Uccelli

Dove si nascondono e come appaiono gli uccellini

Pin
Send
Share
Send
Send


Mi chiedo dove i piccioni nascondono i pulcini? Molti di noi probabilmente ci pensarono, guardando gli uccelli grassottelli che giravano per le piazze e i viali con noncuranza. Ma la verità è che senza i piccioni è difficile immaginare il paesaggio urbano, ma vediamo, di regola, sviluppare uccelli forti. Dove, quindi, è la loro prole? O i piccioni diventano immediatamente adulti? Proviamo a trovare il nido di un piccione!

Incontra la colomba

Quindi dove i piccioni nascondono i loro pulcini in città? Ma prima, scopriamo che tipo di uccello è questo piccione che ti guarda con curiosità ora con un occhio e poi con un altro occhio mentre stai sgretolando il suo pane.

La colomba grigia (Columba livia) fu addomesticata dall'uomo fin dall'antichità, adattata alla vita accanto a lui e popolava abbondantemente l'habitat umano. In natura, questo uccello vive non più di 5 anni e, con l'allevamento e le cure adeguate, può vivere fino a 30 anni.

Come puoi vedere, i piccioni sono in grado di apprezzare i benefici del vivere al fianco delle persone. Ma le persone trattano gli uccelli nominati in modo molto diverso - dall'ammirazione per la loro bellezza e le caratteristiche comportamentali, al fastidioso paragone con i topi cittadini, dicono, diffondono anche l'infezione (che è solo parzialmente vera) e sono anche impuri (e molto dipende dalle persone ).

Come le colombe costruiscono un nido

Una delle qualità più sorprendenti di questi uccelli - i piccioni - monogami. Scelgono un compagno per la vita e condividono onestamente con il loro prescelto le difficoltà di costruire un nido e poi crescere i loro figli.

I loro rapporti familiari possono essere invidiati: avendo scelto un sito per nidificare, il piccione sta aspettando la colomba per apprezzarlo. Quello, se è soddisfatta di tutto, si siede lentamente sul luogo ancora nudo e ci prova per un po 'di tempo. La colomba accanto attende pazientemente il segno, e, dopo aver ricevuto l'approvazione, si accetta di indossare materiale da costruzione, mentre la piccola colomba ne raccoglie un nido (semplicemente mettendo i ramoscelli e fili d'erba sotto di esso).

La femmina depone una o due uova, ed entrambi i genitori li incubano alternativamente. È vero, il piccione padre, seduto sulle uova, attende sempre con impazienza che la colomba vada e si nutra del resto e allo stesso tempo tuba, lo chiama (beh, non è una cosa da uomo!).

Dopo 20 giorni, ea volte un po 'prima, piccoli gruppi di 10 grammi, ciechi e coperti di lanugine soffice, i pulcini della colomba, appaiono dalle uova. Entro un mese, questo krokhotule si trasformerà in un uccello forte e presentabile. Aiutandolo in questo, ovviamente, i genitori premurosi. Dopotutto, dove nascondono i loro bambini i piccioni?

Come le colombe trovano i siti di nidificazione

Nel Mediterraneo, da dove vengono questi uccelli, costruiscono nidi nelle falesie costiere, quindi in ambienti urbani i loro discendenti si sono stabiliti in tutto il mondo stanno cercando di trovare luoghi appartati che un tempo assomigliavano ai loro paesaggi: pozzi di ventilazione, vuoto negli edifici, soffitte abbandonate, cavità in alto alberi o pilastri sotto i ponti. In breve, tutti i luoghi in cui è possibile trovare uno spazio chiuso, adatto alla famiglia dei piccioni.

Come voi, probabilmente, già siete stati convinti, gli uccelli su cui viene condotta la storia, non sono così accurati. E non importa dove i piccioni nascondono i pulcini, i loro nidi sembrano piuttosto imprevedibili - un mazzo informe di ramoscelli ed erba con una piccola depressione nel mezzo. A volte, se il posto della famiglia dei piccioni sembra particolarmente riuscito, ritorna allo stesso nido ogni anno, ripristinandolo solo leggermente con un paio di ramoscelli o cannucce.

Dove le colombe nascondono i pulcini fino a quando non crescono

A differenza dei loro parenti di roccia, i colombi della città che si erano facilmente adattati alla vita con la gente imparavano a sedersi anche su rami e fili sottili. Ma loro, come i loro antenati, avendo trovato un posto adatto per nidificare, non senza combattere, si prendono magicamente cura della loro prescelta, si rimboccano la coda e si esibiscono in una danza di accoppiamento con archi e piroette davanti alla colomba, affascinati a guardarli. E altrettanto altruisticamente continuano a nutrire i loro piccoli rimasti nel nido fino al momento della loro trasformazione in individui adulti capaci di vivere in modo indipendente.

Ecco perché negli enormi stormi di piccioni non puoi vedere i pulcini o gli adolescenti - tutti sono semplicemente sotto le ali della madre e del padre in un rifugio sicuro.

