A causa della diversità delle specie, la lunghezza degli squali è molto diversa: i piccoli inferiori raggiungono a malapena i 20 cm e lo squalo balena raggiunge i 20 metri e ha un peso di 34 tonnellate (la massa di un capodoglio medio). Lo scheletro di uno squalo non ha ossa e consiste solo di tessuto cartilagineo. Il corpo aerodinamico è coperto da squame con sporgenze pronunciate in rilievo, la cui forza non è inferiore ai denti, in relazione al quale le squame dello squalo hanno ricevuto il nome "denti della pelle".

L'organo respiratorio dello squalo è le fessure branchiali situate di fronte alle pinne pettorali.

Il cuore dello squalo mantiene la pressione sanguigna troppo bassa, quindi, per stimolare il flusso sanguigno, il pesce deve essere in movimento il più spesso possibile, aiutando il cuore con contrazioni muscolari continue. Sebbene alcune specie di squali si sentano bene, giacendo sul fondo e pompando acqua attraverso le branchie.

Lo squalo non ha vescica natatoria che abbia tutti i pesci ossei.

Pertanto, la galleggiabilità dello squalo fornisce un fegato gigante, che è quasi un terzo del peso corporeo dei pesci predatori, bassa densità di tessuto cartilagineo e pinne.

Lo stomaco dello squalo è molto elastico, quindi può contenere una grande quantità di cibo.

Per digerire il cibo, la concentrazione di acido cloridrico nel succo gastrico non è sufficiente, e poi gli squali rovesciano lo stomaco, liberandolo da eccessi non digeriti, e ciò che è interessante è che lo stomaco non soffre di numerosi denti affilati.

Gli squali hanno una vista eccellente, superando la nitidezza dell'essere umano 10 volte.

L'udito è rappresentato dall'orecchio interno e raccoglie le basse frequenze e gli infrasuoni e fornisce anche la funzione di equilibrio ai pesci predatori.

Gli squali hanno un raro senso dell'olfatto e possono sentire l'odore degli odori provenienti dall'aria e dall'acqua.

L'odore dei predatori di sangue raggiunge il rapporto tra 1 e un milione, che è paragonabile a un cucchiaino, diluito in una piscina.

La velocità di uno squalo, di regola, non supera i 5 - 8 km / h, anche se, rilevando la preda, il predatore può accelerare fino a quasi 20 km / h. Specie a sangue caldo - lo squalo bianco e lo squalo mako sezionano la colonna d'acqua ad una velocità fino a 50 km / h.

L'aspettativa di vita media di uno squalo non supera i 30 anni, ma i quartoni sabbiosi, le balene e gli squali polari possono vivere per più di 100 anni.

La struttura delle mascelle del predatore dipende dallo stile di vita e dal cibo utilizzato. I denti dello squalo sono lunghi, affilati, a forma di cono: con essi si strappa facilmente la carne della vittima.

I rappresentanti della famiglia degli squali grigi sono dotati di denti piatti e affilati, che consente loro di strappare carne di grandi dimensioni.

Denti di squalo tigre

Lo squalo balena, la cui razione principale è il plancton, ha denti piccoli fino a 5 mm di lunghezza, anche se il loro numero può raggiungere diverse migliaia.

Gli squali cornuti, che si nutrono principalmente di cibo in basso, hanno denti piccoli frontali affilati e una fila posteriore di grandi denti schiaccianti. Come risultato della macinazione o della caduta, i denti di un pesce predatore vengono sostituiti da quelli nuovi che crescono all'interno della bocca.

Quanti denti ha uno squalo?

Gli squali a pettine hanno 6 file di denti sul fondo e 4 file sulle mascelle superiori con un totale di 180-220 denti. Nella bocca del bianco e gli squali tigre sono 280-300 denti, che si trovano in 5-6 righe su ogni mascella. In uno squalo con frange, il numero delle dentature è 20-28 su ciascuna mascella, con un numero totale di denti 300-400. Allo squalo balena in bocca ci sono 14 mila denti.

Anche la dimensione dei denti dello squalo varia da specie a specie. Ad esempio, la dimensione dei denti dello squalo bianco è di 5 cm. La lunghezza dei denti degli squali che si nutrono di plancton è di soli 5 mm.

Denti affilati di squalo bianco

Denti di squalo bianco

Squalo dente Megalodon - antico squalo estinto

Dove vivono gli squali?

Gli squali vivono nelle acque di tutto il mondo oceanico, cioè in tutti i mari e gli oceani. La distribuzione principale avviene nelle acque equatoriali ed equatoriali dei mari, nelle acque costiere, specialmente negli edifici della barriera corallina.

Vale la pena notare che alcune specie di squali, come il comune squalo grigio e lo squalo dalla testa stupida, sono capaci di vivere sia in acqua salata che in acqua dolce, nuotando nei fiumi. La profondità dell'habitat degli squali è in media 2000 metri, in rari casi scendono a 3000 metri.

Cosa mangia uno squalo?

Il cibo degli squali è piuttosto vario e dipende dalla specie e dalla gamma specifica. La maggior parte delle specie preferisce i pesci marini. Gli squali d'alto mare mangiano granchi e altri crostacei.

Il grande squalo bianco preda su foche dalle orecchie, elefanti marini e mammiferi di cetacei, lo squalo tigre ingoia tutto. E solo 3 specie - gli squali dalle grandi orecchie, le balene e gli enormi squali mangiano plancton, cefalopodi e piccoli pesci.

Tipi, nomi e foto dello squalo

La moderna classificazione di questi antichi pesci che esistevano centinaia di milioni di anni fa, identifica 8 gruppi principali, formando circa 450 specie di squali:

Carcharhiniformes(grigio, carcharide) squali(Lat. Carcharhiniformes)

Questa unità comprende 48 generi e 260 specie. Rappresentanti tipici della squadra sono i seguenti tipi:

  • Squalo martello gigante(Lat. Sphyrna mokarran)

Abita le acque dell'Atlantico, dell'India, dell'Oceano Pacifico, dei Caraibi e dei mari del Mediterraneo. La lunghezza massima registrata dello squalo - il martello è 6,1 M. Il bordo d'attacco del "martello" è quasi dritto, che li distingue dagli altri squali martello. La pinna dorsale alta è a forma di falce.

  • seta (Florida, shirokorotaya) uno squalo(Lat. Carcharhinus falciformis)

Vive nel Mediterraneo e nel Mar Rosso, si trova nelle latitudini equatoriali e adiacenti degli oceani del mondo.

Per uno squalo dagli occhi spalancati, un colore piuttosto scuro sul retro di varie sfumature di grigio, blu, marrone-marrone con una leggera lucentezza metallica è caratteristico. Con l'età, i colori si attenuano. Le squame che coprono la pelle degli squali sono così piccole che creano l'effetto della loro completa assenza. La lunghezza dello squalo di seta (Florida) raggiunge 2,5-3,5 metri. Il peso massimo registrato è di 346 chilogrammi.

  • Squalo tigre (leopardo) (latino Galeocerdo cuvier)

Vive al largo delle coste del Giappone, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Africa, India, Australia. Lo squalo tigre è considerato uno dei tipi più comuni di squali sulla Terra.

Questi grandi predatori raggiungono una lunghezza di 5,5 metri. Il colore dello squalo leopardo è grigio, il ventre è bianco o giallo chiaro. Fino a quando lo squalo raggiunge i due metri di lunghezza, strisce trasversali simili a strisce di tigre sono visibili sui suoi lati. Da qui il suo nome. Queste bande mascherano i pesci predatori dai loro parenti più grandi. Con l'età, le bande svaniscono.

  • Squalo torootoro grigio, stupido squalo(Lat.Carcharhinus leucas)

Le specie più aggressive di squali, comuni negli oceani tropicali e subtropicali, possono essere spesso trovati questo pesce predatore nei fiumi e nei canali.

Questi enormi pesci hanno un corpo esile e allungato caratteristico degli squali grigi, il muso è corto, massiccio e opaco. La superficie del corpo di uno squalo smussato è dipinta di grigio, la pancia è bianca. La lunghezza massima registrata del corpo è di 4 metri.

  • Squalo blu o squalo blu (grande squalo o grande squalo blu)(Lat.Prionace glauca)

È uno degli squali più comuni al mondo. L'habitat dello squalo blu è piuttosto ampio: si trova ovunque nelle acque temperate e tropicali dell'Oceano Mondiale. Il grande squalo blu raggiunge i 3,8 metri di lunghezza e pesa 204 chilogrammi. Questa specie ha un corpo slanciato allungato con lunghe pinne pettorali. Colore del corpo: blu, bianco ventre.

Raznozubooraznye(toro cornuto) squali(Lat. Heterodontiformes)

Un distaccamento comprende un fossile e un genere moderno, in cui si possono distinguere i seguenti tipi:

  • Toro di Zebrovidnaya (Toro cinese, toro a banda stretta, cornuto a banda stretta) uno squalo(Lat. Zebra eterodontica)

Vive al largo delle coste della Cina, Giappone, Australia, Indonesia. La lunghezza massima fissa è di 122 cm. Il corpo di uno squalo toro a strisce strette è di colore marrone chiaro o bianco con larghe strisce marroni, inoltre ci sono strisce strette sui lati.

  • Casco Bull Shark(Lat. Eterodonte galeatus)

Specie rare vivono al largo della costa dell'Australia. La pelle dello squalo toro a forma di elmo è ricoperta da denti grossi e ruvidi. Il colore è marrone chiaro, con 5 segni di sella scuri sparsi sullo sfondo principale. La lunghezza massima registrata dello squalo è 1,2 m.

  • Toro mozambicano (cornuto africano) uno squalo(Lat. Eterodonte Ramalheira)

Il pesce ha una lunghezza corporea di poco più di 50 centimetri e vive al largo delle coste del Mozambico, dello Yemen e della Somalia. La base della pinna anale si trova dietro la base della seconda pinna dorsale. Il colore principale di questo tipo di squalo è rosso-marrone, con piccoli granelli bianchi sparsi su di esso. La lunghezza massima fissa è di 64 cm.

Mnogozhabernikovoobraznye(mnogozhabernye) squali(Lat. Hexanchiformes)

Squadra primitiva, che rappresenta solo 6 specie di squali, con i più famosi:

  • Squalo feroce (padrone di casa) (Lat. Chlamydoselachus anguineus)

Questo squalo ha la capacità di piegare il corpo e attaccare la preda come un serpente. La lunghezza dello scudiero era fino a 2 m, ma di solito è di circa 1,5 m nelle femmine e 1,3 m nei maschi. Il corpo è fortemente allungato. Il colore di questo tipo di squalo è di un colore uniforme marrone scuro o grigio. Sono distribuiti dalla costa settentrionale della Norvegia a Taiwan e in California.

  • Semizhabernaya (cespuglio di cenere sevenshaber) (Lat. HeptranchiasPerlo)

Ha una lunghezza di poco più di 1 metro e, nonostante il comportamento aggressivo, non è pericoloso per l'uomo. Vive dalle acque costiere cubane alle coste dell'Australia e del Cile.

Il colore di questo tipo di squalo varia dal grigio brunastro al colore verde oliva, la pancia è più chiara. Alcuni individui dell'arbusto grigio cenere hanno segni scuri sulla schiena, è possibile la frangia scura. Il giovane macello dei semi-matrimoni sui lati ha macchie scure, i bordi dei lobi dorsali e superiori della pinna caudale sono più scuri del colore principale.

Squali lamiformi(Lat. Lamniformes)

Questi sono pesci grandi, dotati di un corpo, a forma di siluro. Il distacco comprende 7 generi:

  • gigante (gigante) squali (lat. Cetorhinidae)

Hanno una lunghezza media di 15 m, ma, nonostante le dimensioni impressionanti, non rappresentano un pericolo per le persone. Il colore è grigio-marrone con macchioline. Sul gambo di coda ci sono delle carine laterali pronunciate, la coda di uno squalo a forma di falce. Gli squali giganti vivono principalmente nelle acque dell'Atlantico, del Pacifico, del Nord e del Mediterraneo.

  • Squali volpi (volpi di mare) (Lat. Alopias)

Hanno una parte superiore molto lunga della pinna caudale, pari alla lunghezza del corpo. Nelle volpi marine nel suo insieme, un corpo snello con piccole pinne pettorali dorsali e lunghe. Il colore degli squali varia da bruno a bluastro o grigio lilla, la pancia è luminosa. Crescono fino a 6 m di lunghezza, ma sono timidi e cercano di evitare incontri con una persona.

Gli squali volpi sono comuni nelle acque del Nord America e in tutta la costa del Pacifico.

  • aringa (lamnovye) squali (lat. Lamnidae)

Questi sono gli squali più veloci. Un rappresentante di spicco della famiglia è lo squalo bianco, che ha una lunghezza del corpo fino a 6 metri. Grazie alla deliziosa carne, gli squali delle aringhe vengono sterminati per scopi commerciali e vengono anche usati come oggetti di caccia sportiva nelle calde acque degli oceani del mondo.

  • Squali di sabbia falsi(Lat. Pseudocarcharias)

Pseudocarcharias kamoharai è l'unica specie del genere. Questi pesci hanno una forma del corpo particolare, simile a un sigaro. La lunghezza corporea media è di 1 metro, i predatori non sono aggressivi nei confronti degli umani, ma dopo essere stati catturati iniziano a mordere. Questi squali vivono nella parte orientale dell'Atlantico, nell'Oceano Indiano e Pacifico.

  • Squalo(Lat. Odontaspididae)

Famiglia di pesci di grandi dimensioni con naso camuso e fauci curve. Lenti e non aggressivi, sono considerati teoricamente pericolosi per l'uomo, sebbene i casi registrati di cannibalismo possano appartenere a squali grigi, con cui spesso si confondono quelli sabbiosi.

Gli squali di sabbia sono abitanti di tutti i mari tropicali e di molti altri. La lunghezza massima del corpo di questa specie di squalo è 3,7 m.

  • persico (pelagico) squali(Lat. Megachasma)

famiglia Megachasma rappresentato dalle uniche e rare specie Megachasmapelagios. I rappresentanti delle specie di grandi squali mangiano il plancton e non sono pericolosi per l'uomo. La lunghezza del corpo di questa specie è lunga fino a 6 m. Questi squali nuotano al largo delle coste del Giappone, di Taiwan e delle Isole Filippine.

