Pesci e altre creature acquatiche

Il contenuto di pesce al neon a casa

Pin
Send
Share
Send
Send


Come notato sopra, la caratteristica distintiva della coda di spada è una pinna a forma di spada, che solo i maschi possono vantare. Il loro colore è molto diverso: sono rossi, arancioni, neri e gialli. A volte il colore del vitello di un pesce può differire dalle pinne. Ma di regola, soprattutto il maschio può attrarre con la sua luminosità e la sua bellezza inusuale. La femmina sullo sfondo si affievolisce, sebbene sia di dimensioni maggiori. Un caso frequente è la trasformazione della spada femminile nel maschio. Ha una coda a forma di spada e cambia comportamento: inizia a prendersi cura delle femmine, ma è sterile. Le ragioni di questo scherzo di natura non sono ancora chiare.

Tipi di spada

Ci sono un numero enorme di specie di questi pesci, che variano di colore e sotto forma di pinne:

  • Spadaccino verde. Questa varietà ha un colore oliva-marrone e strisce rosse sottili lungo il corpo, e la spada ha un bordo colorato. Nell'habitat naturale esiste solo questa specie, le altre specie sono ottenute incrociando con altri pesci.
  • Limone. Si differenzia dalla coda di spada verde solo a colori. L'allevamento di questa specie è un processo piuttosto problematico, poiché la prole non conserva sempre i segni genitoriali.
  • Bianco bulgaro. È un albino, ma la manutenzione e l'allevamento della Spada di questa specie è un'occupazione più semplice, a differenza dei limoni.
  • Red. Questa specie è stata ottenuta incrociando una coda di spada verde con una petillia rossa.

  • Nero. Spadaccino verde ibrido e plagio nero. È una specie piuttosto rara, a causa del pigmento in eccesso, questi pesci spesso si ammalano e muoiono.

  • Calico. Si differenzia dagli altri tipi di colorazione tricolore. Di regola, ha macchie nere e rosse sul suo principale sfondo bianco.
  • Arcobaleno. Sul busto grigio-verde c'è una tinta arancione, e strisce rossastre corrono lungo il corpo.
  • Tiger. Questo sguardo è rosso con macchie nere, e la sua spada è sempre nera.
  • Mountain. Ha una tonalità crema, e ai suoi lati ci sono strisce a zig-zag di toni chiari.

Habitat in natura

Patria di questi pesci - America centrale. Gli habitat naturali per loro sono corpi idrici di paesi come il Messico, il Guatemala e l'Honduras. A differenza dell'acquario e delle specie riproduttive, la coda di spada originale è molto più chiara.

In natura, questi pesci possono essere trovati in vari bacini artificiali - sono adatti sia per fiumi veloci che per acque ancora fresche. È preferibile che si trovino in luoghi poco profondi e ricoperti di vegetazione con una ricca vegetazione necessaria per nutrire la Spada. Il cibo principale del pesce in queste condizioni sono varie alghe, insetti e detriti. In natura, le spade si differenziano per dimensioni dagli acquari. La lunghezza del maschio, esclusa la spada, è di circa dieci centimetri, e le femmine - tredici.

I tipi più comuni di spade in natura sono:

Manutenzione e cura

Nonostante il fatto che questi pesci siano pacifici e senza pretese, l'allevamento e la conservazione delle spade in un acquario con altri parenti di dimensioni più piccole è indesiderabile. Ciò è dovuto al fatto che i pesci più grandi terrorizzeranno quelli piccoli. Inoltre, non dovresti aggiungere all'acquario le spade dei vicini sedentari. Di regola, i maschi di spada sono abbastanza presuntuosi, quindi c'è la possibilità che possano danneggiare le pinne di altri pesci.

Qualche volta manutenzione problematica della Spada in un acquario. Di regola, i maschi non sono molto amichevoli l'uno con l'altro. Alla ricerca della leadership, due maschi arroganti combatteranno per tutto il tempo. La composizione ottimale di spade nell'acquario è la seguente: tre femmine e un maschio. Ma è anche possibile che ci siano tre o più maschi nell'acquario. Pertanto, l'attenzione della coda di spada non sarà diretta a un avversario specifico, a questo proposito, il grado di conflitto può essere significativamente ridotto.

Caratteristiche del contenuto nell'acquario

Va notato che il pesce d'acquario Spadaccino non è troppo complicato nella sua manutenzione e cura. Per i bambini, un acquario con questi pesci sarà un buon regalo. Ma ci sono ancora alcune sfumature che vale la pena considerare.

A causa del fatto che i pesci amano raggrupparsi negli strati superiori dell'acqua, la composizione e il colore del suolo non hanno un significato speciale. Può essere sabbia, ghiaia, trucioli di corallo. Ma vale la pena considerare che la crescita e le condizioni generali delle piante dipendono dalla qualità del suolo, ma la vegetazione è cruciale per gli spadaccini. Hanno bisogno di piante per il ricovero, quindi dovresti scegliere più tipi contemporaneamente. Le seguenti opzioni sono perfette:

  • Vallisneria. È una pianta piuttosto popolare che non richiede cure particolari. Ci sono tre tipi: nano, gigante e spirale. La loro lunghezza può essere fino a due metri. Questa pianta è consigliata per piantare negli angoli dell'acquario.

  • waterweed - cresce in fiumi, paludi, stagni e laghi nel Nord America. Ricorda che è qui che puoi incontrare la Spada selvaggia. Questa pianta è usata per scopi decorativi e non richiede cure particolari.

  • hornwort è senza pretese e pianta comune, che funge anche da filtro per l'acquario. Aiuta ad arricchire l'acqua con l'ossigeno, oltre a rimuovere i nitrati da esso. Questa pianta non ha bisogno di essere piantata nel terreno, in quanto non ha radici. Può galleggiare nella colonna d'acqua, ma se lo si desidera, si consiglia di fissarlo con una pietra o un intoppo.

  • Lemna - Questa pianta viene utilizzata per la decorazione dell'acquario e per l'alimentazione dei pesci. Di regola, galleggia sulla superficie dell'acquario, il che conferisce al pesce un senso di sicurezza. Lemna è ideale come riparo durante la deposizione delle uova, oltre che come cibo, che contiene una grande quantità di sostanze nutritive.

E questa non è l'intera lista di piante che sono perfette per tenere le spade. Ma vale la pena considerare il fattore di compatibilità di pesci e piante in un particolare habitat. Ad esempio, le spade richiedono acqua con un pH di 7-8 e una durezza di 8-25 ° dH.

È inoltre importante monitorare l'assenza di variazioni di temperatura, acidità e durezza dell'acqua, in modo da non provocare stress tra gli abitanti dell'acquario. Per il mantenimento e l'allevamento della spada, è necessario mantenere il valore pH a un livello stabile. Per mantenere l'acqua pulita, è necessario cambiarla parzialmente una volta alla settimana. È possibile sostituire circa un terzo del volume totale. Inoltre, è richiesta la filtrazione dell'acquario. Per gli spadaccini è sufficiente acquisire un filtro interno. Vale anche la pena pensare all'aerazione nel caso in cui l'acquario sia pieno di persone. Come accennato in precedenza, il contenuto di questi pesci è pignolo, quindi si sentono bene sia in acqua dolce che salmastra.

Per il mantenimento degli spadini a casa, è preferibile acquistare un acquario allungato spazioso. La sua lunghezza deve essere di almeno trenta centimetri e ogni pesce dovrebbe avere circa tre litri d'acqua.

Una corretta illuminazione dell'acquario aiuterà a creare piante che tendono a galleggiare sulla superficie dell'acqua. Tali piantagioni verdi contribuiranno a creare luce diffusa e forniranno anche riparo per gli avannotti durante la stagione riproduttiva. Vale la pena notare che è normale che i maschi con la coda di rondine saltino periodicamente fuori dall'acqua. Pertanto, per evitare questo tipo di situazioni, l'acquario deve essere coperto con vetro. Ci sono tanti accessori diversi per l'acquario, che soddisferanno non solo te, ma anche i tuoi abitanti subacquei. Situato sul fondo dei gingilli originali sotto forma di navi e antiche anfore, sarà un ulteriore rifugio per i pesci.