Caratteristiche dell'educazione dei piccioni

Dove i piccioni nascondono i pulcini, l'ultimo sicuramente sta vivendo perfettamente. Non ci sono praticamente nemici di questi uccelli, e c'è abbastanza cibo in giro. Quindi il bambino non ha fretta di stare sull'ala.

Inoltre, la famiglia dei piccioni ha una caratteristica unica: alimenta la sua prole con il cosiddetto "latte d'uccello", che tra gli uccelli è possibile fare solo i fenicotteri e alcune specie di pinguini.

Il latte d'uccello è un segreto speciale bianco, ricco di grassi, proteine ​​e microelementi, che viene estratto dal gozzo sia dal maschio che dalla femmina, nutrendo la prole. I pulcini la prendono per 18 giorni e poi passano al cibo solido. Questo processo è abbastanza fluido. All'inizio la mollica diventa solo "latte" facilmente digeribile, ma dopo 3-4 giorni, gli integratori di cereali e granelli di sabbia addolciti compaiono segretamente, e gradualmente, a tre settimane di età, i cuccioli si trasformano in cibo solido e acqua, che i genitori portano al loro insaziabile figlio.

Come crescono i bluelings

Se accidentalmente trovi un posto dove i piccioni nascondono i loro pulcini, potresti essere sorpreso che in un nido i pulcini abbiano dimensioni molto diverse. Ma si scopre che in alcune coppie la colomba, già 2 settimane dopo la nascita della progenie, può nuovamente iniziare a schiudere le uova. E i bambini già nati in questo momento sono fidanzati.

A proposito, nel caso della morte di una colomba, un maschio è in grado di nutrire un giovane, ma in una femmina nella stessa situazione, i giovani spesso muoiono. Di solito i piccioni pulcini malati si lanciano, preservando così la salute della loro popolazione.

È ora di andare al gregge

Cercando di scoprire dove i piccioni nascondono i loro pulcini, non dimenticare che è impossibile avvicinarsi ai luoghi di posa di questi uccelli, e ancor meno prendere nelle mani di piccoli pulcini. Questo può spaventare i piccioni e farli uscire dal nido, nonostante siano molto calmi nei confronti delle persone in altri momenti.

Ma, quando tutto è già alle spalle, e i piccioni giovani possono iniziare una vita indipendente, sono adiacenti al branco, che vive non lontano dal luogo in cui i piccioni nascondono i pulcini. A proposito, sono molto attaccati al loro habitat e cercano sempre di tornare lì.

La vita del gregge di questi uccelli si basa sui benefici che può portare a trovare cibo, acqua o protezione dai nemici. Nel branco, le coppie sono sempre evidenti - si mantengono vicine l'una all'altra, non strappano il cibo l'una dall'altra e dimostrano costantemente il loro affetto. Tra gli altri piccioni questo non accade - stanno cercando di mantenere una distanza, che non ti permetterà di essere colpito dal becco.

Ora vedo dove i piccioni nascondono i pulcini!

Se osservi il branco, un attento osservatore sarà comunque in grado di individuare i giovani con un piumaggio più opaco, l'assenza di penne iridescenti sul collo e anche con un comportamento irrequieto.

I piccioni che hanno appena lasciato il nido, all'età di 28-34 giorni, anche se sembrano adulti, continuano ad andare dietro ai loro genitori e chiedono il cibo da loro. Coloro che hanno già compiuto 34 giorni, volano fiduciosi con i loro genitori in cerca di cibo e per l'irrigazione. I giovani uccelli si riuniscono spesso in branchi e iniziano a condurre uno stile di vita da adulti.

Speriamo, ora, dopo aver imparato dove i piccioni nascondono i loro figli, e anche come nutrono esattamente la loro prole, tratterai questi uccelli gloriosi con grande calore, riempiendo le nostre città di speciale conforto e gentilezza.

aspetto

Naturalmente, i pulcini di piccione si schiudono con le femmine dalle uova. In questo, i piccioni non sono diversi dagli altri uccelli. La prole neonata non ha assolutamente vista, le colombe tratteggiate non hanno piume o piume. In generale, solo le persone con esperienza possono determinare che una colomba è di fronte a te. A proposito, l'aspetto indefinito aiuta i piccioni a salvare vite umane. È improbabile che qualsiasi predatore voglia godere di una tale magrezza (il pulcino del piccione pesa circa 10 grammi) e il pranzo poco appetitoso.

La testa del piccolo uccello blu è piuttosto grande, quindi all'inizio è difficile per lui alzarsi in piedi, e le sue gambe deboli non possono sopportare nemmeno un piccolo peso del pulcino. I piccioni sviluppano il loro becco il più veloce. Dopo sette giorni, questa parte del corpo diventa semplicemente enorme.


