Animali

Come fare amicizia con un gatto con un cane nell'appartamento?

Animali, come i bambini, i più giovani, i più dolci. Il tempo favorevole per la conoscenza di entrambi gli animali domestici è considerato l'età da 2 a 4 mesi. Il gattino e il cucciolo trovano interessi comuni, si abituano all'odore, non rappresentano una minaccia. Iniziano a giocare insieme, perché per la maggior parte il proprietario non riesce a trovare il tempo per la supervisione giorno e notte. Nei casi in cui un animale è adulto, molto dipende dalla sua educazione e capacità di obbedire. Il detto "Vivere come un gatto con un cane" non è casuale, per la maggior parte è inerente alla natura.

Inizia a uscire con un gatto con un cane

  1. La prima reazione. È necessario fare attenzione durante la prima conoscenza di un cane adulto (più precisamente, un animale domestico di grandi razze) e un piccolo gattino. Se non ne tenete in mano uno, rimani sull'assegno per tutto il contatto. Molto probabilmente il cane vorrà fare amicizia con un piccolo grumo divertente, a seguito del quale comincerà a sventolare la sua enorme coda e saltare dall'interesse. Il gatto non capirà una reazione del genere, l'istinto la spingerà ad aggrapparsi al muso canino arrogante. Sarà peggio se il pet soffice darà al legno, il cane avrà una risposta di caccia, e andrà dopo di esso.

È importante!
Non c'è bisogno di essere arrabbiato se la prima volta che un cane con un gatto non può andare d'accordo. Come qualsiasi altra creatura, hanno stabilito abitudini e carattere ribelle. Non essere arrabbiato con la presenza di animali domestici, in modo da non intensificare la situazione. Non metterli l'uno sotto l'altro se gli animali preferiscono mantenere le distanze. Lascia che si abituino alla massima velocità consentita dal loro istinto.

Segni di posizione

  1. Il cane Molto spesso, i giovani cani scodinzolano nella speranza di attirare il gatto nel gioco. In questo momento puoi essere sicuro che le probabilità sono aumentate incredibilmente. Il gatto, a sua volta, sarà confuso per un lungo periodo. Accarezzala, dicendo parole dolci. Nel tempo, l'animale impara a comprendere il linguaggio del corpo del cane e accetterà volentieri un invito a scherzare.
  2. Cat. Per capire che il gatto è ben disposto nei confronti del cane, aiuterai il suo comportamento. Nella maggior parte dei casi, l'animale usa la coda del cane come affilatoio per artigli o denti, gioca con nappe di lana o tira le zampe. Inoltre, i gatti amano il calore, si rendono conto che il cane può darlo a loro. Per questo motivo, vai in alto o "sotto il fianco" a un nuovo amico. Dopo una settimana dopo la manifestazione di tali segni, gli animali iniziano a leccarsi la pelliccia, a giocare e a pulire le orecchie insieme in segno di lealtà.

È necessario avviare un secondo animale domestico

  1. Se il tuo animale domestico attuale ha una natura complessa e aggressiva, non avere fretta di iniziare un secondo animale. Le tue azioni possono provocare la gelosia di un gatto o di un cane nei confronti di un nuovo inquilino. È impossibile risolvere in 1 o anche 2 mesi.
  2. Rivedi la tua routine quotidiana. Se torni a casa dal lavoro e ti addormenti immediatamente, non dovresti iniziare un secondo animale domestico. Entrambi gli animali hanno bisogno della tua partecipazione, gentilezza, carezza e gioco. Nei casi in cui il proprietario non può dare tutto questo alla famiglia allo stesso modo, gli animali domestici soffriranno e saranno ostili. In breve, la tua attenzione dovrebbe essere sufficiente sia per il gatto che per il cane in modo che non provino odio reciproco a causa della gelosia.
  3. Ricorda, dopo aver guidato il secondo animale domestico, non ci sarà ritorno. L'animale non può abituarsi immediatamente al suo amico a quattro zampe, ma raggiungerà per te. Questo è particolarmente vero per i ragazzi, trovano rapidamente contatto con le persone.
  4. Beh, studia la tua vita nell'ultimo anno. Quante volte non hai avuto l'opportunità di tornare a casa in tempo per prepararti a mangiare? Quante volte all'anno vai in vacanza ea chi lascerai gli animali adesso? Se è sufficiente che un gatto metta del cibo in una ciotola e pulisca il vassoio, le cose sono molto più gravi con il cane.

