità con lo standard.
  • Caratteristiche del corpo. Forma, proporzione, lunghezza, peso, ecc.
  • Meh. Spessore, setosità, lunghezza.
  • Paul. Le femmine di solito costano di più.

In media, il prezzo dei cincillà varia da 1.000 a 10.000 rubli, ma ce ne sono anche di più costosi.

Casa del cincillà

Il cincillà è un roditore della famiglia cincillà, che assomiglia ad un incrocio tra un coniglio e un topo gigante con una mescolanza di uno scoiattolo. La patria dei cincillà è a sud-ovest del Sud America, dove nella natura di questi animali ce ne sono parecchi. Ci sono due tipi di questi animali: cincillà dalla coda corta e montagna dalla coda lunga. È il secondo popolo ad essere allevato come animali da pelliccia e animali domestici.

In media, i cincillà crescono a 20-35 cm di lunghezza (esclusa la coda), mentre le femmine sono più grandi dei maschi. Gli animali hanno una pelliccia molto spessa e piacevole al tatto. Gli animali hanno orecchie piuttosto grandi: locatori e baffi. Entrambi aiutano il cincillà a navigare nell'oscurità. Dato che questi animali provengono dagli altipiani, strisciano lungo qualsiasi superficie verticale che si possa catturare, come dimostrano numerosi video amatoriali sui cincillà.

Come animali domestici, i cincillà sono apprezzati per il loro aspetto carino e leggermente divertente. Inoltre, hanno una disposizione molto gentile. Mentre i gatti, i cani, i furetti ed i visoni, essendo predatori naturali, a volte si comportano abbastanza aggressivamente, il cincillà è un piccolo animale pacifico e non conflittuale. Non morde o graffi quasi mai a meno che non sia provocata. L'animale, che hai allevato "dalla culla", sarà assolutamente docile e completamente fedele, come un cucciolo. Inoltre, i cincillà sono abbastanza intelligenti, possono essere insegnati a tornare nella cella dalla squadra dopo una passeggiata nella stanza.

Sotto le giuste condizioni, i cincillà sono piuttosto modesti. In natura vivono in greggi o colonie, quindi le persone si abituano alla società abbastanza facilmente.

A casa, i cincillà vivono un po 'più a lungo di cani e gatti - fino a 20 anni. Alcuni individui vivono a 25 anni o più.

Condizioni per il cincillà

Mantenere un cincillà a casa è abbastanza semplice, ma è comunque necessario seguire determinate regole.

Anche se preferisci lasciare che l'animale cammini liberamente intorno all'appartamento mentre sei a casa, è comunque meglio chiuderlo alla gabbia mentre sei lontano. Dovrebbe essere abbastanza spazioso - almeno 50x50x60 cm. Preferirei dare alle celle con barre di metallo, ma in nessun caso con quelle laminate. La distanza tra loro non deve superare 1,5 cm. In questo caso, la gabbia dovrebbe avere un pallet profondo con una griglia sopra di esso, o la gabbia stessa dovrebbe essere messa su un tale pallet.

All'interno della gabbia per i cincillà è necessario installare diversi ripiani in 10-15 cm di larghezza. E dovrebbero essere a diverse altezze. Anche nella gabbia dovrebbe mettere la "casa", irrigazione automatica e mangiatoia. È importante che tutto questo sia stato fissato in modo sicuro, perché altrimenti il ​​cincillà si divertirà a scuotere questi oggetti tutta la notte.

Cosa mangiano i cincillà?

In natura, i cincillà si nutrono di piante erbacee, principalmente cereali e legumi, oltre a arbusti e cortecce. Inoltre a volte mangiano insetti.

Con le cure domestiche, c'è una regola principale riguardo a ciò che i cincillà mangiano, o piuttosto non mangiano: questi animali non possono essere nutriti dal tavolo, come un gatto o un cane. Oltre al fatto che non è un animale predatore e non un animale onnivoro, il cincillà ha anche un sistema digestivo molto sensibile, che semplicemente non può far fronte ai prodotti sbagliati.

Per coloro che hanno deciso di iniziare un cincillà per la prima volta, per la prima volta dovresti limitarti al cibo per animali concentrato e pronto da parte del negozio di animali e alle raccomandazioni fornite dal venditore di cincillà. In generale, tutto il cibo consentito può essere suddiviso in tre tipi:

  • cibo pronto per i cincillà,
  • cereali,
  • verdure e frutta e verdura secca.

Avendo preso un cincillà in casa, dovresti comprare diversi tipi di mangimi pronti per decidere quale animale sarà più adatto ai tuoi gusti. Questo è importante perché il mangime finito in ogni caso dovrebbe costituire la base della dieta dei cincillà da interno. Sono i più nutrienti e facilmente assorbiti dall'animale.

Il mangime acquistato contiene già i tipi di cereali necessari, ma se lo si desidera, il cincillà può ricevere separatamente grano, orzo, miglio e mais. Anche alla domanda su come nutrire un cincillà, vale la pena aggiungere che gli animali mangiano volentieri fagioli, lenticchie e piselli. Come "snack" puoi trattare il tuo animale domestico con frutta secca e verdure essiccate (carote, uvetta, albicocche secche, mele). Ma tutto deve essere asciugato e in piccole quantità.

Insieme al cibo finito nella dieta degli animali deve essere sempre fieno di alta qualità. Senza di esso, l'animale sarà malato e potrebbe morire. Si consiglia inoltre di acquistare il ready-made nel negozio di animali. Almeno la prima volta, finché non ti senti a tuo agio con quello che devi dare al cincillà.

Anche nella gabbia dovrebbe essere sempre un ramoscello secco di un albero o arbusto. Questo non è cibo, il cincillà digerirà i denti sul legno, che cresce senza fermarsi.