Acquario di pesce spada in cura e manutenzione, anche se senza pretese, ma comunque esigente sul cibo. I portatori di spade dovrebbero essere nutriti sia con alimenti vivi che congelati, e non bisogna dimenticare i fiocchi secchi. I cibi vegetali dovrebbero essere ricchi di fibre. Dato che le spade nell'habitat selvaggio preferiscono alghe fragili, è possibile acquistare per loro in scafali specializzati con una componente vegetale. Inoltre, gli esperti raccomandano di diversificare il menu con carne magra, pane secco, tuorlo d'uovo di gallina, calamari e pesce bolliti. Le seguenti categorie di foraggio saranno adatte per nutrire gli spadaccini: vegetali, secchi, vivi (tubule, dafnie, bloodworm, Artemia, Cyclops). Il cibo vegetale può essere preparato indipendentemente da lattuga, spinaci, ortica o alghe. Ma la cosa più importante è che le piante che hai raccolto sono giovani. Prima di tagliare è necessario versare acqua bollente su di loro.

Giovane pesce spada nella cura e mantenimento di più schizzinoso. Essi dovrebbero essere nutriti non solo con cibo secco speciale, ma anche offerto di mangiare microworms, tuberi triturati, polvere viva (i microrganismi più piccoli). Inoltre, gli esperti raccomandano di aggiungere il tuorlo e la spirulina per friggere. Tali additivi contribuiranno ad accelerare la crescita dei pesci e a migliorare il loro colore.

compatibilità

Nella cura e nel mantenimento della Spada, come abbiamo scoperto prima, non sono troppo estrosi. Ma cosa succede se oltre a questi pesci nell'acquario ci sono altre specie? Swordtails può sentirsi abbastanza a suo agio con i seguenti tipi di pesce:

  • Platies. È un parente stretto della spada. Ci sono casi in cui queste specie si incrociano l'una con l'altra, pur portando una bella prole.
  • Guppy. Appartengono alla stessa famiglia della Spada. Di regola, queste due specie sono simili l'una all'altra. Secondo gli esperti, la percentuale di mortalità in un acquario diminuirà se rimangono solo due di queste specie.
  • Mollies. Originariamente dalle acque del Centro America, così come le spade. C'è la possibilità di attraversare queste specie, che è considerata una scelta abbastanza efficace.
  • Gourami. È un vicino eccellente per il portatore di Spada, poiché sono parenti stretti. I pesci di queste specie hanno temperamenti e requisiti simili per le condizioni di detenzione.

Chi può essere pericoloso in un carro armato?

Le swordtails non vanno d'accordo con i rappresentanti della famiglia delle carpe. Questi includono carpe koi, pesci rossi, barbe, danios. Il fatto è che i pesci sopra sono predatori, quindi sarà facile per loro distruggere il portatore di spada.

Inoltre, non combinare la Spada con lumache e gamberetti, a meno che tu non voglia accontentarli con una delicatezza. Questi pesci attivi sanno abilmente come ottenere lumache dal guscio. Vale la pena notare che gli spadini sono aggressivamente disposti verso crostacei e piccoli pesci. Pertanto, aggiungendoli alle "spade", abbrevi quindi la durata della tua vita.

Molte fonti indicano che lo scalare può diventare un buon vicino per la spada. Ma in realtà questo è un problema controverso. Indubbiamente, i pesci angelo hanno una disposizione calma, ma la compatibilità con loro è piuttosto controversa. Questo esperimento dovrebbe essere eseguito solo in un acquario spazioso con una varietà di diversi rifugi.

Con i ciclidi, così come con gli scalari, le spade hanno compatibilità parziale. Ma vale la pena considerare che questi pesci sono molto più grandi. Pertanto, è altamente probabile che possano mangiare la Spada. Inoltre, queste specie hanno una dieta diversa.

Vale la pena notare che le spade in generale sono amanti della pace. Si ritiene che i giovani pesci siano più silenziosi di quelli più vecchi. Si ritiene inoltre che la causa dell'aggressione sia la mancanza di luce per loro.

Malattie della spada

Molti acquariofili sanno che i pesci spada non sono troppo bizzarri nella loro cura e manutenzione. Ma ancora questi pesci sono suscettibili alle malattie come qualsiasi altra creatura.

In acquario le malattie dei pesci si dividono in:

  • infettive causate da vari microrganismi possono essere trasmesse tra individui,
  • Invasivo - appare a causa di parassiti unicellulari e multicellulari,
  • non infettivo, che sono causati da grandi parassiti o condizioni sbagliate.

Pertanto, quando si acquisiscono le spade, la prima cosa è esaminarle per i segni di malattia. Gli esperti consigliano come misura preventiva, prima di lanciare un novizio nell'acquario generale, di tenerlo per circa venti minuti in acqua salata. La soluzione è fatta al ritmo di un cucchiaio di sale per litro d'acqua. Questa procedura aiuterà a liberare il portatore di spada da tutti i tipi di microbi esterni e proteggere altri pesci.

Ma di norma questa specie di pesci non è particolarmente suscettibile a varie malattie. La causa più comune di malattia si infetta e il cibo di scarsa qualità. Pertanto, al fine di evitare la contaminazione, acquistare cibo per il pesce solo da fornitori di fiducia. Se noti un pesce malato, dovresti depositarlo immediatamente in un contenitore separato per non infettare il resto.

Propagazione della spada

Affinché il tuo pesce sia sano e porti la prole, devi conoscere alcuni dei segreti per prendertene cura. Gli acquariofili principianti dovrebbero essere consapevoli dell'allevamento e del mantenimento della Spada. La maturità sessuale in questi pesci avviene in condizioni favorevoli dopo circa tre mesi. Prima di tutto, è importante osservare il regime di temperatura, e per garantire la sicurezza degli avannotti, è necessario utilizzare un serbatoio separato o un separatore speciale che può essere installato all'interno dell'acquario.

Se vuoi mantenere quanti più figli possibili, allora anticipa la femmina in un posto separato in anticipo. Altrimenti, è probabile che gli avannotti mangino i loro parenti.

Gli esperti consigliano l'allevamento degli spadaccini per creare le seguenti condizioni specifiche:

  • La temperatura ottimale per la riproduzione è leggermente superiore al solito - da 28 a 30 gradi.
  • Cambiare l'acqua il più spesso possibile.

Il mezzo di riproduzione ottimale è acqua calda pura con un alto contenuto di ossigeno. L'aggiunta di diverse piante ne trarrà beneficio. Puoi anche influenzare il futuro piano del pesce con l'aiuto della temperatura dell'acqua. Se la temperatura dell'acqua nell'acquario supera i 30 gradi, ci saranno più maschi e se saranno circa 25 gradi, nasceranno più femmine.

Per la selezione del bel pesce è quello di scegliere i genitori giusti. Gli esperti consigliano di selezionare Spadaccini da allevare per i seguenti motivi: è meglio prendere un maschio per otto mesi e una femmina non deve essere inferiore a dieci mesi. È meglio scegliere pesci piccoli con la pancia arrotondata.

Scelta dell'acquario per bambini

La nave quadrangolare, che consiste di quattro pareti di vetro incastonate in telai di ferro con un fondo di ferro, è la più conveniente per un acquario. Il miglior stucco per l'inserimento del vetro in un acquario è considerato come una miscela di cemento Portland con una vernice ad olio, digerita con l'aggiunta di una piccola quantità di colofonia.

L'acquario può servire come un semplice vaso rotondo con un collo largo, ma è meglio comprare un acquario speciale nel negozio. La lunghezza ottimale è di 40 cm, la larghezza è di 25 cm, l'altezza è di 27 cm Per mantenere grandi pesci come il persico o il luccio, è necessario un acquario più grande - 50 × 40 × 40 cm.

Sulla parte superiore dell'acquario è coperto di vetro o garza, come molti pesci hanno la possibilità di saltare. L'acquario di vetro deve essere sempre lavato accuratamente.

Piantare piante: quali piante possono essere nell'acquario

Un nuovo acquario viene riempito con acqua diverse volte fino a quando l'odore della vernice e dell'olio di asciugatura scompaiono. Dopodiché, nell'acquario è necessario creare condizioni per pesci e piante vicine alla natura. Uno strato di terra di torba mescolato con torba è posto sul fondo, e sabbia e accuratamente lavato ciottoli rotondi sono versati sopra. La sabbia e i ciottoli meglio lavati, più a lungo l'acqua sarà pulita e luminosa. Per fare in modo che l'acquario assomigli a un bacino invaso, devi piantare le piante. Sono necessari per la vita dei pesci. Le piante assorbono l'anidride carbonica e rilasciano l'ossigeno che il pesce respira.