Raccomandazioni pratiche

  1. Hai preso una decisione, hai valutato tutti i pro e i contro, e ora gli amici appena fatti vivono fianco a fianco l'uno con l'altro. Guarda la reazione del gatto al cane e viceversa. Impara la psicologia degli animali, fai attenzione a ciò che piace o non piace loro. Successivamente, devi trovare una via d'uscita da questa situazione. Non puoi ritardare l'inimicizia.
  2. Il cane, che è stato prima salvato, può essere geloso di te per il gatto. L'insoddisfazione per il cane sarà un ringhio costante, lamento, abbaiare. In questi casi, si raccomanda di non mostrare eccessivo amore per il nuovo abitante in presenza di un cane.
  3. I gatti non sono socievoli come i cani, per questo amano essere soli. Crea il tuo nido accogliente preferito in cui può nascondersi dal cane fastidioso. È possibile posizionare la casa sul ripiano superiore dell'armadio o acquistare uno speciale raschietto con supporti nella parte superiore. Se il cane continua a tormentare, prova ad attirarla con un nuovo giocattolo di gomma o un trattamento.

Prima di iniziare un secondo animale domestico, pensa un paio di volte. Devi avere abbastanza tempo per nutrirti, camminare, fare il bagno e socializzare. In questo caso, un criterio importante è la presenza di una persona che può essere ritenuta affidabile con gli animali in caso di partenza. Quando il gatto o il cane arriva in una nuova casa, inizia a farli conoscere da lontano. Non mettere le ciotole troppo vicino, dare a ciascun animale domestico il suo posto in modo che non violino i bordi.

Gatto o cane: chi è il primo?

Per prima cosa devi decidere chi deve iniziare in primo luogo: un gatto o un cane. Molti proprietari di animali affermano che è meglio iniziare un gattino e un cucciolo allo stesso tempo.

Questo stato di cose è considerato ideale. In questo caso, un'amicizia forte e duratura viene spesso stabilita tra gli animali, quindi i problemi in futuro sono semplicemente esclusi.

Tuttavia, non si dovrebbe essere turbati se la situazione è diversa. Se decidi di prendere un gattino per strada, non devi abbandonare questa idea solo per la presenza di un cane adulto in casa. In questo caso, è necessario essere pazienti, comprendere e utilizzare le raccomandazioni di professionisti esperti.

Età perfetta per la datazione

Come già notato, è meglio iniziare un cucciolo e un gattino allo stesso tempo, ma situazioni diverse richiedono uno studio più dettagliato. Ad esempio, se possiedi un gatto, ma hai deciso di avere un cucciolo, è meglio dare la preferenza a un animale di età compresa tra 3 e 12 settimane.

Se stiamo parlando della necessità di fare amicizia con un cane adulto con un gattino, è importante considerare l'attitudine del primo animale ai rappresentanti della famiglia felina. Molto probabilmente, il rifornimento in casa sotto forma di gattino non sarà la migliore idea se il cane in strada si comporta in modo estremamente aggressivo alla vista dei gatti.

Se l'amico a quattro zampe non mostra interesse per il gatto, c'è la possibilità di stabilire una relazione tra gli animali domestici.

Come dimostra la pratica, è più difficile fare amicizia con un gatto adulto con un cucciolo piccolo. Il fatto è che il gatto che vive in casa alla vista di un nuovo abitante comincia a sentire che sta perdendo il suo posto, quindi può comportarsi in modo estremamente aggressivo, liberando artigli e sibilando. Di norma, i cani concedono la superiorità e non rispondono con aggressività.

Le dimensioni contano

Quando incontri per la prima volta un gatto con un cane, è importante prendere in considerazione le dimensioni, perché un animale dalla mente aggressiva non solo può spaventare, ma anche ferire un nuovo membro della famiglia.