La domanda su come sia un pulcino piccione può essere risolta con due o tre frasi. È piccolo, calvo, senza difese, con un becco largo e largo. Nelle soffitte dei condomini, dove i pulcini di piccione sono più facili da trovare che nei boschi o nei campi, spesso si trovano la deposizione dei piccioni (di solito due uova) e la loro prole. I piccioni proteggono molto attentamente i loro pulcini, anche da occhi indiscreti. Oggi, quando la comunicazione con la natura è ridotta al minimo, l'aspetto di piccoli piccioni è particolarmente interessante. Inoltre, vivono a stretto contatto con una persona.

I genitori praticamente non lasciano i loro nidi, e sia i maschi che le femmine vengono portati a scaldarsi e a prendersi cura dei piccoli. Questo comportamento è dovuto al fatto che i neonati sono completamente nudi. Un po 'di lanugine apparirà loro un po' più tardi. Lo sviluppo dei piccioni avviene velocemente per tassi piumati. Entro due mesi, i giovani sono nel gregge, producono indipendentemente cibo e hanno l'aspetto di un adulto.

Dopo un mese incompleto dopo la nascita, i piccioni acquisiscono un piumaggio uniforme e denso e iniziano ad uscire con apprensione, fuggendo da un luogo all'altro, allenando i muscoli delle loro ali per i voli futuri. Entro la fine del secondo mese, avviene la prima muta, le penne giovani cambiano in quelle più dure.

Ma fino ad ora, non hanno lasciato i nidi dove sono nati e sono completamente dipendenti dai loro genitori e sono soggetti a varie malattie. Oltre al riscaldamento e all'alimentazione, anche il maschio e la femmina si prendono cura della protezione del nido.

Con la manifestazione del minimo pericolo, il maschio o la femmina sono praticamente schiacciati nel nido, coprendo i giovani. Il secondo membro della coppia con tutti i mezzi possibili allontana l'ospite indesiderato, spesso fingendo di essere malato e debole.

La maggior parte del cibo per i piccioni è formata e immagazzinata nel gozzo femminile come sostanza liquida, simile al latte, con la quale nutre i pulcini. La progenie dei piccioni cresce in modo non uniforme. Uno di una coppia di pulcini è necessariamente più grande e più forte di un fratello o una sorella.

Dove crescono i pulcini

I piccioni hanno molti nemici naturali. A loro può essere attribuito il maltempo, il freddo, i predatori, ecc. Dove i piccioni pulcini fuggono da loro - una domanda a parte. Se ci sono più opportunità di mimetismo nell'erba e nella foresta, è difficile proteggere i piccioni in città, vicino alla persona.

Nonostante i sentimenti dei genitori estremamente sviluppati, la coppia senza rimpianti lascia il luogo di nidificazione, vicino al quale è stato visto un uomo. È più facile per gli uccelli posare in un posto nuovo piuttosto che mettere in pericolo i futuri giovani.

Non trovando i posti dove i piccioni passano la maggior parte del loro tempo, la gente ha fatto un sacco di racconti sul loro aspetto, mettendo in discussione l'esistenza stessa dei piccioni.

Non avendo protezione innata da fattori esterni, i piccoli piccioni vivono per due mesi in nidi accuratamente riparati sotto la cura dei loro genitori, dove i nidiacei sono in relativa sicurezza.

In natura, gli uccelli fanno nidi tra i rami di alberi densi, cavità o nell'erba alta. Nelle grandi città, possono essere loft di alte case, torri d'acqua e torri di fuoco, raramente visitati dai balconi dei proprietari.

Stranamente, ma in colombaie appositamente costruite sui nidi disposti gli uccelli non incubano particolarmente volentieri la frizione. Questo perché la colombaia è un luogo che viene spesso visitato dagli esseri umani, che causa ansia negli uccelli.

Nella vita di tutti i giorni, i piccioni sono caratterizzati da una certa arroganza, quasi si siedono sulle loro teste e si arrampicano sotto i piedi delle persone. Ma allevando i giovani, gli uccelli mostrano cautela quasi maniacale. Pertanto, poche persone possono vedere i piccioni vicino. Non solo il nido stesso è difficile da rilevare, ma uno dei genitori fino alla fine della prole per coprire la prole, mentre l'altro è in alcun modo per scacciare il potenziale pericolo.

Uno dei motivi per cui ci sono poche prove documentali di come la prole dei piccioni assomiglia è la loro maturazione precoce. I giovani sono difficili da distinguere in un gregge. Solo allevatori di pollame esperti prestano attenzione alla mancanza di glitter nel piumaggio e al caratteristico "collare" arcobaleno, che sono inerenti solo agli uccelli adulti.

Per comportamento, puoi anche distinguere i giovani uccelli. Mancanza dell'esperienza di volo sufficiente, e non avendo ancora arti completamente rinforzati, i giovani si muovono goffamente, trascinando una gamba e poi l'ala, spesso innalzandosi nell'aria senza motivo.