Nutrire l'animale domestico dovrebbe essere una volta al giorno, e meglio la sera. L'acqua nella gabbia dovrebbe essere sempre fresca.

Cincillà con altri animali

Poiché il cincillà è tenuto in una gabbia la maggior parte del tempo ed è lasciato fuori per una passeggiata solo sotto la supervisione dei proprietari, non vi è alcun problema particolare di convivenza con altri animali domestici. Tuttavia, possiamo notare che il cincillà è il migliore di tutti a casa ad andare d'accordo con altri animali della squadra di roditori, ad esempio con criceti, conigli, porcellini d'India, ecc.

Con i gatti, i cincillà di solito mantengono una moderata neutralità, anche se i conflitti sono possibili. Soprattutto nella prima volta, mentre gli animali si abituano l'un l'altro.

I cincillà sono solitamente amichevoli con i cani (razze non aggressive), ma, come nel caso dei gatti, mentre il cincillà è piccolo, si deve prestare attenzione.

Quanti cincillà vivono

Molte persone sono sorprese quando apprendono che i cincillà domestici vivono più a lungo di cani e gatti. Si ritiene che in natura i cincillà vivono in media 6-7 anni, fino a un massimo di 10. Ma questo è sotto la costante minaccia di fame, freddo, predatori e bracconieri.

Se parliamo della massima aspettativa di vita dei cincillà a casa, si scopre termini del tutto diversi. Certo, molto dipende da quanto il proprietario si prende cura degli animali e, in alcuni casi, dalla razza di cincillà. Ma in media, questi animali vivono fino a 15-20 anni. Inoltre, una certa percentuale raggiunge l'età di 25 anni. Некоторые источники утверждают, что отдельные особи преодолевают даже 30-летний рубеж.

Шиншилла — за и против

Nonostante il fatto che l'interesse a mantenere i cincillà in casa sia in costante crescita, è sicuro che non costituiranno mai una vera competizione per cani e gatti come gli animali domestici più popolari. A causa delle loro caratteristiche naturali, oltre al fatto che, a differenza dei cani e gatti citati, non hanno attraversato il millenario percorso di adattamento alla vita accanto a una persona, i cincillà non possono diventare un vero amico a quattro zampe. Ma il ruolo di un animale domestico decorativo, sono abbastanza in forma.

Quindi, ecco alcuni motivi per cui dovresti o non dovresti avere un cincillà. "Per":

  1. I cincillà si sentono benissimo in un'abitazione umana se per loro vengono create condizioni di vita elementali - una gabbia adatta per cincillà, nutrizione normale, ecc.
  2. Questi animali per natura non hanno un odore sgradevole. Perfino le escrezioni naturali dei cincillà hanno a malapena odore. Se c'è sempre abbastanza fieno nella gabbia, allora la pelliccia dell'animale sarà data precisamente dal fieno.
  3. I cincillà hanno una disposizione molto buona e generalmente non sono inclini a mostrare aggressività anche nei confronti degli estranei. Gli ospiti possono sempre offrire senza il minimo rischio di tenere un cincillà e scattare una foto con lei tra le braccia.
  4. I cincillà sono molto intelligenti, possono eseguire alcuni comandi e rispondere al loro soprannome.
  5. Non essere sorpreso quando scopri quanto vivono i cincillà. Ottenendo un piccolo animale, non ti puoi preoccupare che morirà e così spezzerà il cuore del tuo bambino.
  6. I cincillà combinano un cappotto molto bello con un'espressione piuttosto sciocca del muso, che li rende più affascinanti.

  1. Questi sono animali notturni che corrono tutta la notte in una gabbia per un cincillà, rosicchiano qualcosa, frusciano e generalmente fanno molto rumore. Per questo motivo, i cincillà non sono adatti per coloro che hanno un sonno molto acuto e non hanno la possibilità di rimuovere la gabbia in un'altra stanza.
  2. I cincillà possono solo fare il bagno nella sabbia, che inevitabilmente si sgretola intorno al "bagno", per cui l'appartamento deve essere pulito più spesso del solito.
  3. Sebbene le dimensioni del cincillà stesso siano relativamente piccole, è necessaria una gabbia grande e spaziosa per una comoda manutenzione di questo animale. Non si dovrebbe iniziare un cincillà in un appartamento di una stanza, dove anche senza di essa ogni metro quadrato di area conta.
  4. È piacevole tenere in braccio i cincillà, ma gli stessi animali non sempre accettano volentieri tale trattamento. Come nel caso dei gatti, molte persone preferiscono essere ammirate dal lato, senza toccarle.
  5. Poiché si tratta di animali piuttosto rari per il nostro paese, la cura di un cincillà a casa è complicata dal fatto che a volte è molto difficile trovare un veterinario qualificato o anche solo un negozio di animali con i beni necessari. È particolarmente difficile con questo nelle piccole città e città provinciali.

Manutenzione e cura del cincillà a casa

Quindi, come mantenere a casa il cincillà, ad esempio in un appartamento? La vita di un cincillà a casa di questo simpatico roditore può essere di 25 anni o più, cosa che lo distingue dai nostri soliti criceti e porcellini d'India, che vivono da non più di 5 anni.

Il cincillà è meglio comprato a 2 mesi - l'animale si abituerà al nuovo ambiente e ai proprietari più velocemente di quanto sia già maturo e maturo.

Se hai acquistato un piccolo roditore e ti sei chiesto se potesse essere addomesticato, allora ovviamente potresti farlo. Nei primi giorni, lascia solo l'animale: si abituerà alla nuova casa, agli odori e a te.