Le piante possono essere piantate nel terreno dell'acquario o messe in vaso. Prima di piantare, sciacquare accuratamente le piante per rimuovere lo sporco, il muco e le foglie morte. In un piccolo acquario, le piante dovrebbero essere collocate lungo le pareti laterali, in una grande - al vetro di fronte alla finestra. Non è consigliabile posizionare un acquario con piante in pieno sole.

Indichiamo alcune piante di acqua fredda, che può essere utilizzato per l'atterraggio in acquario.

parsimonia-box - la pianta è nota a tutti, ha due tipi di foglie: fluttuante, di forma ovale, coriacea, verde scuro e subacquea, più grande, ondulata, morbida, di colore verde chiaro.

waterweed - una delle piante ordinarie delle nostre acque stagnanti, ha steli lunghi e sottili, seduti con foglie verde brillante oblunghe, situate in fitti grappoli.

Acqua muschio, acqua di fontana - pianta subacquea, trovata quasi in tutti i flussi. Se il muschio non cadrà nell'acqua, sarà legato a un ciottolo e collocato sul fondo. Il muschio, in crescita, funge da ottimo rifugio per il caviale e gli avannotti.

È possibile consigliare e piante di acqua calda.

Ludwig - pianta palustre, ma cresce bene e sott'acqua. Светло-зелёные круглые листья его размещаются на стебле парами довольно далеко друг от друга. На ярком свету листья принимают красноватый оттенок.

Изоэтис — имеет вид кустика из тонких зеленых нитей. Требует хорошего освещения.

Марсилия — подводное болотное растение, посаженное на дно аквариума, даёт много корневищ и при благоприятном развитии листа поднимается выше поверхности воды.

Как наполнить аквариум водой?

Закончив посадку растений, можно наполнять аквариум водой. Versare l'acqua delicatamente con un filo sottile, cercando di non lavare il terreno. Invia un getto alla pietra o al piattino, posto sul fondo, quindi la sabbia e le piante non saranno danneggiate. È meglio usare un tubo di gomma quando si riempie l'acquario con acqua.

Un secchio d'acqua è posto sopra l'acquario. Il tubo di gomma viene riempito d'acqua e le due estremità vengono serrate a mano, contemporaneamente un'estremità viene abbassata nell'acquario, l'altra nel secchio, le dita non si aprono e l'acqua scorre nell'acquario. Appena un terzo di esso viene riempito, il piattino viene rimosso e il tubo di gomma viene diretto in modo che l'acqua percorra il vetro dall'interno.

Un acquario è considerato pieno di acqua quando il suo livello non raggiunge i bordi di 4-5 cm. L'acqua può anche essere scaricata attraverso un tubo. Ora l'acquario è posizionato sopra il secchio.

Quale acqua riempire l'acquario?

Nell'acquario appena riempito il pesce non può essere rilasciato. È necessario che l'acqua rimanga in piedi per 2-3 giorni, e l'acqua del rubinetto di cloro ne ha particolarmente bisogno. In futuro, è necessario monitorare la temperatura dell'acqua in un termometro ad acqua. I pesci di acqua fredda hanno bisogno di una temperatura di + 195 * C, acqua calda - più 22 - più 24 * C. L'acqua per i pesci d'acqua calda deve essere riscaldata con un riflettore con una lampadina da 25 a 50 candele installata sui lati o sul fondo.

Nel corso del tempo, la placca verde appare sulle pareti dell'acquario. Per distruggerlo, le piccole lumache sono permesse nell'acquario (preferibilmente le bobine) o la puffa può essere pulita con uno spazzolino da denti, una garza e un rasoio.

Se il pesce comincia a soffocare, significa che non c'è abbastanza ossigeno nell'acqua. In questi casi, lavare l'acqua dall'acquario completamente, lavare la sabbia e le pareti dell'acquario, quindi riempirla con acqua rimasta aperta per 2-3 giorni.

A volte bisogno aumentare la quantità di ossigeno nell'acqua. Una pietra viene posta su un piatto che galleggia sulla superficie dell'acquario e viene indirizzata una corrente d'acqua. Cadendo su un corpo solido, si rompe in piccoli spruzzi e, passando attraverso l'aria atmosferica, si arricchisce di ossigeno. Puoi anche pompare aria nell'acquario con una pompa da bicicletta.

Pesce per acquario domestico

Riempiendo l'acquario con piante e acqua, puoi lasciarlo pescare. Per un acquario domestico, i pesci piccoli sono più adatti. una lunghezza di non più di 5-6 cm. Di acqua fredda si può lasciare carassi, carpe, cobite, pesce persico, pesci stickle, pesci rossi e le sue varietà. Questi pesci sono gli abitanti dei nostri stagni, laghi, fiumi, quindi sono facili da catturare. Cattura i pesci e trasferisci all'acquario con una rete o sakom (un cerchio con una rete frequente).

Crucian in un acquario domestico: contenuto

I Cruciani vivono in quasi tutti i fiumi, nei laghetti e persino nelle pozze d'acqua. Sono senza pretese e resistenti. I Cruciani sono di due tipi: argento brunastro-grigio con sfumatura metallica e oro con bronzo dorato. In un acquario, i crucians si sentono bene sia in estate che in inverno.

Contenuto di carpa

Non meno comune pesce dei nostri laghi e stagni è la carpa. Il corpo della fattoria, e in particolare il numero delle scale del cassiere, non è lo stesso: nelle carpe squamose, tutto il corpo è coperto di squame, nello specchio - lungo i lati e il centro del corpo, file di grandi squame si estendono, e la carpa nuda è completamente priva di squame. Una caratteristica di tutte le carpe è l'antenna, che funge da organo del tatto. In un acquario, le carpe sono mobili, nuotano allegramente tra le piante e vicino agli occhiali.

Loach di pesce in acquario

Nei fiumi, nelle paludi e negli stagni con fondo di limo ci sono i cobitidi. Il loro corpo è allungato, simile a un serpente, il dorso è giallo-marrone con macchie nere, il ventre è rosso-arancio, ai lati ci sono tre strisce nere, che passano alla coda in una fila di macchioline nero-marrone. La bocca è rivolta verso il basso e circondata da antenne. Viun ha la capacità di cigolare. Vive bene in un acquario, ma è spesso irrequieto e confonde l'acqua. Le osservazioni mostrano che è particolarmente preoccupante prima della pioggia, ovviamente, il cobite è molto sensibile alla pressione atmosferica.

Il contenuto del pesce persico nell'acquario

Tutti seppelliscono il persico conosciuto. Si trovano in laghi e fiumi. Il corpo del pesce persico è compresso dai lati e coperto da scaglie lucenti. Nel pesce persico adulto, la schiena è verde scuro, i lati sono giallastri, le pinne ventrali e posteriori sono di colore rosso vivo, il pettorale è giallo, la più grande dorsale è grigia e ha una macchia nera all'estremità.

In tutto il corpo sono strisce trasversali grigio scuro e lo rendono variegato. Il pesce persico è un predatore, in natura si nutre di piccoli pesci. Per l'acquario, si consiglia di catturare il piccolo pesce persico. Quando si tiene il pesce persico in un acquario, la temperatura dell'acqua è di particolare importanza. La temperatura migliore + 8 * C. Con l'aumento del suo pesce persico diventa lento, spesso sale alla superficie dell'acqua, afferra l'aria dall'atmosfera.

Pesce spinarello: cura

È interessante osservare nell'acquario un pesce gioco molto mobile con un tre-ago appiccicoso. Il suo corpo è oblungo, invece di scaglie ricoperte da placche ossee trasversali flessibili. Sul retro ci sono tre punte. La parte posteriore dello spinarello è grigio-verde, i suoi lati e l'addome sono argentati. Durante la stagione degli amori, il maschio cambia fortemente colore: il petto, l'addome ei fianchi diventano rosso fuoco, arancione o rosa.

Gli spinarelli trattano molto attentamente la loro prole. Prima di deporre le uova, il maschio sistema un nido sul fondo, nell'approfondimento della sabbia, lo tappezza con Richie, il filo interdentale e il muschio dell'acqua. La presa ha la forma di un accoppiamento con due fori. In una di esse, la femmina entra per buttare il caviale, l'altra va.

