Pesci e altre creature acquatiche

Pesce spada da acquario

Come notato sopra, la caratteristica distintiva della coda di spada è una pinna a forma di spada, che solo i maschi possono vantare. Il loro colore è molto diverso: sono rossi, arancioni, neri e gialli. A volte il colore del vitello di un pesce può differire dalle pinne. Ma di regola, soprattutto il maschio può attrarre con la sua luminosità e la sua bellezza inusuale. La femmina sullo sfondo si affievolisce, sebbene sia di dimensioni maggiori. Un caso frequente è la trasformazione della spada femminile nel maschio. Ha una coda a forma di spada e cambia comportamento: inizia a prendersi cura delle femmine, ma è sterile. Le ragioni di questo scherzo di natura non sono ancora chiare.

Tipi di spada

Ci sono un numero enorme di specie di questi pesci, che variano di colore e sotto forma di pinne:

  • Spadaccino verde. Questa varietà ha un colore oliva-marrone e strisce rosse sottili lungo il corpo, e la spada ha un bordo colorato. Nell'habitat naturale esiste solo questa specie, le altre specie sono ottenute incrociando con altri pesci.
  • Limone. Si differenzia dalla coda di spada verde solo a colori. L'allevamento di questa specie è un processo piuttosto problematico, poiché la prole non conserva sempre i segni genitoriali.
  • Bianco bulgaro. È un albino, ma la manutenzione e l'allevamento della Spada di questa specie è un'occupazione più semplice, a differenza dei limoni.
  • Red. Questa specie è stata ottenuta incrociando una coda di spada verde con una petillia rossa.

  • Nero. Spadaccino verde ibrido e plagio nero. È una specie piuttosto rara, a causa del pigmento in eccesso, questi pesci spesso si ammalano e muoiono.

  • Calico. Si differenzia dagli altri tipi di colorazione tricolore. Di regola, ha macchie nere e rosse sul suo principale sfondo bianco.
  • Arcobaleno. Sul busto grigio-verde c'è una tinta arancione, e strisce rossastre corrono lungo il corpo.
  • Tiger. Questo sguardo è rosso con macchie nere, e la sua spada è sempre nera.
  • Mountain. Ha una tonalità crema, e ai suoi lati ci sono strisce a zig-zag di toni chiari.

Habitat in natura

Patria di questi pesci - America centrale. Gli habitat naturali per loro sono corpi idrici di paesi come il Messico, il Guatemala e l'Honduras. A differenza dell'acquario e delle specie riproduttive, la coda di spada originale è molto più chiara.

In natura, questi pesci possono essere trovati in vari bacini artificiali - sono adatti sia per fiumi veloci che per acque ancora fresche. È preferibile che si trovino in luoghi poco profondi e ricoperti di vegetazione con una ricca vegetazione necessaria per nutrire la Spada. Il cibo principale del pesce in queste condizioni sono varie alghe, insetti e detriti. In natura, le spade si differenziano per dimensioni dagli acquari. La lunghezza del maschio, esclusa la spada, è di circa dieci centimetri, e le femmine - tredici.

I tipi più comuni di spade in natura sono:

Manutenzione e cura

Nonostante il fatto che questi pesci siano pacifici e senza pretese, l'allevamento e la conservazione delle spade in un acquario con altri parenti di dimensioni più piccole è indesiderabile. Ciò è dovuto al fatto che i pesci più grandi terrorizzeranno quelli piccoli. Inoltre, non dovresti aggiungere all'acquario le spade dei vicini sedentari. Di regola, i maschi di spada sono piuttosto arroganti, quindi c'è la possibilità che possano danneggiare le pinne di altri pesci.

Qualche volta manutenzione problematica della Spada in un acquario. Di regola, i maschi non sono molto amichevoli l'uno con l'altro. Alla ricerca della leadership, due maschi arroganti combatteranno per tutto il tempo. La composizione ottimale di spade nell'acquario è la seguente: tre femmine e un maschio. Ma è anche possibile che ci siano tre o più maschi nell'acquario. Pertanto, l'attenzione della coda di spada non sarà diretta a un avversario specifico, a questo proposito, il grado di conflitto può essere significativamente ridotto.