Inoltre, se stiamo parlando del primo incontro di un cane adulto con un gattino, bisogna ricordare che un animale adulto non sa che è necessario comportarsi in modo più delicato con i fratelli più piccoli. La consapevolezza di questo semplice fatto arriverà al cane nel tempo, quindi nelle prime fasi si raccomanda di monitorare il comportamento dell'animale e di tirarlo su in situazioni pericolose.

Costruire relazioni tra animali: raccomandazioni pratiche

Perché la convivenza di cani e gatti in casa non desse ai proprietari un disagio eccessivo, è necessario pensare a tutte le sfumature. Puoi anche utilizzare i seguenti consigli pratici:

  • Il primo incontro tra animali dovrebbe avvenire a distanza in modo che gli animali abbiano l'opportunità di familiarizzare con gli odori degli altri. Gli esperti raccomandano di dare la preferenza alla tenuta separata degli animali nei primi due o tre giorni. Ciò eviterà conflitti e allo stesso tempo si sentirà a proprio agio con la presenza l'uno dell'altro.
  • È importante escludere l'entusiasmo dei proprietari, perché possono essere trasmessi agli animali e non il modo migliore per influenzare il loro primo incontro.
  • Per servire il cibo, è anche meglio scegliere stanze diverse in modo che gli odori causino solo associazioni positive negli animali, il che contribuirà a domare velocemente. Se ciò non è possibile, puoi nutrire gli animali nella stessa stanza, ma il mangime deve essere posizionato sui suoi lati diversi.
  • Quando alimenti gli animali, devi prima mettere una ciotola di cibo ad un animale che è più vecchio. Si noti che questo approccio ha un effetto positivo sulla relazione successiva tra animali.
  • I primi quattro giorni necessari per controllare la permanenza congiunta degli animali. Di norma, nella maggior parte dei casi questo periodo è sufficiente per consentire al gatto e al cane di abituarsi l'un l'altro e di poterli lasciare in futuro.
  • Gatti e cani sono animali abbastanza gelosi. Assicurati di provare a dare uguale attenzione ad ogni animale domestico, perché altrimenti i conflitti tra di loro non possono essere evitati.

Gli esperti affermano che la relazione tra un cane e un gatto dipende non solo dai fattori sopra citati, ma anche dall'atteggiamento e dal comportamento dei proprietari.

Prima di iniziare in modo così diversi animali in casa, è necessario pensare a fondo che questo passo è abbastanza responsabile. Dai proprietari serve più attenzione, perché la sua mancanza può causare una grave ostilità.

Fusa dell'adulto e piccolo cucciolo

Certo, è meglio che gli animali vivano insieme fin dall'infanzia, ma se questo non ha funzionato, allora non dovresti essere arrabbiato.

Se un gatto vive già a casa tua, prendi un cucciolo all'età di tre o dodici settimane. Così possono andare d'accordo abbastanza facilmente, soprattutto se prima non li lasci andare a stretto contatto. Solo un piccolo cucciolo è sempre amichevole, e se vuole perdere con un gatto, può incontrare resistenza. È meglio prima informarli a distanza. È necessario prestare attenzione alle fusa, in modo che non pensi di essere ora un animale non amato.

I gatti sono creature molto intelligenti, capiscono immediatamente chi è la colpa del fatto che hanno perso il loro primato nell'amore magistrale. Di conseguenza, la coda dell'animale avrà il desiderio di vendicarsi. Come capisci, questo non può essere permesso. Altrimenti, il gattino affettuoso sarà aggressivo allo "straniero". Assicurati che il cucciolo non disturbi le fusa, non morderti per la coda o le orecchie. Ricorda che i cani non capiscono i segni di irritazione insiti nel gatto, quindi non aspettarti che possa insegnare la lezione "buone maniere". I metodi di avvertimento includono coda sibilante e contratta. Il cagnolino non capirà tali "indizi".

Di norma, i cuccioli non mostrano aggressività al gatto, a causa della loro cordialità e età. Molto spesso le fusa degli adulti prendono la custodia del cagnolino. A volte rimangono indifferenti. In ogni caso, l'esistenza deve essere pacifica.

Guarda il gatto mentre esce. Se morde la coda di un cucciolo, si trova sopra o al suo posto, quindi cura il bambino. Se il cagnolino agita la coda e prende le caratteristiche pose per il gioco, allora esprime anche simpatia per le fusa.