Inizia gradualmente a domarlo, nelle tue mani. - Vai nella gabbia e nel palmo della mano di fronte alla porta aperta della gabbia, offri il cincillà come regalo, per esempio, un pezzo di mela dolce.

L'animale lo prenderà sicuramente dalla sua mano, anche se non immediatamente, quindi tra pochi giorni - un cincillà addomesticato siederà spesso sulla tua spalla e risponderà felicemente alla tua attenzione alla sua persona. Credimi, non è così difficile prendersi cura di lei.

Per quanto riguarda la selezione e la disposizione della cellula ha le sue regole e raccomandazioni. All'inizio, la dimensione della gabbia per animale è 60 per 50 cm, 60 cm o più in altezza.Tutte le serrature e i bulloni sono forti, meglio di tutto non in metallo, ma in metallo, dal momento che i roditori di cincillà e presto dalle aste di legno possono rimanere solo un po 'di segatura.

È meglio posizionare la gabbia lontano dai radiatori del riscaldamento centrale, mentre la temperatura nella stanza dovrebbe essere compresa tra 20-22 gradi, senza corrente d'aria e lontano dalla luce solare diretta.

Cincillà di diversi colori

L'animale bagna in una sabbia speciale, ma non nell'acqua - Non è consigliabile mettere un font con sabbia in una gabbia, ma deve essere tenuto separato, organizzando l'animale un cosiddetto "giorno del bagno" con una frequenza di 2-3 giorni.

Cosa non si può fare per estendere la vita dell'animale?

La prima cosa da ricordare è che è vietato fare il bagno ai cincillà nell'acqua, perché c'è una sabbia speciale per questo, in cui l'animale spruzza con piacere. Non dovresti tenerlo in una gabbia chiusa, piccola - è un roditore attivo e uno stile di vita sedentario porterà all'obesità e alla morte.

Con questo per il cincillà è importante muoversi esattamente verso l'alto, movimento dal ripiano superiore a quello inferiore e viceversa, e quindi è ottimale scegliere una forma di cella alta piuttosto che allungata.

Non dovresti far uscire questo bell'uomo che gira per l'appartamento da solo - di conseguenza, mobili, cablaggi e libri danneggiati sono forniti per te.

Inoltre, non dare al cincillà spesso un sacco di frutta secca e cibi freschi - la dieta ottimale è solo cibo granulato, fieno. Frutta a guscio, frutta fresca, semi dovrebbero servire come una prelibatezza, piuttosto che una dieta quotidiana.

Se hai acquistato un paio di cincillà, allora mai piantare una femmina in un maschio, specialmente se il ragazzo è più grande e la ragazza ha meno di 6 mesi. In questo momento, la femmina non è ancora pronta per il parto, e quindi una gravidanza precoce porterà solo a problemi di salute.

L'organizzazione del sito per cincillà

Cerca di viaggiare meno con i cincillà - per loro il minimo rumore, i vzryazgi ei viaggi sono un altro stress che non influisce nel modo migliore sul tuo animale domestico.

Il cincillà non tollera il freddo e quindi lo tiene in casa, dove sotto i 14 gradi è mortale, anche se non è necessario esagerare con il calore, poiché questi roditori sono molto sensibili al surriscaldamento, così come i raggi del sole, che possono portare a calore o colpi di sole.

Cosa dare da mangiare a un cincillà e quante volte al giorno?

I cincillà appartengono all'ordine degli erbivori, sono veri rappresentanti della famiglia dei roditori - a casa questo punto dovrebbe essere preso in considerazione e la dieta appropriata dovrebbe essere scelta.

Per quanto riguarda il cibo, oggi nei negozi di cincillà non ci sono problemi a scegliere un cibo secco e granulato, composto tenendo conto delle preferenze del roditore e della composizione di macro, microelementi e vitamine di cui ha bisogno.

Molti esperti sconsigliano l'acquisto e la somministrazione separata di vitamine del cincillà, sebbene durante la gravidanza e l'alimentazione della prole la femmina possa essere trasferita ad una dieta arricchita con vitamine.

Nella dieta di cincillà dovrebbe essere presente e fieno - può essere raccolto in modo indipendente, raccogliendo nel campo tali erbe come trifoglio, denti di leone, erba medica. Se compri fieno in un negozio di animali, dovrebbe essere asciutto, pulito, senza inutili odori di muffa.

Come additivo, puoi inserire i rami di betulla o salice, ramoscelli cremisi o mela, ribes o tiglio. In nessun caso non dare rami di quercia e ciliegie, così come alberi che producono resina - pino, abete rosso.

L'acqua pura, bollita o filtrata deve essere presente nella gabbia: in natura, i cincillà lo prendono dal cibo, ma a causa del fatto che a casa l'animale riceve cibo secco, l'umidità è semplicemente necessaria per questo.

Nutrizione corretta del cincillà

Puoi nutrire la bestia con semi di lino o chicchi di mais, foglie di ortica fresca e giovane, o dente di leone, fragola, e anche periodicamente darle un pezzo di mela dolce essiccata e una carota, una pera e diverse uvette. Ma entrare nella dieta di mele fresche, cavoli e noci - è indesiderabile e persino controindicato.

Parlando di ciò che dovrebbe essere escluso dalla dieta del cincillà, poi in aggiunta a quanto sopra, non dare mai semi e semi arrostiti dal tuo animale domestico, noci - sono servite fresche, ma non fritte. Non dare cibo dal tuo tavolo. Pane e biscotti - danno in modo ottimale cracker di frumento e raramente.

Malattie e loro prevenzione: come prendersi cura di un animale malato?