Caratteristiche del contenuto nell'acquario

Va notato che il pesce d'acquario Spadaccino non è troppo complicato nella sua manutenzione e cura. Per i bambini, un acquario con questi pesci sarà un buon regalo. Ma ci sono ancora alcune sfumature che vale la pena considerare.

A causa del fatto che i pesci amano raggrupparsi negli strati superiori dell'acqua, la composizione e il colore del suolo non hanno un significato speciale. Può essere sabbia, ghiaia, trucioli di corallo. Ma vale la pena considerare che la crescita e le condizioni generali delle piante dipendono dalla qualità del suolo, ma la vegetazione è cruciale per gli spadaccini. Hanno bisogno di piante per il ricovero, quindi dovresti scegliere più tipi contemporaneamente. Le seguenti opzioni sono perfette:

  • Vallisneria. È una pianta piuttosto popolare che non richiede cure particolari. Ci sono tre tipi: nano, gigante e spirale. La loro lunghezza può essere fino a due metri. Questa pianta è consigliata per piantare negli angoli dell'acquario.

  • waterweed - cresce in fiumi, paludi, stagni e laghi nel Nord America. Ricorda che è qui che puoi incontrare la Spada selvaggia. Questa pianta è usata per scopi decorativi e non richiede cure particolari.

  • hornwort è senza pretese e pianta comune, che funge anche da filtro per l'acquario. Aiuta ad arricchire l'acqua con l'ossigeno, oltre a rimuovere i nitrati da esso. Questa pianta non ha bisogno di essere piantata nel terreno, in quanto non ha radici. Può galleggiare nella colonna d'acqua, ma se lo si desidera, si consiglia di fissarlo con una pietra o un intoppo.

  • Lemna - Questa pianta viene utilizzata per la decorazione dell'acquario e per l'alimentazione dei pesci. Di regola, galleggia sulla superficie dell'acquario, il che conferisce al pesce un senso di sicurezza. Lemna è ideale come riparo durante la deposizione delle uova, oltre che come cibo, che contiene una grande quantità di sostanze nutritive.

E questa non è l'intera lista di piante che sono perfette per tenere le spade. Ma vale la pena considerare il fattore di compatibilità di pesci e piante in un particolare habitat. Ad esempio, le spade richiedono acqua con un pH di 7-8 e una durezza di 8-25 ° dH.

È inoltre importante monitorare l'assenza di variazioni di temperatura, acidità e durezza dell'acqua, in modo da non provocare stress tra gli abitanti dell'acquario. Per il mantenimento e l'allevamento della spada, è necessario mantenere il valore pH a un livello stabile. Per mantenere l'acqua pulita, è necessario cambiarla parzialmente una volta alla settimana. È possibile sostituire circa un terzo del volume totale. Inoltre, è richiesta la filtrazione dell'acquario. Per gli spadaccini è sufficiente acquisire un filtro interno. Vale anche la pena pensare all'aerazione nel caso in cui l'acquario sia pieno di persone. Come accennato in precedenza, il contenuto di questi pesci è pignolo, quindi si sentono bene sia in acqua dolce che salmastra.

Per il mantenimento degli spadini a casa, è preferibile acquistare un acquario allungato spazioso. La sua lunghezza deve essere di almeno trenta centimetri e ogni pesce dovrebbe avere circa tre litri d'acqua.

Una corretta illuminazione dell'acquario aiuterà a creare piante che tendono a galleggiare sulla superficie dell'acqua. Tali piantagioni verdi contribuiranno a creare luce diffusa e forniranno anche riparo per gli avannotti durante la stagione riproduttiva. Vale la pena notare che è normale che i maschi con la coda di rondine saltino periodicamente fuori dall'acqua. Pertanto, per evitare questo tipo di situazioni, l'acquario deve essere coperto con vetro. Ci sono tanti accessori diversi per l'acquario, che soddisferanno non solo te, ma anche i tuoi abitanti subacquei. Situato sul fondo dei gingilli originali sotto forma di navi e antiche anfore, sarà un ulteriore rifugio per i pesci.

