Animali

Camion pesante sovietico della razza del cavallo

Pin
Send
Share
Send
Send


La razza pesante sovietica si distingue per le sue dimensioni e la sua massa, attirando involontariamente l'attenzione delle persone. Portano carichi di diverse tonnellate sulle loro spalle. Questi robusti cavalli vengono anche utilizzati per trasportare carrelli carichi di carichi pesanti. Hanno molte virtù, quindi i pesi massimi sono considerati unici. Sono di grandi dimensioni e hanno resistenza, il che ha permesso loro di diventare vincitori del titolo onorifico di "cavalli della forza eroica", il loro carattere si distingue per il vigore, ei loro movimenti sono aggraziati.

Peso massimo sovietico - una razza unica di cavalli

Storia di origine

I primi cavalli pesanti apparvero nel XVIII secolo nei paesi dell'Europa occidentale, in seguito furono allevati in Russia. Una delle più popolari razze pesanti del paese è il camion pesante sovietico, che ha glorificato gli allevatori di cavalli russi. Questi cavalli, che avevano un fisico grande e potente, furono portati fuori dai Brabancon, che furono portati dal Belgio alla fine del 19 ° secolo, durante il periodo sovietico. Le cavalle di lavoro locali furono incrociate con camion belgi pesanti, dando origine a una razza insolita di cavalli sovietici.

Kislovsky D.A. e Antsin I.A., professore e specialista dell'allevamento, furono eseguiti molti lavori riguardanti lo sviluppo e il miglioramento della razza. La lunga selezione e l'approccio intelligente degli allevatori di cavalli sovietici migliorarono significativamente le caratteristiche esistenti dei cavalli, che avevano sviluppato muscoli e ossa forti, ma la loro costituzione era asciutta. I cavalli moderni sono diventati più modesti rispetto alle condizioni di detenzione e alimentazione.

Lo scopo principale della rimozione di autocarri pesanti era la necessità per gli agricoltori rurali di cavalli che potevano essere resistenti al lavoro e in grado di trasportare carichi pesanti.

A metà del 20 ° secolo, la razza è stata migliorata da stalloni che sono stati coltivati ​​in allevamenti di cavalli domestici. Approvò la razza pesante sovietica, soddisfacendo i requisiti necessari, nel 1952. I "progenitori" di cavalli unici sono meno armoniosi, grandi e sedentari. Le fattrici della nuova razza avevano un alto coefficiente di produzione di latte.

Il camion pesante sovietico era originariamente destinato a lavori agricoli.

Funzionalità esterne

Il cavallo pesante sovietico si distingue per le sue dimensioni e la grande crescita.

  • La crescita in garrese arriva a 170 cm.
  • Pesare fino a una tonnellata
  • Ha una cassa, diversa per larghezza e massa, e un collo muscoloso.
  • Testa media e proporzionale.
  • Guance sviluppate
  • Narici larghe.
  • Orecchie medie, a volte cascanti.
  • Collo corto o medio, che diventa un garrese basso.
  • Ha una parte posteriore morbida, consentendo l'uso di un cavallo sotto la sella.
  • La presenza di un ampio e uniforme girovita, la groppa leggermente inclinata aiuta il cavallo a sostenere carichi pesanti.
  • Gli zoccoli forti hanno la forma corretta e si trovano su gambe asciutte e muscolose.
  • Colore - rosso, rosso-chalaya, a volte - bay o bay-chalaya.
  • Spazzole sugli arti moderatamente ricoperte.
  • La maggior parte della pompa e della densità della criniera e della coda.
  • Carattere - energico e di buon carattere.

Il camion pesante sovietico possiede per lo più bauli o tuta rossa

note

  1. La brutta copia sovietica potrebbe essere distinta dalla seguente impostazione errata delle gambe: sciabordio, piede torto e altri difetti che non influenzano negativamente le abilità, ma sono evitate quando sono impegnati in cavalli da riproduzione.
  2. La particolarità della razza sono i fianchi piuttosto lunghi, le grandi articolazioni dei garretti, le scapole allungate, la paletta accorciata e l'ampia mischia.