  • Squali Scapanor (squali di casa) (Lat. Mitsukurinidae)

Rappresentano 1 specie, che ha ricevuto il soprannome popolare "squalo - goblin" per il suo lungo naso a forma di becco. La lunghezza di un individuo adulto è di circa 4 m con un peso di poco più di 200 kg. Le rare specie di squali in acque profonde vivono al largo delle coste del Giappone e dell'Australia.

orectolobiformes(Lat. Orectolobiformes)

Una squadra composta da 32 specie di squali, il cui rappresentante più brillante è considerato lo squalo balena (in latino. Rhincodon typus), crescendo fino a 20 metri di lunghezza. Un animale bonario che permette ai sub di accarezzarsi e persino di cavalcare sulla schiena.

La maggior parte delle specie si nutre di banchi con molluschi e gamberi. Questi squali si trovano nelle acque calde delle zone tropicali e subtropicali.

Squalo pietroso(Lat.Pristiophoriformes)

La squadra comprende l'unica famiglia di squali segati o ponosovy (lat. Pristiophoridae), che si differenziano per una lunga faccia piatta con denti che assomigliano a una sega. La lunghezza media di uno squalo poniforme adulto è di 1,5 metri. Questi pesci predatori sono distribuiti nelle acque calde del Pacifico e dell'Oceano Indiano, così come al largo delle coste del Sud Africa, Australia, Giappone e un certo numero di paesi nei Caraibi.

Squaliformes(Spiky)squali(Lat. Squaliformes)

Numerose squadre, tra cui 22 generi e 112 specie. Rappresentanti insoliti dell'ordine sono il Catran meridionale, il cane di mare o la calendula (Latin squalus acanthias), che può essere trovato in tutti i mari e gli oceani, comprese le acque artiche e sub-antartiche.

Squali a corpo piatto (angeli marini, squat)(Lat. Squatina)

Hanno un corpo ampio e piatto che sembra una razza. I rappresentanti degli angeli del mare hanno una lunghezza di poco più di 2 metri, sono prevalentemente notturni e dormono durante il giorno, sepolti nel fango. Vivono in tutte le calde acque degli oceani del mondo.

Allevamento di squali

Gli squali si distinguono per una maggiore durata della pubertà. La maggior parte delle femmine è in grado di fertilizzarsi solo a 10 anni di età e lo squalo balena diventa sessualmente maturo all'età di 30-40 anni.

Gli squali sono caratterizzati da fecondazione interna: alcune specie depongono le uova, altre differiscono nella produzione di uova, altre specie sono vivipari. Il periodo di incubazione dipende dalle specie e dura da diversi mesi a 2 anni.

La deposizione del pesce deposto delle uova contiene da 2 a 12 uova.

Dopo la fecondazione, le uova di squalo vengono rivestite con un rivestimento proteico, che è anche coperto da una conchiglia a forma di corna. Questo ti permette di proteggerli da diversi predatori marini.

Il cucciolo di cova inizia immediatamente a vivere e mangiare in modo indipendente.

Squali che vivono in cattività, hanno registrato casi di partenogenesi - fecondazione senza la partecipazione di individui del sesso maschile.

Cuccioli di squali ovovivipari, nati nell'utero, rimangono per un po 'negli ovidotti e continuano a svilupparsi, prima di mangiare uova non fecondate, e quando i loro denti crescono, sono i loro fratelli e sorelle deboli.

Di conseguenza, uno è nato, meno spesso - due dei cuccioli più forti. La lunghezza del corpo di uno squalo appena nato è diversa, ad esempio, lo squalo bianco è nato in 155 cm di lunghezza e lo squalo tigre è lungo solo 51-76 cm.

Attacco di squali agli umani o squali assassini

Secondo i dati internazionali, i principali paesi nel numero di attacchi di squalo sono Stati Uniti, Australia, Brasile, Sudafrica e Nuova Zelanda. Tuttavia, secondo le statistiche non ufficiali, i paesi più pericolosi sono in Africa. Qui le popolazioni di squali più grandi e pericolose vivono nella regione del Mozambico, della Tanzania e del Ghana. Vale la pena notare che gli attacchi di squali alle persone si verificano principalmente nelle acque oceaniche, piuttosto che nei mari continentali.

Nel corso della storia della sua esistenza, la persona considera lo squalo la fonte del diavolo, un killer con le maniere del maniaco e il male universale. Nel mondo ci sono molte storie sugli assassini di squali.

Il pericolo che lo squalo rappresenta per la gente è esagerato grazie a libri fantastici e film horror sensazionali. Solo 4 tipi di squali effettuano attacchi non provocati agli umani: il bianco, la tigre, gli squali dalle ali lunghe e lo squalo toro. Il malinteso più comune è che gli squali amano la carne umana. In realtà, dopo aver tagliato un pezzo, è probabile che lo squalo lo sputi, non avendo trovato nulla in tale dieta che soddisfi il suo bisogno di ricostituire le riserve energetiche.

Descrizione dello squalo

I selachii (squali) sono attribuiti al superordine dei pesci cartilaginei (sottoclasse di lana-lastra) con un aspetto caratteristico: un corpo a forma di siluro con una pinna caudale asimmetrica e una testa, le cui mascelle sono punteggiate da diverse file di denti affilati. La trascrizione russa del termine risale al vecchio norvegese "hákall": così i Vichinghi chiamavano un tempo ogni pesce. In Russia, la parola "squali" (M. R.) iniziò ad essere usata in relazione a qualsiasi predatore acquatico del XVIII secolo.

aspetto

Non tutti, ma molti squali hanno un corpo torpedo e una testa ovale-conica, che li aiuta a superare facilmente la resistenza idrodinamica della colonna d'acqua, guadagnando una velocità decente. Il pesce nuota, facendo movimenti ondulati del corpo / coda e pedalando tutte le pinne. La coda, che funge da timone e motore, è composta da 2 pale, nella parte superiore della quale si trova la colonna vertebrale.

Боковые плавники добавляют скорости и маневренности, а также «рулят» на поворотах, подъемах и погружениях. Кроме того, парные плавники вкупе со спинным отвечают за равновесие при резких остановках и кульбитах. Paradossalmente, ma lo squalo, che ha un complesso arsenale di pinne, non ha imparato a "arrendersi all'indietro", ma ha imparato trucchi divertenti.

Questo è interessante! Gli squali epoletici camminano lungo il fondo delle pinne pettorali e addominali, come sulle gambe. Piccoli squali luminosi (non più di mezzo metro di altezza) "fluttuano" come colibrì in acqua, riducendo rapidamente e allargando le pinne pettorali.

Lo scheletro della cartilagine viene ulteriormente rafforzato con il calcio in aree con un carico maggiore (mascella e colonna vertebrale). A proposito, la leggerezza dello scheletro è un'altra causa di mobilità e intraprendenza degli squali. Affrontare la resilienza dell'ambiente aiuta il predatore e la sua pelle densa, composta da squame placoidi che assomigliano ai denti (in termini di forza e struttura). Sembra liscio se muovi la tua mano dalla testa alla coda, e ruvida come carta vetrata, se dirigi la tua mano da una coda all'altra.

Il muco delle ghiandole nella pelle riduce l'attrito e contribuisce alla raccolta dell'alta velocità. Inoltre, la pelle di squalo ha molto pigmento, responsabile del colore specifico di ogni specie. I pesci, di regola, imitano il terreno e sono spesso decorati con strisce / macchie sotto lo sfondo generale del fondo o dei boschetti. La maggior parte degli squali ha una parte superiore più scura della loro pancia, che li aiuta a camuffarsi quando li guarda dall'alto. Una leggera ombra dell'addome, al contrario, rende il predatore meno evidente per coloro che cercano la preda dalle profondità.

Pesce o mammifero

Gli squali sono animali acquatici della classe dei pesci cartilaginei, che comprende parenti stretti di questi predatori, razze. I mammiferi acquatici (balene, foche, delfini, ecc.) Che vivono accanto agli squali e che assomigliano a questi ultimi non appartengono al loro clan familiare. Anche uno squalo dotato di un aspetto straordinario rimane ancora un pesce, come, per esempio, uno squalo frangiato, nei suoi contorni di un corpo simile a un serpente di mare o un'anguilla.

Squali e squali squali che vivono sul fondo sono caratterizzati da un corpo piatto con un colore sabbioso poco appariscente che li nasconde tra le piante di fondo. Alcuni squali longobardi hanno acquisito escrescenze coriacee sul muso ("wobbegong" dalla lingua degli aborigeni dell'Australia è tradotto come "barba irsuta"). Lo squalo martello viene buttato fuori dalla fila generale, il cui nome è stato influenzato dall'insolita forma a T della testa.

Carattere e stile di vita

È consuetudine pensare che gli squali in orgogliosa solitudine solcano le distese dell'oceano senza creare numerosi stormi. In realtà, il comportamento sociale non è estraneo ai predatori: si riuniscono in grandi gruppi durante i periodi di riproduzione o in luoghi con abbondanza di edibles.

Molte specie sono inclini a uno stile di vita sedentario e sedentario, ma alcuni squali migrano piuttosto lontano, rompendo migliaia di chilometri all'anno.. Gli ittiologi suggeriscono che il modello di migrazione di questi pesci predatori è più complicato rispetto alla migrazione degli uccelli. Gli squali hanno una gerarchia sociale interspecifica, soprattutto in termini di "distribuzione" delle razioni alimentari: per esempio, lo squalo di seta obbedisce certamente alle ali lunghe.

Questo è interessante! Il predatore ha un paio di modi per fare un pisolino: farlo durante il movimento (dopotutto, non è tanto la testa quanto il midollo spinale che lo controlla) o disconnettere alternativamente ogni emisfero, come i delfini.

Lo squalo è costantemente affamato ed estremamente vorace, per cui, giorno e notte, insegue prede idonee con poco o nessun riposo. Gli ittiologi registravano i suoni prodotti dagli squali durante la dissezione della colonna d'acqua e lo scricchiolio delle loro mascelle, ma giungevano alla conclusione che questi pesci non si scambiano suoni, ma comunicano con il linguaggio del corpo (compresa la posizione del corpo e i giri delle pinne).

Movimento e respirazione

Gli squali sono destinati al movimento continuo - hanno bisogno di ossigeno, ma loro (come la maggior parte dei pesci cartilaginei) non hanno copricapi che fanno scorrere l'acqua attraverso le branchie. Ecco perché il predatore nuota con la bocca aperta: così prende l'acqua (per ottenere l'ossigeno) e la rimuove attraverso le fessure branchiali. Alcuni squali riescono ancora a rallentare, organizzando una breve sosta in aree con una forte corrente sotterranea o pompando acqua attraverso le branchie (per le quali gonfiano le guance e usano la palla a spruzzo). Si è anche scoperto che alcune specie di squali, principalmente bentonici, sono in grado di respirare la pelle.

Inoltre, nel tessuto muscolare degli squali, è stata trovata una maggiore concentrazione di mioglobina (proteina respiratoria), grazie alla quale, a differenza dei pesci ossei, sono in grado di sopportare il carico causato da un movimento costante. Il cervelletto e il proencefalo associati alle parti più sviluppate del cervello sono responsabili dei movimenti complessi e della coordinazione nello spazio.

Il ruolo del cuore e del fegato

La temperatura del corpo dello squalo è solitamente uguale alla temperatura del suo elemento nativo, motivo per cui questi pesci sono chiamati sangue freddo. È vero, alcuni squali pelagici sono in parte a sangue caldo, poiché sono in grado di aumentare la propria temperatura grazie al duro lavoro dei muscoli che riscaldano il sangue. Il cuore situato nella regione toracica (vicino alla testa) consiste di 2 camere, un atrio e un ventricolo. Lo scopo del cuore è pompare il sangue attraverso l'arteria branchiale nei vasi delle branchie. Qui il sangue è saturo di ossigeno e fornito ad altri organi importanti.

È importante! Il cuore non ha abbastanza energia per mantenere la pressione del sangue necessaria per la distribuzione dell'ossigeno su un corpo enorme. I muscoli restringenti regolari aiutano a stimolare il flusso sanguigno.

Lo squalo ha un fegato multifunzionale e abbastanza impressionante (fino al 20% del peso totale), a cui sono affidati diversi compiti:

  • purificare il corpo dalle tossine
  • conservazione dei nutrienti
  • sostituzione della vescica natatoria mancante.

Grazie agli squali del fegato tieni a galla, e anche quasi non senti la caduta di pressione durante salite e discese brusche.

Organi di senso

Gli squali hanno una vista disgustosa - distinguono i contorni, ma non sono in grado di godersi la diversità cromatica del mondo.. Inoltre, gli squali potrebbero non notare un oggetto fisso, ma cominceranno a muoversi quando entrerà in movimento. Mentre i predatori attaccano le loro teste, la natura ha fornito ai loro occhi dispositivi protettivi, come pieghe della pelle o membrane lampeggianti. L'orecchio interno e quello medio sono disposti a percepire anche vibrazioni a bassa frequenza (inaccessibili all'udito umano), ad esempio il movimento degli strati d'acqua.

Le ampolle di Lorenzini, che catturano gli impulsi elettrici insignificanti dati dalla vittima, aiutano anche a trovare la preda. Questi recettori sono sulla parte anteriore della testa (specialmente nello squalo martello) e sul corpo.

Questo è interessante! Gli squali hanno un profumo straordinariamente forte, 10 mila volte più sensibile dell'umano, che è spiegato dai lobi del cervello anteriore sviluppati responsabili dell'odore, nonché dalla presenza di narici / scanalature sul naso.

Grazie a quest'ultimo, l'afflusso d'acqua alle narici aumenta, i recettori vengono lavati e leggono le informazioni sugli odori. Non c'è da stupirsi che lo squalo nuota costantemente il naso, girando la testa: mentre cerca di capire da dove proviene il profumo seducente.

Non sorprende che persino un predatore accecato trovi facilmente posti di pesce. Ma lo squalo cade nella più grande frenesia, sentendo l'odore del sangue - per questo è sufficiente qualche goccia sciolta in una piscina standard. È stato osservato che alcune specie di squali hanno un cosiddetto olfatto "aereo": catturano gli odori distribuiti non solo nell'acqua, ma anche attraverso l'aria.

Quanti squali vivono

Quasi tutti i rappresentanti del superordine vivono non molto - circa 20-30 anni.. Ma tra gli squali e i fegati lunghi, che attraversano il traguardo dei 100 anni. Questi includono tipi come:

Il terzo, tra l'altro, divenne detentore del record assoluto non solo tra i parenti, ma tra tutti i vertebrati. Paleogenetica ha stimato l'età del campione catturato a 5 metri a 392 anni (± 120 anni), che ha portato a una conclusione sulla vita media della specie, pari a 272 anni.

Questo è interessante! I suoi denti sono responsabili della vita degli squali, o piuttosto della loro instancabile "rotazione": dalla nascita alla morte, il predatore cambia fino a 50 mila denti. Se ciò non accadesse, la bocca avrebbe perso la sua arma principale, e il pesce semplicemente morì di fame.