Acquario di pesce spada in cura e manutenzione, anche se senza pretese, ma comunque esigente sul cibo. I portatori di spade dovrebbero essere nutriti sia con alimenti vivi che congelati, e non bisogna dimenticare i fiocchi secchi. I cibi vegetali dovrebbero essere ricchi di fibre. Considerando che le spade nell'habitat selvaggio preferiscono le alghe fragili, è possibile acquistare per loro in scafali specializzati con una componente vegetale. Inoltre, gli esperti raccomandano di diversificare il menu con carne magra, pane secco, tuorlo d'uovo di gallina, calamari e pesce bolliti. Le seguenti categorie di foraggio saranno adatte per nutrire gli spadaccini: vegetali, secchi, vivi (tubule, dafnie, bloodworm, Artemia, Cyclops). Il cibo vegetale può essere preparato indipendentemente da lattuga, spinaci, ortica o alghe. Ma la cosa più importante è che le piante che hai raccolto sono giovani. Prima di tagliare è necessario versare acqua bollente su di loro.

Giovane pesce spada nella cura e mantenimento di più schizzinoso. Essi dovrebbero essere nutriti non solo con cibo secco speciale, ma anche offerto di mangiare microworms, tuberi triturati, polvere viva (i microrganismi più piccoli). Inoltre, gli esperti raccomandano di aggiungere il tuorlo e la spirulina per friggere. Tali additivi contribuiranno ad accelerare la crescita dei pesci e a migliorare il loro colore.

compatibilità

Nella cura e nel mantenimento della Spada, come abbiamo scoperto prima, non sono troppo estrosi. Ma cosa succede se oltre a questi pesci nell'acquario ci sono altre specie? Swordtails può sentirsi abbastanza a suo agio con i seguenti tipi di pesce:

  • Platies. È un parente stretto della spada. Ci sono casi in cui queste specie si incrociano l'una con l'altra, pur portando una bella prole.
  • Guppy. Appartengono alla stessa famiglia della Spada. Di regola, queste due specie sono simili l'una all'altra. Secondo gli esperti, la percentuale di mortalità in un acquario diminuirà se rimangono solo due di queste specie.
  • Mollies. Originariamente dalle acque del Centro America, così come le spade. C'è la possibilità di attraversare queste specie, che è considerata una scelta abbastanza efficace.
  • Gourami. È un vicino eccellente per il portatore di Spada, poiché sono parenti stretti. I pesci di queste specie hanno temperamenti e requisiti simili per le condizioni di detenzione.

Chi può essere pericoloso in un carro armato?

Le swordtails non vanno d'accordo con i rappresentanti della famiglia delle carpe. Questi includono carpe koi, pesci rossi, barbe, danios. Il fatto è che i pesci sopra sono predatori, quindi sarà facile per loro distruggere il portatore di spada.

Inoltre, non combinare la Spada con lumache e gamberetti, a meno che tu non voglia accontentarli con una delicatezza. Questi pesci attivi sanno abilmente come ottenere lumache dal guscio. Vale la pena notare che gli spadini sono aggressivamente disposti verso crostacei e piccoli pesci. Pertanto, aggiungendoli alle "spade", abbrevi quindi la durata della tua vita.

Molte fonti indicano che lo scalare può diventare un buon vicino per la spada. Ma in realtà questo è un problema controverso. Indubbiamente, i pesci angelo hanno una disposizione calma, ma la compatibilità con loro è piuttosto controversa. Questo esperimento dovrebbe essere eseguito solo in un acquario spazioso con una varietà di diversi rifugi.

Con i ciclidi, così come con gli scalari, le spade hanno compatibilità parziale. Ma vale la pena considerare che questi pesci sono molto più grandi. Pertanto, è altamente probabile che possano mangiare la Spada. Inoltre, queste specie hanno una dieta diversa.