Caratteristiche distintive della produttività

Il peso massimo sovietico è una razza giovane di cavalli, caratterizzata da un'elevata produttività. pregiato:

  • Maturità anticipata e alto tasso di crescita.
  • Vista la rapida crescita e l'aumento di peso nei puledri - gli animali hanno un peso di oltre mezzo tonnellata. All'età di 2 anni e mezzo, sono già utilizzati per il duro lavoro, e dopo aver raggiunto cinque anni prendono parte a tipi speciali di competizioni.
  • I rappresentanti della razza hanno un uso di riproduzione a lungo termine. In alcune femmine, i figli appaiono anche dopo aver raggiunto l'età di 20 anni.
  • I vantaggi dei cavalli sono anche nel fatto che possono essere alimentati con mangimi ingombranti a basso costo.
  • Notevoli qualità lavorative.
  • Endurance.
  • Per il loro contenuto sono adatte a qualsiasi condizione.
  • Le fattrici hanno una produzione di latte molto alta.

I pesi massimi sovietici all'età di 1 anno pesa circa mezza tonnellata

Tipi di camion pesanti

Due allevamenti di cavalli domestici erano impegnati nell'allevamento delle razze Pochinok e Mordov, a seguito delle quali due tipi naturali si distinguevano con le loro differenze.

  1. I cavalli del allevamento di cavalli Pochinok hanno una pronunciata razza pesante - massiccia, grandi gambe lunghe, il corpo leggermente allungato.
  2. I cavalli, allevati in Mordovia, conservano la qualità dei cavalli suffolici, che hanno ossa compatte e secche.

Le difficoltà che hanno colpito persone pesanti nei nostri tempi moderni

Oggigiorno, quando l'attrezzatura e l'automazione utilizzate dall'agricoltura, la manodopera a cavallo è stata soppiantata, il numero di animali di razza ha iniziato a diminuire, è stata osservata una diminuzione della domanda e della domanda per l'uso di cavalle altamente produttive. Ma in un certo numero di paesi europei, la domanda di autocarri pesanti sovietici è addirittura aumentata notevolmente.

I nostri stalloni e fattrici partecipano a competizioni internazionali, sono utilizzati per migliorare le razze pesanti.

Storia della razza

A metà del XIX secolo, i cavalli nel sud della regione di Nizhny Novgorod e in Mordovia erano allevati principalmente per usare il loro potere. In queste regioni era necessario trasportare la legna e produrre lavori agricoli. La gente del posto usava forti cavalli da lavoro della razza Bityug e dei loro discendenti, che venivano ottenuti a seguito dell'incrocio con le giumente locali.

La situazione cambiò quando, nel 19 ° secolo, cavalli pesanti provenienti dall'Europa - Brabancon e suffolks - furono consegnati nel territorio della Mordovia e nella regione di Nizhny Novgorod. Erano animali veramente giganteschi, la loro altezza al garrese raggiungeva i 180 centimetri. Nonostante la pesante corporatura, erano cavalli pacifici e docili. Ma avevano diversi inconvenienti: gli animali non si adattavano bene al clima rigido locale e la costituzione dei loro corpi era libera. Come risultato di stalloni da incrocio provenienti dall'Europa con cavalle locali della razza Butyug, sono apparsi puledri con buoni dati. Sebbene fossero un po 'più piccoli dei Brabancon, avevano una costituzione densa.

Durante la guerra civile, la fornitura di cavalli purosangue dall'Europa fu temporaneamente interrotta. Una mandria da riproduzione, formata da cavalli locali della regione di Nizhny Novgorod e discendenti di Brabancon e suffolks, è stata tenuta presso l'allevamento di cavalli Pochinkovsky n. 23 e nel villaggio mordoviano di Obrochnoye. In quel momento difficile, nessuno era impegnato nella selezione, e all'interno della tribù i cavalli si accoppiavano casualmente e producevano una nuova prole. Negli anni 1934-1936, gli allevatori di cavalli notarono che i discendenti dei cavalli europei guardavano i geni stabili dei loro antenati. Quindi decisero di portare avanti i lavori per assicurarli. Presto la guerra ricominciò, quindi la razza non fu registrata. Solo nel 1952 fu fatta la registrazione e la razza fu chiamata camion pesante sovietico.