Nel periodo in cui il cucciolo si comporta in modo amichevole, accarezza il gatto, poiché riesce a malapena a capire cosa vuole questo piccolo disgraziato.

Animali adulti: come fare un amico cane con un gatto?

Se entrambi gli animali sono già nell'età adulta, la situazione diventa molto più complicata. Il primo incontro dovrebbe essere effettuato con molta attenzione. Metti il ​​cane a sedere, ordina: "Siediti!", Quindi lodati per l'esecuzione del comando e mostra il gatto. Se lei corre, ferma qualsiasi tentativo del cane di seguirla. Deve capire che tratti il ​​gatto pacificamente. Durante la prima conoscenza, puoi mettere un collare con un guinzaglio e una museruola sul cane.

Come fare un amico cane con un gatto? Ci vorrà un sacco di tempo prima che si abituino alla presenza di un altro animale domestico. Forse il periodo di abituazione richiederà un paio di mesi. Un gatto dovrebbe sempre avere un posto dove sentirsi completamente al sicuro. Pertanto, prenditi cura di questo in anticipo. Ad esempio, una scrivania. L'opzione migliore è un'altra stanza. C'è bisogno di mettere una ciotola per acqua e cibo, così come una casa per fare le fusa. Periodicamente, devi organizzare riunioni per animali in una stanza, iniziare in piccolo - uno o due minuti. In questo caso, guarda sempre il cane, qualsiasi aggressione deve essere fermata.

Cane e gattino

Devi stare particolarmente attento quando porti un gattino a casa con il cane. Dopo tutto, in virtù di istinti naturali, il cane ha sempre trattato i gatti con ostilità e cautela, quindi anche in una creatura giovane può vedere il problema.

Se il cane tratta i gatti con tolleranza, allora la loro conoscenza dovrebbe andare liscia, e l'ulteriore convivenza non sarà un peso per nessuno.

Il primo incontro deve svolgersi sotto controllo vigile, è necessario monitorare attentamente le reazioni degli animali.

Dà a ciascuno di loro di abituarsi al nuovo vicino, senza bisogno di informarli immediatamente più da vicino.

Prima del primo incontro, assicurati di camminare e dare da mangiare al cane. Quindi ridurrai l'aggressività del cane e lo salvi da ulteriori preoccupazioni.

Per un paio di giorni, isolare gli animali in modo che possano abituarsi ai nuovi odori, sentire il vicinato, ma non sono troppo vicini. Dopo aver sistemato, nutrite immediatamente entrambi gli animali domestici, in modo da poter creare associazioni piacevoli per loro - uno strano odore e cibo delizioso. A causa di ciò, il cane accetterà rapidamente un nuovo vicino.

Quindi nutrite gli animali domestici nella stessa stanza, ma a distanza. Quindi entrambi gli animali assoceranno un nuovo vicino ad uno piacevole - mangiando. Ma comunque, sii attento all'inizio. Dopo un po 'gli animali si abitueranno l'un l'altro, possono persino dormire insieme.

Gatti e cani sono animali con comportamenti diversi, visioni del mondo, quindi la loro conoscenza dovrebbe essere affrontata con attenzione. In ogni casa succede diversamente: da qualche parte vanno d'accordo, ci sono casi che non sono molto buoni. Speriamo che tu capisca come fare amicizia con un gatto con un cane. Di conseguenza, il nostro consiglio ti aiuterà a presentare due diverse, ma meravigliose creature della natura.

Cause di faida tra cani e gatti

Se ricordiamo il lavoro dello scrittore inglese Rudyard Kipling "Un gatto che cammina da solo", allora cani e gatti sono nemici eterni e non si può parlare di amicizia tra loro. Ma in realtà, questi animali non hanno ragioni specifiche per l'ostilità, semplicemente percepiscono il mondo che li circonda in modi diversi.

I cani, come i loro parenti più stretti, i lupi preferiscono condurre le vite in branco, perché è più facile per loro sopravvivere e difendere il proprio territorio dagli estranei. I gatti, al contrario, sono per loro natura solitari ed evitano di comunicare non solo con altre specie animali, ma anche con rappresentanti della loro stessa specie.