Molti pongono la domanda: quali malattie sono insite nel cincillà e quali misure di controllo dovrebbero essere utilizzate per prevenire? Nella lista delle malattie più comuni, i veterinari hanno identificato quanto segue:

  1. Disturbo gastrointestinale La causa principale è cibo scadente, scaduto, modalità di alimentazione scorretta, quando c'è un eccesso di cibo secco o succoso, un brusco cambiamento nella dieta e nella dieta. Di conseguenza, all'animale viene diagnosticata la stitichezza o la diarrea, l'infiammazione del tratto gastrointestinale, quando le feci arrivano con macchie di sangue. Senz'altro, mostra l'animale al medico: esaminerà il tuo animale domestico, consiglierà un corso di trattamento e una dieta.
  2. Un cincillà rosicchia la sua pelliccia, o se ci sono diversi piccoli animali in una gabbia, poi l'un l'altro. Le ragioni di questo comportamento sono diverse: prurito della pelle o insetti dannosi, mancanza di certe vitamine nella dieta, specialmente proteine. Mostra l'animale al dottore, che condurrà un esame e farà dei test, o cambierà la dieta, introducendo integratori vitaminici e pulendo la gabbia più spesso.
  3. Distrofia delle cellule del fegato a causa della sua obesità - qui le cellule del fegato sono sostituite da tessuto grasso. Il motivo - è rancido, cibo di scarsa qualità, quando il corpo del cincillà non assorbe carotene, cibo eccessivamente grasso, un gran numero di noci e semi. L'animale semplicemente stufo - riconsiderare la dieta, ridurre al minimo gli alimenti grassi, scegliere solo cibo fresco di alta qualità e anche mettere la ruota della gabbia per le attività sportive del vostro animale domestico.
  4. Formazione delle pietre nel sistema genito-urinario - La causa potrebbe essere una dieta scorretta. Puoi identificare le pietre con gli ultrasuoni: se sono piccole, quando assomigliano più alla sabbia, usciranno dal corpo stesso, se le sue dimensioni sono più grandi - vengono rimosse chirurgicamente.
  5. Insolazione o ipotermia - ci sono ragioni per il regime di temperatura sbagliato dell'animale. Di conseguenza, rimuovere l'animale dalla stanza troppo caldo per esso, dal sole, o trasferirlo in una stanza più calda. Con un tale problema, l'animale mentirà costantemente, il suo respiro diventa intermittente e difficile, perdita di coscienza - se questo non aiuta, allora vale la pena di mostrare il cincillà al veterinario, che prescriverà farmaci che aumentano il flusso sanguigno e la respirazione.
  6. congiuntivite - infiammazione della congiuntiva degli occhi del cincillà. Il motivo potrebbe essere una lesione o sostanze irritanti chimiche, batteri - mostrare l'animale al medico che prescriverà il trattamento. Inoltre, pulire la gabbia e trattarla con antisettici, e come prevenzione e trattamento, è prescritto il risciacquo degli occhi con una soluzione al 3% di acido borico o con brodo di camomilla, più gocce, che includono antibiotici.
  7. Naso del Qatar - questa malattia nel cincillà si manifesta quando il tempo cambia, con brusche fluttuazioni di temperatura, se la stanza ha un forte tiraggio. In questo caso, il muco delle vie nasali dell'animale perde, gli occhi si annaffiano e lo scarico bianco o giallo si accumula negli angoli, il chinchilla mangia poco, frequente respiro e aumento della temperatura aggravano le sue condizioni. In questo caso, l'animale deve essere tenuto in una stanza asciutta, sciacquato con soluzione di acido borico, somministrato cibi ricchi di vitamina C e consultato con un veterinario.
  8. Ferite che risultano da ferire animali tra di loro durante un combattimento, o in contatto con il bordo tagliente del ripiano in una gabbia. Se le ferite sono superficiali - guariscono da sole, senza assistenza, ma se si tratta di una ferita profonda - consultare un medico, per il lavaggio e l'elaborazione, al fine di evitare l'infezione e il processo infiammatorio.
  9. Problemi dentali. Man mano che l'animale cresce, i cincillà possono avere problemi con i loro denti - la loro crescita eccessiva e la malattia parodontale. La crescita dei denti e la mancanza della capacità dell'animale di macinarli, porta a problemi con morso e nutrizione, masticando cibo e di conseguenza - problemi con il tratto gastrointestinale. Ricorda che i denti del cincillà hanno una radice aperta - quindi crescono costantemente con loro, e se c'è una carenza di vitamine A e D nella dieta, calcio, i denti cresceranno troppo velocemente. In questo caso, vale la pena di eseguire la correzione dei denti, semplicemente tagliandoli nell'istituto medico e dando costantemente agli animali ramoscelli e prodotti duri per digrignare i denti.

Animali da riproduzione a casa nell'appartamento

Come mantenere il cincillà a casa? Se si desidera mantenere una famiglia di cincillà e iniziare a riprodurli, è necessario tenere conto di alcuni punti e regole. In primo luogo - il matriarcato è pronunciato nelle famiglie cincillà, si raccomanda la supremazia della femmina, quindi la femmina dovrebbe essere posta sul maschio nel suo territorio, ma se la condivisione avviene nel suo territorio, alla coppia dovrebbe essere dato il tempo di abituarsi l'un l'altro, per così dire.

In questo caso, per un paio di giorni, mettere una gabbia con un maschio vicino alla gabbia con una femmina e solo dopo averli seduti insieme. Se gli animali si comportano in modo aggressivo, dissolvili in gabbia per un po 'e così via fino a quando vivono pacificamente insieme in coppia. L'importante è portare tutto sotto il loro controllo in modo che gli animali nella lotta non si feriscano a vicenda.