Aspetto e caratteristiche

I pesi massimi sovietici dei cavalli hanno un fisico forte. Questi animali sono alti, muscolosi. Il peso medio di uno stallone raggiunge i 900 kg. Guardando questi animali, anche una persona inconsapevole nell'allevamento di cavalli noterà quanto sono potenti le loro membra, petto e collo.

Cavallo sovietico

Considerare le principali caratteristiche del camion pesante sovietico di razza:

  • l'altezza media dello stallone al garrese raggiunge i 170 kg,
  • peso - 900 kg,
  • enorme petto muscoloso,
  • forte collo corto
  • una testa di dimensioni medie che appare compatta sullo sfondo del corpo
  • i padiglioni auricolari sono piccoli,
  • le narici estese,
  • guance ben sviluppate
  • la parte posteriore è ampia, diritta, moderatamente morbida,
  • groppa potente, biforcuta, bassa,
  • arti brevi, potenti, articolazioni di garretto massicce,
  • zoccoli di grande forma regolare
  • spazzolatura moderata
  • i capelli in criniera e la coda sono spessi,
  • La tuta degli autocarri pesanti sovietici è rossa, baia, e anche roan-roan o bay-roan.

Attenzione! I rappresentanti di questa razza a volte hanno un difetto - impostazione errata degli arti posteriori (piede torto). Ciò non influisce sulle prestazioni dei cavalli, ma può causare rigetto quando si riproduce la tribù.

Per capire quanto siano potenti e durevoli i cavalli, è sufficiente immaginare come, grazie agli sforzi di un singolo animale, un composto di 15 tonnellate si stia spostando dal suo posto. Durante un test nella città di Tambov, uno stallone di nome Force è stato in grado di effettuare 23 tonnellate di carico a una distanza di 23 metri. Queste cifre aiutano a valutare la forza e il potere del camion pesante sovietico. Questo è il motivo per cui questi cavalli possono essere considerati giustamente proprietà della Russia.

Cura e manutenzione dei cavalli

Anche se sovietico pesante e senza pretese, hanno ancora bisogno di conoscere alcune delle caratteristiche di cura per questi cavalli. I grandi animali devono essere tenuti in una spaziosa stalla. Dovrebbe essere asciutto e leggero. È importante prendersi cura di una fornitura costante di aria fresca. Intorno alle scuderie ci sono pedane da passeggio.

Cavallo sull'area pedonale

Dal momento che questi animali sono utilizzati per il duro lavoro, sono molto stanchi. Dopo ogni camminata o lavoro fisico attivo, gli zoccoli vengono lavati dai tubi e puliti dalle narici dalla polvere e dal muco. Anche la criniera e la coda hanno bisogno di cure. I capelli devono essere lavati 2 volte a settimana usando prodotti speciali. Dopo l'asciugatura, vengono pettinati con una spazzola a setole naturali.

Attenzione! Ogni individuo dovrebbe essere regolarmente esaminato da un veterinario. Gli allevatori di cavalli devono aderire al programma di vaccinazione.

Affinché i cavalli siano sani e i puledri si sviluppino correttamente, ricevono una buona alimentazione. Nella dieta quotidiana includono:

  • colture,
  • fieno,
  • erba fresca
  • ortaggi a radice, verdure,
  • integratori minerali.

allevamento

Mares razza pesante camion sovietico hanno un alto tasso di milkiness. Durante il periodo di allattamento, sono in grado di produrre oltre 3000 litri di latte. Questo è uno dei vantaggi della razza. Il loro tasso di fertilità è ad un livello medio - 75%. Le fattrici possono essere fatte con stalloni dall'età di tre anni, ed essere attratte dal lavoro da 2,5 anni. I puledri tendono ad ingrassare rapidamente. Ogni giorno aumenta di 1,8-2 kg. A causa di questo tasso di crescita, gli stalloni di sei mesi pesano quasi 500 kg.

Attenzione! I rappresentanti del camion pesante sovietico di razza possono essere utilizzati per la riproduzione fino a 17 anni. In rari casi, le fattrici sono in grado di produrre prole e fino a 20 anni.