Queste peculiarità del comportamento di cani e gatti sono dovute alla loro reciproca ostilità, dal momento che il cane sta considerando tutte le famiglie e gli animali che vivono nella casa come membri del suo gregge e cercheranno costantemente la loro società. Naturalmente, al gatto non piace un'ossessione del vicino, quindi l'animaletto lanuginoso inizia a difendersi prendendo una posizione di combattimento e sibilando contro il cane, che alla fine finisce in una feroce lotta tra due animali domestici.

E spesso, i proprietari, osservando i conflitti quotidiani dei loro animali domestici, prendono una decisione radicale di dare uno di loro ad un'altra famiglia, anche se è abbastanza possibile fare un amico di un gatto con un cane, se mostri un po 'di pazienza e segui determinate regole.

Chi è il capo?

Quando un gattino e un cucciolo entrano in casa nello stesso momento, la domanda su come riconciliarli non si pone nemmeno, perché i bambini si vedono non come un avversario o un nemico, ma come un compagno con cui si può giocare e scherzare.

Negli animali adulti, il processo di adattamento a un nuovo vicino è molto più difficile, quindi prima di presentare un cane a un gatto o un cane con un cane, è consigliabile prepararlo in anticipo.

Se un cane vive in casa:

  • Prima di prendere un gattino, dovresti osservare come il cane durante una passeggiata reagisce ai gatti che corrono oltre. Se si precipita fuori dal guinzaglio, cercando di inseguire il gatto dopo di lui, l'animale deve essere istruito con i comandi "no" o "fu",
  • Non sarebbe superfluo portare un cane a visitare gli amici con cui vive il gatto e osservare il comportamento dell'animale a quattro punte. Nel caso in cui il cane non mostri aggressività verso il gatto, ma mostri interesse, puoi facilmente avviare un animale domestico birichino,
  • Si consiglia di indossare una museruola o almeno un guinzaglio su un grosso cane o un rappresentante di una razza da caccia prima di incontrare un gatto, in modo che non possa danneggiare il nuovo animale domestico,
  • Il cane deve conoscere ed eseguire i comandi di base, come "sedersi" e "mentire", in modo che il proprietario possa controllarlo nel processo di conoscenza del gattino.

Если в доме живет кот:

  • Чтобы кошка быстрее привыкла к новому соседу, можно ее сначала познакомить с соседской собакой и дать возможность животным пообщаться, конечно, под присмотром хозяев,
  • Перед тем, как принести щенка в дом, коту желательно обстричь коготки, чтобы в случае нападения на пёсика питомец не нанес ему серьезных ран,
  • Звуки собачьего лая нервируют и пугают кошку. Pertanto, prima di iniziare un animale domestico a quattro punte, alcuni proprietari registrano un cane che abbaia su una cassetta o un disco e lo accendono per alcuni minuti ogni giorno in modo che il gatto si abitui alla fonte di irritazione e successivamente cessi di percepirlo come una minaccia.

Primo animale da compagnia

È molto importante organizzare correttamente e correttamente la prima conoscenza degli animali, perché dipende da come si svilupperà la loro relazione in futuro. Se un cane urla a squarciagola contro un animale domestico peloso o cerca di attaccarlo, allora non ci si può aspettare che tra gli animali si creino amicizia e comprensione reciproca.

Se un gatto è un proprietario completo in casa per più di un anno, quindi prima di muoverti un nuovo vicino, assicurati che sia in uno stato calmo e rilassato. Puoi far correre il cane nella stanza e osservare il gatto reagire ad esso. Se ha preso uno sguardo minaccioso e ha cominciato a sibilare, ma è a una distanza di sicurezza e non tenta di attaccare il cucciolo, allora non dovresti interferire, è meglio dare agli animali qualche minuto per conoscersi.

Ma quando, incontrando un cane, senza preavviso, la gatta si precipitò verso di lei e si aggrappò a essa con artigli, gli animali dovevano essere immediatamente separati in stanze diverse e non permettevano il contatto tra loro per i successivi due o tre giorni. Forse tra qualche giorno, il gatto si abituerà all'odore del nuovo animale e reagirà successivamente ad esso più amichevole.