I denti si rinnovano mentre cadono, uscendo (come nel trasportatore) dall'interno della bocca. La struttura dei denti / mascelle è determinata dal tipo di dieta e stile di vita: per la maggior parte degli squali, i denti sono piantati sulla cartilagine e assomigliano a coni taglienti. I più piccoli denti delle specie che mangiano plancton: non più di 3-5 mm in uno squalo balena. Le specie carnivore (ad esempio gli squali della sabbia) impugnano denti lunghi e affilati che sono facilmente inclusi nella carne della vittima.

Squali di fondo, come raznoozubye, denti naturali dotati di schiacciamento (piatto e nervato), in grado di dividere i gusci. Denti larghi e frastagliati di uno squalo tigre: sono necessari per tagliare e lacerare la carne di grandi animali.

Il loro numero è ancora una questione: alcuni ittiologi chiamano il numero 450, il secondo è fiducioso che la diversità di specie degli squali sia molto più rappresentativa (circa 530 specie). L'unica cosa su cui gli avversari sono d'accordo è il numero di squadre che uniscono tutti gli squali del pianeta.

Secondo la classificazione moderna di tali gruppi ci sono solo otto:

  • Carcharhiniformes - un distaccamento con una varietà massima (tra gli squali) di specie, alcune delle quali inclini a oofagy,
  • raznozuboobraznye - distacco degli squali di fondo con attività notturna, corpo denso, 2 pinne dorsali e un anale,
  • Hexanchiformes - comprende 2 famiglie, distinte dalla forma dello scafo: a forma di siluro in molti-cornea e acne-come in squali che trasportano carne,
  • Lamniformes - nel distaccamento pelagico prevalgono enormi squali con un corpo a forma di siluro
  • orectolobiformes - Abita i mari caldi e tropicali. Tutti tranne lo squalo balena vivono sul fondo
  • pilonosoobraznye - sono facili da riconoscere per la loro lunghezza, come una sega, faccia con molti denti,
  • Squaliformes - trovato a grandi profondità in tutto il mondo, comprese le latitudini vicino ai poli,
  • skvatinoobraznye - un muso corto e un corpo appiattito assomigliano a razze, tuttavia, le branchie degli squali non si aprono dal fondo, ma sui lati.

Questo è interessante! Il più impercettibile tra gli squali è la piccola catella (lunga 17-21 cm), e il più impressionante è lo squalo balena, che cresce fino a 15-20 m.

Habitat, gli habitat

Gli squali si sono adattati alla vita in tutto l'Oceano Mondiale e le singole specie (squali grigi e squali grigi) periodicamente entrano negli estuari dei fiumi freschi. Gli squali preferiscono le acque equatoriali / equatoriali, così come le acque costiere con una ricca base di foraggio. Di solito i predatori rimangono a una profondità di 2 km, cadendo di tanto in tanto 3 km o anche più in basso.

Dieta allo squalo

Gli squali hanno una grande predilezione gastronomica, che si spiega con la struttura dello stomaco: si estende inspiegabilmente ed è in grado non solo di digerire la preda, ma anche di lasciarla in riserva. Il principale componente del succo gastrico è l'acido cloridrico, che scioglie facilmente metalli, vernici e altri materiali. Non sorprende che alcuni squali (ad esempio gli squali tigre) non si limitino affatto a mangiare, inghiottendo tutti gli oggetti incontrati.

Questo è interessante! Lo squalo tigre ha un piccolo trucco che salva dalle conseguenze della gola indomita. Il predatore è in grado di rovesciare lo stomaco attraverso la bocca (senza ferire le pareti con i denti affilati!), Vomitando cibo indigeribile e poi risciacquandolo.

In generale, la dieta degli squali assomiglia a questo:

Lo squalo bianco prede su grandi pesci pelagici, meno frequentemente su giovani leoni marini, foche e altri mammiferi. I pesci pelagici marini sono anche amati dal mako, dall'agnello e dallo squalo blu, e dal plancton a forma di bocca larga, gigante e balena. Il menu degli squali di fondo consiste principalmente di granchi e altri crostacei.

Questo è interessante! Lo squalo trova la sua preda anche nel terreno fangoso di acqua / fondo, sentendo i suoi deboli impulsi del cuore.

Entrambi i denti affilati e le mascelle squali straordinariamente mobili aiutano a trattenere e tagliare la preda. Quello in basso interpreta il ruolo di uno stand, e quello in alto - il ruolo di una sorta di ascia, con la quale i pezzi vengono tagliati dalla carcassa. Spesso, gli squali operano con una pompa buccale / buccale, succhiando e strappando i necessari frammenti di carne.

Riproduzione e prole

Gli squali, come tutti i pesci cartilaginei, si riproducono per fecondazione interna, quando il maschio immette i prodotti del sesso nel corpo della femmina. Il coito sembra più uno stupro, in quanto il partner morde e tiene rigidamente il partner, costretto a guarire le ferite d'amore in seguito.

Gli squali moderni sono divisi in 3 categorie (in base al modo di apparire della prole):

  • deposizione delle uova,
  • ovoviviparous,
  • viviparous.

Tutti i metodi di riproduzione mirano a preservare le specie, poiché riducono la mortalità fetale / postembrionale. Gli squali ovipari (oltre il 30% delle specie conosciute) depongono da 1 a 12 uova di grandi dimensioni, appese alle alghe. Lo spesso guscio protegge il frutto dalla disidratazione, dai danni e dai predatori. Le frizioni più massicce si osservano negli squali polari, depositando fino a 500 uova (simili all'oca).

Negli squali ovovivipari (oltre il 50% delle specie), un uovo si sviluppa nel corpo della madre: lì si schiude anche la progenie. La gravidanza dura da diversi mesi a 2 anni (quatra), che è considerato un record tra tutti i vertebrati. Cuccioli "pronti" (da 3 a 30) danno vita a poco più del 10% degli attuali squali. A proposito, i neonati spesso muoiono nei denti della propria madre, se non hanno il tempo di navigare a una distanza di sicurezza.

Questo è interessante! Nelle femmine in cattività, c'erano casi di partenogenesi, quando la prole appariva senza la partecipazione di maschi. Gli ittiologi considerano questo un meccanismo protettivo progettato per preservare il numero delle specie.

Nemici naturali

Gli squali devono lottare per la vita nel grembo materno. Gli ittiologi descrivono il cosiddetto cannibalismo prenatale, quando una parte degli embrioni (durante l'oviparvagione) matura prima: i cova iniziano a divorare le uova rimanenti. Il consumo intrauterino della propria specie non si limita a: le grandi specie spesso mangiano piccoli squali.

I nemici naturali degli squali (per la maggior parte a causa delle stesse preferenze alimentari) includono:

  • Delfini, specialmente orche,
  • mecherylye pesci ossei
  • marlin,
  • coccodrillo oleoso (in acqua dolce).

Le schermaglie con i delfini avvengono a causa della divisione dei pesci (sgombro, tonno e sgombro), con le orche - a causa dei grandi mammiferi. Alla ricerca di un pesce spada, lo squalo diventa involontariamente la sua vittima, che si impiglia nella spada, perforando le fessure branchiali. Marlin spesso attacca lo squalo a causa del suo brutto carattere. Ma forse i nemici invisibili sono quasi più pericolosi per uno squalo: batteri e parassiti, che ogni giorno minano la sua salute.

Popolazione e stato delle specie

Secondo i ricercatori, circa un quarto delle specie attualmente vive sono in pericolo e le popolazioni di squali in tutto il mondo sono in costante declino.

Tutti i fattori negativi che influenzano il numero di squali sono antropogenici:

  • la crescente pesca degli animali di squalo
  • inquinamento ambientale (in particolare rifiuti di plastica),
  • caccia agli squali, compresa la pesca di pinne,
  • tarda fertilità e bassa fertilità (ad esempio, la pubertà di uno squalo limone si verifica a 13-15 anni).

Gli squali diventano ostaggi della loro insaziabilità e promiscuità, inghiottendo tutto ciò che viene loro. Ma anche uno stomaco da squalo potente, digerisce facilmente le unghie, soccombe alla plastica e l'animale muore.

Squali e uomo

La gente ha paura degli squali, che è spiegata da numerose favole sulla loro sete di sangue, non sempre documentata. Da parte sua, l'uomo ha anche cercato di ridurre il numero di squali, guidato non tanto dalla paura quanto dalla ricerca del profitto.

Oltre 100 specie di squali sono oggetti di pesca commerciale.. Inoltre, sono sterminati per la sicurezza delle spiagge del mare e per aumentare la cattura del pesce mangiato dagli squali. Anche gli appassionati di pesca estremi li uccidono.

La produzione annuale negli oceani, che raggiunge fino a 100 milioni di individui, è in costante crescita, nonostante le restrizioni e i divieti. La pesca più intensiva (in 26 specie industriali) si verifica nell'Oceano Atlantico, un terzo degli squali è catturato nelle acque dell'Oceano Indiano e un po 'meno nell'Oceano Pacifico.

La cattura dello squalo è divisa in tre gruppi condizionali:

  • pieno utilizzo di tutte le parti del pesce, compresa la sua carne, cartilagine, pinne, fegato e pelle,
  • catture accessorie occasionali, quando uno squalo cade in una marcia destinata ad altri pesci,
  • finning - la caccia alle pinne.

È importante! Quest'ultimo metodo di estrazione è il più barbaro. Le pinne di squalo sono tagliate (il cui peso è pari al 4% del peso corporeo) e gettarle in mare o lasciarle sulla riva.

Al giorno d'oggi, Hong Kong è riconosciuta come il centro mondiale del commercio di pinne di squalo, rappresentando il 50-80% del segmento di mercato (con il 27% occupato dai paesi dell'UE).

Attacchi di squali

Gli ittiologi sono convinti che gli squali non sono così minacciosi come dicono i media e il cinema. Gli scienziati rafforzano le scoperte con le statistiche: da 1 a 11,5 milioni rappresentano la possibilità di diventare bersaglio di un attacco predatore e da 1 a 264,1 milioni è il rischio di morire dai suoi denti. Ad esempio, i servizi di soccorso degli Stati Uniti hanno stimato che in un anno circa 3,3 mila cittadini annegano nel paese, ma solo una (!) Morte si verifica a causa della colpa di uno squalo.

Inoltre, solo poche specie sono strettamente interessate alla carne umana.. L'aggressione immotivata che porta alla morte dei nuotatori è contraddistinta da squali bianchi, spuntati, tigri e dalle ali lunghe. Di tanto in tanto le persone vengono attaccate da altri squali (martello, mako, grigio scuro, galapagos, limone, blu e seta), ma questi incontri finiscono, di norma, in modo sicuro.

Squalo in cattività

Non molte specie possono essere conservate in condizioni artificiali, a causa delle caratteristiche fisiologiche dello squalo. Публика хочет видеть самых агрессивных и больших животных, создающих ощутимые сложности при вылове и транспортировке. Во-первых, легко навредить рыбе, вытягивая ее с помощью снастей, а как раз в этот момент акула чрезвычайно возбуждена и сильна. Во-вторых, надо быть предельно осторожным, вынимая ее из моря и перекладывая во временный резервуар (акула способна раздавить внутренние органы собственным весом).

Проблемы возникают и при выборе подходящего аквариума. Он должен быть достаточно вместительным и одновременно непроницаемым для электромагнитных полей, к которым так чувствительны все акулы.

Акулы в культуре

Ранние упоминания об акулах присутствуют в древнегреческих мифах, а японцы некогда считали их морскими чудищами, забирающими души грешников. Австралийские аборигены, населяющие северо-восток Arnhem Land, признают прародителем своих племен серую акулу Mäna. Невыразимо трепетное отношение к зубастым хищницам испытывают жители Полинезии, особенно те, кто живет на Гавайских островах. Если верить полинезийской мифологии, девять акул являются не кем иным, как богами, хранящими океан и весь гавайский народ.

Questo è interessante! Правда, в других районах Полинезии распространено более прозаическое поверье о том, что акулы – всего лишь провиант, посылаемый духами для сохранения племени. In alcuni posti lo squalo è chiamato un lupo mannaro che ama banchettare sulla carne umana.

Più di altri, questo pesce è stato demonizzato dalla moderna cultura occidentale (con i suoi film sanguinosi, romanzi e giornalisti), dimenticando completamente che gli squali sono uno dei collegamenti chiave nell'ecosistema dell'Oceano Mondiale.

Sulla diversità delle specie di squali

Gli squali non fanno eccezione. Nei mari, negli oceani e persino nei fiumi è possibile incontrare molti rappresentanti di questi pesci predatori, che si differenziano non solo per l'aspetto e le caratteristiche morfologiche, ma anche per il modo di alimentazione e comportamento.

Per evitare confusione, gli scienziati hanno deciso di effettuare una classificazione, distribuendo tutte le specie di squali noti alla scienza in gruppi - unità tassonomiche. Allo stesso tempo, sono state prese in considerazione solo le caratteristiche morfologiche - caratteristiche della struttura interna, segni generali e distintivi della struttura esterna.

Guarda il video: i tipi di squali sono così diversi e unici.

Squalo di Nadotryad - Pesce di cartilagine

Gli squali, come tutti i pesci, appartengono al tipo di vertebrati, ad es. avere un corpo centrale - la colonna vertebrale.

La classe in cui sono inclusi gli squali e i loro parenti stretti - le razze, è chiamata la classe dei pesci cartilaginei (Chondrichthyes). Qui, tutti i pesci che hanno al posto della colonna ossea calcinata cartilaginea sono combinati.

La classe del pesce cartilagineo combina due sottoclassi - pesce-splay (Elasmobranchii) e pesce intero o un pezzo (Holocephali). Squali e razze sono classificate come piastre.

Rappresentanti uniti di teste di pesci simili a chimere.

La sottoclasse di pesci con diteggiatura delle placche è divisa in due superordini: squali (Selachii) e pattini (Batoidea).

A sua volta, a causa delle differenze nella struttura dei diversi rappresentanti del superordine dello Squalo, è diviso in gruppi più piccoli - i gruppi, che sono divisi in famiglie. E le famiglie sono costituite da specie.

550 specie di squali esistenti e descritte al momento della creazione di questo articolo sono combinate in 8 ordini e 34 famiglie, che hanno solo le loro caratteristiche.

Video: documentario sulla varietà degli squali

Ordina Karkharinoobraznye, o squali grigi (Carcharhiniformes)

La più grande di tutte le unità di squali, che combina 8 famiglie composte da 51 generi.

Gruppo di apparenze molto eterogeneo. I rappresentanti più famosi della squadra sono lo squalo (squalo toro), la tigre, il blu e gli squali gatto. Così come una famiglia di molotidi di squali, che con la loro straordinaria forma della testa non possono essere confusi con nessun altro tipo di predatore.