Vale la pena notare che le spade in generale sono amanti della pace. Si ritiene che i giovani pesci siano più silenziosi di quelli più vecchi. Si ritiene inoltre che la causa dell'aggressione sia la mancanza di luce per loro.

Malattie della spada

Molti acquariofili sanno che i pesci spada non sono troppo bizzarri nella loro cura e manutenzione. Ma ancora questi pesci sono suscettibili alle malattie come qualsiasi altra creatura.

In acquario le malattie dei pesci si dividono in:

  • infettive causate da vari microrganismi possono essere trasmesse tra individui,
  • Invasivo - appare a causa di parassiti unicellulari e multicellulari,
  • non infettivo, che sono causati da grandi parassiti o condizioni sbagliate.

Pertanto, quando si acquisiscono le spade, la prima cosa è esaminarle per i segni di malattia. Gli esperti consigliano come misura preventiva, prima di lanciare un novizio nell'acquario generale, di tenerlo per circa venti minuti in acqua salata. La soluzione è fatta al ritmo di un cucchiaio di sale per litro d'acqua. Questa procedura aiuterà a liberare il portatore di spada da tutti i tipi di microbi esterni e proteggere altri pesci.

Ma di norma questa specie di pesci non è particolarmente suscettibile a varie malattie. La causa più comune di malattia si infetta e il cibo di scarsa qualità. Pertanto, al fine di evitare la contaminazione, acquistare cibo per il pesce solo da fornitori di fiducia. Se noti un pesce malato, dovresti depositarlo immediatamente in un contenitore separato per non infettare il resto.

Propagazione della spada

Affinché il tuo pesce sia sano e porti la prole, devi conoscere alcuni dei segreti per prendertene cura. Gli acquariofili principianti dovrebbero essere consapevoli dell'allevamento e del mantenimento della Spada. La maturità sessuale in questi pesci avviene in condizioni favorevoli dopo circa tre mesi. Prima di tutto, è importante osservare il regime di temperatura, e per garantire la sicurezza degli avannotti, è necessario utilizzare un serbatoio separato o un separatore speciale che può essere installato all'interno dell'acquario.

Se vuoi mantenere quanti più figli possibili, allora anticipa la femmina in un posto separato in anticipo. Altrimenti, è probabile che gli avannotti mangino i loro parenti.

Gli esperti consigliano l'allevamento degli spadaccini per creare le seguenti condizioni specifiche:

  • La temperatura ottimale per la riproduzione è leggermente superiore al solito - da 28 a 30 gradi.
  • Cambiare l'acqua il più spesso possibile.

Il mezzo di riproduzione ottimale è acqua calda pura con un alto contenuto di ossigeno. L'aggiunta di diverse piante ne trarrà beneficio. Puoi anche influenzare il futuro piano del pesce con l'aiuto della temperatura dell'acqua. Se la temperatura dell'acqua nell'acquario supera i 30 gradi, ci saranno più maschi e se saranno circa 25 gradi, nasceranno più femmine.

Per la selezione del bel pesce è quello di scegliere i genitori giusti. Gli esperti consigliano di selezionare Swordsmen per l'allevamento per i seguenti motivi: è meglio prendere un maschio di otto mesi e la femmina dovrebbe avere almeno dieci mesi. È meglio scegliere pesci piccoli con la pancia arrotondata.

Comportamento in acquario

La natura degli spadaccini è pacifica, essi, di regola, non mostrano aggressività verso i rappresentanti di specie simili. Può essere conservato nello stesso contenitore con neo, tetra, minori, ternetia, danios, guppy, molly, diversi tipi di pesce gatto, scalari, ecc. Non è consigliabile sistemarsi con il pesce vela, poiché le code e le pinne di quest'ultimo rischiano di essere strappate.

All'interno della specie, tra maschi possono verificarsi scaramucce e lotte, soprattutto se ce ne sono solo due nell'acquario. Pertanto, gli acquariofili esperti raccomandano di sistemare almeno tre spadaccini maschili alla volta.

Come attrezzare un habitat?