Nel caso in cui il primo cane nella casa è apparso, prima di incontrare il gatto, ci hanno messo un guinzaglio e solo allora hanno lanciato un nuovo animale domestico nella stanza. Quando il cane non mostra aggressività e non entra in un violento abbaiare, il gatto può ispezionare la stanza, ma allo stesso tempo controlla il comportamento del cane. Se osserva con calma i movimenti del suo nuovo vicino, possiamo supporre che la prima conoscenza abbia avuto successo e che in futuro il gatto e il cane diventeranno amici e non diventeranno nemici inconciliabili.

Se il cane è ostile nei confronti del gatto e il proprietario teme per la vita dell'animale domestico peloso, nei prossimi giorni il cane viene mimetizzato e gli viene permesso di guardare il gatto da lontano.

È inoltre possibile applicare questo metodo: la stanza è divisa da una partizione reticolare in modo che gli animali domestici possano vedersi e organizzare brevi riunioni ogni giorno per 15-20 minuti. Dopo qualche tempo, gli animali si abitueranno al fatto che ora devono dividere un territorio e possono essere più rilassati nel percepire la presenza nella casa di un altro animale domestico.

Consiglio ai proprietari: in nessun caso di coma puoi forzare gli animali insieme o rinchiuderli nella stessa stanza, questo causerà solo aggressività e odio tra loro.

Regole per tenere un gatto e un cane nella stessa casa

A volte un cane e un gatto convivono pacificamente nello stesso appartamento, ma la loro relazione non può essere definita amichevole. Gli animali domestici non mostrano alcun interesse reciproco e cercano di evitare comunicazioni e riunioni. Molto spesso i proprietari sono soddisfatti di questa situazione, quando una fragile tregua prevale tra gli animali, e non tramano lotte per il territorio e l'attenzione del proprietario.

Ma se l'obiettivo del proprietario è fare amicizia con gli animali domestici, allora dovrebbe aiutarli in questo, e non rimanere un osservatore esterno..

  • Quando il proprietario porta a passeggio il cane, dimentica che i gatti possono anche essere calpestati al guinzaglio. Pertanto, la prossima volta che dovresti portare con te un animaletto lanuginoso, forse una passeggiata comune riunirà gli animali e contribuirà alla loro amicizia,
  • Quando il gatto si siede comodamente sulle ginocchia del proprietario, è consigliabile chiamare un cagnolino per sé, in modo che non sia geloso dell'avversario e non si senta privato di attenzione e affetto,
  • Amo giocare e cani e gatti. Pertanto, puoi inventare un gioco in cui entrambi gli animali domestici prenderanno parte, ad esempio, lanciando una palla alla volta,
  • Se il cane durante il gioco ha involontariamente morso il gatto, la punizione corporale non può essere usata. Il proprietario dovrebbe esprimere la propria insoddisfazione per il comando "no" e bloccare il cane in un'altra stanza per alcuni minuti. Quindi l'animale capirà che ha fatto qualcosa di illegale e la prossima volta che starà attento,
  • Altrettanto importante è l'alimentazione degli animali. Un gatto, quando è pieno, lascerà tranquillamente il cibo in una ciotola e verrà nel piatto quando avrà di nuovo fame. Questo è il problema principale, perché il cane mangia tutto fino all'ultima briciola e non mancherà la possibilità di finire di mangiare il cibo dalla ciotola del gatto, che, naturalmente, non rende felice il gatto. Per evitare questo, un piatto di un animale birichino viene posto in un posto dove il cane non ottiene, ad esempio, sul davanzale della finestra,
  • Bisogna ugualmente curare e prendersi cura degli animali. Quindi non avranno la sensazione di gelosia e rivalità e gli animali non inizieranno una lotta per l'attenzione del proprietario.

Nonostante lo stereotipo profondamente radicato che la pace tra cani e gatti sia impossibile, questi animali così diversi e dissimili costituiscono spesso un esempio di amicizia forte e disinteressata. Pertanto, conciliare gli animali domestici non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista, dovresti solo essere paziente e circondarli con affetto e cura, quindi un'atmosfera calmo e tranquillo regnerà sempre in casa, e questa è la cosa più importante.

zoo-club-org