Guarda il video - Squali tigre:

Ordina Heterodontiformes

Unisce solo una famiglia di squali moderni: raznoozubye, squalo cornuto o toro. Tutti loro differiscono in un corpo piuttosto maldestro con una testa larga e spessa e 2 pinne dorsali, che sono trasportate lungo una spina spinosa.

Diversi squali sono tipici predatori di fondo. Le grandi dimensioni non raggiungono.

I nomi specifici di questi Selachi includono la parola russa "toro", motivo per cui a volte vengono confusi con una specie pericolosa per gli umani: lo squalo grigio.

Diversi denti sono chiamati per una caratteristica progettuale dell'apparato dentale - nella bocca di uno squalo ci sono diversi denti nell'aspetto e nelle dimensioni.

Spesso sono chiamati cornuti o a forma di elmo. Un nome così insolito per il pesce bloccato con gli squali raznozubymi a causa dei caratteristici contorni della testa con le creste delle sopracciglia pronunciate.

Questi archi in alcune specie sono così alti ed espressivi che assomigliano a dei corni peculiari.

Guarda il video - Angel Shark ha attaccato lo squalo cornuto:

Distaccamento multifilamentare (esaniformi)

Si compone di due famiglie, diverse per la forma del corpo: anguille negli squali carnivori e tradizionali a forma di siluro in molti-chinterns. Entrambe le famiglie sono caratterizzate da 6 o 7 fessure branchiali, una pinna dorsale e la presenza di una pinna anale.

Sono considerati uno dei più antichi e primitivi pesci cartilaginei.

Una caratteristica prominente degli squali a pettine sono i denti a pettine sulla mascella inferiore.

Gli squali potenti non possono essere confusi con altre specie - sono noti per il loro corpo simile all'acne.

Guarda il video - Flesh Shark:

Ordine Lamnoobraznye (Lamniformes)

Si compone di 7 famiglie, i cui rappresentanti sono grandi squali oceanici con un corpo a forma di siluro.

Tra i rappresentanti di questa famiglia, alcuni hanno notorietà. Carharodon o lo squalo bianco, lo squalo mako si distingue per la rapidità, la sete di sangue e l'ingordigia, che li rende molto pericolosi per le persone.

Come l'esatto contrario di loro si trova uno squalo gigante. Corpo da predatore a forma di sigaro - planchafthage, simile all'alimentazione delle balene.

La famiglia più interessante dell'ordine Lamnoobraznye - Skapanorinhovye o squali goblin (squalo casa). Si tratta di pesci piuttosto antichi, rari e poco studiati, che hanno un muso lungo e appiattito con una mascella mobile che si estende in avanti.

Tutti questi predatori apparentemente completamente diversi sono uniti da segni comuni nella struttura dell'organismo e significative somiglianze a livello genetico.

Guarda il video - Shark goblin:

Ordina Vobbegongoobraznye (Orectolobiformes)

Il distaccamento comprende 7 famiglie.

Si distinguono per le forme arrotondate del corpo, la testa, le pinne e la levigatezza delle forme, in contrasto con il classico aspetto a forma di siluro degli squali.

Molti dei rappresentanti del distaccamento sono prevalentemente bentonici e solo il più grande degli squali moderni, lo squalo balena, è un pesce pelagico. Si nutre di vari organismi planctonici e di piccoli pesci scolarizzati.

Guarda il video - A caccia del tappeto squalo-wobbegong:

Distaccamento a forma di pila (Pristioforiformi)

Abbastanza un gruppo specifico di squali, che è caratterizzato da un lungo muso a dente di sega con grandi denti laterali.

Inconsapevolmente, questi squali sono spesso confusi con le seghe per pesci, riferendosi alla pendenza.

Oltre al muso xifoideo, i rappresentanti del distacco hanno caratteristiche distintive: la presenza di un paio di lunghe antenne sotto il muso, che servono come uno degli organi tattili e l'assenza della pinna anale.

Come tutti gli squali di fondo, i pilonos hanno sviluppato degli irrigatori - un organo respiratorio ausiliario.

Guarda il video sulla sega degli squali:

Ordine Squat (Squaliformes)

Questa unità è ampiamente distribuita e si trova in tutto il mondo, incluso l'unico degli squali alle latitudini con un clima freddo.

Il distacco degli squali felini è rappresentato da numerose specie, dai grandi squali di 6-8 metri (polari) ai più piccoli squali da 20 centimetri.

La caratteristica distintiva di tutti i membri dell'ordine è l'assenza della pinna anale.

Gli squali spinosi hanno un dispositivo di protezione nelle pinne dorsali: punte acuminate.

Guarda il video - Polar Shark:

Rosa (Squatiniformes)

I rappresentanti di questa squadra hanno anche una forma del corpo piuttosto originale per gli squali, più simile alle razze.

Ma la somiglianza è solo superficiale. Questi pesci sono veri e propri squali con caratteristiche morfologiche peculiari solo a loro. Il corpo appiattito e le pinne pettorali allargate sono emerse nel processo di evoluzione come adattamento allo stile di vita inferiore.

Guarda il video - Angel Shark:

Specie di squali per gruppo ambientale

Oltre alla classificazione generalmente accettata per caratteristiche morfologiche, gli scienziati distinguono i gruppi ecologici di squali, che sono suddivisi in base a diverse caratteristiche:

  • secondo la loro idoneità per le diverse temperature dell'acqua - in acqua fredda e calda,
  • per i requisiti di salinità - marina e acqua dolce,
  • per habitat specifici - su nektonic o pelagico (galleggianti nella colonna d'acqua), litorali o non-critici (costieri), bentonici (quasi-bassi) e profondi,
  • sulle caratteristiche del cibo - sugli alimentatori predatori e filtranti (planctophages),
  • secondo le peculiarità della riproduzione, gli squali sono vivipari, ovovivipari e depositari di uova.

La moderna classificazione ecologica tiene conto di tutti questi fattori insieme. Secondo esso, tutti gli squali sono divisi in 10 gruppi ecologici, alcuni dei quali sono divisi in sottogruppi.

1. EP - gruppo epipelagico

Comprende i più grandi squali vivipari e ovovivipari che si trovano nell'oceano aperto lontano dalla costa a una profondità di 100-300 metri.

Si compone di due sottogruppi: EP1 - che si nutre di plancton utilizzando la filtrazione dell'acqua e EP2 - predatori pericolosi.

I rappresentanti di EP1 sono il big-meticcio, il gigante e il più grande di tutti gli squali e il pesce in generale, lo squalo balena. Le loro branchie, come una "rete di trappole", filtrano l'acqua del mare, assorbendo tutto ciò che è commestibile da esso.

EP2 include squali blu, volpe e aringa.

2. N - gruppo neritico o scaffale

In esso, squali vivipari o ovivovorivanna di media lunghezza di 1-3 metri, che vivono in zone costiere a poca profondità, ma a volte nuotano in mare aperto o in grandi fiumi.

Ad esempio, gli squali toro grigi possono nuotare molto lontano e persino formare gruppi permanenti lì. Mangia il pesce della scuola. Principalmente in questo gruppo sono gli squali dall'ordine Karkharinoobraznye.

3. P - un gruppo di squali d'acqua dolce, vicino a non critico

Di solito la permanenza in acqua dolce per gli squali è temporanea e si verifica quando le specie marine nuotano nelle foci dei fiumi con acqua fresca o leggermente salmastra. Si tratta di circa 20 specie di squali grigi, donnoli e spinosi.

Ci sono specie che possono permanentemente abitare sia in acque marine che in acque assolutamente fluviali o lacustri.

Tali specie sono chiamate eurialine (dal greco "eurys" - largo e halinos - salato), cioè adattate per vivere in un'ampia gamma di salinità.

Questi includono lo squalo smussato, lei è uno squalo toro, che si trova nell'Amazzonia sudamericana, nel Gange indiano, nello Zambesi africano e nel lago centroamericano Nicaragua.

Poche specie di squali vivono in acqua dolce tutto il tempo. Ad esempio, nel fiume Gange è possibile incontrare un rappresentante della famiglia degli squali grigi - lo squalo indiano del fiume.

Gli squali d'acqua dolce preferiscono acque calde delle regioni equatoriali e tropicali. I posti più settentrionali dove possono incontrarsi sono i fiumi del Portogallo e del Nord America. Le dimensioni sono per lo più medie (1-3 metri). La struttura non è fondamentalmente diversa dalle specie marine.

7. D - un gruppo di giovani squali di fondo

Giovani squali inferiori di piccola taglia, che vivono sul fondo vicino alla costa, il più numeroso nel numero di individui e specie.

Tutti questi squali sono caratterizzati da un corpo che è compresso nella direzione dorso-ventrale, pinne pettorali dilatate e una bassa velocità di nuoto. Si nutrono di bentosomi - organismi bentonici.

Il gruppo è diviso in 3 gruppi più piccoli:

  • D1 - squali di gatto con un senso dell'olfatto molto sviluppato.
  • D2 - squali tappeto, in cui tutti i sensi sono molto ben sviluppati, ma soprattutto la sensibilità della pelle.
  • D3 - piloni e angeli marini che sembrano razze.

10. PP - gruppo di squali pelagici del fondo

Vivono lontano dalla costa nella colonna d'acqua a diverse profondità a seconda della stagione. Il gruppo include alcune specie di squali felini, spinosi e retti.

Vediamo che tutte le specie di squali si sono perfettamente adattate a dimorare in varie zone dei mari e degli oceani, il che permetterà loro di continuare a moltiplicarsi e prosperare con successo nelle vaste distese d'acqua, a meno che non sia impedito dagli umani.

Famiglia: Carcharhinidae - Squali grigi (squali Requiem)

Genere: Carcharhinus - Squalo grigio

  • Specie: Carcharhinus acronotus - Squalo dal naso nero (squalo dal naso nero)
  • Specie: Carcharhinus albimarginatus - Squalo grigio dai piedi bianchi (squalo argentato)
  • Specie: Carcharhinus altimus - Squalo dal naso grosso
  • Specie: Carcharhinus amblyrhynchoides - Squalo grazioso
  • Specie: Carcharhinus amblyrhynchos - Squalo grigio dai piedi scuri (squalo dalla coda nera)
  • Specie: Carcharhinus amboinensis - Squalo grigio dagli occhi grigi (squalo Occhio di maiale)
  • Specie: Carcharhinus borneensis - Borneo squalo grigio (Borneo shark)
  • Specie: Carcharhinus brachyurus - Squalo (squalo di rame)
  • Specie: Carcharhinus brevipinna - Squalo grigio a collo corto (squalo filatore)
  • Specie: Carcharhinus cautus - Shy Shark (Squalo nervoso)
  • Specie: Carcharhinus cerdale - Pacific smalltail shark
  • Specie: Carcharhinus coatesi - Shark Coates (squalo di Coates)
  • Specie: Carcharhinus dussumieri - Coromandel Shark (squalo bianco-guanciale)
  • Specie: Carcharhinus falciformis - Squalo di seta
  • Specie: Carcharhinus fitzroyensis - Wheatley River Shark (Balenius creek)
  • Specie: Carcharhinus galapagensis - Squalo delle Galapagos
  • Specie: Carcharhinus hemiodon - Squalo notturno indocinese (squalo Pondicherry)
  • Specie: Carcharhinus humani - Squalo baleniere umano
  • Specie: Carcharhinus isodon - Equivalente squalo grigio (squalo fine-dente)
  • Specie: Carcharhinus leiodon Garrick - Smooth Black Shark Shark (Squalo dai denti lisci)
  • Specie: Carcharhinus leucas - Squalo toro
  • Specie: Carcharhinus limbatus - Squalo pinna nera
  • Specie: Carcharhinus longimanus - Squalo dalle ali lunghe (squalo pinna bianca oceanica)
  • Specie: Carcharhinus macloti - Squalo notturno indiano (Hard-nose shark)
  • Specie: Carcharhinus melanopterus - Squalo notturno di Malgash (squalo pinna nera)
  • Specie: Carcharhinus obscurus - squalo scuro (squalo grigio)
  • Specie: Carcharhinus perezi - Squalo caraibico
  • Specie: Carcharhinus plumbeus - Squalo blu-grigio (squalo di sabbia)
  • Specie: Carcharhinus porosus - Small tail shark
  • Specie: Carcharhinus sealei - Squalo grigio (squalo nero)
  • Specie: Carcharhinus signatus - Squalo notturno cubano (squalo notturno)
  • Specie: Carcharhinus sorrah - Squalo grigio-marrone (squalo a coda di rondine)
  • Specie: Carcharhinus tilstoni - Squalo pinna nera australiano
  • Specie: Carcharhinus tjutjot - Squalo indonesiano a denti stretti (squalo balena indonesiano)
  • Specie: Carcharhinus sp.A - False squalo piccolo coda (False squalo piccolo coda)

Genere: Galeocerdo - Squali tigre

  • Specie: Galeocerdo cuvier - Squalo tigre

Genere: Glyphis - Squalo grigio d'acqua dolce

  • Specie: Glyphis fowlerae - Borneo Mukah squalo del fiume
  • Specie: Glyphis gangeticus - Squalo Gangan, o squalo grigio asiatico, o fiume indiano (squalo Gange)
  • Visualizza: Glyphis garricki - Squalo del fiume del Nord
  • Specie: Glifo glifo - Squalo lancia-dente
  • Specie: Glifis siamensis - Squalo Irrawaddy

Genere: Isogomphodon - Struzzi di ostronosy

  • Specie: Isogomphodon oxyrhynchus - Squalo dal naso tagliente (squalo dal pugnale)

Genere: Lamiopsis - Squali dalla testa larga

  • Specie: Lamiopsis temminckii - Ampio squalo (squalo pinna)
  • Specie: Lamiopsis tephrodes - Borneo broadfin shark

Genere: Loxodon - Squalo grigio dagli occhi grigi

  • Specie: Loxodon macrorhinus - Squalo fessura

Genere: Nasolamia - Squali dal naso bianco

  • Specie: Nasolamia velox - Squalo dal naso bianco (squalo di Panama con naso bianco)

Asta: Negaprion - Sharp Sharks

  • Specie: Negaprion acutidens - Squalo dal dente tagliente del Madagascar (Squalo al limone e falce)
  • Specie: brevirostris Negaprion - Squalo limone

Genere: Prionace - Blue Shark

  • Specie: Prionace glauca - Squalo blu o squalo blu o moka (squalo blu)