Il maschio raggiunge la pubertà all'età di 8-9 mesi, la femmina - a 7-8 annimentre la durata del ciclo sessuale nella femmina è di circa 40-50 giorni, l'estro dura 3-4 giorni. La femmina porta la prole per 105-110 giorni - durante questo periodo si consiglia di darle una dieta migliorata, soprattutto se l'animale è in primo luogo una gravidanza.

1-2 bambini nascono, meno spesso - 3 o più, e nel prendersi cura della prole il maschio si dimostra un papà premuroso. Ma se non vuoi che il cincillà rimanga di nuovo incinta - per il periodo di cura della femmina per la prole, si raccomanda di spostare il maschio in un'altra gabbia.

Cincillà in una gabbia adeguatamente equipaggiata

I bambini nascono già coperti di lana, gli occhi aperti e possono muoversi da soli - il loro peso varia da 30 a 70 grammi e il peso dipende dal numero di vitelli nella cucciolata.

Se la femmina ha dato alla luce 2, non è necessario nutrirli, ma se 3 o più - l'alimentazione artificiale dalla pipetta con miscele di latte consentirà di tenere i bambini. In ordine in modo che la femmina abbia più latte, diamo 1-2 uvette al giornoe dopo un periodo di 2 mesi, i bambini possono essere rimossi dalla madre.

Come potete vedere, prendersi cura di un cincillà a casa non è così difficile. Cincillà in casa, cura per lei e riproduzione - un'occupazione, il potere di ciascuno. E la gioia di prendersi cura di un animale piccolo e soffice si ottiene molto.

Gabbia e tutto il necessario per rimanere

La maggior parte delle volte il cincillà di casa lo spende nella gabbia. Pertanto, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta all'organizzazione della sua residenza.

La gabbia deve essere lunga almeno 60 cm e larga 50 cm per un animale. È preferibile rendere la vetrina alta, in quanto il cincillà ha le zampe posteriori forti, progettato principalmente per il salto.

Il materiale per la vetrina può essere diverso: metallo, legno, vetro. Il requisito principale è la sicurezza del roditore. La vetrina con l'animale non dovrebbe essere posizionata vicino agli elementi riscaldanti, sotto la luce diretta del sole. È installato nel posto più fresco e dove le bozze sono escluse.

Affinché il cincillà possa nascondersi e riposare, è necessario mettere una casa nella gabbia. Tutti i tipi di scaffali, scale, tunnel roditori utilizza attivamente il movimento e il salto, che lo aiuta a mantenersi in forma. Se la dimensione della finestra lo consente, puoi fissare la ruota per eseguirla. Il cincillà è una bestia molto allegra e mobile, quindi la presenza di giocattoli di legno per l'intrattenimento quotidiano è la benvenuta.

Di solito i cincillà in tenera età sono addestrati a usare il bagno. Come toilette, puoi usare il solito vassoio per gatti piccolo. Riempirlo con pellet di segatura pressati in legno. Se il cincillà non era abituato alla toilette, allora la segatura è sparpagliata sul fondo della gabbia e cambiata una volta alla settimana o quando necessario.

Anche uno dei rituali obbligatori per questi roditori è il nuoto. Puliscono la loro spessa pelliccia di cincillà in una speciale sabbia di fine frazione o polvere vulcanica. Non è permesso avere acqua sulla pelliccia di un roditore. Poiché non hanno ghiandole sebacee e sudoripare, è molto difficile per loro recuperare il calore dopo la bagnatura. C'è una possibilità che l'animale si congeli e si ammali.

Per nutrire il cincillà hai bisogno di un intero set di accessori speciali.

  1. Ciotola per il cibo. È effettuato in diverse opzioni: sospeso o piano. Si consiglia di scegliere un alimentatore più pesante, che il cincillà sarà difficile da abbattere.
  2. Bevitore speciale Di norma, attaccato alla gabbia esterna, ha un dispositivo capezzolo per la fornitura di acqua.
  3. Sennitsa. Каких-то определенных требований к форме или устройству этого дополнительного аксессуара нет. Главное – это удобство использования и безопасность для грызуна. Их обычно делают в виде деревянного ящика, сферы или цилиндра из металлической сетки.
  4. Минеральные камни. Незаменимый помощник для сохранения здоровых зубов у шиншилл. Они с удовольствием грызут камни и тем самым стачивают отрастающие резцы.

Il contenuto del cincillà deve essere trattato con ogni responsabilità. Dopotutto, la sua salute, il suo stato d'animo e il modo in cui l'animale si relazionerà con il suo proprietario dipendono dalle cure adeguate.

Come nutrire un cincillà

Il principale elemento costitutivo di una dieta equilibrata di cincillà è il mangime granulato. Consiste di cereali, leguminose, avena, verdure essiccate e frutta. Raccogliere la miscela in modo da fornire al roditore tutti i nutrienti e gli oligoelementi necessari.

Per una migliore digestione del cibo, il fieno è aggiunto al mangime principale. Puoi preparartelo da solo o acquistare nel negozio di animali. Vale la pena studiare quali piante possono dare il cincillà e quali sono velenosi e possono nuocere alla salute.

Come incoraggiamento e per aumentare l'umore del roditore, puoi dare delle prelibatezze: fette di mela essiccate, carote, uvetta, cinorrodi. Non dovresti essere coinvolto in loro - il corpo del cincillà non produce insulina per abbattere il saccarosio.

Tutte le raccomandazioni sull'alimentazione possono essere combinate in diverse regole:

  1. Mangimi e fieno sono sempre disponibili per l'animale.
  2. Regalati il ​​meglio.
  3. Solo cibo specializzato
  4. Tutto ciò che un cincillà usa dovrebbe essere asciutto o secco.