L'inaccessibilità dei nidi di piccione, la precocità e la naturale cautela dei piccioni portano al fatto che il giovane di questi uccelli non è facile da vedere. Se i nidiacei di altri uccelli domestici sono costantemente visibili, i piccioni raramente "pubblicizzano" i loro nidi. Quando si scelgono i luoghi più appartati per i nidi, anche gli uccelli si mascherano accuratamente con erba, rami, foglie, ecc.

Mantenere i nidi al buio, raramente visitati dagli angoli delle persone, causa i piccioni e l'indifeso dei loro pulcini, questo si manifesta in modo particolare subito dopo la nascita. Le colombe devono aver paura di tutto, anche dei raggi del sole. La loro pelle tenera, priva di qualsiasi protezione, reagisce dolorosamente alla luce ultravioletta.

L'abitudine di vivere accanto a una persona non lascia agli uccelli la possibilità di mantenere segreti i luoghi in cui i pulcini dei piccioni passano la maggior parte del tempo fino a quando viene il momento di lasciare il nido. Il segreto di come la prole dei piccioni guarda e dove si nascondono continuamente, cessa di essere un segreto. E per i veri amanti della natura, trovare il nido di un piccione non è un lavoro. La cosa principale è comportarsi con attenzione, non spaventare gli uccelli, non toccare la frizione, e poi i piccioni nasceranno in questo luogo, ei genitori useranno un posto sicuro per più di una stagione, gradualmente rafforzando ed espandendo il nido.

Pulcini appena nati

Il periodo di incubazione per i piccioni dura 19-22 giorni. Rasklev può iniziare già a 16-18 giorni. E il primo pulcino appare da una frizione successiva. Dopo 3-5 ore, il bambino dai primi picchi d'uovo. Mangiare i pulcini richiede 8-10 ore: il guscio dell'uovo è spesso, ma i piccioni fanno un buon lavoro con esso. Hanno un "dente" sul becco, con il quale fanno un buco nell'uovo. "Dente" scompare in 2-3 giorni. Se il pulcino non funziona, allora i suoi genitori lo aiutano. A volte è necessario l'aiuto di una persona.

La cova si verifica più spesso nella prima metà della giornata. Il pollame deve essere costantemente monitorato. Si consiglia di controllare il guscio d'uovo. Conchiglie sporche rendono più difficile imprecare, interferisce con la polvere o gli escrementi attaccati alla superficie. Per facilitare il lavoro dei cuccioli, si consiglia di inumidire le uova con acqua tiepida. Per questo è meglio usare uno spray. Permetterà di distribuire uniformemente l'umidità. Il guscio diventerà più elastico e flessibile.

Quando esamini le uova, fai attenzione. Il piccione è geloso del suo nido, non lo lascia a nessuno. I genitori non lasciano la frizione incustodita, si siedono su di essa a turno. Puoi deviare i mangimi degli uccelli. Idratando il guscio, cerca di lasciare il nido stesso asciutto. Dopo che i pulcini appaiono, il nido deve essere rimosso, potrebbe essere necessario mettere un po 'di fieno secco nella scatola.

Per scoprire che aspetto ha un pulcino piccione, solo un esperto ornitologo o allevatore di piccioni che alleva pollame può:

  • la crescita giovane sembra pesare 10 grammi
  • i pulcini sono piccoli, ciechi, senza penne. Il primo pyrex appare in 3-5 giorni. Le colombe cieche rimangono fino a 8 giorni
  • non possono alzarsi,
  • i pulcini hanno una testa voluminosa e grandi occhi,
  • il becco è così massiccio che un cucciolo di piccione non può sollevarlo. Nel corso del tempo, il "dente", che i pulcini hanno rotto il guscio "scompare, il becco non diventa così massiccio
  • Le colombe squittiscono costantemente. I genitori pensano di essere affamati.

I pulcini sono così piccoli che non è consigliabile prenderli nelle loro mani, in modo da non danneggiarli. I genitori stessi faranno tutto il necessario, puliranno il nido, asciugheranno i bambini, dar loro da mangiare e riscaldarli. Una persona può solo aiutare a ripulire la gabbia. Se gli uccelli non sono dotati di istinto genitoriale, il proprietario assume questo ruolo. Pulcini presi sotto la lampada nella mangiatoia. Per gli animali giovani equipaggia la lettiera morbida.

Nutrire colomba

Un pulcino appena nato può vivere un giorno senza cibo. Se in futuro non riceve cibo, muore. Normalmente i suoi genitori dovrebbero dargli da mangiare in 6 ore e negli adulti le cellule del gozzo rinascono. Они начинают вырабатывать питательную для молодняка жидкость. Её называют зобным молочком. Внешне оно похоже на сметану. Через 4 дня молочко приобретает консистенцию кашицы. Качество молочка напрямую связано с рационом питания птичьей семьи. В него обязательно должен входить ячмень, кукуруза, горох, чечевица:

  • жидкость на 64% состоит из воды,
  • 13% – жира,
  • 19% – белка,
  • 1,6% – минеральных веществ,
  • в ней находятся витамины «А», «В», «Е», «Д»: 2,4%.