Genere: Rhizoprionodon - Squali dal naso lungo

  • Specie: Rhizoprionodon acutus - Squalo dalla gola acuta (Squalo latte)
  • Specie: Rhizoprionodon lalandii - Squalo brasiliano a coda lunga (squalo affilato brasiliano)
  • Specie: Rhizoprionodon longurio - Squalo panamense dagli occhi lunghi (squalo affilato pacifico)
  • Specie: Rhizoprionodon oligolinx - Squalo grigio con occhio lungo (Squalo grigio nitido)
  • Specie: Rhizoprionodon porosus - Squalo dai piedi lunghi dei Caraibi (squalo affilato caraibico)
  • Specie: Rhizoprionodon taylori - Squalo australiano a coda lunga (squalo affilato australiano)
  • Specie: Rhizoprionodon terraenovae - Squalo americano a gambe lunghe (squalo atlantico affilato)

Genere: Scoliodon - Squali a punta gialla

  • Specie: Scoliodon laticaudus - Squalo dal naso tagliente giallo (Squalo dal becco di naso)
  • Specie: Scoliodon macrorhynchos - Squalo dal naso tagliente giallo pacifico (squalo pacifico spadenose)

Genere: Triaenodon - Reef Sharks

  • Specie: Triaenodon obesus - Squalo pinna bianca

Famiglia: Hemigaleidae - Squali dagli occhi grandi (squali di donnola)

Genere: Chaenogaleus - Squalo con gli occhi grandi e con denti grandi

  • Specie: Macrostoma Chaenogaleus - Squalo dai grandi occhi a uncino, o squalo dagli occhi grandi dell'Oceano Indiano, o squalo dagli occhi grandi malese (squalo uncino-dente)

Genere: Hemigaleus - Squalo dagli occhi grandi

  • Specie: Hemigaleus australiensis - Squalo a strisce australiano (squalo della donnola australiano)
  • Specie: Microstoma Hemigaleus - Squalo Big-eyed Indo-Malese (Falco della donnola della falce)

Genere: Hemipristis - Squali grigi indiani

  • Specie: Hemipristis elongata - Squalo grigio indiano (Squalo dente di serpente)

Genere: Paragaleus - Striped Sharks

  • Specie: Paragaleus leucolomatus - Squalo a strisce dalla faccia bianca (squalo dalla donnola bianca)
  • Specie: Pettorale paragale - squalo atlantico a strisce o squalo a strisce gialle (squalo atlantico)
  • Specie: Paragaleus randalli - Elegante squalo a strisce (esile squalo della donnola)
  • Specie: Paragaleus tengi - Squalo a strisce cinesi (Squalo codadella)

Famiglia: Proscylliidae - Striped Cat Sharks (Finhart catsharks)

Genere: Ctenacis - Arlecchino

  • Specie: Ctenacis fehlmanni - Somalo Harlequin Shark (Harlequin catshark)

Genere: Eridacnis - Cinghiale

  • Specie: Erbalacnis barbouri - Squalo cintura cubano, o squalo cubano a dente triplo, o squalo nano dai denti aguzzi (catshark a coda di nastro cubano)
  • Specie: Eridacnis radcliffei - Squalo indiano con nastro (Pygmy ribbontail catshark)
  • Specie: Eridacnis sinuans - Squalo nastro africano sudafricano (catshark africano)
  • Specie: Eridacnis sp.X - Catsara di coda di nastro filippino

Genere: Proscillio - Squali felini a strisce

  • Specie: Proscyllium habereri - Squalo gatto a strisce (Grazioso pappagallo)
  • Specie: Proscyllium magnificum - Magnifico catshark
  • Specie: Proscyllium venustum - Squalo gatto a strisce pacifiche (Pacific catshark)

Famiglia: Pseudotriakidae - Squali di gatto falso (Falso catsharks)

Genere: Gollum - Squali tripli della Nuova Zelanda

  • Specie: Gollum attenuatus - Snello cane levigato
  • Specie: Gollum suluensis - Sulu False Shark (Sulu gollumshark)
  • Specie: Gollum sp.B - Spotted False Cocktail Shark (gollumshark marchiato bianco)

Genere: Planonasus - False squali

  • Specie: Planonasus parini - Dwarf False False Shark (Dwarf false catshark)

Genere: Pseudotriakis - squali a denti fini

  • Specie: Pseudotriakis microdon - False squali (False catshark)

Famiglia: Scyliorhinidae - Squali felini (Catsharks)

Genere: Apristurus - Squali felini neri

  • Visualizza: Apristurus albisoma - catshark dal corpo bianco
  • Visualizza: Apristurus ampliceps - Cathark ruvida
  • Visualizza: Apristurus aphyodes - Ghost cat shark (White catshark fantasma)
  • Vista: Apristurus australis - Squalo crestato (pappagallo di Pinocchio)
  • Visualizza: Apristurus breviventralis - Squalo gatto a corta pancia
  • Visualizza: Apristurus brunneus - Squalo gatto marrone
  • Vista: Apristurus bucephalus - Squalo gatto grande testa (pappagallo testa grande)
  • Visualizza: Apristurus canutus - Antille gatto nero (Squalo peloso)
  • Visualizza: Apristurus exsanguis - Lazy Cat Shark (Flaccid catshark)
  • Visualizza: Apristurus fedorovi - Lo squalo gatto di Fedorov
  • Visualizza: Apristurus garricki - Lo squalo gatto di Garrick
  • Visualizza: Apristurus gibbosus - Gobba gobba (Gattera a gobba)
  • Specie: Apristurus herklotsi - Gattuccio con pinna lunga (squalo filippino gatto nero)
  • Вид: Apristurus indicus - Индийская черная кошачья акула (Small-belly catshark)
  • Вид: Apristurus internatus - Кортконосая демоническая кошачья акула (Short-nose demon catshark)
  • Вид: Apristurus investigatoris - Широконосая кошачья акула (Broad-nose catshark)
  • Вид: Apristurus japonicus - Японская черная кошачья акула (Japanese catshark)
  • Вид: Apristurus kampae - Калифорнийская черная кошачья акула (Long-nose catshark)
  • Вид: Apristurus laurussonii - Исландская черная кошачья акула (Iceland catshark)
  • Вид: Apristurus longicephalus - Большеголовая черная кошачья акула (Long-head catshark)
  • Вид: Apristurus macrorhynchus - Длиннорылая черная кошачья акула (Flat-head catshark)
  • Вид: Apristurus macrostomus - Широкоротая кошачья акула (Broad-mouth catshark)
  • Вид: Apristurus manis - Призрачная черная кошачья акула (Ghost catshark)
  • Вид: Apristurus melanoasper - Черная глубоководная кошачья акула (Black roughscale catshark)
  • Вид: Apristurus microps - Малоглазая черная кошачья акула (Small-eye catshark)
  • Вид: Apristurus micropterygeus - Узкоплавниковая кошачья акула (Small-dorsal catshark)
  • Вид: Apristurus nakayai - Белоглазая кошачья акула (Milk-eye catshark)
  • Вид: Apristurus nasutus - Носатая черная кошачья акула (Large-nose catshark)
  • Вид: Apristurus parvipinnis - Короткоплавниковая черная кошачья акула (Small-fin catshark)
  • Вид: Apristurus pinguis - Толстая кошачья акула (Fat catshark)
  • Вид: Apristurus platyrhynchus - Плоскоголовая черная кошачья акула (Borneo catshark)
  • Вид: Apristurus profundorum - Горбатая акула, или Глубоководная кошачья акула (Deep-water catshark)
  • Вид: Apristurus riveri - Кубинская черная кошачья акула (Broad-gill catshark)
  • Вид: Apristurus saldanha - Южноафриканская черная кошачья акула (Saldanha catshark)
  • Вид: Apristurus sibogae - Макассарская черная кошачья акула (Pale catshark)
  • Вид: Apristurus sinensis - Китайская черная кошачья акула (South China catshark)
  • Вид: Apristurus spongiceps - Губчатая черная кошачья акула (Sponge-head catshark)
  • Вид: Apristurus stenseni - Панамская черная кошачья акула (Panama ghost catshark)
  • Вид: Apristurus sp.X Кошачья акула Гэлбрейта (Galbraith's catshark)
  • Вид: Apristurus sp.3 - Чернильно-черная кошачья акула (Black wonder catshark)

Род: Asymbolus - Австралийские пятнистые кошачьи акулы

  • Вид: Asymbolus analis - Австралийская пятнистая кошачья акула (Australian spotted catshark)
  • Вид: Asymbolus funebris - Окрапленная кошачья акула (Blotched catshark)
  • Вид: Asymbolus galacticus - Галактическая кошачья акула (Starry catshark)
  • Вид: Asymbolus occiduus - Западная пятнистая кошачья акула (Western spotted catshark)
  • Вид: Asymbolus pallidus - Бледная пятнистая кошачья акула (Pale spotted catshark)
  • Вид: Asymbolus parvus - Карликовая пятнистая кошачья акула (Dwarf catshark)
  • Вид: Asymbolus rubiginosus - Оранжевая пятнистая кошачья акула (Orange spotted catshark)
  • Вид: Asymbolus submaculatus - Пестрая кошачья акула (Variegated catshark)
  • Вид: Asymbolus vincenti - Тасманийская пятнистая кошачья акула (Gulf catshark)

Род: Atelomycterus - Коралловые кошачьи акулы

  • Вид: Atelomycterus baliensis - Балийская коралловая кошачья акула (Bali catshark)
  • Вид: Atelomycterus erdmanni - Пятнистоживотая коралловая кошачья акула (Spotted-belly catshark)
  • Вид: Atelomycterus fasciatus - Песочнополосая коралловая кошачья акула (Banded sand catshark)
  • Вид: Atelomycterus macleayi - Австралийская коралловая кошачья акула (Australian marbled catshark)
  • Вид: Atelomycterus marmoratus - Индийская коралловая кошачья акула (Coral catshark)
  • Вид: Atelomycterus marnkalha - Восточная коралловая кошачья акула (Eastern banded catshark)

Род: Aulohalaelurus - Губастые кошачьи акулы

  • Specie: Aulohalaelurus kanakorum - Squalo caledoniano (Kanakorum catshark)
  • Specie: Aulohalaelurus labiosus - Squalo felino a macchie nere o catshark australiano a macchie nere

Genere: Bythaelurus - Squali felini scuri

  • Specie: Bythaelurus alcockii - catshark arabo
  • Specie: Bythaelurus canescens - Catsacco scuro
  • Specie: Bythaelurus clevai - Squalo gatto a testa larga (pappagallo a testa larga)
  • Specie: Bythaelurus dawsoni - Squalo gatto della Nuova Zelanda
  • Specie: Bythaelurus giddingsi - Galapagos cat shark (Galapagos catshark)
  • Specie: Bythaelurus hispidus - Squalo setoletto (Doghark bristly)
  • Specie: Bythaelurus immaculatus - Squalo gatto monotono (catshark Spotless)
  • Specie: Bythaelurus incanus - Gattuccio somber
  • Specie: Bythaelurus lutarius - Squalo gatto sporco (Cathark di fango)
  • Specie: Bythaelurus naylori - Gattaiolo dal muso scuro
  • Specie: Bythaelurus tenuicephalus - Cathark a testa stretta

Genere: Cephaloscyllium - Squali pettinati

  • Specie: Cephaloscyllium albipinnum - Swellshark a pinna bianca
  • Specie: Cephaloscyllium cooki - Squalo gonfiore dalla testa bianca (Swellshark del cuoco)
  • Specie: Cephaloscyllium fasciatum - swellshark reticolato
  • Specie: Cephaloscyllium formosanum - Squalo soffiante di Taiwan (Formosa swellshark)
  • Specie: Ciskosphylosum hiscosecose - Squalo a strisce australiano (swellshark reticolato australiano)
  • Specie: Cebhaloscyllium isabellum - Squalo felino, o Squalo pescatore, o Squalo giapponese (Squalo pescatore)
  • Specie: laticeps di cefalosilicato - swellshark australiano
  • Specie: Cephaloscyllium pardelotum - Swellshark con macchie di leopardo
  • Specie: Cephaloscyllium pictum - Swellshark dipinto
  • Specie: Cephaloscyllium sarawakensis - Squalo gonfiore nano malese (swamphark pygmy del Sarawak)
  • Specie: Cephaloscyllium signourum - Squalo testa a coda larga (swellshark a coda di bandiera)
  • Specie: silasi di cefalosilicio - swellshark indiano
  • Specie: Cephaloscyllium speccum - swellshark maculato
  • Specie: Cephaloscyllium stevensi - Swellshark di Steven
  • Specie: Cephaloscyllium sufflans - Squalo imbronciato (squalo palloncino)
  • Specie: Cefaloscyllium umbratile - Blellchy swellshark
  • Specie: Cephaloscyllium variegatum - Swellshark a sella
  • Specie: Cephaloscyllium ventriosum - Squalo gonfiabile della California, o squalo calabrone californiano (Swellshark)
  • Specie: zebra di cefaloscylli - Squalo gonfiore a barra stretta (swellshark a barre strette)
  • Specie: Cephaloscyllium sp.1 - Swellshark filippino

Genere: Cephalurus - Squali dalla testa grande

  • Specie: Cephalurus cephalus - California squalo dalla testa grande (catshark Lollipop)

Genere: Figaro - Pinetails

  • Visualizza: Figaro boardmani - Coda di sega australiana (Australian catstail catstail)
  • Visualizza: Figaro striatus - Catsaro a coda di sega settentrionale

Genere: Galeus - Pinetails

  • Visualizza: Galeus antillensis - Cathark delle Antille
  • Specie: Galeus arae - Gattaiola ruvida
  • Vista: Galeus atlanticus - Tronco atlantico (Atlantic catstail catshark)
  • Guarda: Galeus cadenati - Pelo di gatto a pinna lunga
  • Specie: Galeus eastmani - Geeko catshark
  • Visualizza: Galeus gracilis - Catsaro snello a coda di rondine
  • Guarda: Galeus longirostris - Gattaiola a coda lunga a naso lungo
  • Specie: Galeus melastomus - coda di squalo spagnolo o squalo di Blackmouth (pelo di gatto nero)
  • Vista: Galeus mincaronei - Tronco del sud (pelo di gatto selvatico del sud)
  • Specie: Galeus murinus - Catsula di topo
  • Specie: Galeus nipponensis - Tronchi giapponesi (pappagallo a pinna corta)
  • Specie: Galeus piperatus - Coda di cavallo della California (catsharke pepato)
  • Visualizza: Galeus polli - African catstail catstail
  • Aspetto: Galeus priapus - Gattuccio fallico
  • Visualizza: Galeus sauteri - Coda di tafano taiwanese (coda di topo a coda di rondine nera)
  • Specie: Galeus schultzi - Gattuccio nano a coda di sega
  • Visualizza: Galeus springeri - Catsaro a coda di rondine Springer's