Dopo la fertilizzazione della progenie, il maschio è continuamente all'apertura del nido e con i movimenti regolari delle pinne pettorali permette all'acqua fresca di penetrare in essa. Quando gli avannotti appaiono, il maschio mostra nuove cure: li nutre e li protegge. E questo continua fino a quando gli avannotti possono vivere in modo indipendente.

Pesce rosso nell'acquario domestico

Molte persone conoscono un pesce d'oro, ma non immaginano nemmeno la sua storia. Il pesce rosso è stato portato in Europa dalla Cina più di 200 anni fa. Veniva da un comune carassio attraverso la selezione artificiale e l'incrocio della carpa dorata più brillante. Attualmente, il pesce rosso vive e alleva negli stagni dell'Europa meridionale e centrale.

Il contenuto nell'acquario senza pretese. Dal pesce d'oro, per selezione artificiale, derivano il copricapo, la cometa, il telescopio e lo shubunkin.

Il telescopio ha grandi occhi sporgenti che sono protetti dall'esterno da un guscio trasparente sotto forma di un cappuccio e assomigliano a un telescopio.

Il velare si differenzia dagli altri pesci in una doppia pinna caudale, che è più lunga del corpo e assomiglia a un sottile velo trasparente.

Shubunkin è caratterizzato da un corpo corto, ampio, fortemente gonfio con macchie sparse su di esso.

La cometa ha un lungo corpo a forma di uovo, la pinna caudale è singola, allargata, simile a una coda di velo.

Le condizioni per la cura del pesce rosso e le sue varietà sono le stesse.

Pesce viviparsing

I pesci vivipari includono: platani, spade, molines, guppy. Sono senza pretese per le condizioni di detenzione, alimentazione, facilmente riproducibili. Quando si ottiene l'esperienza appropriata, è possibile iniziare l'allevamento e altri pesci d'acquario.

Un acquario per pesci vivipari ha bisogno di una piccola (10 litri) di temperatura dell'acqua di 20-22 gradi. I pesci partoriscono per friggere tutto l'anno. Si nutrono di pesci con ciclopi, dafnie, cibo secco. (Gli avannotti, essendo nati, iniziano immediatamente a mangiare i ciliati, per poi passare gradualmente a Ciclope e Daphnia).

Pianta il fondo dell'acquario densamente con piante acquatiche, piante galleggianti (lenticchia d'acqua) sulla superficie dell'acqua. Ma nell'acquario ci dovrebbe essere abbastanza spazio per il pesce per nuotare liberamente.

Per i pesci vivipari, comunque, gli acquari rettangolari di "tipo scolastico" sono migliori. Tali acquari possono essere trovati nei negozi di animali domestici. Ma, d'altra parte, gli acquari rotondi sono più belli e in essi puoi mettere piante acquatiche galleggianti e fiorite. Quindi tutto dipende principalmente dal gusto di un dilettante.

Swordtails e Macropod: contenuti e riproduzioni

Del pesce d'acqua tiepida per l'acquario, si raccomandano spade e macropodi - molto belli nella colorazione.

Swordtails - piccoli pesci vivipari. Il colore principale è verde chiaro con una striscia longitudinale rossa al centro del corpo. Il maschio è più piccolo della femmina, è più luminoso, la parte inferiore della pinna caudale è estesa in un lungo processo, a causa della quale il pesce ha preso il nome. Nella femmina, questa pinna è ordinaria, larga.

Le swordtails sono piuttosto timide: colpiscono l'acquario e iniziano a girare, sensibili al cambio dell'acqua, quindi è necessario gestirle con cura. La migliore temperatura dell'acqua per loro è più 22 - oltre 24 ° C. Dovresti coprire l'acquario con le spade con vetro o garza, dato che hanno la capacità di saltare fuori.

I macropodi sono belli e luminosi. Il colore principale è grigio-verde. Su di esso ci sono larghe strisce trasversali rosse e blu. Nell'acqua calda e durante la deposizione delle uova, il colore delle macro-razze diventa ancora più luminoso. Nello stato normale, i macropodi sono calmi, mentre i maschi riproduttori sono molto combattivi. Per l'allevamento di macropood, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere più 24 - più 28 ° C.

Prima di deporre le uova, il maschio procede alla costruzione di un nido. Ha la forma di un cappello schiumoso, fissato con pezzi di piante galleggianti. Alla fine della deposizione delle uova, la femmina deve essere rimossa. Dopo 50-55 ore, i macropodi appaiono nello stato larvale dalle uova, e il maschio si prende cura di loro attentamente.

Cibo per pesci nell'acquario domestico

Facciamo ora conoscenza con i foraggi per i pesci. È meglio dare da mangiare cibo vivo: bloodworm (larve di zanzara), daphnia, cyclops (crostacei che vivono in stagni, stagni e pozzanghere), ciliate e tutti i tipi di vermi.

Puoi nutrire il pesce e la semola. Un cucchiaio di cereali è preso, versato in un bicchiere, riempito con acqua bollente, mescolato rapidamente per un minuto, poi l'acqua calda è stata scolata e l'acqua fredda è stata versata. Il cambio di acqua fredda con agitazione viene effettuato 2-3 volte, dopodiché il mangime è considerato pronto.

È buono per nutrire i pesci esotici con la dafnia secca con guscio d'uovo e vitamina D. Un cucchiaino di guscio d'uovo schiacciato e 3-4 gocce di vitamina D sono presi in un bicchiere di dafnie in polvere in polvere fine, il composto viene ancora una volta pestato e dato ai pesci.

È meglio nutrire pesci d'acqua fredda lunghi 6-7 cm con una grande falena, un piccolo pesce d'acqua tiepida lungo 3-5 cm con una piccola falena. Le larve di pesci appena usciti dal caviale non devono essere nutriti per 3-4 giorni, poiché si nutrono della loro stessa vescica di tuorlo. Dopo 4 giorni, puoi dare il feed più piccolo, chiamato "dust". Consiste dei più piccoli animali acquatici. Dopo 10-15 giorni, quando gli avannotti crescono, cyclops, daphnid, bloodworms e enchitreus possono essere somministrati gradualmente. Quando si alimenta il pesce con l'enkhitreo, l'acqua nell'acquario non si sporca e rimane a lungo in acqua viva, il che lo rende un alimento conveniente.

I grandi pesci (persici, carpe e carassi) possono essere alimentati con carne cruda.

Pesce scolastico

Neon tetra è un animale domestico meraviglioso per un acquario che può essere sistemato in uno stagno tropicale. Adatto ai principianti - acquariofili - ha una disposizione calma e requisiti di contenuto senza pretese. Spiccerà sullo sfondo delle piante acquatiche verdi. I neon tetra dovrebbero essere tenuti in acquari con un volume di 50-100 litri (per 5-8 pesci). Nei primi giorni dell'insediamento si adatterà perfettamente all'ecosistema sottomarino.

Specie viviparsing con una natura pacifica

Piccoli pesci d'acquario, i maschi sono più piccoli delle femmine, la lunghezza della specie d'acquario è di 4-5 cm. Le creature amanti della pace non toccano i loro vicini. Tuttavia, i pesci grandi e predatori possono offenderli. Non puoi stare con gli squali d'acquario, la spada, il gorami nero gigante, il pangasio. Si sconsiglia inoltre di accontentarsi di spine e mezzelune, che amano strappare le pinne a pesci meravigliosi.

Eccellente sopravvivenza con neon, rasborami, cardinali, pesce gatto maculato, tarakatuma. Dovrebbe essere sistemato in un serbatoio un piccolo stormo di 5 pesci, in un numero tale che saranno confortevoli e sicuri. A un tale numero di pesci basta un acquario da 20-50 litri.

Pesci che si dividono

I barbi (Sumatra, infuocato, rubino dai capelli scuri e la tigre) sono molto diffusi tra questo tipo di animale domestico da acquario: preferiscono il cibo vivo e crescono fino a circa 6 centimetri. Sono abbastanza senza pretese, ma dovrebbero essere acquistati in coppia. Questi piccoli animali da acquario non possono essere sistemati con parenti di forme voilev perché i barbi possono mordicchiare le pinne.

Guarda come appaiono i barbi dal vivo.

La presenza del più piccolo pesce d'acquario - danio rerio o danio inle sarà spettacolare. Questi pesci di piccola scuola più attivi e molto giocosi preferiscono cibo vivo o secco e le loro dimensioni raggiungono i 3 - 5 centimetri. L'eccessiva mobilità degli uccelli acquatici, sfortunatamente, è pericolosa per loro. Spesso i danios saltano fuori dalla loro piscina, quindi solo gli acquari chiusi sono adatti alla loro crescita.