Comportamento del cincillà e comunicazione con loro

Il cincillà è un roditore molto curioso, sempre pronto a comunicare. Ma è quasi impossibile insegnarle a sedersi sulle mani. Possedendo un personaggio ribelle, non tollera l'ossessione nel suo indirizzo. Il cincillà è un animale domestico per la contemplazione, non per i giochi. Pertanto, per i bambini è meglio non avviarli.

Per conquistare la fiducia e l'amore di un cincillà, devi comunicare con lei delicatamente e senza movimenti improvvisi. Se l'animale domestico è colpevole, è necessario rimproverarlo rigorosamente e con sicurezza per cattivi comportamenti, ma in nessun caso non urlare.

I cincillà temono forti rumori. Quando sono molto spaventati, possono versare brandelli di lana. Se il roditore si sente aggressivo a modo suo, può difendersi stando in piedi sulle zampe posteriori e rilasciando un flusso di urina contro il nemico.

Se segui questi semplici consigli, un animaletto lanuginoso sarà sempre sano, allegro e amichevole con il suo proprietario.

Caratteristiche del contenuto di cincillà a casa

Cincillà a casa, non è solo un'emozione tenera un roditore divertente, ma un animale domestico di cui hai bisogno per prendertene cura. E ogni proprietario dovrebbe sapere quali sono le caratteristiche del contenuto dei cincillà e come fornire loro le condizioni più confortevoli.

Cincillà nell'appartamento: consigli e trucchi:

  • in natura, questi animali vivono nelle rocce e negli altipiani con un clima secco e caldo. e la temperatura confortevole di mantenere il cincillà in casa non deve superare i 25 gradi e scendere sotto i 14,
  • la posizione della gabbia dei roditori dovrebbe essere scelta in modo tale da essere protetta da correnti d'aria e luce solare diretta,
  • Gli animali hanno molta paura dei suoni forti e del rumore. Pertanto, è impossibile accendere il televisore a piena capacità o musica ad alto volume nella stanza in cui vive il cincillà. Una forte paura di paura può essere fatale.
  • per roditori ornamentali è una dieta molto importante. Nutrire gli animali una volta al giorno in un tempo strettamente definito. La porzione per un individuo non deve superare i due cucchiai,
  • Questi animali bevono poca acqua, ma l'acqua fresca dovrebbe essere sempre nella loro acqua. L'acqua viene cambiata una volta al giorno,
  • tutti i ripiani e gli accessori in una gabbia di cincillà devono essere fissati saldamente alle pareti della loro casa. Se un roditore cade da una grande altezza, inevitabilmente dovrà affrontare la morte a causa di danni agli organi interni,
  • Non dimenticare che il cincillà è un roditore. E se permetti al tuo animale domestico di camminare liberamente per l'appartamento, rovinerà senza dubbio mobili, fili, carta da parati e altri oggetti, provando tutto "fino al dente". Pertanto, è consigliabile liberare l'animale per una passeggiata in una stanza appositamente designata, dove non avrà accesso a fili e cose preziose,
  • inoltre non è permesso lasciare il cincillà a fare una passeggiata senza sorveglianza se ci sono altri animali domestici in casa (gatti o cani). Dopo tutto, questi predatori non mancheranno di approfittare del momento e organizzeranno una caccia per un roditore indifeso, che è irto della morte di un piccolo animale,
  • Questi sono animali notturni e durante il giorno dormono o riposano per lo più nella loro casa. E avendo un cincillà, il proprietario dovrebbe prepararsi al fatto che di notte l'animale si gingillerà nella sua gabbia, mangiando e facendo tintinnare con un alimentatore o un bevitore. Affinché il roditore non interferisca con i proprietari per dormire, si raccomanda di attrezzare la propria casa in un'altra stanza o di portare la gabbia con l'animale domestico in cucina per la notte.
Se dormi con un cincillà nella stessa stanza, è meglio avere una vetrina, non una gabbia

Scegliere una gabbia per il cincillà

La gabbia è lo spazio personale del cincillà, il luogo in cui l'animale trascorre la maggior parte della sua vita. Pertanto, il proprietario deve considerare attentamente e seriamente la scelta dell'alloggiamento per un animale domestico lanuginoso.

Il criterio principale quando si sceglie una cella.

La dimora dei cincillà dovrebbe essere spaziosa e alta, perché i cincillà in movimento e attivi hanno bisogno di molto spazio per la libera circolazione e il salto.

Materiale sicuro e di alta qualità

È inaccettabile che le parti interne ed esterne dell'abitazione siano ricoperte da vernice o vernice. Una volta nel corpo dell'animale, queste sostanze nocive possono causare gravi intossicazioni alimentari.

Per la cura e il mantenimento dei cincillà a casa, esistono due tipi di cellule: le normali celle di metallo e le cosiddette vetrine. Ognuno di questi ha sia vantaggi che svantaggi.

Celle di metallo

Molti proprietari scelgono le gabbie di metallo, poiché sono economiche e facili da pulire e pulire. Tra i difetti di questa abitazione si può notare un cattivo isolamento acustico. Quando gli animali iniziano ad agitarsi di notte e iniziano a correre intorno alla gabbia, emettono rumori troppo forti, rendendo difficile il sonno dei loro proprietari. Un altro svantaggio è che essi disperdono i resti di cibo e riempitivo in tutte le direzioni e dovranno effettuare la pulizia giornaliera dell'area vicino alla gabbia.

Minuscola gabbia metallica - detriti sparsi in giro

Vetrine sono una dimora di telaio in legno e pareti di vetro e maglie fini. I vantaggi indiscutibili della vetrina è che nasconde il rumore del polverone e la spazzatura non vola per tutta la stanza. Gli inconvenienti della finestra sono che è scomodo pulirlo, il telaio in legno assorbe gli odori e le pareti e il pavimento si gonfiano per l'umidità. Pertanto, questo alloggio dovrà essere periodicamente cambiato.