Dopo il crollo dell'Unione Sovietica, la razza è in crisi. Negli allevamenti in cui è allevato il gregge, i puledri non sono più stati testati e il numero di capi è stato ridotto in modo significativo. Tuttavia, stalloni da riproduzione e fattrici sono richiesti in Europa. In Russia, alcuni agricoltori preferiscono anche utilizzare la forza vitale dei cavalli invece delle macchine agricole, il che richiede un sacco di soldi da mantenere.

La storia della razza

Il camion pesante sovietico di razza appartiene al gruppo cavalli pesanti. Cominciarono a ritirarsi intenzionalmente anche nel Medioevo per il trasporto di cavalieri in pieno equipaggiamento militare. In seguito, i camion pesanti iniziarono ad essere ampiamente utilizzati in varie necessità economiche. I rappresentanti dei Brabancon belgi sono diventati il ​​materiale tribale per la riproduzione della nuova razza.

Nel periodo di intensificazione dell'agricoltura nel 30-50. Durante il secolo scorso, c'era un forte bisogno di cavalli con una grande trazione. A questo scopo, gli stalloni delle razze europee pesanti furono portati in Unione Sovietica. La prole del loro incrocio con le giumente locali combinava forza ed energia con la resistenza. Le prove iniziarono a metà degli anni '40. All'inizio degli anni '50, le sue caratteristiche furono finalmente formate e le caratteristiche principali furono identificate. Nel 1952, il nome "Soviet Heavy Draft" fu ufficialmente assegnato alla razza.

I nuclei dell'allevamento di questi cavalli sono le regioni della Repubblica di Mordovia, Nizhny Novgorod, Yaroslavl, Vladimir, Tambov.

aspetto

Camion pesante sovietico attira immediatamente l'attenzione con le sue dimensioni. Si distingue per la sua altezza (fino a 170 cm al garrese) e la sua muscolosità. Gli adulti hanno un peso di 0,7 -1 ton. Tuttavia, il corpo è piegato proporzionalmente. Lo scheletro potente e stabile della schiena e delle gambe offre un'eccellente capacità di sollevamento. Tra le altre cose, il cavallo è adatto per cavalcare sotto la sella.

Nel 65% dei casi, il colore è rosso, meno comune è il chaly (con un tocco di capelli chiari), e bay (colore marrone in diverse tonalità). La decorazione del cavallo è una coda e una criniera lussureggianti.

Alcuni individui hanno anomalie congenite, espresso nella dichiarazione errata delle gambe durante il movimento (piede torto, sabistskost). Questi difetti, in generale, non influiscono sulla capacità lavorativa del cavallo.

Razza pesante camion sovietico ha un temperamento calmo, si adatta rapidamente alle nuove condizioni. Non richiede cure speciali.

Condizioni di detenzione e cura

Il cavallo si sentirà a suo agio in una spaziosa e calda stalla. Deve essere un paddock per camminare.

Nutrizione regolare, adeguatamente bilanciata. Nella dieta dovrebbe essere ugualmente presente cibo secco e succoso, tra cui cereali. Per la normale crescita e lo sviluppo, i puledri vengono nutriti con vitamine e concentrati. Come regalo o premio per un buon lavoro, dai mele, carote, cubetti di zucchero. L'adattabilità degli autocarri pesanti sovietici a foraggi voluminosi e poco costosi li rende adatti per il mantenimento in regioni con una base di foraggi deboli.

I cavalli da lavoro richiedono attenzione alla salute. È richiesto un esame periodico da parte di un veterinario. Vaccinazioni e vaccinazioni. I cavalli vengono puliti ogni giorno e gli zoccoli si sciacquano con acqua. La parte pelosa viene lavata 1-2 volte a settimana, quindi accuratamente pettinata con un pennello per evitare che si aggrovigli.

Riproduzione e sviluppo

Nel 65-75% dei casi, la fecondazione è efficace e porta alla gravidanza. Circa 11 mesi dopo, nascono i puledri. Stanno crescendo rapidamente, guadagnando peso con successo.