Parlando del più piccolo pesce da allevare, è impossibile non menzionare il noto neon. Questi più piccoli abitanti degli stagni al coperto sono famosi per il loro incredibile colore, ma piuttosto una striscia luminosa al neon, che attraversa tutto il corpo. Come tutti i piccoli pesci, i neon stanno scolarizzando, quindi vale la pena sistemarli in gruppi di 10 pezzi.

Guarda il serbatoio al neon.

Qualunque sia il pesce che scolari scegli, è molto importante capire che il loro attraente aspetto colorato e l'allegria dipendono completamente da te. Va tenuto presente che la quantità minima di acqua ammissibile per ogni istanza non può essere inferiore a 3 litri. Troppi abitanti dell'acqua trasformeranno la vostra fonte di ispirazione e positivo in una sorta di "appartamento comune" e non influenzeranno nel modo migliore il loro comportamento. Mantenendo una temperatura ottimale, un cambio d'acqua settimanale del 20 percento, la presenza di un filtro per l'acquario, l'aerazione e il cibo giusto, queste semplici procedure ti aiuteranno a goderti la contemplazione della brillantezza dei colori vivaci nell'acquario.

Ed ecco un'altra grande selezione di pesci nano - guarda:

I primi 10 pesci per iniziare

Decidere quale tipo di pesce iniziare per primo nella tua vasca può essere improvviso e può essere pensato. Sfortunatamente, gli acquariofili principianti sono spesso guidati dal primo impulso, completamente inconsapevoli del pesce. E poi, invece di gioia e piacere, ottengono mal di testa e problemi. Devi scegliere il pesce con saggezza, perché la loro vita e il tuo benessere dipendono dalla tua scelta. Prima di andare al negozio o al mercato, studia tutte le informazioni disponibili sul pesce che ti è piaciuto.

Che tipo di pesce non vale la pena acquistare per i principianti, abbiamo esaminato qui. E i primi 10 pesci insoliti qui.

E per rendere più facile la navigazione, abbiamo compilato una lista dei migliori pesci d'acquario per principianti e li abbiamo descritti brevemente. Tutti si distinguono per non pretenziosità, tolleranza alle condizioni in un acquario, natura pacifica, vivibilità e dimensioni modeste. Speriamo che possa aiutarti a rendere più facile la tua scelta!

Danio rerio

Danio rerio è un pesce piccolo (fino a 5-6 cm) elegante. Per le sue piccole dimensioni, disposizione pacifica e senza pretese, ha guadagnato una grande popolarità in acquario.

Dato che si tratta di un pesce della scuola, è meglio tenere almeno 5-6 persone.L'acquario può essere piantato con piante, ma è importante che i danios abbiano uno spazio libero per nuotare in superficie, poiché si tratta di un pesce molto mobile. Se hai intenzione di avere un velo, non piantarlo con il pesce che può strappare le pinne, ad esempio con un barbus di Sumatra. L'acquario dovrebbe essere chiuso, dato che Danios può saltare fuori dall'acqua.

Onnivoro, mangiano tutti i tipi di cibo: marchiati, vivi, congelati. È meglio dar loro da mangiare con i fiocchi, poiché raccolgono cibo dalla superficie dell'acqua e non li raccolgono a lungo senza affondare. È molto facile allevare danios, perché una volta la femmina depone da 200 a 500 uova.

Akantoftalmusy

I pesci appartengono allo stesso genere: il labirinto. Questi pesci vivono in acqua povera di ossigeno e adattata a questo imparando a respirare l'ossigeno dalla superficie. Vedrai come le saliranno, per prendere un altro sorso d'aria. Piccoli, tranquilli, i maschi sono molto colorati e le loro pinne ventrali si sono trasformate in lunghi processi. Puoi alimentare qualsiasi feed, anche floating. Solo dare una falena con cura e un po ', è mal digerito.

Dopo la pubblicazione dell'articolo, i lettori mi hanno corretto. L'essenza - Liliaus può essere difficile per i principianti (è un po 'fiammeggiante e geloso delle femmine). Sono d'accordo, e aggiungo che c'è un altro pesce meraviglioso dello stesso tipo - gurami. Ci sono molti tipi, ma per i principianti una buona scelta sarebbe il gourami di marmo. Molto resistente, tranquillo, di forma e colore insoliti. È generalmente simile a lyalius, ma più grande e meno esigente. Quindi puoi fermarti a questo splendido pesce e iniziare un po 'più tardi.

Cherry Barbus

Pesce tranquillo e piccolo, i cui maschi hanno un colore molto brillante, per il quale hanno preso il loro nome. Questo è un pesce della scuola, quindi tieni a bada una ciliegia da 5 pezzi. Ma noterai che si tiene liberamente, raccogliendo in un branco solo in caso di paura. La dimensione della ciliegia è piccola, il colore dei maschi è rosso vivo e molto evidente, i requisiti per il contenuto sono bassi. Questo è un buon pesce da menzionare sulla nostra lista.

Un paio di punte di ciliegio

Il nome dell'acquario pesci catalogo foto video specie.

NOMI DEI PESCI DELL'ACQUARIO.

Il pesce rosso è apparso quasi più di mille anni fa, le prime variazioni di colore del pesce rosso cinese. От них-то и ведет свою родословную золотая рыбка со всеми ее многочисленными видами. Аквариум для золотых рыбок должен быть большим, с грунтом из крупной гальки или гравия.

ЗОЛОТАЯ РЫБКА Название аквариумных рыбок

КОМЕТА

Прекрасные рыбки «в душе» остались карасями и так же, как и караси, роются в грунте, взмучивают воду и выкапывают растения. Приходится иметь в аквариуме мощные фильтры и высаживать растения с крепкой корневой системой или в горшочках. Длина тела до 22 см. Тело округлое, с длинными вуалевыми плавниками. Окраска оранжевая, красная, черная или пятнистая. Con la selezione a lungo termine di acquariofili dell'Antico Oriente, è stato possibile far emergere un numero enorme di belle specie. pesce d'oro. Tra questi: telescopi, veli, occhio celeste o astrologo, Shubunkin e altri. Si differenziano tra loro per forma del corpo, pinne, colore e perdono da tempo la loro somiglianza con la carpa.

Nome pesci d'acquario-COMET

Ancistrus

Un pesce piuttosto piccolo che può vivere negli acquari da 30 litri. Colore classico - marrone. Spesso questi piccoli pesci gatto sono confusi con le controparti più grandi - pterigoplichtami. In generale, un pesce molto laborioso e una crescita ben pulita.

Nome pesci d'acquario - Ancistrus

sword-bearer - uno dei pesci d'acquario più popolari. In natura, si trova nelle acque dell'Honduras, dell'America centrale, del Guatemala e del Messico. Pesce viviparo I maschi delle femmine si distinguono per la presenza di un processo sotto forma di spada, da cui il nome. Ha una caratteristica interessante, in assenza di maschi, la femmina può cambiare il sesso e crescere una "spada". Sono anche noti per mangiare alghe e lumache.

HEMBERS -Nome del pesce d'acquario

Contenuto: 24 - 26 ° С, dH 8 - 25 °, pH 7 - 8

Corydoras

Corridoio di pesce gatto molto carino e intelligente. Vorremmo confrontarli con lo Spitz di Pomerania nel mondo dei cani. Il pesce piccolo di fondo, che non richiede condizioni particolari, si nutre di ciò che può trovare in basso. Di regola, sono lunghi 2-10 centimetri. Non sai chi piantare nell'acquario - acquista un corridoio.

CORRIDOIO -Nome del pesce d'acquario

Pagliaccio botsiya

Questo tipo di robot è il più popolare tra gli acquariofili. Molto probabilmente a causa del fatto che i clown sembrano molto impressionanti, come si vede nella foto. Caratteristica del pesce - spine, che sono sotto gli occhi. Queste punte possono essere avanzate quando il pesce è in pericolo. Può vivere fino a 20 anni.

BOTTION CLOWN-Nome del pesce d'acquario

Sumatran Barbus

Forse uno dei più spettacolari tipi di barbe - per questo ed è considerato uno dei più popolari del suo genere. Tenerli necessari nel pacchetto, il che rende il pesce ancora più spettacolare. Dimensioni nell'acquario - fino a 4-5 centimetri.