Quando si sceglie un acquario, è meglio soffermarsi su una versione ampia, con un volume di almeno 30 litri. Il calcolo dovrebbe essere tale per cui sono necessari tre litri di acqua per ogni pesce. La lunghezza del serbatoio è raccomandata non inferiore a 30 cm. Un coperchio o un bicchiere è obbligatorio dall'alto, poiché le spade sono molto luminose e possono saltare fuori dal blu.

Per quanto riguarda la qualità dell'acqua, è meglio rispettare la temperatura nell'intervallo di 18-26 gradi, durezza 8-22 DH, acidità 7-8 pH.

La purezza dell'acqua è molto importante, quindi sarà utile installare un filtro. Regolarmente (circa una volta alla settimana), è necessario sostituire l'acqua con un terzo del volume dell'acquario, prima che si fermasse per circa un giorno.

Per la prevenzione delle malattie degli spadaccini, gli esperti raccomandano ogni 10 litri di acqua di aggiungere un cucchiaio di sale marino o sale da cucina. Ma questo non è sempre possibile, in quanto può influenzare negativamente altri abitanti dell'acquario e delle piante.

L'illuminazione dovrebbe essere buona, ma non alla luce diretta del sole.

Spadaccino color "Koi".

Il suolo può assumere qualsiasi colore e consistenza.

Per quanto riguarda le alghe, per lo sfondo è meglio disporre di densi boschetti di cabomba, dentodi elodeani e simili. Al lato dell'acquario piantano limnofilu indiano a foglie piccole e lunghe, glitter e peristristum. Sulla superficie dell'acqua è bene posizionare Riccia. Il primo piano dovrebbe essere lo spazio libero per nuotare e nutrirsi.

Puoi decorare l'acquario con pietre, grotte, ostacoli. Ma questo non è necessario, dal momento che gli spadaccini non hanno bisogno di rifugi.

Cosa nutrire?

Senza pretese nel cibo - un altro dei vantaggi di questi pesci. Ma affinché la crescita e lo sviluppo siano i migliori, la nutrizione dovrebbe essere diversificata e alternata. Cosa può essere usato?

  1. Cibo secco, vivo e congelato (bloodworm, artemia, daphnia, ecc.).
  2. Cibo vegetale, cucinato indipendentemente (alghe, spinaci, ortica, foglie di lattuga vengono scottate con acqua bollente e quindi schiacciate).
  3. Нестандартную подкормку: отварной желток яйца, сухарики, кальмаров или отварную рыбу. Разумеется, все предварительно нужно измельчить.

Остатки корма нужно убирать, чтобы вода в аквариуме дольше оставалась чистой.

Меченосец с вильчатым хвостом.

О болезнях

Эти рыбки болеют не часто. Основные причины заболеваний меченосцев – это несоблюдение условий содержания, простуды и инфекции, попавшие с кормом.

Possono soffrire di malattie fungine facilmente eliminate dopo la quarantena in acqua salata. Pulisce i tegumenti di batteri nocivi e parassiti.

Un bagno di sale (al ritmo di un cucchiaio di sale per litro d'acqua) con una durata di 15-20 minuti aiuterà a trattare l'animale e prevenire l'infezione generale nell'acquario. È possibile correggere l'effetto del bagno posizionando il pesce per due giorni in una soluzione debole di blu di metilene (la temperatura è di circa 25 gradi).

Per il trattamento delle malattie delle branchie, delle squame e degli individui infettivi, la tripsina e la biomicina sono utilizzate nelle soluzioni.

Femmina con la coda superiore.

interessante

Se un acquario è sovrappopolato con femmine a coda di rondine, allora possono cambiare il loro sesso in maschio. Allo stesso tempo, il processo xifoideo cresce in loro e gonopodia appare sulla pinna anale. I maschi non possiedono il dono della reincarnazione.

Ora, dopo aver studiato le caratteristiche di mantenere e prendersi cura delle spade, anche gli amanti principianti di questi pesci saranno in grado di creare le condizioni ideali per i loro animali domestici.