Genere: Halaelurus - Squalo chiazzato

  • Specie: Halaelurus boesemani - catshark maculato
  • Specie: Halaelurus buergeri - Squalo maculato giapponese o squalo gatto di Burger (pappagallo maculato nero)
  • Specie: Halaelurus lineatus - Squalo chiazzato a strisce (catshark foderato)
  • Specie: Halaelurus maculosus - Squalo maculato indonesiano (catshark maculato indonesiano)
  • Specie: Halaelurus natalensis - Squalo tigre (Tiger catshark)
  • Specie: Halaelurus quagga - Squalo chiazzato di quagga (quagga catshark)
  • Specie: Halaelurus sellus - Red Spotted Shark (Rusty catshark)

Genere: Haploblepharus - Squali felini sudafricani

  • Specie: Haploblepharus edwardsii - Squalo gatto del Sud Africa Adder (Puffadder shyshark)
  • Specie: Haploblepharus fuscus - Brown squalo gatto sudafricano (Brown shyshark)
  • Specie: Haploblepharus kistnasamyi - Squalo gatto KwaZuli (Natal shyshark)
  • Specie: Haploblepharus pictus - Namibian Feline Shark (Scuro shyshark)

Genere: Holohalaelurus - Squali africani

  • Specie: Holohalaelurus favus - Squalo maculato a nido d'ape (catshark pettine con miele)
  • Specie: Holohalaelurus grennian - catshark ghignante
  • Specie: Holohalaelurus melanostigma - Gattuccio piangente
  • Specie: Holohalaelurus punctatus - Squalo a macchie africane (catshark a macchie bianche)
  • Specie: Holohalaelurus regani - Squalo maculato di Reagan (Izak catshark)

Genere: Parmaturus - Parmaturus felini squali

  • Specie: Parmaturus albimarginatus - Squalo-parmaturus con punta bianca (catshark con punta bianca)
  • Specie: Parmaturus albipenis - Squalo-parmaturus domestico (Catsaro della chioccia bianca)
  • Specie: Parmaturus bigus - catshark beige
  • Specie: Parmaturus campechiensis - Yucatan cat shark-parmaturus (Campeche catshark)
  • Specie: Parmaturus lanatus - Velvety shark-parmaturus (Velvet catshark)
  • Visualizza: Parmaturus macmillani - Shark-Parmaturus, il pelo di McMillan
  • Specie: Parmaturus melanobranchus - Parmaturus felino cinese meridionale (Catharide nero-branchia)
  • Specie: Parmaturus pilosus - Squalo giapponese-parmaturus (Salamander catshark)
  • Specie: Parmaturus xaniurus - California cat shark-parmaturus (File-tail catshark)
  • Specie: Parmaturus sp.1 - Humpback cat shark-parmaturus (Catsione grezza)
  • Specie: Parmaturus sp.2 - Parroturus cattail indonesiano (catshark filetail indonesiano)
  • Specie: Parmaturus sp.3 - Parmaturus messicano di squalo felino (catshark di coda di rondine del Golfo del Messico)

Genere: Pentanchus - Squalo gatto a pinna singola

  • Specie: Pentanus profundicolus - Squalo gatto a pinna singola (Cathark a pinna singola)

Genere: Poroderma - Baleen Shark

  • Specie: Poroderma africanum - Squalo gatto striato a strisce o squalo gatto africano a strisce (catshark a strisce)
  • Specie: Pantherinum di poroderma - Squalo di pesce gatto leopardo (catshark leopardo)

Genere: Schroederichthys - Spotted Feline Sharks

  • Visualizza: Schroederichthys bivius - Gattaiola a bocca stretta
  • Specie: Schroederichthys chilensis - Squalo gatto cileno maculato, o squalo gatto cileno (Cathark macchiato di rosso)
  • Specie: Schroederichthys maculatus - Squalo gatto maculato (Cathark a coda stretta)
  • Specie: Schroederichthys saurisqualus - Cathark di lucertola
  • Specie: Schroederichthys tenuis - Gattaiolo snello

Genere: Scyliorhinus - Squali felini

  • Specie: Scyliorhinus besnardi - Squalo gatto uruguaiano (Polkadot Catshark)
  • Specie: Scyliorhinus boa - Caribbean Cat Shark (Boa catshark)
  • Specie: Scyliorhinus cabofriensis - Squalo gatto brasiliano
  • Specie: Scyliorhinus canicula, o comune squalo gatto, o squalo gatto a punta fine, o europeo squalo gatto, o cane di mare (Cathark maculato minore)
  • Specie: Scyliorhinus capensis - Squalo felino sudafricano o pappagallo a macchie gialle
  • Specie: Scyliorhinus cervigoni - Squalo gatto dell'Africa occidentale
  • Specie: Scyliorhinus comoroensis - Squalo gatto Comoro (Comoro catshark)
  • Specie: Scyliorhinus garmani - Squalo gatto a macchie marroni (catshark con macchie marroni)
  • Specie: Scyliorhinus haeckelii - Squalo gatto brasiliano (catshark lentigginoso)
  • Specie: Scyliorhinus hesperius - Squalo felino centroamericano (catshark dalla sella bianca)
  • Specie: Scyliorhinus meadi - Squalo gatto delle Bahamas (Cathark a chiazze)
  • Specie: Retifile di scyliorhinus - Squalo di gatto, o cane di mare della barriera corallina o squalo di gatto messicano (Catenella a catena)
  • Specie: Scyliorhinus stellaris - Squalo gatto a forma di stella, o squalo gatto a macchie larghe o cane di mare a forma di stella (Nursehound)
  • Specie: Scyliorhinus tokubee - Izu cat shark (Izu catshark)
  • Specie: Scyliorhinus torazame - Squalo gatto giapponese (catshark nuvoloso)
  • Specie: Scyliorhinus torrei - Squalo felino cubano, o squalo felino della Florida (pappagallo nano)
  • Specie: Scyliorhinus ugoi - Gattaiola lentigginosa scura
  • Specie: Scyliorhinus sp.X - Il pelo di quercia di Oakley

Famiglia: Sphyrnidae - Squali martello

Genere: Eusphyra - Grandi martelli

  • Guarda: Eusphyra blochii - Squalo ala-testa

Genere: Sphyrna - Hammerfish o Hammerhead Shark

  • Specie: Eusphyra blochii - Squalo Winghead
  • Specie: corona Sphyrna - Cappella smerlata
  • Specie: Sphyrna lewini - Pesce martello in bronzo (testa di martello smerlato)
  • Visualizza: Sphyrna media - Squalo martello Panama-Caraibi (testa di martello scoop-testa)
  • Specie: Sphyrna mokarran - Grande testa di martello
  • Specie: Sphyrna tiburo - Squalo martello o squalo pala (squalo Bonnethead)
  • Specie: Sphyrna tudes - Squalo martello gigante dagli occhi piccoli (testa di martello a occhio piccolo)
  • Specie: Sphyrna zygaena - Squalo martello ordinario (Testa di martello liscia)

Famiglia: Triakidae - Squali cunny (Houndsharks)

Genere: Furgaleus - Squali baffuto

  • Visualizza: Furgaleus macki - Squalo whisky

Genere: Galeorhinus - Squali di zuppa

  • Specie: Galeorhinus galeus - Soup Shark (Tope shark)

Genere: Gogolia - Gogolia

  • Vista: Gogolia filewoodi - Gogolia (houndhark Sail-back)

Genere: Hemitriakis - Squali zuppa

  • Specie: Hemitriakis abdita - Squalo zuppa di squalo in acque profonde (Houndshark delle falò acquifere)
  • Specie: Emitriakis complicofasciata - Squalo zuppa maculata (topeshark dell'uccellino)
  • Specie: Hemitriakis falcata - Houndshark a falce
  • Vista: Hemitriakis indroyonoi - Squalo zuppa indonesiana (houndhark indonesiano)
  • Specie: Hemitriakis Japanica - Topeshark giapponese
  • Specie: Hemitriakis leucoperiptera - Squalo zuppa filippina (topeshark pinna bianca)

Genere: Hypogaleus - Squalo seghettato

  • Specie: Hypogaleus hyugaensis - Squalo dai denti neri (punta nera)

  • Visualizza: Iago garricki - Houndhark lungo naso
  • Visualizza: Iago omanensis - Omaggio degli oca, o yago dagli occhi grandi (occhialuto da grande occhio)
  • Specie: Iago sp.A - Aden houndshark

Genere: Mustelus - Squali ordinari

  • Specie: Mustelus albipinnis - Squalo bianco-kunya (houndhark con pinne a margine bianco)
  • Specie: Mustelus antarcticus - Squalo australiano Cunfish (squalo gommoso)
  • Specie: Asteras di Mustelus - Squalo liscio stellato (Cane levigato stellato)
  • Specie: Mustelus californicus - squalo californiano o squalo grigio (cane levriero grigio)
  • Specie: Mustelus canis - Squalo americano o squalo americano (Dusky smooth-hound)
  • Specie: Mustelus canis insularis - Squalo caraibico (levriero caraibico)
  • Specie: Mustelus dorsalis - Squalo Cunia peruviano (cane levigato)
  • Guarda: Mustelus fasciatus - Cane liscio a strisce
  • Specie: Mustelus griseus - Squalo kunya maculato (levriero senza macchie)
  • Specie: Mustelus henlei - Brown kunya shark (Brown smooth-hound)
  • Specie: Mustelus higmani - Levriero dall'occhio piccolo
  • Specie: Mustelus lenticulatus - Squalo kunya della Nuova Zelanda (estuario liscio macchiato)
  • Specie: Mustelus lunulatus - Levriero a morbillo
  • Specie: Mustelus manazo - squalo asiatico Kunya, o squalo giapponese Kunya (cane levigato dalla stella)
  • Specie: Mustelus mangalorensis - Mangalur kunya shark (Mangalore houndshark)
  • Specie: Mustelus mento - Squalo cileno (cane levigato macchiato)
  • Specie: Mustelus minicanis - Dwarf kunya shark (Dwarf smooth-hound)
  • Specie: Mustelus mosis - Arabian shark (Arabian smooth-hound)
  • Specie: Mustelus mustelus - Scheletro europeo di Kunya, o cane da squalo comune (Common smooth-hound)
  • Vista: Mustelus norrisi - Florida Kunya Shark (Segugio levigato a coda stretta)
  • Visualizza: Palude di Mustelus - Cane levigato a macchie bianche
  • Tipo: Mustelus punctulatus - Cane da caccia con macchie nere
  • Specie: Mustelus ravidus - Levriero grigio australiano
  • Specie: Mustelus schmitti - Squalo kunya a naso stretto (cane dal naso stretto)
  • Specie: Mustelus sinusmexicanus - Golfo liscio-segugio
  • Specie: Mustelus stevensi - squalo kunya maculato occidentale (squalo gommoso maculato occidentale)
  • Vista: Mustelus walkeri - squalo kunya macchiato orientale (squalo gommoso macchiato orientale)
  • Specie: Mustelus whitneyi - Humpback shark (Humpback smooth-hound)
  • Specie: Mustelus widodoi - White-fin smoothie-hound
  • Specie: Mustelus sp.1 - Squalo Sarawak (Sarawak smooth-hound)
  • Specie: Mustelus sp.2 - Kermadek kunya shark (Kermadec smooth-hound)

Genere: Scylliogaleus - Squali fischi

  • Specie: Scylliogaleus quecketti - Houndshark a scaglie

Genere: Triaki - Squali triplo dente o squalo triplo squalo

  • Specie: Triakis acutipinna - Squalo ecuadoriano a tre denti (Sharp-fin houndhark)
  • Specie: Triakis maculata - Squalo tridentino peruviano, o squalo tris denti (Sparato cane maculato)
  • Specie: Triakis megalopterus - Capo squalo triplo dente (affilato denti stretti)
  • Specie: Triakis scyllium - Squalo a tre denti a strisce o squalo martora tagliente (Houndhark a banda)
  • Specie: Triakis semifasciata - Squalo dalla tripla dentatura californiana, o squalo con denti a punta (squalo leopardo)

Famiglia: Eterodontidi - Diversi squali, squali toro o squali cornuti (squali bullhead)

Genere: Eterodonte - Squalo toro o squalo raznoozubo o squalo cornuto

  • Specie: Heterodontus francisci - Squalo toro della California (squalo corno)
  • Specie: Heterodontus galeatus - Squalo crestato
  • Specie: Heterodontus japonicus - Squalo giapponese
  • Specie: Heterodontus mexicanus - Squalo toro messicano (hornshark messicano)
  • Specie: Heterodontus omanensis - squalo bullone Oman (squalo bullone Oman)
  • Specie: Heterodontus portusjacksoni - Squalo toro australiano, o squalo cornuto australiano (squalo di Port Jackson)
  • Specie: Heterodontus quoyi - Squalo toro peruviano (squalo bullone delle Galapagos)
  • Specie: Heterodontus ramalheira - squalo bullone dalla testa bianca
  • Specie: Heterodontus zebra - Squalo toro di tipo Zebra, o squalo toro cinese, o squalo toro banda stretta (squalo Zebra)
  • Specie: Heterodontus sp.X - Misterioso squalo toro (corno polare criptico)

Famiglia: Chlamydoselachidae - Squali freddi (squali freddi)

Genere: Chlamydoselachus - Squali ardenti o santi protettori

  • Specie: Chlamydoselachus africana - Squalo africano con volute
  • Specie: Chlamydoselachus anguineus - Squalo raffreddato (squalo raffreddato)

Famiglia: Hexanchidae - Squali multifilamentali o squali a pettine (squali di mucca)

Genere: Heptranchias - Squali a sette branchi o sette branchie

  • Specie: Heptranchias perlo - Arbusto grigio cenere (squalo Sharp-nose sevengill)

Genere: Hexanchus: sei squali o sei alveari

  • Specie: Hexanchus griseus - Squalo sei-oca, o squalo grigio a sei griffe, o sei-branchia, o sei-branchia grigia (Squalo a sei becchi con la punta smussata)
  • Specie: Hexanchus nakamurai - Squalo a sei punte con gli occhi grandi (squalo Biggyed Sixgill)

Genere: Notorynchus - Squali a testa piatta o polipropoli a testa piatta

  • Specie: Notorynchus cepedianus - Squalo cynio a testa piatta (squalo sevengill a naso largo)

Famiglia: Alopiidae - Squali volpe

Genere: Alopias - Fox Sharks, o Sea Foxes

  • Specie: Alopias pelagicus - Squalo pelagico della volpe, o pelagica (squalo pelagico)
  • Specie: Alopias superciliosus - Squalo volpe dagli occhi grandi o squalo bigtrano
  • Specie: Alopias vulpinus - Squalo volpe o volpe marina (Squalo della trebbiatrice)