Mahseer-Nome di pesci d'acquario

SIAMSKAYA VODOROSLEED - pesce amante della pace e molto attivo. Il miglior aiuto nella lotta contro le alghe. Abita le acque della Thailandia e della penisola malese. In natura cresce fino a 16 cm, molto meno in cattività. L'aspettativa di vita in un acquario può essere di 10 anni. Mangia le alghe di quasi tutti i tipi e persino i "vietnamiti". Contenuto: 24 - 26 ° С, dH 4 - 20 °, pH 6,5 - 7

VODOROSLEED -Nome del pesce d'acquario

disco - il pesce più interessante e bello, rappresentante della famiglia Cichlid. Il luogo di nascita di questo pesce è il Sud America. Le discussioni sono calme, pacifiche e un po 'timide. Vivono negli strati intermedi dell'acqua, mal sopportano scalari e pesci altamente attivi. Keep dovrebbe essere un gruppo di 6 o più individui. Molto esigente sulla temperatura dell'acqua. Se la temperatura è inferiore a 27 ° C, il disco è malato, rifiuta di mangiare e muore. Contenuto: 27 - 33 ° С, dH fino a 12 °, pH 5 - 6

le discussioniNome del pesce d'acquario

guppy - il pesce più senza pretese, ideale per acquariofili principianti. Habitat - Parte settentrionale del Sud America e Barbados e Trinidad. Il maschio ha una coda lussuosa con un motivo luminoso e bello. La femmina ha il doppio delle dimensioni del maschio e non è così brillante. Questo pesce è viviparo. Il serbatoio dovrebbe essere chiuso. Tenerli meglio nell'acquario delle specie, poiché i vicini attivi possono danneggiare la coda del loro velo. I Guppy sono onnivori. Contenuto: 20 - 26 ° С, dH fino a 25 °, pH 6,5 - 8,5

GUPPI-Nome del pesce d'acquario

Shark Barbus (bala)

La palla o il barbo di squalo è un pesce, che è stato così chiamato come risultato della somiglianza con gli squali (questo può essere visto dalla foto di un pesce d'acquario accanto alla descrizione). Questi pesci sono grandi, possono crescere fino a 30-40 centimetri, quindi dovrebbero essere tenuti insieme ad altri grandi barbi nella quantità di 150 litri.

SQUALO BALA-Nome del pesce d'acquario

CAZZO - pesce betta In natura, si trova nel sud-est asiatico. L'unico inconveniente è che i maschi sono molto aggressivi l'uno verso l'altro. Può crescere fino a 5 cm di lunghezza. Sorprendentemente, questo pesce respira l'aria atmosferica, grazie a uno speciale organo labirinto. Il contenuto di questo pesce non richiede conoscenze speciali. È preferibile avere un acquario da 3 litri. La varietà dei mangimi è benvenuta. Contenuto: 25 - 28 ° С, dH 5 - 15 °, pH 6 - 8

COCK -Nome del pesce d'acquario

gourami - pesce amante della pace e bello Appartiene alla famiglia Labyrinth. Si trovano nelle acque delle grandi isole dell'Indonesia, nella penisola di Malacca e nel sud del Vietnam. Vanno d'accordo con i vicini, crescono fino a 10 cm e vivono principalmente negli strati superiori e medi dell'acqua. Massimo attivo durante il giorno. Consigliato per acquariofili principianti. È necessario tenere nell'acquario almeno 100 litri con piante vive e luce intensa. Contenuto: 24 - 26 ° С, dH 8 - 10 °, pH 6,5 - 7

GURAMI-Nome del pesce d'acquario

Danio rerio

Piccoli pesci fino a 5 centimetri. Non è difficile da riconoscere a causa del colore - un corpo nero con strisce bianche longitudinali. Come tutti i danios, pesci agili che non stanno mai fermi.

DANIO-Nome del pesce d'acquario

telescopio

I telescopi arrivano in oro e nero. Di dimensioni, di regola, non sono particolarmente grandi, fino a 10-12 cm, quindi possono vivere in acquari da 60 litri. Il pesce è spettacolare e insolito, adatto a chi ama tutto ciò che è originale.

telescope-Nome del pesce d'acquario

Molly nero

Ci sono nero, arancione, giallo e meticcio. La forma è un incrocio tra un guppy e una swordtail. Il pesce è più grande dei parenti sopra descritti, quindi richiede acquari da 40 litri.

MOLLENEZIYA-Nome del pesce d'acquario

platies

La pecilia è la personificazione di tutto il genere - il petsiliev. Possono essere di diversi colori, dall'arancione brillante, a variegati con macchie nere. I pesci possono crescere fino a 5-6 centimetri.

PETSILIYA-Nome del pesce d'acquario

makropody

Un buon pesce che non ama l'invasione sul suo territorio. Sebbene sia bello, richiede un atteggiamento adeguato. È meglio non piantarli con i loro simili, nell'acquario c'è abbastanza femmina e maschio di questa specie, possono andare d'accordo con i neo, i guppy e altre piccole specie.

MAKROPOD-Nome del pesce d'acquario

NE - pesce mobile, educato, amante della pace e molto timido Rhod, dal bacino del fiume Rio Negru. In un acquario cresce fino a 3,5 cm, aspettativa di vita fino a 5 anni. Keep dovrebbe floccaggio in una quantità di 10 individui. Non vale la pena di spingerli in grandi pesci, dal momento che i neon possono facilmente diventare la loro preda. Mantiene negli strati inferiore e superiore. La dimensione dell'acquario è selezionata al ritmo di 15 - 20 litri al paio. Alimentazione: piccolo bloodworm, flocculante secco. Contenuto: 22 - 26 ° С, dH fino a 8 °, pH 5 - 6.5

neon-Nome del pesce d'acquario

CKALYARIYA - pesce angelo. Si trova in Sud America nei fiumi Amazzonia e Orinoco. Questo pesce è noto agli acquariofili da molti anni. È in grado di decorare con la sua presenza assolutamente qualsiasi acquario. Questo pesce calmo e socievole con un'aspettativa di vita di 10 anni. Keep dovrebbe essere un gruppo di 4 - 6 individui. Un grande e affamato pesce angelo può mangiare un piccolo pesce, come i neon. E un tale pesce come un barbus può facilmente pizzicare le pinne e le antenne. Preferisce cibo vivo. Contenuto: 24 - 27 ° С, dH 6 - 15 °, pH 6,5 - 7,5

SKALYARIY-Nome del pesce d'acquario

tetra

Tetra pesca come quando ci sono molte piante viventi in un acquario e quindi ossigeno. Il corpo del pesce è leggermente oblato, i colori dominanti sono il rosso, il nero e l'argento.

tetra-Nome del pesce d'acquario

nero tetra

La ternetia è anche chiamata tetra nera. Colore classico - nero e argento, a strisce verticali nere. Il pesce è piuttosto popolare, quindi non è difficile trovarlo nella tua città.

TERNETSIYA-Nome del pesce d'acquario

Donaciinae

Le dimensioni del pesce sono diverse, ma in generale non crescono più di 8-10 centimetri. Ci sono specie più piccole. Tutti i pesci sono belli, hanno un colore argento, con sfumature diverse. Scuoti i pesci e più tranquillamente vivi in ​​un gruppo.

RADUZHNITSY-Nome del pesce d'acquario

Astronotus - pesce grande, calmo e un po 'timido Si verifica nei bacini del Rio delle Amazzoni. Nell'acquario può crescere fino a 25 cm, l'aspettativa di vita può essere più di 10 anni. I piccoli vicini possono mangiare. L'acquario è selezionato al ritmo di 100 litri per individuo. Lo scenario tagliente non dovrebbe essere, in quanto l'astronoto in preda al panico può farti male. L'acquario deve essere chiuso. Il cibo dovrebbe essere cibo vivo. Contenuto: 23 - 26 ° С, dH fino a 35 °, pH 6,5 - 8,5

ASTROTON -Nome del pesce d'acquario

COLTELLO NERO - pesce in basso e notte. Abita le parti invase del Rio delle Amazzoni. Ha una struttura corporea interessante. Può muoversi in qualsiasi direzione. In un acquario cresce fino a 40 cm. Durante il giorno si nasconde soprattutto. È meglio restare soli, poiché possono verificarsi schermaglie tra grandi individui. Un acquario di 200 litri con ostacoli, piante vive e un gran numero di ripari in pietra sarà adatto per la manutenzione. Si nutre di cibo vivo. Contenuto: 20 - 25 ° С, dH 4 - 18 °, pH 6 - 7,5

COLTELLO PESCE -Nome del pesce d'acquario

Tipi di pesci d'acquario

Il ruolo dell'acquario nell'appartamento è interessante: un pezzo dell'elemento acqua, collocato all'interno della casa dell'abitante cittadino, è un eccellente elemento di arredo, oltre che un mezzo di rilassamento dopo una giornata piena di stress. Il pesce d'acquario, incarnato nel tuo appartamento in miniatura, ti porterà molta gioia. Ma quando si inizia un acquario, è importante capire quali tipi di pesci d'acquario vivranno in esso e come.