Fasi di sviluppo nella vita di un cavallo:

  1. Nei primi sei mesi di vita, la massa di un puledro sovietico pesante aumenta a 365-375 kg.
  2. Un bambino di un anno pesa circa 525-540 kg.
  3. Da 2 a 2,5 anni, i giovani cavalli sono gradualmente abituati a carichi moderati di 20-30 sotto la norma. I bambini di tre anni iniziano a usare come cavallo di battaglia per adulti.
  4. Dall'età di 5-6 anni, i camion pesanti possono partecipare alle competizioni nell'ambito di un programma speciale.
  5. In media, la vita produttiva del camion pesante sovietico 10-12 anni.
  6. Quando raggiungono l'età di 16-17 anni, le loro qualità lavorative sono notevolmente ridotte.
  7. Sono stati registrati casi di produttività sostenuta in individui fino a 20 anni. La prestazione del cavallo dipende direttamente dalla costituzione, dall'età, dalla forma fisica, dalle condizioni e dal modo di operare.

Produttività del latte e della carne

Le fattrici dei camion pesanti sovietici sono famose latte di prima qualità. Durante l'allevamento della prole (periodo di allattamento) 1 femmina purosangue produce circa 3 mila litri di latte pregiato. Il detentore del record della razza Rowan per 338 giorni di lattazione ha prodotto 6173 litri di latte.

Il latte di Mare è la materia prima per la produzione di koumiss. Questa bevanda a base di latte fermentato è stata a lungo popolare tra i popoli nomadi. A metà del XIX secolo, il medico russo, N.V. Posnikov, ne documentò le proprietà curative. C'era una direzione separata del trattamento dei kumis di medicina. Koumiss aiuta con le malattie dell'apparato digerente, il sistema cardiovascolare. Le sostanze antibiotiche che si formano in esso nel processo di lievito, hanno un effetto terapeutico in caso di tubercolosi. "Drink of warriors", come ai vecchi tempi chiamato koumiss rimane al culmine della popolarità ai nostri giorni.

Se necessario, i cavalli della razza sovietica possono essere utilizzati per produrre prodotti a base di carne.

Risultati della razza

I successi dei rappresentanti della razza dei pesi massimi sovietici sono ben consolidati nella storia dell'allevamento mondiale di cavalli. Cavalli con parametri corporei eccellenti e risultati elevati nel lavoro, sottoposto a test speciali. Nel tempo, che spesso stabilisce nuovi record. Il test di verifica principale è progettato per mostrare il lavoro del cavallo. Ha bisogno di percorrere una distanza di due chilometri con un'imbracatura piena di un peso di 4,5 tonnellate. I pesi massimi hanno ereditato una buona velocità dai loro antenati europei. Trot facilmente il trotto con una massa totale di una tonnellata e mezzo.

Il rappresentante della razza dei pesi massimi sovietici detiene saldamente il 2 ° posto tra i campioni del mondo assoluti. La palma appartiene allo stallone pug britannico Vulcan, che nel 1924 ha spostato il peso di quasi 29,5 tonnellate.

Risultati eccezionali della razza di autocarri pesanti sovietica:

  1. in capacità di carico: Stallion Force 35 metri, trasportato un peso di 22991 kg.
  2. nella velocità di consegna del carico al trotto: lo stallone Ranet percorreva una distanza di 2 km in 5,72 minuti.
  3. nella velocità di consegna della merce a passi: lo stallone Bison percorse 2 km in 11 minuti 51,8 secondi.
  4. per la resistenza: la sirena mare marciò 2,13 km con una forza di trazione di 300 kg.

Problemi e prospettive

Fine del 20 ° secolo наложил пагубный отпечаток на развитие породы. Племенные хозяйства пришли в упадок. Il numero di capi è diminuito significativamente, il che ha portato a cambiamenti genetici avversi. Gli agricoltori russi preferiscono la meccanizzazione. Allo stesso tempo, l'interesse per l'allevamento di cavalli da allevatori di cavalli stranieri rimane elevato, il che dà speranza per la rinascita della razza.

Per i portatori di bozze sovietici, il detto "adattarsi al carro e sotto il governatore" è ancora vero.

Storia di

Possedendo potere colossale, massicci cavalli sovietici, capaci di trasportare carichi, la cui massa ammonta a tonnellate, sono sempre stati popolari. Molti dei leggendari veicoli pesanti furono ritirati nell'Europa occidentale circa due secoli fa. Anche la Russia è famosa per i suoi cavalli pesanti. E il peso massimo sovietico - la razza di cavalli è la più potente e famosa di loro.