Famiglia: Lamnidi - Squali di lampada o squali di aringa (squali di sgombro)

Genere: Carcharodon - Squali bianchi

  • Specie: Carcharodon carcharias - Grande squalo bianco o carharodon (Grande squalo bianco)

Genere: Isurus - Shark-mako, o squalo blu-grigio

  • Specie: Isurus oxyrinchus - Shark-mako, o squalo nero, o squalo sgombro, o squalo blu-grigio (Short-fin mako)
  • Specie: Isuro Paucus - Mako a pinna lunga

Genere: Lamna - Squali aringhe

  • Specie: Lamna ditropis - squalo delle aringhe del Pacifico, squalo del Nord Pacifico o squalo salmone
  • Specie: Lamna nasus - squalo atlantico, o lamna (squalo di Porbeagle)

Famiglia: Odontaspididae - Squali di sabbia (squali tigre della sabbia)

Genere: Carcharias - Squali tigre

  • Specie: Carcharias taurus - Squalo di sabbia comune (squalo tigre della sabbia)
  • Specie: Carcharias tricuspidatus - tigre di sabbia indiana (tigre di sabbia indiana)

Genere: Odontaspis - Sand Sharks

  • Specie: Odontaspis ferox - Squalo di sabbia a denti stretti (Squalo sandtiger a denti piccoli)
  • Specie: Odontaspis noronhai - Squalo sandtiger di grande occhio

Squalo in generale

Non importa quanto diversi siano i rappresentanti di questo superordine, tutti gli squali hanno caratteristiche comuni nella struttura, nella fisiologia e nel comportamento:

  1. Lo scheletro di queste creature non è formato da tessuto osseo, ma dalla cartilagine, che rende gli squali più leggeri, agili e mobili.
  2. Tutti non hanno vescica natatoria, senza la quale la maggior parte del pesce rimanente non può esistere.
  3. Non sono ricoperti di squame e pelle, e molto resistenti, dotati dei più piccoli denti affilati. Molte persone e animali marini sono morti quando hanno incontrato gli squali non dai loro denti, ma dal contatto accidentale con la pelle.
  4. Tra questi predatori ci sono specie di squali che non depongono le uova, ma sono vivipari. Tuttavia, tra quelli che sono andati lungo il più tradizionale per i percorsi acquatici di riproduzione, lo stadio intermedio di sviluppo non è il caviale, ma piuttosto una specie di uova: ce ne sono pochissime (da 1 a 3), e sono protette da una conchiglia molto forte . E da questo deposito non appare un avannotto, ma un cucciolo formato. Quindi, in particolare per gli squali, è stato coniato il nuovo termine "allevamento delle uova".
  5. In molte specie di questi pesci, i denti crescono in diverse file (da 3 a 5), ​​che hanno fino a 3 mila canini e sono costantemente aggiornati. La carie di queste creature non è terribile!

Separatamente, la domanda è: quante specie di squali sono note alla scienza. Il fatto è che molti di loro hanno solo una dozzina o due rappresentanti. E alcuni sono presentati in una sola copia registrata dagli scienziati. In linea di principio, ci sono 150 specie di squali nel mondo - da quelle che sono state incontrate dagli oceanologi di molti paesi, e più di una volta. Considerando le specie in via di estinzione (principalmente a causa della caccia ai predatori oceanici), il loro numero può essere tranquillamente aumentato fino a 268. Alcuni ricercatori ritengono che la cifra possa essere aumentata fino a 450, ma altre specie di squali sono conosciute solo dalle prove dei biologi che si sono imbattuti in essi.

Stranezza di squalo

Questa "tribù" stupisce gli scienziati con la sua dissomiglianza, e talvolta con l'antagonismo (se non per tenere conto del menu), che alcune specie di squali esibiscono. Quindi, il pesce dovrebbe avere una forma del corpo simile a un siluro - questo facilita la caccia nell'ambiente acquatico. Ma ci sono alcuni tipi di predatori descritti, simili a razze o pastori: stanno cercando prede vicino al fondo. E altri hanno una museruola piatta e molto larga. Altri ancora possono vantare un naso affilato. Ma allo stesso tempo tutte le varietà di squali hanno le caratteristiche principali.

Un'altra caratteristica: avere i denti affilati, spesso in continua crescita, i pesci predatori li usa solo per l'attacco. Cioè, catturano la preda e la strappano, ma non masticano. Ecco perché tutto il suo ripieno di bocca consiste solo di zanne - lo squalo non ha denti da masticare.

Specie di squalo: i nomi dei più pericolosi per l'uomo

L'abbondanza di questi predatori per nome è molto difficile da elencare. Alcune specie di analoghi di lingua russa dei nomi e per niente, ci sono solo i nomi latini di ogni specie di squali. Per i bambini e gli adulti, tuttavia, è più importante conoscere i più pericolosi di loro, nel caso in cui siate vicino all'oceano, dove si trovano tali creature.

Lo squalo più grande, più terribile e famoso è un grande squalo bianco. Rappresenta la metà di tutte le morti umane da attacchi di squali e tre quarti di tutti gli attacchi di questi animali. Единственное, что утешает: этой хищнице больше по вкусу морские львы, падаль, киты и тюлени. Если не провоцировать ее и не пораниться в воде до крови – проплывет мимо.

Второе место за тигровой акулой. Кличку она получила благодаря вертикальным полоскам на теле. А второй причиной стал скверный характер – акула агрессивна и всеядна. Опять же, без провокаций гоняться за человеком не будет, хотя может им полакомиться, просто по привычке подбирать все, что встречается на пути.

Акула-бык океанологами признана самой агрессивной из всех представителей надотряда. Хуже всего, что она может заходить и в устья больших рек. Кидается на все, что движется, может атаковать на мелководье. Так что если на курорте предупреждают, что в воде замечены представители этой разновидности акул, разумнее будет выбраться на пляж. И не заходить, пока не разрешат.

Ужас морей: сигарная акула

С точки зрения любознательности, куда интереснее рассмотреть малоизвестные разновидности акул. Есть рыба из этого племени, чья длина – всего 42 см, а внешность – страшна и нелепа. Длиннющие зубы сигарной акулы делают ее подобием морского бульдога. Но и сам по себе хищник страшен: он может убить океанского обитателя раз в пять крупнее себя.

Биологи называют подобные создания эктопаразитами. Он вгрызаются в жертву незаметно для нее самой и выедают значительный кусок плоти «носителя». Крупные особи выстаивают после атаки, но те рыбы/животные, что сравнимы или ненамного превосходят габариты агрессора, умирают.

Впервые «сигара» была выловлена в 1964 г. в Мексиканском заливе, и с тех пор в руки ихтиологов попал лишь десяток ее сородичей. Так что тем, кто уже видел каких-то акул, эта вряд ли знакома.

Уникальная лимонная акула

Этот представитель хищнического племени поистине неповторим. Во-первых, он может без вреда для себя заплывать и долгое время жить в пресных водах. Во-вторых, эта акула способна долго лежать на дне – да и вообще предпочитает охотиться на мелких глубинах, до одного метра. В-третьих, благодаря окраске она прекрасно сливается с окружающим пейзажем. Человека не съест, а вот его любимую собаку – без труда.

В отличие от акулы-ангела, предпочитает избегать контактов, но на нападение отвечает агрессивно. Впрочем, их осталось очень мало, водятся они преимущественно в южноамериканских водах, так что встретиться с ней шансов мало.

Семейство: Brachaeluridae - Шорные акулы (Blind sharks)

Род: Brachaelurus - Пятнистые шорные акулы

  • Вид: Brachaelurus waddi - Пятнистая шорная акула (Blind shark)

Род: Heteroscyllium - Серо-голубые шорные акулы

  • Вид: Heteroscyllium colcloughi - Серо-голубая шорная акула (Blue-grey carpetshark)

Семейство: Ginglymostomatidae - Усатые акулы (Nurse sharks)

Род: Ginglymostoma - Акулы-няньки

  • Вид: Ginglymostoma cirratum - Усатая акула-нянька или акула-медсестра (Nurse shark)
  • Вид: Ginglymostoma unami - Тихоокеанская акула-нянька (Pacific nurse shark)

Род: Nebrius - Акулы-няньки

  • Вид: Nebrius ferrugineus - Ржавая акула-нянька (Tawny nurse shark)

Род: Pseudoginglymostoma - Акулы-няньки

  • Вид: Pseudoginglymostoma brevicaudatum - Короткоперая акула-нянька (Short-tail nurse shark)

Семейство: Hemiscylliidae - Азиатские кошачьи акулы (Bamboo sharks)

Genere: Chiloscyllium - Squali felini asiatici, o squali-gatti

  • Specie: Chiloscyllium arabicum - Squalo gatto arabo (carpetshark arabo)
  • Specie: Chiloscyllium burmensis - Squalo di bambù birmano (squalo di bambù birmano)
  • Specie: Chiloscyllium caerulopunctatum - Squalo gatto del Madagascar (squalo di bambù Bluespotted)
  • Specie: Chiloscyllium griseum - Gray Bamboo Shark (squalo grigio bambù)
  • Aspetto: Chiloscyllium hasseltii - Lo squalo di bambù di Husselt
  • Specie: Chiloscyllium indicum - Elegante squalo di bambù (esile squalo di bambù)
  • Specie: Chiloscyllium plagiosum - Squalo di bambù maculato (squalo di bambù a macchie bianche)
  • Specie: Chiloscyllium punctatum - Squalo di bambù a fascia marrone (squalo di bambù fascia marrone)

Genere: Hemiscyllium - Squali felini indo-australiani

  • Specie: Hemycyllium freycineti - Squalo gatto indonesiano (Carpetshark maculato indonesiano)
  • Specie: Hemiscyllium galei - Squalo epoletny multicolore (Cenderawasih epaulette shark)
  • Specie: Hemiscyllium hallstromi - Squalo epaulette di Papua
  • Specie: Hemiscyllium halmahera - Squalo epinalno di Halmaher - (Halmahera epaulette shark)
  • Specie: Hemiscyllium henryi - Henry's Epic Shark (Triton epaulette shark)
  • Specie: Hemiscyllium michaeli - Leopard Epaulette shark (Leopard Epaulette shark)
  • Specie: Hemiscyllium ocellatum - Epaulette shark (Epaulette shark)
  • Specie: Hemiscyllium strahani - Carpetshark incappucciato
  • Specie: Hemiscyllium trispeculare - Carpetshark maculato
  • Specie: Hemiscyllium sp.X - Seychelles Epoletus Shark (Seychelles carpetshark)

Famiglia: Orectolobidae - Carpet Sharks, o Wobbegong (squali Wobbegong)

Genere: Eucrossorhinus - Wobbegongs barbuti

  • Specie: Eucrossorhinus dasypogon - Wobbegong barbuto (wobbegong tassellati)

Genere: Orectolobus - Carpet Sharks

  • Specie: Orectolobus floridus - Squalo a fascia floreale (Wobbegong a fascia floreale)
  • Specie: Orleolobus halei - Squalo tappeto a strisce (Wobbegong fasciato)
  • Specie: Orectolobus hutchinsi - Squalo tappeto occidentale (wobbegong occidentale)
  • Specie: Orectolobus japonicus - oscillazione tappeto giapponese (wobbegong giapponese)
  • Vista: Orectolobus leptolineatus - Squalo tappeto indonesiano (wobbegong indonesiano)
  • Specie: Orectolobus maculatus - Wobbegong macchiato, o squalo australiano da tappeto (Wobbegong macchiato)
  • Aspetto: Orectolobus ornatus - Wobbegong ornato (wobbegong ornato)
  • Specie: Orectolobus parvimaculatus - Wobbegong a macchie di nano
  • Specie: Orectolobus reticulatus - Grid carpet squalo (Network wobbegong)
  • Tipo: Orectolobus wardi - North Australian Wobbegong (Northern wobbegong)

Genere: Sutorectus - Squali tappeto collinoso

  • Specie: Sutorectus tentaculatus - Squalo tappeto mugo (Cobbler wobbegong)

Famiglia: Parascylliidae - Squali dal collare (carpetsharks dal collare)

Genere: Cirrhoscyllium - Scarf Shark

  • Specie: cirroscio espolitum - squalo filippino (falco barbabietola)
  • Visualizza: Cirrhoscyllium formosanum - Taiwan sciarpa squalo (Taiwan sellato carpetshark)
  • Specie: Cirrhoscyllium japonicum - Squalo giapponese della sciarpa (carpentiere della sella)

Genere: Parascillio - Squalo dal collare

  • Specie: Collare in parascillio - Squalo dal collare (carpetshark a colletto)
  • Specie: Parascyllium elongatum - Carpetshark allungato
  • Vista: Parascyllium ferrugineum - Rusty Collar Shark (Rusty carpetshark)
  • Specie: Parascyllium sparsimaculatum - Ginger carpetshark (Ginger carpetshark)
  • Specie: Parascyllium variolatum - Squalo collo variabile (collana carpetshark)

Famiglia: Pristiophoridae - Sawsharks

Genere: Pliotrema - Squali pony

  • Specie: Pliotrema warreni - Squalo sega, o pliotrema (sega a ponte Sixgill)

Genere: Pristioforo - Pilone

  • Visualizza: Pristiophorus cirratus - Seghetto a naso lungo
  • Visualizza: Pristiophorus delicatus - Seghetto tropicale
  • Visualizza: Pristiophorus japonicus - sawshark giapponese
  • Visualizza: Lanais Pristiophorus - La segatura di Lana
  • Visualizza: Pristiophorus nancyae - sawshark nana africana
  • Visualizza: Pristiophorus nudipinnis - Squalo australiano (sawshark a naso corto)
  • Visualizza: Pristiophorus schroederi - Bahamas sawfish (Bahamas sawshark)
  • Vista: Pristiophorus peroniensis - Piccola sega australiana meridionale

Famiglia: Echinorhinidi - Squali di stelle o squali (squali di rovo)

Genere: Echinorhinus - Plain Sharks

  • Specie: Echinorhinus brucus - Squalo lampeggiante o squalo stellato o squalo di alligatore o squalo di coccodrillo (squalo di rovo)
  • Specie: Echinorhinus cookei - Pacific Shark (Squalo pungente)

Famiglia: Oxynotidae - Squali triangolari o centrici (squali ruvidi)

Genere: Oxynotus - Gli squali triedrici, o centri

  • Specie: Oxynotus bruniensis - Centrin australiano (spinarolo)
  • Visualizza: Oxynotus caribbaeus - roughshark caraibica
  • Specie: Oxinotus centrina - centrina comune, o maiale squalo (roughshark angolare)
  • Visualizza: Oxynotus japonicus - Japanese Centshin (Japanese roughshark)
  • Visualizza: Oxinotus paradoxus - Vela secca della vela