Sfogliando il catalogo, approfondendo la foto e i nomi dei pesci d'acquario, prima di tutto, dovresti decidere lo scopo del prossimo acquisto: vuoi impegnarti nell'allevamento o avviare un acquario di motivi estetici?

L'allevamento richiede molto tempo e fatica, poiché alcune specie di pesci d'acquario richiedono condizioni speciali per la riproduzione. È inoltre necessario scoprire in quali condizioni questo o quel tipo di pesce acquario acquisirà i parametri esterni desiderati (l'aspetto e la temperatura dell'acqua, l'illuminazione e la natura del cibo possono influenzare in modo significativo l'aspetto).

Creare un "mondo sottomarino" con un obiettivo estetico è un compito leggermente diverso dalla selezione. Qui si è principalmente in aiuto di cataloghi, in cui vengono presentati vari tipi di pesci d'acquario in immagini. Tuttavia, qui, studiando le foto e le descrizioni dei pesci d'acquario, dovresti scegliere gli abitanti dell'acquario, che richiedono condizioni simili di detenzione e non fanno parte della catena alimentare dell'altro. La mancata osservanza di questi principi porterà alla malattia e alla morte dei pesci.

Molti anni di lavoro di acquariofili e allevatori hanno portato al fatto che tutti i nomi dei pesci d'acquario non possono essere menzionati nemmeno nella brochure del volume. Pertanto, di seguito forniamo una tabella che include una breve descrizione degli individui più comuni.

Residenti per un piccolo acquario

E così, hai letto il mio articolo sul lancio di un nano-acquario, o hai solo voluto iniziare il tuo piccolo mondo acquatico per un lungo periodo e ora stai pensando a chi stabilirti lì.

Un sacco di opzioni)

Tutti gli abitanti del mondo sottomarino possono essere divisi in vertebrati, invertebrati e molluschi.

I vertebrati includono vari tipi di pesci. Agli invertebrati - gamberetti, granchi e gamberi. A molluschi - lumache.

Puoi scegliere uno di questi regni (ad esempio, creare un produttore di gamberetti), oppure puoi combinarne due o anche tutti e tre.

Il tradizionale è un acquario popolato da pesci. Solo qui in un piccolo acquario non pianterai tutti, dovrai scegliere pesci di piccola scuola o uno o due medi.

Possibili opzioni per la colonizzazione dell'acquario FISH:

1. Petushki:

Pesce molto famoso e comune. I maschi sono molto belli, hanno le pinne dei fan di lusso. Le femmine sono meno eleganti, ma anche molto colorate. Gli allevatori lavorano costantemente all'allevamento di nuovi colori galletti.

Sono soddisfatti con piccole quantità d'acqua (ma, vedi, mantenere il pesce in un acquario di meno di 5 litri è sia crudele che brutto). Temperatura dell'acqua - idealmente 26 gradi. Il galletto respira l'aria atmosferica, inghiottendola dalla superficie. Pertanto, bisogna fare attenzione che l'aria nella stanza non sia troppo fredda. Puoi coprire la copertura dell'acquario, ma lasciare qualche centimetro dalla superficie dell'acqua.

I maschi maschi sono molto combattivi, quindi è meglio tenerli da soli o in famiglia (1 maschio e 3-4 femmine).

La lunghezza del corpo di un galletto adulto è di circa 6 cm.

2. Neons

Anche noto pesce russo. I neon preferiscono vivere in branchi, quindi è meglio sistemarli in gruppi di 5 individui.

La temperatura dell'acqua è di 22-25 gradi (idealmente), a temperature più elevate, la vita di questi pesci è ridotta. In linea di principio, i neon sono senza pretese, come l'acqua dolce e l'abbondanza di piante. A rischio di obesità, quindi dovrebbero essere nutriti molto moderatamente.

Il neon adulto può raggiungere una lunghezza di 4 cm.

3. Danio rerio:

Di norma, questi pesci piccoli sono sempre raccomandati per i principianti. Danios commoventi, divertenti e senza pretese si sentono meglio in branchi. Possono vivere nella fascia di temperatura di 15-30 gradi e accontentarsi di 1 litro di acqua per 1 pesce (ovvero, anche in un acquario da cinque litri, è possibile eseguire un gruppo di 5 zebrafish). Facilmente spawn in un acquario

Ci sono diverse forme di colore di questo pesce.

Lunghezza del corpo fino a 5 cm (ma più spesso 3-4).

4. Guppy:

Probabilmente, è da questo pesce che l'acquarismo inizia per la maggior parte delle persone. Furono i guppy che vivevano in banchi da tre litri che divennero frequenti abitanti degli appartamenti sovietici (e poi russi). Sono amati da milioni per la loro mancanza di pretese (possono vivere anche nelle condizioni più estreme), bellezza (grazie ai molti colori unici, ognuno può trovare "il pesce dei loro sogni" =)) e fertilità (puoi comprare solo una femmina, e in un mese ti darà alla luce 20 avannotti).

Guppy vivipari, ad es. non si generano, ma danno alla luce una preda viva. Mangiano assolutamente tutto. Le temperature dell'acqua non sono impegnative.

All'inizio mi piacevano molto, ma ora si moltiplicavano in modo incontrollabile. Mi infastidisce anche il fatto che ogni settimana trovo almeno 20 avannotti appena nati nell'acquario.

I maschi sono snelli guppy, con un corpo luminoso e una coda lussuosa. Samochki più grande, più spesso, grigio e poco appariscente. Ma ci sono femmine di razza piuttosto belle.

Gli allevatori lavorano costantemente su nuove razze di guppy.

Dimensioni: maschio - 3-4 cm, femmina - fino a 6 cm.

(le ultime 2 foto sono di sesso femminile)

5. Guppy Endler:

In effetti, lo stesso guppy. Ma il guppy di Endler è una forma selvaggia su cui gli allevatori non sono riusciti a lavorare. Questi pesci si trovano in Venezuela. facilmente incrociato con semplici guppies e produrre ibridi molto carini)

I guppy di Endler sono più piccoli dei normali guppy: i maschi raggiungono una lunghezza di 2-3 cm. Sembrano grandi nei piccoli acquari con uno sfondo scuro!

6. Corridoio:

Il cosiddetto "pesce gatto maculato". In effetti, i corridoi sono moltissime specie, appena maculate - la più famosa di esse.

I corridoi amano la compagnia, acquistano 3-5 in una volta. Questi innocui pesci gatto non superano i 5 cm di lunghezza, alcune specie (come il panda del corridoio) non crescono più di 3 cm.

Senza pretese, può vivere senza aerazione. Il terreno dovrebbe essere privo di pietre affilate in modo che il pesce non danneggi le loro delicate antenne. La temperatura ottimale del contenuto - 24-26 gradi.

Volume d'acqua: almeno 3-5 litri per 1 pesce.

7. Pigmezzo del corridoio:

Vista dei corridoi, che vale la pena di dire separatamente.

I pigmei sono piccoli pesci scolarizzati, apparentemente grigiastri e poco appariscenti, ma molto carini e interessanti nel comportamento. Si sentono bene solo in un gregge, a loro piace l'acqua pulita e ossigenata.

A differenza di altri corridoi, non siedono solo nello strato inferiore di acqua, ma preferiscono "svolazzare" in tutto l'acquario, come uno stormo di uccelli.

8. Cardinale:

Preferisce acqua neutra, piuttosto fresca (18-21 °). Per 1 pesce richiede 3 litri di acqua. I pesci sono piccoli, 3-4 cm, abbastanza mobili. Amano l'abbondanza di piante, onnivori.