Differenze maschi e femmine

A volte è difficile distinguere tra femmine piccole e spade maschili l'una dall'altra, ma è possibile con una certa conoscenza. Naturalmente, all'inizio è importante prestare attenzione alla pinna sulla coda, che è lunga dai maschi e ricorda una spada. Le femmine non hanno questa differenza.

Inoltre, si dovrebbe ispezionare la pinna vicino all'ano, che si trova nella parte inferiore dell'addome. Nei maschi, ha una forma insolita - allungato e assomiglia a un tubo. Grazie a lui, feconda le uova nell'addome della femmina. La stessa pinna nelle femmine è di forma arrotondata.

Colorando, maschi e femmine non differiscono tra loro. E a causa delle molte croci, vengono allevati ibridi di qualsiasi colore.

Il pesce d'acquario a coda di pesce è insolito in quanto le femmine sono in grado di trasformarsi in maschi. Il pavimento del pesce è formato in più fasi.

Tra i pesci di 4 mesi, prima si formano piccoli maschi e dopo un po 'anche alcune femmine diventano maschi. Inizialmente alcune di queste femmine sono state generate. Ma se mantieni la spada in condizioni favorevoli, allora non cambieranno il pavimento.

Specie di pesci

  1. Spadaccino verde - si distingue per il suo colore verde oliva con una sfumatura verdognola. Orizzontalmente, il corpo ha una striscia rossa brillante e alcuni più chiari. Il corpo è oblato dai lati e la spada sulla coda dei maschi è splendidamente bordata. Le femmine sono leggermente più grandi, le loro tonalità sono più chiare.
  2. Limone-albino una variazione delle specie precedenti. La sua differenza sta solo nell'ombra giallastra del corpo. Sopravvivono male durante la riproduzione.
  3. Spade bianche bulgare - Anche varietà albina, ma sono più vitali del limone.
  4. Nero - un ibrido dall'incrocio di spade verdi e pelicia nera. Il loro corpo è un po 'più ampio rispetto alle solite specie. Colore: nero con una sfumatura verdastra o bluastra. I pesci spesso soffrono di malattie associate a un eccesso di pigmenti nel corpo. Questo complica la loro riproduzione.
  5. Rosso - sono stati ottenuti a seguito della traversata di spade verdi e rosso pellits. La vista presenta uno scafo rosso brillante.
  6. Calico Swordsman - Sono stati chiamati così a causa del colore tricolore - il principale colore bianco del corpo è completato da numerose grandi macchie nere e rossicce.
  7. Arcobaleno colorato - simile a quello del pesce arcobaleno australiano. Il loro corpo è di un colore grigio-verde con un bagliore arancione. Lungo le strisce rosso-marrone. Le pinne del pesce sono di colore arancione brillante.
  8. Tiger swordtail - prendono il loro nome a causa delle macchie nere pronunciate su uno sfondo rosso. Sulla coda dei maschi c'è una lunga spada.
  9. montagna - il loro corpo è di colore giallo crema, e sui lati ci sono piccoli granelli e zigzag appena visibili.
  10. Gli spadaccini di Cortez (Xiphophorus cortez) - il luogo di nascita di questa specie in natura - il paese del Messico. La dimensione degli individui varia da 5 a 5,5 cm, le femmine sono anche più grandi dei maschi. Sul corpo dalla coda agli occhi c'è una striscia marrone a forma di zigzag. Le squame del pesce sono di colore grigio-giallo, e ci sono macchie sulla pinna del dorso. La spada sulla coda dei maschi cresce fino a 2 cm di lunghezza e si distingue per il colore giallo.
  11. Spada di micromacchina (Xiphophorus xiphidium) - questa specie vive anche in condizioni naturali nella zona climatica del Messico. La coda di cavallo femminile raggiunge i 5 cm e il maschio non supera i 4 cm Questo tipo di tonalità beige o oliva con o senza strisce verticali. Ci sono punti scuri sulla coda. La spada sulla coda dei maschi è trasparente e corta solo 5 mm.
  12. Clementia Swordtails (Xiphophorus clemenciae) - gli individui raggiungono 4,5-5 cm di lunghezza, ma la femmina è molto più grande del maschio. Il corpo è di colore blu-argento con strisce orizzontali rossastre. La spada sulla coda del maschio è grande - fino a 3,5 cm di lunghezza.
  13. Il portatore di spada di Montezuma (Xiphophorus montezumae) - la lunghezza del corpo della femmina di questa specie raggiunge i 7 cm, e il maschio - un massimo di 5 cm Il corpo è dipinto in una sfumatura lilla, che diventa marrone nella parte posteriore. Anche sul corpo ci sono diverse strisce a zigzag che sono più tenui del colore principale. Il maschio si distingue per una pinna dorsale gialla con un granello scuro.
  14. KoiKohaku swordtailIn altre parole, Babbo Natale - questa specie si distingue per tre grandi macchie di colore rosso vivo sul corpo bianco del pesce. La lunghezza di Babbo Natale può raggiungere i 10 cm.
  15. Spada a forcone (forchetta) - ha preso il nome a causa della forma della coda insolitamente biforcuta.
  16. Spada cubana - un tipo di colore rosso brillante con pinne nere.
  17. Coda di spada di Berlinsky - un individuo di grandi dimensioni, che cresce fino a 10-12 cm di lunghezza, esclusa la coda nei maschi. La pinna inferiore assomiglia a un picco e la parte inferiore dell'addome è oscurata.
  18. Pineapple Sword (Xiphophorus hellerii var.) - ha pinne arancione brillante e lo stesso colore della metà inferiore del corpo.
  19. Flag swordtail - Così chiamato a causa della sua pinna dorsale, è grande e ricorda una vela in apparenza. Sottospecie considerata la bandiera rossa rubino a coda di rondine. Anche una sottospecie della specie di bandiera è il rosso dalla coda rossa.
  20. Lyretail Sword (Hiphophorus helleri) - è una forma di selezione di spade verdi con un'insolita pinna caudale.