Importante: indipendentemente dal tipo di gabbia, deve essere dotato di diversi ripiani, sospesi a diversi livelli, che fungono da simulatori per i roditori e soddisfano la loro passione per il salto.

Il meno di una teca di legno è l'assorbimento degli odori e, di conseguenza, la necessità di sostituirlo.

Articoli e accessori per attrezzature per gabbie

Per rendere la manutenzione del cincillà a casa comoda e confortevole, un altro passo cruciale per il proprietario è l'attrezzatura corretta della gabbia dell'animale domestico. È importante sapere quali articoli è necessario acquistare per un cincillà e quali accessori si possono fare a meno.

La gabbia del cincillà non dovrebbe essere ingombra di accessori

  • mangiatoia
  • ciotola
  • Sennitsa,
  • casa rifugio
  • bagno per fare il bagno,
  • pietra minerale o salina per digrignare i denti,
  • vassoio del wc con un riempitivo.

  • scale sospese e amache,
  • labirinti e tunnel
  • ruota funzionante,
  • scale,
  • giocattoli.

Importante: se la cella è piccola, non dovresti ingombrare il suo spazio con oggetti non necessari. L'animale dovrebbe muoversi liberamente intorno alla casa e non aggrapparsi a accessori inutili e inutili.

Scegliere il cibo per animali domestici

La salute e il benessere di un roditore birichino dipendono direttamente da una dieta corretta ed equilibrata. Va ricordato che il cincillà in casa dovrebbe mangiare lo stesso cibo dei suoi selvaggi membri della tribù in habitat naturali.

L'alimentazione principale del roditore dovrebbe essere una miscela di cereali o granulati di alta qualità. La composizione del mangime prodotto per i cincillà, tenendo conto delle caratteristiche del loro sistema digestivo, comprende cereali, erbe essiccate, semi e frutta secca. I cibi premium contengono anche elementi e vitamine aggiuntivi, oli vegetali ed estratti vegetali (echinacea e erba medica).

Oltre al mangime principale nella gabbia del cincillà dovrebbe essere sempre il fieno, migliora la digestione degli animali.

Non dimenticare le esche e gli ossequi aggiuntivi per gli animali domestici. Cincillà fatto in casa è dato foglie fresche o essiccate di dente di leone, piantaggine, spinaci, trifoglio e lattuga.

Come prelibatezza, a volte l'animale può essere offerto una fetta di mela secca o carota, uvetta, semi e noci (solo non fritti).

Vengono dati cincillà e ramoscelli di alberi, come un melo, tiglio, salice o betulla.

Importante: è severamente vietato trattare animali domestici con prodotti dolci e farinacei, verdure fresche e frutta o foglie di piante d'appartamento.

Cura dei roditori

I cincillà non nuotano nell'acqua! Inoltre, le procedure idriche sono pericolose per la salute di un animale domestico lanuginoso, perché gli animali non hanno ghiandole sebacee, a seguito delle quali il loro cappotto di pelliccia si bagna. E questo può portare al fatto che il roditore prenderà un raffreddore e morirà di polmonite.

E così che la lussuosa pelliccia iridescente di un cincillà sembra sempre ben curata, loro sistemano i bagni di sabbia.

A tal fine, una o due volte alla settimana viene inserito nella gabbia dell'animale un bagno riempito con una speciale sabbia da bagno. Dopo che il cincillà è stato bagnato, il serbatoio con sabbia deve essere rimosso, altrimenti la sabbia entra nel mangime o nell'acqua dell'animale.

Regole di cura delle cellule

Affinché un animale domestico si senta bene nella propria casa, queste regole devono essere seguite:

  • la pulizia delle superfici cellulari viene effettuata due o tre volte a settimana,
  • i prodotti chimici domestici non possono essere utilizzati per pulire le barre, i pannelli e le pareti della gabbia,
  • La pulizia generale della casa del cincillà dovrebbe essere fatta almeno una volta al mese,
  • in una gabbia sarà molto più pulito se metterai uno stucco speciale nella padella. A tale scopo viene utilizzato segatura, paglia o stucco di legno granulato. Brandelli di giornali, cellophane e tessuti come lettiere non sono adatti.

Come domare un cincillà

Il cincillà non è un cane e non un gatto, quindi è inutile addestrare l'animale. Questi roditori sono molto indipendenti e indipendenti e non dovresti aspettarti che l'animale domestico sia felice di sedersi nelle mani del proprietario e percepire favorevolmente il tocco umano.

Ma è ancora possibile fare amicizia con un animale domestico, e se il proprietario vuole ottenere la fiducia di un piccolo animale pauroso, dovrà essere paziente e impegnarsi a fondo per questo.

Molti proprietari, portando a casa il cincillà, iniziano il primo giorno ad accarezzare e abbracciare l'animale domestico, e questo è il loro errore principale. Dopo tutto, non dimenticare che questi animali sono molto timidi e per loro lo stress è che sono stati presi dalla loro solita gabbia e portati via da qualche parte. I cincillà hanno bisogno di molto tempo, non solo per abituarsi all'ambiente non familiare, ma anche per la voce e l'odore del nuovo proprietario. Pertanto, nelle prime due settimane è meglio ridurre al minimo la comunicazione con l'animale domestico e lasciarlo sistemare in un posto nuovo.