Голубята едят молочко постоянно. Через 2 дня масса птенца увеличивается до 20 г. Птицы кормят детёнышей до 4 недель. A volte il gozzo del gozzo scompare per 7-10 giorni. Lasciano il nido, lasciando soli i pulcini. Il ruolo del capofamiglia prende l'uomo. Questa situazione accade raramente, ma gli allevatori di colombi devono prevederlo in anticipo.

Gozzo può scomparire a causa di una dieta scorretta oa causa di stress. Gli uccelli possono saltare i voli. Non li prendono per l'allenamento. L'attività fisica richiede molta energia, necessaria per gli uccelli piumati. Come una miscela nutriente, i polli di piccioni ottengono il tuorlo diluito con latte. Il liquido viene iniettato con una siringa senza ago attraverso la bocca.

Il 7 ° giorno, un contenitore con miglio viene posto nella gabbia. Gli adulti iniziano a nutrire il latte dei loro bambini, che viene mescolato con il grano. Con la nutrizione artificiale, le proteine, il mais tritato e i piselli vengono aggiunti alla miscela di latte con il tuorlo. La prole guadagna rapidamente peso, inizia a slittare.

Il giorno 18, il pulcino diventa come un piccolo piccione. È ancora coperto di piume, ma tutte le parti del corpo diventano più decorate, gli occhi sono grandi, il becco, al contrario, sembra più piccolo della nascita. È in grado di usare il proprio miglio. Per fare questo, un serbatoio separato viene installato nella gabbia per i giovani. I genitori insegnano ai figli a beccare il grano.

Nella stagione calda, si raccomanda di condurre bagni d'acqua ai pulcini. Questo li rinfrescherà e purificherà il corpo. Per i bagni usare acqua a temperatura ambiente. Per i giovani, sarà bello, perché la loro temperatura corporea è di 42 ° C. Prendono il piccione nelle loro mani e lo immergono nel bacino, non abbassano la testa nell'acqua.

A 20 giorni i giovani stanno già passando alle miscele di cereali, sbattendo le ali, volendo volare, ma non dovrebbero essere autorizzati a volare. Il loro piumaggio non è ancora sufficientemente formato. Allo stesso tempo, la femmina esegue una nuova frizione. La prole cresciuta si consiglia di tradurre in un recinto separato. Altrimenti, possono schiacciare le uova o beccarle.

Nel nuovo luogo vengono mostrati dove sono la mangiatoia e la ciotola dell'acqua. Il grano è versato in esso e leggermente battuto su di esso. Le colombe si alzano e volano verso il serbatoio e cominciano a beccarsi il contenuto. Dopo aver mangiato, i pulcini vengono portati alla mangiatoia, cercano di iniziare a bere. Dopo la prima occupazione, i piccioni non hanno problemi con il cibo e l'irrigazione. Presto si abituano al proprietario. È necessario resistere alla modalità di alimentazione. In questo caso, il gruppo si raduna vicino all'alimentatore in un determinato momento.

Se i cuccioli aprono costantemente la bocca, ma non hanno fame, significa che vogliono bere. Questo di solito accade quando fa caldo. In modo che i pulcini non siano tormentati dalla sete, sono persi. Uso dell'acqua filtrata o bollita. Il liquido viene iniettato con una pipetta o una siringa. Quando i piccioni compiono 20 giorni, nella gabbia viene installata una tazza per bere.

In 40-45 giorni, i giovani animali possono essere trasferiti alla voliera agli uccelli adulti. Gli insegneranno a volare. Dopo che i piccoli colombi hanno cambiato il loro piumaggio, vengono portati ad allenarsi, abituati a volare. In molti modi, ripetono l'azione del leader.

I pulcini della colomba sono molto indifesi. Richiedono molta attenzione dai loro genitori. Il pollame può aiutare le persone. Pulisce la gabbia, nutre uccelli adulti, fornisce acqua e grano per i giovani. Il proprietario osserva nella colombaia condizioni confortevoli, temperatura e umidità. In situazioni critiche, assume il ruolo di genitori.

Lo sviluppo dei pulcini.

I nidiacei appaiono ciechi, coperti di filamenti sparsi in basso. A causa della mancanza di una temperatura corporea costante nei primi giorni di vita, hanno bisogno di riscaldamento o protezione dai raggi cocenti del sole.

Il nidiaceo si schiude per primo dai genitori dopo 4-6 ore, il più giovane - quasi un giorno dopo. Crescono in modo abbastanza irregolare. Pertanto, il peso vivo dei pulcini di sizar dal primo giorno di vita al secondo aumenta di 8-10 volte e da 11 a 22 giorni - solo 2 volte, poi si stabilizza o cade. La diminuzione del peso vivo prima che i pulcini escano dal nido è un dispositivo che aumenta la forza specifica all'inizio del volo del giovane. All'età di 60-70 giorni, i pulcini raggiungono una massa di uccelli adulti.