Derivati ​​da questi lepri sovietici, i pesi massimi erano attraverso il processo di attraversamento. Negli spazi aperti russi, i Brabancon erano già nella metà del diciannovesimo secolo. Ma in Russia non hanno seguito il sentiero legato all'allevamento di razza.

Qual è stata la ragione di tutto questo? I Brabancon hanno una costituzione molto sciolta e umida. E possono adattarsi molto male al duro clima domestico. I cavalli sovietici hanno una tale tendenza ai mokrets. Per alcuni di loro, infatti, tutto sarebbe potuto finire con il marcio di frecce e elementi così importanti come il tessuto degli arti. Ma la traversata di Wimps Brabancon con le giumente presenti nella zona, ha eliminato tutti questi svantaggi.

Stallion Equator

Oltre a tutto ciò, il fisico un po 'rude degli autocarri pesanti belgi non poteva soddisfare il gusto in Russia per la vera armonia delle forme e la bellezza brillante dei cavalli. Così è iniziato il lavoro serio e produttivo sulla difficile creazione di una nuova bellissima razza. E in questo modo furono creati i cavalli, che incontrarono interamente e completamente, tutte le esigenze dell'agricoltura.

La rimozione di una razza pesante ha richiesto un periodo piuttosto lungo. Il miglioramento dell'allevamento, così come la sua implementazione di successo, è stato ampiamente contribuito dal professor D. A. Kislovsky e dallo specialista del bestiame A. I. Antsin. E solo negli anni '30 del XX secolo apparvero puledri con tratti genetici stabili. Allo stesso tempo, la necessità di sangue di camion pesanti stranieri cominciò a scomparire. Il miglioramento della razza sovietica fu effettuato con l'aiuto di cavalli allevati in allevamenti di cavalli domestici. Entro la metà del 20 ° secolo non c'erano Brabancon nel paese. Nelle scuderie di Pochinok e Mordovian sono state effettuate selezioni e corsi di formazione per giovani stock.

Il cavallo da tiro sovietico è una razza di cavallo che ha notevolmente superato i suoi antenati. Più proporzionale, di dimensioni compatte e cavalli agili soddisfano pienamente le esigenze dell'agricoltura. Il 1952 fu un punto di riferimento per loro. Fu allora che la razza fu registrata.

Due allevamenti di cavalli furono impiegati nella rimozione dei cavalli sovietici di trasporto pesante. Di conseguenza, i risultati sono stati diversi. Quindi, sono stati formati due tipi di autocarri pesanti sovietici, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche individuali. I cavalli, allevati nella fattoria di cavalli Pochinkovsky, hanno una corporatura massiccia, un corpo allungato e lunghe gambe lunghe. I cavalli della scuderia di Mordovian sono più secchi e di dimensioni compatte, perché hanno forti geni di suffolici inglesi.

Panoramica delle funzionalità

In realtà, c'è un piccolo segreto che distingue questo cavallo dal resto. Quindi, la forza di leva sovietica è semplicemente pronta ad aprire il proprio potere insuperabile. Come un cavallo di battaglia, il pesante spazzatore sovietico non può avere un solo avversario.

Costituzione grande e alta

Ma in varie fattorie di koumiss, le pulci rappresentano un interesse intenso e intenso. Per quanto riguarda la produzione di carne, così anche qui non è disponibile uguale a questa razza gloriosa. In effetti, nella produzione di carne, semplicemente non c'è eguale in alta precocità.

E ora il "cavallo pesante sovietico" ha già fretta di ottenere il ben meritato riconoscimento nel 1952. Quindi la razza può essere chiamata relativamente giovane. Per quanto riguarda la popolarità dei nuovi cavalli, hanno risposto a tutte le loro qualità fondamentali. Poi ci furono lunghi miglioramenti di razza e molti altri processi interessanti. Ora possiamo dire che i progressi hanno reso tali animali superiori a tutti gli effetti, molti a modo loro.