Famiglia: Squalidi - Squali Katranov o squali pungenti o squali retti (Squali palustri)

Genere: Cirrhigaleus - Baleen Whale Shark

  • Tipo: Cirrhigaleus asper - Squalo dalla pelle ruvida (Spurdog ruvida)
  • Specie: Cirrhigaleus australis - Southern squalo spinoso (Southern dogfish mandarino)
  • Specie: Cirrhigaleus barbifer - Squalo pungente baffuto (cane in mandarino)

Genere: Squalo - Squali spinosi, o catrans

  • Specie: Squalus acanthias - Squalo spinoso (a corpo corto, a punta arrotondata), o comune (sabbia, sud, Patagonia) katran, o calendula (spinarolo spinoso)
  • Specie: Squalus acutirostris - Dogfish Longnose cinese
  • Specie: Squalus albifrons - Eastern highfin sperone katran (Eastern highfin spurdog)
  • Specie: Squalus altipinnis - Western Longfin Shark, Katran (Western Highfin spurdog)
  • Specie: Squalus blainville - Squalo spinoso dal lungo naso (piccolo spinoso dal naso lungo)
  • Specie: Squalus brevirostris - Squalo spinoso dal becco corto giapponese (spinello corto giapponese)
  • Specie: Squalus bucephalus - Big-head shark katran (Big-head spurdog)
  • Specie: Squalo di chloroculus - Squalo spinoso dagli occhi verdi (Spurdog verde)
  • Specie: Squalus crassispinus - Brokeback Shark (Spurdog grasso-spinoso)
  • Specie: Squalus cubensis - Squalo cubano spinoso, o squalo pungente cubano (Pesce cane cubano)
  • Specie: Squalus edmundsi - Lo spinarolo di Edmund
  • Specie: Squalus formosus - Squalo taiwanese (spinello di Taiwan)
  • Specie: Squalus grahami - Gatto squalo orientale con naso lungo (spinello allungato orientale)
  • Specie: Squalus griffini - Pesci spinosi del Nord
  • Specie: Squalus hemipinnis - Squalo spinoso indonesiano (spinello indonesiano shortsnout)
  • Visualizza: Squalus japonicus - Spurdog giapponese
  • Specie: Squalus lalannei - Squalo spinoso delle Seychelles (spurdog delle Seychelles)
  • Guarda: Squalus megalops - Spinarolo dal muso corto
  • Guarda: Squalus melanurus - Spurdog dalla coda nera
  • Specie: Squalus mitsukurii - Squalo spinoso Mitsukuri (spinello corto-spinoso)
  • Vista: Squalus montalbani - Indiano katran dagli occhi verdi (spidonogonio indonesiano)
  • Guarda: Squallus nasutus - Western spinoso longnose
  • Specie: Squalo notocaudatus - Squalo spinoso dalla coda larga (spinello a coda di rondine)
  • Guarda: Squalus rancureli - Vanuatsky katran (Cyrano spurdog)
  • Specie: Squalus raoulensis - Squalo di Kermadec, katran (Pesce cane spinoso di Kermadec)
  • Specie: Squalus suckleyi - Pesci spinosi del Pacifico (Pesci spinosi del Pacifico)
  • Specie: Squalus sp.X - Lombok Katran Shark (Spannogatto di Lombok)

Famiglia: Centrofore - Squali a testa corta o squali ago (squali Gulper)

Genere: Centrofore - Squalo dalla testa corta

  • Specie: Centrophorus acus - Lungo squalo a punta corta (squalo del golfo Pacifico)
  • Specie: Centrophorus atromarginatus - Squalo gulillo nano (squalo nano gulerino)
  • Specie: Centrophorus granulosus - Squalo corto marrone (squalo Gulper)
  • Specie: Centrophorus harrissoni - Short-shark australiano (squalo muto)
  • Vista: Centrophorus isodon - Squalo pinna nera (squalo pinna nera)
  • Specie: Centrophorus lusitanicus - squalo portoghese (squalo martello)
  • Specie: Centrophorus moluccensis - Squalo dalla testa piccola a pinna corta (squalo pinna piccola)
  • Vista: Centrophorus niaukang - Squalo orientale dalla testa corta (squalo orientale del gulper)
  • Specie: Centrophorus robustus - squalo corto della Cina meridionale (squalo del sud della Cina)
  • Specie: Centrophorus seychellorum - Squalo corto delle Seychelles (squalo delle Seychelles)
  • Specie: Centrophorus squamosus - Squalo grigio a testa corta (squalo a forma di foglia)
  • Vista: Centrophorus tessellatus - Squalo corto multicolore (squalo mosaico)
  • Specie: Centrophorus uyato - Piccolo squalo corto (Piccolo squalo)
  • Vista: Centrophorus westraliensis - Squalo dalla testa corta occidentale (squalo occidentale)
  • Specie: Centrophorus zeehaani - Squalo corto meridionale (Pesce gatto meridionale)
  • Specie: Centrophorus sp.A - Mini squalo corto (Mini squalo guler)
  • Visualizza: Centrophorus sp.B - Squalo dalla testa corta e graziosa (squalo magro)

Genere: Deania - Deania, o squali spinosi dal naso lungo

  • Specie: Deania calcea - Squalo spinoso dalla coda lunga (pesce cane becco d'uccello)
  • Specie: Deania hystricosa - Sambuco a punta lunga
  • Specie: Deania profundorum - Deep Sea, o squalo pungidito del Sud Africa (Freccetta a freccia)
  • Guarda: Deania quadrispinosum - Pesce cane lungo (muso a muso lungo)

Famiglia: Dalatiidae - Squali eretti o squali dalaziti (squali di Kitefin)

Genere: Dalatias - Dalatia, o dright squalo

  • Specie: Dalatias licha - Black Shark, o Dalatia, o American Upright Shark (Kitefin shark)

Genere: Euprotomicroides - Squali dalla coda chiara

  • Specie: Euprotomicroides zantedeschia - Squalo dalla coda chiara (squalo coda-luce)

Genere: Euprotomicrus - Squalo nano

  • Specie: Euprotomicrus bispinatus - Squalo pigmeo

Genere: Heteroscymnoides - Squali spinosi nani

  • Specie: Heteroscymnoides marleyi - Squalo pinna nano dal lungo naso (squalo pigmeo dal lungo naso)

Genere: Isistius - Squalo incandescente

  • Vista: Isistius brasiliensis - Squalo incandescente brasiliano (squalo tagliabiscotti)
  • Specie: Isistius labialis - Squalo della Cina meridionale (squalo cookiecutter della Cina meridionale)
  • Specie: Isistius plutodus - Grande squalo per affilare i denti

Genere: Mollisquama - Malliskwama

  • Visualizza: Mollisquama parini - Shark Parin, o malliskvama (Pocket squalo)

Genere: Squaliolus - Squali spinosi nani

  • Specie: Squaliolus aliae - Squalo spinoso dagli occhi piccoli (Squalo pigmeo dall'occhio piccolo)
  • Specie: Squaliolus laticaudus - Squalo pigmeo spinoso

Famiglia: Etmopteridae - Squali di lanterna o squali ardenti (squali di lanterna)

Genere: Aculeola - Aculeola

  • Specie: Aculeola nigra - Squalo nero (Pesce cane uncino-dente)

Genere: Centroscillio - Squali neri

  • Specie: Centroscyllium excelsum - Squalo cane con pinna alta (Pesce cane con pinna alta)
  • Specie: Centroscyllium fabricii - Pesce gatto nero
  • Specie: Centroscyllium granulatum - Squalo di cane granulare (Pesce gatto granulare)
  • Specie: Centroscyllium kamoharai - Black Dog Shark Kamohara (Pesce cane a pelle nuda)
  • Specie: Centroscyllium nigrum - Squalo nero cane (Pesce cane pettine)
  • Specie: Centroscyllium ornatum - Squalo cinofilo ornato (Pesci ornamentali)
  • Specie: Centroscyllium ritteri - Squalo cane dai piedi bianchi (Pesce cane pinna bianca)

Genere: Eterotteri - Squali neri o squali pungenti

  • Specie: Etmopterus baxteri - Squalo nero della Nuova Zelanda (lanuginoso della Nuova Zelanda)
  • Visualizza: Etmopterus benchleyi - Ninja Shark (Ninja lanternshark)
  • Specie: Etmopterus bigelowi - Lanuginoso sfocato
  • Specie: Etmopterus brachyurus - Squalo nero a coda corta (lanuginoso a coda corta)
  • Specie: Etmopterus bullisi - Squalo spinoso a strisce (lanterna lanuginosa)
  • Specie: Etmopterus burgessi - Squalo nero dal muso largo (lanterna lanuginosa)
  • Visualizza: Etmopterus carteri - Cylindrical black shark (Cylindrical lanternshark)
  • Specie: Etmopterus caudistigmus - Lanterne di coda
  • Specie: Etmopterus compagnoi - Squalo nero marrone (lanterna marrone)
  • Specie: Etmopterus decacuspidatus - Squalo nero con denti a pettine (Lanterne a pettine)
  • Specie: Etmopterus dianthus - Pink black shark (Pink lanternshark)
  • Specie: Etmopterus dislineatus - Squalo nero foderato (lanterna lanuginosa)
  • Specie: Etmopterus evansi - Squalo nero dalla bocca nera (lanterna nera)
  • Specie: Etmopterus fusus - Langmy lanternshark
  • Specie: Etmopterus gracilispinis - Squalo nero a banda larga (lanterna a bande larghe)
  • Specie: Etmopterus granulosus - Southern black shark (Southern lanternshark)
  • Specie: Etmopterus hillianus - Squalo nero dei Caraibi (lanterna dei Caraibi)
  • Specie: Etmopterus joungi - Breve squalo pinna nera (lanterna liscia corta)
  • Specie: Etmopterus litvinovi - Squalo nero dagli occhi piccoli (Lanterne degli occhi piccoli)
  • Specie: Etmopterus lucifer - Squalo nero incandescente (lanterna nera)
  • Specie: Etmopterus molleri - Lanterne di Moller
  • Specie: Etmopterus perryi - Small Black Shark (Dwarf lanternshark)
  • Specie: Etmopterus polli - African black shark (African lanternshark)
  • Visualizza: Etmopterus princeps - Great black shark (Great lanternshark)
  • Specie: Etmopterus pseudosqualiolus - False squalo nero (False lanternshark)
  • Specie: Etmopterus pusillus - Squalo corvo (lanuginoso liscio)
  • Visualizza: Etmopterus pycnolepis - Emery Black Shark (Lanterna a scala densa)
  • Visualizza: Etmopterus robinsi - Lanterne dell'Africa dell'Ovest
  • Specie: Etmopterus schultzi - Squalo nero sfrangiato (Lanterne delle frangiflutti)
  • Specie: Etmopterus sculptus - Lanterne scultoree scolpite
  • Specie: Etmopterus sentosus - Squalo nero cornuto (lanterna spinosa)
  • Specie: Etmopterus spinax - Squalo notturno, o Squalo spinoso nero (lanterna di velluto-lanterna)
  • Specie: Etmopterus splendidus - Pacific Black Shark (Splendid lanternshark)
  • Vista: Etmopterus tasmaniensis - Etmopterus della Tasmania (lanterna dell'India orientale)
  • Specie: Etmopterus unicolor - Squalo ispido nero (Lanuginoso a setole)
  • Visualizza: Etmopterus viator - Squalo nero in viaggio (lanterna dei viaggiatori)
  • Specie: Etmopterus villosus - Hawaiian Black Shark o Hawaiian Lanternshark
  • Specie: Etmopterus virens - Squalo verde spinoso (Lanterna verde)
  • Specie: Etmopterus sp.A - Guadalupe Spiny Shark (Guadalupe lanternshark)
  • Specie: Etmopterus sp.B - squalo cileno (lanterna cilena)
  • Specie: Etmopterus sp.C - Lanterna a coda corta Papua

Genere: Miroscillo - meravigliosi squali

  • Specie: Sheikoi di Miroscyllium - Pesce gatto a denti di raspatura

Genere: Trigonognathus - Squalo triangolare

  • Specie: Trigonognathus kabeyai - Serpentine Spiny Shark (Viper dogfish)

Famiglia: Somniosidae - Small Sharks, o Upright Sharks (Sleeper sharks)

Genere: Centroscymnus - Squali dagli occhi bianchi

  • Specie: Centroscymnus coelolepis - Squalo spinoso dagli occhi bianchi, o squalo portoghese (Pesce cane portoghese)
  • Specie: Centroscymnus cryptacanthus - Squalo dagli occhi bianchi con occhio corto (Pesce cane Roughskin)
  • Specie: Centroscymnus owstoni - Squalo dagli occhi bianchi di Ouston (Pesce cane ruvido)

Genere: Centroselachus - Squali pelati

  • Specie: Centroselachus crepidater - Squalo spinato dal naso lungo (pesce cane velluto lungo)

Genere: Proscymnodon - Squali spinosi di velluto a coste

  • Specie: Scymnodon ichiharai - Pesce cane di velluto giapponese
  • Specie: Proscymnodon macracanthus - Squalo spinoso dalla grossa venatura (cane con velluto a grossa spina)
  • Specie: Proscymnodon plunketi - Squalo di Plunket
  • Specie: Scimnodon ringens - Sharp Spiny Shark (Pesce cane dai denti di coltello)

Genere: Scymnodalatias - Stsimnodalatii

  • Specie: Scymnodalatias albicauda - Pesce gatto a coda bianca
  • Specie: Scymnodalatias garricki - Pesce cane delle Azzorre
  • Specie: Scymnodalatias oligodon - Pesce gatto a denti rari
  • Specie: Scymnodalatias sherwoodi - Sherwood's Barbed Shark, o Sherfish's dogfish

Genere: Somniosus - Squali polari

  • Specie: Somniosus antarcticus - Squalo polare antartico (squalo dormiente meridionale)
  • Specie: Somniosus longus - Squalo rana
  • Specie: Somniosus microcephalus - Squalo della Groenlandia o squalo polare con pinne basse o squalo polare atlantico (squalo groenlandese)
  • Specie: Somniosus pacificus - Squalo polare del Pacifico o squalo dormiente del Pacifico
  • Specie: Somniosus rostratus - Piccolo squalo dormiente

Genere: Zameus - Zameznye squali

  • Specie: Zameus ichiharai - Cane di velluto giapponese
  • Specie: Zamus squamulosus - Squalo spinoso di Zamoznaya (Pesce cane di velluto)

Guarda il video: Contiez Feat. Treyy G - Trumpsta Djuro Remix Safari Music (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org