Il loro apparato della mascella cresce molto velocemente. Per 10-12 giorni, la lunghezza del becco di un pulcino dagli occhi blu raggiunge la stessa lunghezza di quella degli uccelli adulti e la larghezza supera anche la larghezza del becco. Infine, il becco è formato da 35-38 giorni.

I piccioni da riproduzione sono significativamente diversi dalla riproduzione di altri tipi di pollame. Ciò è dovuto, in primo luogo, alle loro caratteristiche biologiche - la struttura e il funzionamento degli organi digestivi. L'esofago forma una protuberanza - gozzo. Il cibo viene ritardato e gradualmente accumulato in esso, quindi viene inumidito e nuovamente ammorbidito.

La mucosa del gozzo dei colombi adulti produce "latte d'uccello" - il muco, che è esposto all'esterno ed è cibo per i pulcini. I genitori nutrono la prole da soli - dal becco al becco, cosa che rende molto difficili i piccioni riproduttori.

Latte gozzo piccione - una sostanza alimentare nutriente di colore bianco-giallo, consistenza di panna acida liquida. Per proprietà chimiche e fisiche, è molto diverso dal latte di mucca. La composizione del latte di piccione comprende il 64-82% di acqua, il 9-10% di proteine, il 7-13% di grassi e sostanze grasse e l'1,6% di sostanze minerali. Vi si trovano anche le vitamine A, O, E e B. Ha un sapore simile al burro rancido.

La prima alimentazione dei pulcini schiusi è sempre prodotta dalla femmina.

Pulcini assolutamente indifesi e ciechi iniettano il loro becco in gola ai loro genitori per una porzione di latte di gozzo, che rigurgitano a loro, così si nutrono fino a 6-8 giorni di età. Il 7 ° -8 ° giorno, vari semi e gastroliti entrano già nei pulcini dei pulcini, il cui numero aumenta ogni giorno, e il latte dei gozzi dai genitori cessa presto di essere rilasciato. Dai 10 ai 12 giorni di età, i piccioni iniziano a nutrire i giovani con una miscela di cereali fortemente gonfia. Da questo momento in poi, si nutrono come uccelli adulti.

I piccioni, rispetto ai pulcini, sono nel nido da molto tempo (circa un mese). Le condizioni meteorologiche influenzano il numero di covate e il successo di nutrire i pulcini, ma non influiscono sull'incubazione.

All'età di 1-3 giorni, i pulcini danno voce solo durante l'allattamento. Dal 3 ° giorno, squittendo e scuotendo forte la testa, raggiungono vigorosamente i becchi dei loro genitori, implorando il cibo. Senza genitori, dopo 10-15 minuti si congelano e iniziano a tremare.

All'età di 4-8 giorni, possono gattonare e, lasciati sul bordo del nido, salire fino ai loro genitori stessi. Dall'età di due anni, la piuma inizia a essere sostituita da piume. Da 7-8 giorni nel pomeriggio, quando fa caldo, possono rimanere soli, iniziano ad aprire gli occhi. Dal 7 ° giorno, insistono con insistenza e grido forte. Quando sorge un pericolo, si nascondono, aggrappandosi strettamente al letto del nido.

Da 9-10 giorni i pulcini cercano di pulire il piumaggio e spesso, alzandosi in piedi nel nido, fanno il primo lembo delle loro ali. Quando cercano di prenderli in mano, si alzano in piedi e, scompigliando la lanugine e le piume di contorno della canapa che iniziano a svolgersi, prendono una posa minacciosa, schioccano il becco, fanno beccate acuminate verso il nemico. Dal 9 ° giorno, i pulcini vengono avvistati, possono essere lasciati senza genitori, mantengono una temperatura costante, ma di solito siedono fianco a fianco, abbracciati l'un l'altro.

A 14-20 giorni camminano bene, spesso piumando con i loro becchi, stuzzicando materiale di nidificazione con loro. All'età di 20 giorni, spaventati, potrebbero cadere fuori dal nido.

Dai 21 ai 27 giorni i pulcini durante il giorno, con il bel tempo, escono dal nido, tenendosi costantemente insieme, e si siedono per la notte in esso, strettamente accoccolati l'uno con l'altro.

All'età di 30 giorni i pulcini sono completamente a posto. A 28-34 giorni, lasciano il nido, ma mantengono l'area di nidificazione, chiedendo cibo ai loro genitori. A 32-34 giorni volano fiduciosi con i loro genitori, visitando i luoghi di alimentazione e di consumo più vicini.

A 7 settimane, i pulcini iniziano la prima muta - il cambio del piumaggio delle pulci in uno permanente. In 2-2,5 mesi, smettono di emettere segnali acustici e iniziano a cuocere.

La prima manifestazione di istinti sessuali in loro è evidente a 5 mesi.