La bozza sovietica di tutto esistente, la più grande. Allo stesso tempo, la testa è, sorprendentemente, di taglia media, e il collo è muscoloso e ha una lunghezza media. Per quanto riguarda il garrese, è basso e largo. A volte morbido. La parte posteriore è liscia e la vita è ampia. Groppa cadente e biforcuta. Ampio petto

Foto del colore rosso del camion pesante sovietico

produttività

Il veicolo da tiro sovietico è una razza di cavallo caratterizzata da alta produttività e rapido sviluppo. Quindi il puledro di un anno pesa poco più di mezzo tonnellata. All'età di tre anni è pronto per il duro lavoro. A volte capita prima, a 2 anni e 5 mesi. E tra 5-6 anni, il puledro può essere inviato alle competizioni.

La cavalla di questa razza è in grado di dare prole anche dopo aver superato la pietra miliare di 20 anni. Durante il periodo di alimentazione del puledro, dà circa 6 mila litri di latte. E questo è un bel po ', quindi le cavalle sovietiche pesanti vengono usate per migliorare i cavalli da lavoro di altre razze.

Inoltre, i veicoli pesanti sovietici sono senza pretese in termini di contenuto. Per loro, il mangime sfuso a buon mercato è abbastanza adatto.

realizzazioni

Gli autocarri pesanti sovietici hanno partecipato con successo alle competizioni. I loro risultati sono passati alla storia. Lo stallone di nome Force si distinse in particolare nelle competizioni di Tambov, dove nel 1957 coprì una distanza di 35 metri con un peso di 23 tonnellate e, dopo questo grande evento, i pesanti corrieri sovietici registrarono costantemente nuovi record fino al 1990.

Stallion Force

Camion pesanti sovietici ora

La domanda di camion pesanti sovietici sta rapidamente precipitando. La necessità di tali cavalli è quasi scomparsa a causa della diffusa automazione dell'agricoltura. Il loro numero è inesorabilmente ridotto e gli allevamenti stanno cadendo in rovina.

Tuttavia, all'estero, i veicoli pesanti sovietici sono popolari, partecipano attivamente a competizioni internazionali e sono utilizzati per migliorare altre razze pesanti.

Breve descrizione della razza

È possibile distinguere il camion pesante sovietico da altre razze dalla sua imponenza e dalla sua grande statura, attirando il punto di vista degli altri. Pochi cavalli possono vantare talenti e abilità come questa razza, che è in grado di trasportare carichi di diverse tonnellate. Per molto tempo, i cavalli vengono utilizzati con precisione per scopi tali da trasportare veicoli pesanti.

Il peso di un individuo può raggiungere il segno in tonnellate: in altezza, un cavallo non supera i 170 cm al livello del garrese. L'animale è caratterizzato da un torace ampio e potente, una schiena forte e una muscolosità del collo ben definita. Il capo del tiraggio pesante sovietico ha dimensioni medie proporzionate, le narici sono larghe, le guance sono sufficientemente sviluppate. Orecchie di medie dimensioni si siedono in cima alla testa, a volte hanno una forma cadente. Il collo passa gradualmente in un garrese basso, la parte posteriore dell'animale è morbida, ideale per la sella. Il cavallo è in grado di sopportare carichi pesanti grazie a una forte parte bassa della schiena piatta, mentre la groppa leggermente inclinata ha una forma a forcella. Le membra muscolose e allo stesso tempo asciutte finiscono in zoccoli anche perfetti.

Il colore e il colore del camion pesante sovietico può essere diverso, più spesso e più caotico, meno spesso - abbaiano con la stessa melodia. Le estremità sono bordate da pennelli moderatamente cresciuti e la criniera e la coda mostrano sfarzo e volume. Per la natura di questi cavalli la disperazione è calma e buona natura, ma conserva l'energia e la forza. In generale, le caratteristiche distintive di un tale animale sono la forma corta dei fianchi, le grandi articolazioni dei garretti, i pastorali larghi, con la paletta accorciata e le scapole allungate.

Manutenzione e cura

Il camion pesante sovietico non ha preferenze particolari, ha bisogno di una spaziosa stalla, un posto per camminare e correre libero, bere pulito e cibo normale. Affinché il cavallo possa lavorare per il bene dell'uomo, il proprietario deve prendersi cura della salute dell'animale. In primo luogo, una dieta e un'alimentazione adeguatamente formulate aiuteranno il cavallo a mantenere il suo vigore e la sua potenza. In secondo luogo, un'ispezione regolare del cavallo dopo una dura giornata previene i rischi di malattie e lesioni. E diverse volte all'anno, un veterinario deve essere esaminato da un veterinario, nonché da tutte le vaccinazioni e vaccinazioni di routine.