Quando un roditore si adatta un po 'a ciò che lo circonda, potresti occasionalmente avvicinarti alla sua dimora e parlare con lui in silenzio. Puoi aprire la gabbia e infilarci la mano, dando all'animale l'opportunità di annusare il palmo della mano e persino morderlo leggermente. Forse il cincillà stesso salterà persino tra le tue braccia per conoscersi meglio. Se ciò accade, non spaventare l'animale con un movimento brusco e fare un tentativo di tirarlo fuori dalla gabbia, in quanto ciò scoraggerà permanentemente il desiderio dell'animale di avvicinarsi a te. Lascia che il cincillà si abitui alle tue mani e il fatto che tu non rappresenti una minaccia per essa.

Dopo un po ', cerca di attirare l'animale fuori dalla gabbia con la sua delicatezza preferita. Sostituisci una palma aperta con una sorpresa quando lasci l'abitazione e lascia che l'animale decida da sé se prendere la mano o trascinare un bocconcino nella gabbia. Con la giusta pazienza, l'animale si abituerà presto a te e smetterà di essere spaventato quando allunghi la mano per accarezzarlo o grattarti il ​​collo.

Scratching è ciò che ama il cincillà!

Ma non dimenticare che il comportamento e il carattere dei cincillà dipendono dall'individualità del roditore. Pertanto, non disperare se, nonostante tutti gli sforzi, l'animale non ha imparato a fidarsi di te e si rifiuta di entrare tra le tue braccia. Basta circondare il roditore con attenzione e amore, e forse con il tempo ti risponderà in cambio.

Cincillà e bambino: vale la pena comprare un roditore per i bambini

Molti genitori pensano che un cincillà carino e amichevole sia l'animale perfetto per il bambino. Dopotutto, questi animali non sono caratterizzati da aggressività, non mordono e il bambino sarà in grado di prendersi cura autonomamente del suo piccolo animale domestico.

Ma in realtà mantenere un cincillà in una casa dove ci sono bambini piccoli non è una buona idea. Gli esperti generalmente non raccomandano l'acquisto di un roditore lanuginoso per i bambini sotto i dieci anni di età.

I bambini piccoli hanno difficoltà a far fronte alla cura del cincillà

E per una buona ragione:

  • essendo notturno, il roditore dormirà durante il giorno, quindi è improbabile che il bambino sia interessato a guardare l'animale che dorme continuamente,
  • i cincillà sono animali molto timidi. E rumorosi giochi per bambini nella stanza in cui si trova la gabbia degli animali possono spaventare e ferire la fragile psiche dell'animale,
  • I bambini amano spremere gli animali, portarli sulle loro mani e sollevarli per la coda. E la maggior parte dei cincillà non tollera quando vengono toccati e raccolti. Inoltre, il bambino può spremere gravemente l'animale e provocargli lesioni,
  • un bambino piccolo può lasciare aperta la gabbia di un cincillà e l'animale la userà per fuggire e nascondersi in un luogo appartato da cui sarà molto difficile raggiungerla,
  • nutrire roditori lanuginosi dovrebbe solo cibo e dolcetti speciali, e non cibo dal tuo tavolo. E un bambino inconsapevolmente può nutrire accidentalmente un cincillà con un prodotto proibito, che provocherà problemi di digestione in un animale domestico, e in alcuni casi causerà la morte dell'animale.

Cincillà in casa: recensioni dei proprietari

Se non riesci a decidere se iniziare questo simpatico roditore, leggi le recensioni dei proprietari sulla cura e la manutenzione dei cincillà a casa.

Anastasia: Sono molto contento che questo piccolo grumoso felino viva in casa mia.

Un cincillà mi è stato presentato per il mio compleanno. E onestamente, non ho mai dovuto rimpiangere un regalo così meraviglioso. Dicono che è difficile mantenere i cincillà, ma mi prendo cura di un animale così facilmente e semplicemente. Camminare non è necessario, anche se non si presentano problemi di alimentazione, in generale, è un piacere prendersi cura di un cincillà. E il vantaggio principale è che il roditore non ha alcun odore.

Sergey: non prendere mai cincillà

Ceduto alle richieste di sua moglie e comprato un cincillà. Sì, il roditore è carino e carino, ma è qui che finiscono i suoi meriti. Dal cincillà di notte tanto rumore che è impossibile dormire. Con noi, rode tutto - le sbarre della gabbia, gli scaffali, la casa e persino la mangiatoia, sebbene abbia comprato una pietra minerale speciale per digrignare i denti. Passeggiare l'animale intorno all'appartamento, generalmente un argomento a parte. Se lasci uscire un cincillà dalla sua gabbia, considera che la fine di mobili, fili, zoccoli e carta da parati è arrivata, perché mordicherà tutto ciò che può raggiungere.

Elena: questi sono gli animali più meravigliosi e deliziosi.

Per due anni abbiamo un paio di cincillà, Homa e Larik. Sono molto giocherelloni, affettuosi e mansueti, vanno volentieri nelle loro mani e si concedono un colpo. La cura di loro non è difficile e non c'è praticamente nessun odore. E quanto è interessante vederli nuotare nella sabbia. Se decidi di iniziare un roditore decorativo, allora sentiti libero di scegliere un cincillà, questi sono animali meravigliosi e incredibili che non ti daranno problemi particolari nel contenuto.

I cincillà non richiedono condizioni speciali, come alcuni animali domestici esotici. Ma questo non significa che non abbiano bisogno di cure e cure da parte del proprietario. L'animale dovrà dedicare molto tempo e attenzione, perché dopo aver ottenuto un animale domestico soffice, il proprietario si assume la responsabilità della salute e del benessere del piccolo animale. E così che il cincillà ti delizierà con il suo aspetto e la sua attività ben curati per molti anni, deve garantire una vita comoda e felice.

Guarda il video: Come Tenere i Cincillà Chinchilla in Casa - Moby Dick (Potrebbe 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org