A 6-7 mesi, la prima muta termina e la fiaschetta di cera viene modellata per forma e colore, mentre la colatura del cordone di cera e gli anelli orbitali avvengono nei piccioni all'età di 4 anni.

Nei piccioni grigi e domestici, i pulcini diventano sessualmente maturi alla fine del primo anno di vita. Piccioni domestici vivono da 15 a 20 anni.

Caratteristiche dei pulcini alla nascita

  • I neonati non vedono nulla.
  • I nidi non hanno udito.
  • Quasi non avere lanugine sul corpo.
  • Portello con un grande becco aperto.
  • La testa dei pulcini di dimensioni impressionanti, a causa sua, non possono reggersi sulle zampe.
  • Urlo forte e acuto quando hanno fame o non sono a loro agio.
  • Pesare 10-15 grammi.

La prima azione dei piccioni, dopo il pulcino covato - riscaldamento. Le conchiglie vengono rimosse dal nido subito dopo la nascita. Nel maschio e nella femmina, il latte del gozzo, che alimentano la prole, comincia a distinguersi.

È importante assicurarsi che i pulcini siano nutriti. durante i primi giorni della loro vita, altrimenti la fame porterà alla morte dei piccioni. L'allevatore deve assicurarsi che la prima porzione del cibo arrivi a un pulcino. nelle prime tre ore della sua vita.

La seconda ragazza prende da mangiare 12-16 ore dopo la nascita, come il primo latte di gozzo è sufficiente per una porzione. Questo fattore ha un effetto negativo sul secondo pulcino, poiché l'alimentazione avviene già in un momento estremamente pericoloso per la sua vita. Poco nutrito di blu, alimentato per primo, diventa più forte e più resistente di altri.

Nutrire i pulcini

colombaie quasi non hanno bisogno di ulteriore alimentazione fino a un mese di età, nella maggior parte dei casi, sono completamente dipendenti dai loro genitori. Da 2 settimane è importante fornire loro acqua in modo che non soffrano la sete. Per abituare la progenie dei piccioni a beccare, in 3-4 settimane aggiungono alla dieta alcune piccole colture di grano. In media, questo periodo è di 25 giorni. A questa età, i pulcini possono già essere rilasciati nella voliera generale per brevi passeggiate e voli.

Se la femmina ha smesso di nutrire i pulcini, allora dai 10 giorni di età il maschio può far fronte completamente a questo. Se il maschio ha smesso di nutrirsi, la prole morirà di fame senza cibo aggiuntivo.

Se è necessario nutrire i pulcini artificialmente, allora è necessario regolare con precisione la loro dieta, in modo che sia completa e fornire loro tutto il necessario.

Dieta colomba 1 settimana di vita

Il primo giorno puoi nutrire artificialmente il neonato solo dopo 7-8 ore dalla schiusa. A questo punto è importante riscaldarli ad una temperatura di 39 gradi. Puoi nutrire:

  • il tuorlo di pollo pestato a crema e riscaldato a uno stato leggermente caldo
  • composizione speciale, che è stato progettato per i pulcini di altre specie di uccelli, è mescolato allo stato di porridge.

Il mangime più preferito per i pulcini delle colombe è il tuorlo d'uovo. Per nutrire i pulcini, usa una siringa. La testa viene delicatamente sollevata e il becco viene aperto al neonato, il cibo viene iniettato in alcune parti di poche gocce. Il primo giorno il numero di gocce corrisponde al numero di ore vissute.

Nei giorni successivi, il comportamento del pulcino servirà da linea guida, se emette segnali acustici e cerca cibo con il becco, la porzione viene aumentata di alcune gocce. Un blueling completo smette di cercare cibo e non urla. Il primo giorno del numero di poppate, a partire dalle 7 in punto, può raggiungere 10-15 volte, i prossimi giorni 6-7 volte.

La dieta dei piccioni 2 settimane di vita

Dalla seconda settimana di vita, i tuorli iniziano ad aggiungere:

  • miglio, orzo, miglio, piselli e altri cereali adatti ai piccioni,
  • miele
  • gusci d'uovo in polvere,
  • piccola quantità di argilla rossa.

Tutto il grano è schiacciato in polvere e Versare acqua bollita calda. Alla fine aggiungi miele e polvere di guscio, a volte sulla punta di un cucchiaino - argilla.

Tutti gli ingredienti sono mescolati a uno stato di impasto e danno lo stesso attraverso una siringa su richiesta del pulcino, ma almeno 6 volte al giorno.

Il gozzo con alimentazione completa sarà stabile al tatto. Alla fine di 2 settimane è possibile aggiungere ammorbidito in acqua, ma non grano martellato.

Dieta 3-4 settimane di vita

Entro la terza settimana, la progenie dei piccioni alle prime armi, diventando più indipendente, quindi, oltre alla dieta:

  • acqua
  • verdi,
  • verdure e frutta tritate (eccetto patate, pomodori e frutta esotica),
  • pane bianco - da 22 giorni,
  • alcune gocce di olio di pesce 1-2 volte al giorno.