Dopo il passatempo attivo del cavallo, è necessario liberare le narici dal sudore e dalla polvere, nonché lavare gli zoccoli dal tubo per alleviare la fatica. La criniera e la coda devono essere lavati 1-2 volte a settimana usando un condizionatore d'aria e pettinati con una spazzola naturale. Per evitare che i capelli si aggroviglino, puoi intrecciarlo con le trecce.

La dieta correttamente compilata del camion pesante sovietico è la chiave per la sua forza e potenza, produttività e vigore. I camion pesanti devono essere alimentati allo stesso modo con la vegetazione fresca e asciutta, così come nelle colture di cereali. Pertanto, al cavallo deve essere data erba e grano quotidianamente, così come acqua pulita. Affinché il giovane puledro cresca e sviluppi la sua muscolatura, è necessario nutrire periodicamente l'animale con concentrati e integratori vitaminici. I cavalli amano lo zucchero, le barbabietole dolci e le carote, così come le patate.

Carattere e abitudini

Il camion pesante sovietico è famoso per il suo tipo di flemma e il suo temperamento eccellente. E il temperamento energetico consente al cavallo di lavorare in modo più produttivo in coppia con un uomo. In generale, il temperamento del tiraggio pesante sovietico è equilibrato, ben bilanciato, senza pretese e calmo. I cavalli possono facilmente entrare in contatto con nuove persone, ma richiedono una campagna rispettosa e gentile. Le emozioni negative e la rabbia non sono benvenute nelle persone, solo "l'uso del metodo carota" può causare diligenza e zelo in un cavallo.

L'uso di camion pesanti sovietici

Tutti i cavalli del mondo cavalli pesanti sono stati originariamente creati in tempi di lavoro manuale e prosperità del settore agricolo. Pertanto, lo scopo principale della creazione di un camion pesante è quello di aiutare le persone nel lavoro agricolo e trasportare carichi pesanti su lunghe distanze. Diversi paesi hanno migliorato le loro razze nei loro metodi e atteggiamenti, ma è il camion pesante sovietico che può essere considerato uno dei cavalli più potenti e stagionati del mondo. La base per ogni camion pesante era la razza Persheron, Shire, Cleydesdali o Brabancon dal Belgio.

Parlando del progetto russo, tali animali venivano usati nel lavoro dei cantieri privati ​​e nel cortile, dal momento che tali cavalli potevano far fronte ai compiti più difficili. E grazie alla calma disposizione e flessibilità del cavallo potrebbe facilmente trovare il contatto con i bambini piccoli. A quei tempi, l'Unione Sovietica svolgeva gare speciali, identificando i più potenti rappresentanti della razza di autocarri pesanti sovietici, e successivamente inviò questi leader all'agricoltura.

Oggi non c'è un grande bisogno di cavalli che possano tirare carichi così tonici. L'ingegneria del lavoro ha cambiato stereotipi e priorità. I cavalli sono allevati sempre più in angoli remoti del paese dalla civiltà per la carne, così come il lavoro nel cortile, nel disboscamento e nelle fattorie.

Fatti interessanti su questi camion pesanti

Per familiarizzare con il camion pesante Sovetskiy della razza, è possibile conoscere le informazioni più esclusive su questi animali.

  1. Le capacità di trazione di un cavallo possono essere confrontate con un trattore T-40 AM. Questi cavalli possono non solo tirare carichi, ma anche lavorare insieme con le macchine in agricoltura.
  2. Per ogni individuo di questa razza non è difficile spostare il peso di 15 tonnellate dal punto morto.
  3. In una competizione del 1957 a Tambov, uno stallone di nome Force estese un peso di 23 tonnellate lungo una distanza di 23 metri.
  4. I camion pesanti sovietici mostrano alti tassi di crescita e fertilità.

Guarda il video: Soluzioni Locali Per Un Disordine Globale. Coline Serreau (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org