Come dare da mangiare alle spade

È accettabile dar da mangiare a questi pesci con scaglie, alimenti freschi vivi o congelati, così come altri mangimi adatti per il pesce d'acquario. Hanno bisogno di una dieta variata con l'inclusione di cibi vegetali con un'alta concentrazione di fibre. Il fatto è che in condizioni naturali quasi l'intera dieta consiste di alghe e loro incrostazioni.

Nell'acquario è impossibile piantare un numero enorme di piante, quindi è sempre possibile acquistare un esca speciale in base ai componenti della pianta. Questi scaglie sono raccomandati per fare la base della dieta, e il cibo vivo dovrebbe essere dato solo come un supplemento in una piccola quantità. Puoi scegliere qualsiasi cibo vivo, dal momento che i pesci sono completamente senza pretese nel cibo.

Come sta crescendo

Swordtails sono pesci vivipari, gli avannotti appaiono già completamente formati. Il caviale viene fecondato all'interno del corpo della femmina e raccolto fino alla piena maturità. Questa volta è di circa 30 giorni.

È molto facile allevare pesci nell'acquario domestico. I maschi sono costantemente attivi. La cosa principale in tempo per mettere da parte la femmina per proteggere gli avannotti e sono diventati cibo.
Quando il portatore di spada femminile diventa molto corpulento e una macchia scura appare sul suo ventre, significa che il momento della nascita si avvicina. Può essere lasciato nell'acquario generale, ma pochi avannotti sopravviveranno, poiché altri pesci li mangeranno rapidamente.

Se si desidera allevare un gran numero di avannotti, è necessario depositare la femmina prima del parto e attrezzare questo luogo con un gran numero di piante dense. Dà alla luce più facilmente nei boschetti, e dopo aver dato alla luce, insegue gli avannotti, così saranno più tranquilli nel rifugio.

Quindi, dopo aver familiarizzato con le caratteristiche di cura, manutenzione e allevamento della Spada, anche gli acquariofili alle prime armi saranno in grado di creare condizioni adeguate per la vita del pesce.

Guarda il video: Pesce spada in bassofondo a Civitavecchia Swordfish in shallow water (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org