Nutrire i pulcini per un pasto può essere solo un tipo di verdura o frutta. Il mescolamento non è raccomandato.

Per 15 giorni, i piccioni sono dotati di acqua costantemente calda e limpida, in un primo momento inclinano il becco verso l'acqua in modo che non entri nel loro naso.

Alla fine della terza settimana si nutrono i pulcini circa 4 volte al giorno. Il bevitore con acqua viene riempito almeno due volte al giorno in modo che l'acqua non ristagni. Per beccare, hanno messo un piccolo piatto vicino al nido e vi hanno messo del grano fine. Dopo un mese di età, i pulcini si nutrono come uccelli adulti.

Azioni di base per la disinfezione

  • La tazza per bere e il recipiente di alimentazione vengono puliti due volte al giorno. L'acqua dovrebbe essere sempre pulita. Per il lavaggio, è possibile utilizzare una soluzione di sapone, è importante che il sapone non sia ritardato sui piatti.
  • Disinfettare la stanza una volta alla settimana La colomba per un certo periodo si è spostata in un altro luogo e la spazzatura dalla scatola è stata rimossa completamente. Con acqua saponata e abbondante acqua, tutto ciò che è possibile viene lavato. Anche a questo scopo uso soluzioni di permanganato di potassio, soda caustica (1%), candeggina (1%), cloramina (1%), paraform (2%), ecocidio, virocidio, formalina e altri. Dopo aver elaborato i locali e le attrezzature, è necessario sciacquare anche tutto con acqua bollita pulita e ventilare la stanza. La cucciolata cambia da pulire.

Per preparare una soluzione di sapone, è necessario sciogliere una libbra di sapone in 10 litri di acqua. I preparati, venduti in forma finita, contengono le istruzioni su cui è preparata la soluzione.

Altri animali, uccelli e persino insetti non dovrebbero entrare nella stanza dove sono tenuti i piccioni.

Assistenza infermieristica

Qualunque pulcino sia abituato alla persona, è importante comunicare con loro, prenderli tra le tue braccia e ispezionare regolarmente. Dal momento in cui iniziano a vedere, è meglio andare da loro nello stesso tipo e vestiti di un solo colore. Così si abituano all'aspetto e alla voce del proprietario.

La fase più importante della domesticazione - nutrire i pulcini, in particolare con le mani. La cosa principale è creare un'atmosfera di calore e sicurezza per il piccione. Non fare rumore con loro e emettere suoni molto forti. Prendersi cura di un pulcino include necessariamente un'ispezione sistematica, quasi quotidiana, per la presenza di malattie.

Un uccello sano ha:

  • buon sviluppo, costruzione adatta all'età e stretta,
  • anche gli alunni,
  • ingresso ovale alla gola, respiro libero,
  • chiaro colore rosa rosato
  • piumaggio uniforme,
  • appetito sano, mangiare regolarmente,
  • sgabelli molli, senza muco, non cola.

In assenza di almeno uno dei segni, si dovrebbe monitorare attentamente le condizioni dell'uccello, dal momento che sono soggetti a molte malattie.

Piccioni pulcini malattie

Oltre alla disinfezione di locali e attrezzature, la prevenzione delle malattie dei pulcini è costituita da vaccinazioni, integratori vitaminici e minerali. La stanza dovrebbe essere asciutta, calda e ventilata. Ma anche con tutte le regole osservate, il piccione può essere malato e molte infezioni per la prole dei piccioni finiscono nella morte.

Principali malattie dei piccioni

  • Piccola cosa Infezione caratterizzata da diarrea verde, mancanza di appetito, crampi.
  • Vaiolo. Colpisce le mucose, la pelle e gli organi interni.
  • Psittacosi. Colpisce gli organi respiratori degli uccelli.
  • Febbre paratifo (salmonellosi). Aree della malattia: intestino, sistema nervoso, articolazioni, occhi.
  • Tricomoniasi. I processi infiammatori sono localizzati nel sistema digestivo e nella gola.
  • Coccidiosi. Solo i pulcini sono malati. È lento, è difficile identificare i primi sintomi. Il pulcino è cattivo da mangiare e da bere, ha feci sciolte con muco, è apatico. Nelle fasi successive, gli occhi diventano torbidi e compaiono le convulsioni.
  • Thrush. Istruzione sul muco sotto forma di ricotta, diarrea, letargia.
  • Malattie parassitarie
  • Anemia, carenza di vitamine. Associati o con scarsa nutrizione o con parassiti.

Tutte le malattie dei pulcini si ottengono per contatto con adulti, roditori e altri animali, da chicchi sporchi e acqua.

Quando le condizioni di detenzione e cura, i pulcini crescono uccelli sani e forti.

Guarda il video: Topolino Topoletto + altre canzoncine - Canzoni per bambini di Coccole Sonore (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org