9. Micro smontaggio:

Un pesce ideale per un nano-acquario. La lunghezza del corpo supera raramente i 2 cm La temperatura dell'acqua è di 22-28 gradi, senza pretese per la composizione dell'acqua, 1 pesce richiede meno di 1 litro di acqua. Sfortunatamente, i micro-assemblaggi sono ora raramente disponibili, e gli acquariofili hanno aspettato che questi pesci venissero consegnati ai negozi per mesi.

10. Norman Blue-Eye:

Pesci carini che crescono fino a 3-4 cm. Gli occhi brillano di luce al neon, il che conferisce all'acquario una sorta di dinamica e fascino.

Pesce di branco pacifico, temperatura dell'acqua 20-25 gradi. Vivo a temperature più elevate, molto attivo e giocoso.

E così, abbiamo guardato il pesce che sarebbe stato felice anche in un piccolo acquario di 10-30 litri.

Opzioni di liquidazione approssimative:

Acquario da 10 litri:

SOLO UNA DELLE OPZIONI PROPOSTE!

• 5-7 Guppy Endler,

• 5 Norman con gli occhi azzurri

• 7 micro-campionamenti + 5 danio-rerio,

• 3 guzzie di Endler + 5 danios-rerio,

• 3 neon + 3 guppy.

Acquario da 20 litri:

• Famiglia di galletti (1 maschio e 3 femmine),

• 1 gallo + 3 corridoi,

• 10-15 guppy o guppy di Endler,

• 10-15 Norman dagli occhi azzurri

• 7 corridoi pigmei,

• 5 guppy + 5 neons,

• 15 Danio-rerio + 15 microassemblaggio,

• 10 guppy + 3 corridoi,

• 7 neons + 3 corridoi.

Acquario da 30 litri:

Qui le possibilità sono ancora maggiori) Ad esempio, tale pesce può essere sistemato, cosa di cui non ho parlato qui. Un paio di macropodi, un paio di gouras al miele, un paio di pelvicahromis o degli apistogrammi.

Le restanti combinazioni - guardiamo a 10 litri e moltiplichiamo il numero di pesci per 3.

Naturalmente, è meglio eseguire meno pesce del previsto. Перенаселение очень опасно для таких маленьких объемов. В любом случае, должны быть обеспечены фильтрация, аэрация и еженедельная подмена воды на 20-30 %.

Сейчас в моду входят креветочники – аквариумы, заселенные пресноводными креветками.

Креветки неприхотливы, симпатичны и очень интересны.

Аквариумные КРЕВЕТКИ:

1. Вишневая креветка (черри):

Gambero rosso piccolo (fino a 3 cm). Estremamente senza pretese. Razza bene in un acquario.

2. Gambero Amano (stagno giapponese):

Più che una ciliegia (fino a 6 cm). Grigio, combatte perfettamente con incrostazioni di alghe. In un acquario in cui vivono i gamberetti, le piante sono sempre pulite e ben tenute.

In cattività non allevare.

3. Cristallo di gamberetti:

Piccolo (2 cm), caro, piuttosto esigente per l'acqua, ma gamberetti molto belli.

4. Cardinale di gamberetti:

Gamberetti molto belli e molto rari. Considerato difficile da mantenere.

5. Gamberetti gialli:

Gamberetto giallo senza pretese. Se è denutrito, può iniziare a rovinare le piante.

Se vuoi tenere solo gamberetti (senza pesce), puoi piantare un gregge piuttosto grande in un piccolo volume. Ad esempio, in 10 litri 20-25 ciliegie ai gamberi si sentiranno benissimo.

I gamberetti non toccano il pesce, ma alcuni pesci non sono contrari a mangiare gamberetti. Pertanto, i vicini ideali per i gamberetti saranno i piccoli pesci, come i guppy Endler, i microassembramenti, i neon, i corridoi e gli occhi blu normanni.

Il calcolo è approssimativamente come segue:

20 litri: 10 ciliegie di gamberetti + 5-7 guppy Endler (o altri piccoli pesci).

Molluschi in un acquario:

Alcune lumache sono anche abbastanza carine e persino utili. Saranno eccellenti vicini per il tuo pesce o gamberetti.

1. Helena:

Lumaca a strisce carina che si nutre. altre lumache Aiuta a sbarazzarsi dell'invasione di lumache e serpentine che rovinano le piante. Per mancanza di "cibo vivo" mangia i resti di cibo per pesci. Razza bene in un acquario.

2. Neretina:

Lumaca bella e utile. Aiuta a cancellare la placca dai muri e dalle piante. Depone le sue uova, ma i bianchi non appaiono in acqua dolce.

3. Ampularia:

La lumaca più amata, molto spesso trovata negli acquari.

Sfortunatamente, alcuni tipi di ampoulyary rovinano le piante. E c'è molto sporco da loro.

RISULTATI:

Ho provato a farti conoscere le creature che si sentiranno benissimo in un piccolo acquario (10-30 l). Acquario con piccoli pesci agili o gamberetti di tipo commerciale decorerà molto il tuo appartamento o ufficio. Con cura adeguata e tempestiva, ti piacerà da tempo.

Su come eseguire l'acquario, ho scritto nell'articolo "Il mondo sottomarino sulla tua scrivania".

Ripeto ancora una volta semplici regole che ti aiuteranno a mantenere sempre il tuo acquario in buone condizioni:

1. NON AFFRONTARE! Il lancio dell'acquario dovrebbe durare almeno 2 settimane (dall'acqua fino al lancio del pesce).

2. Abbasso l'artificialità! Le piante, il terreno e le decorazioni nell'acquario dovrebbero essere NATURALI. Niente plastica!

3. Il filtro dovrebbe funzionare tutto il giorno!

4. I cambi d'acqua dovrebbero essere effettuati una volta alla settimana, al 20-30%. Non cambiare mai tutta l'acqua in una sola volta! Non lavare mai lo scenario con la chimica!

5. Dai da mangiare un po 'al pesce! Un giorno alla settimana: scarico.

6. Se dopo aver installato il filtro, c'era una feccia - non correre a cambiare l'acqua! Tutto va bene, l'aspetto della torbidità suggerisce che è stato stabilito un equilibrio. Dopo un paio di giorni l'acqua sarà pulita.

7. Non esagerare con il pesce! Meno è di più.

8. Ricorda: un acquario è un sistema biologico complesso. Non salire ancora una volta con le mani, non fare chimica o altre droghe.

9. Pesce - anche vivo. E tu sei responsabile per la sua vita.

Non c'è niente di difficile in acquario. Impara a essere paziente, non trascurare il consiglio, non dimenticare di dedicare mezz'ora alla settimana al tuo mondo sottomarino - e lui ti ringrazierà. Tornando a casa, ti godrai le rigogliose piante verdi e il pesce amoreggiare.

Successi a tutti coloro che hanno deciso di iniziare un acquario!

La prossima volta cercherò di dirti qualcos'altro interessante dal mondo dell'acquario)

Da dove vengono gli acquariofili al neon?

L'addomesticamento delle bellezze in miniatura avvenne 80 anni fa, quando durante una caccia all'acqua nella giungla amazzonica, un naturalista francese scoprì in miniatura il pesce splendente e portò diversi esemplari nella sua terra natale.

Auguste Rabo, il naturalista molto francese che per primo scoprì i neo in Amazzonia, fece una fortuna importando e vendendo tutti i nuovi esemplari di pesci esotici. Nel corso del tempo, gli habitat dei neoni furono scoperti e, poco dopo, dopo molti esperimenti falliti, impararono ad allevare in cattività.

Cosa sono i neon e come distinguerli?

In natura, un neon al neon scuola scolastica vive in acqua pulita e morbida di corpi idrici ricchi di vegetazione. Nell'acquario domestico di questi animali domestici attivi deve essere tenuto uno stormo di dieci individui, perché hanno bisogno di una società di pesci della propria specie, con la quale gli abitanti dell'acquario in movimento si divertono, nuotando principalmente nello spessore dell'acquario.

Ci sono diversi colori nei neon: blu, rosso, nero, blu. La varietà blu si distingue per una striscia blu, che passa alla coda in un colore viola o verde.

Una caratteristica distintiva del pesce rosso è la presenza di un rosso brillante nella parte inferiore del corpo.

I rappresentanti della varietà blu di animali esotici non hanno affatto toni rossi sui loro corpi.

E per quelli neri c'è una stretta striscia blu sulla parte superiore e un'ampia striscia nera va lungo il fondo del corpo.

Pesce al neon: cura

Gli acquari neon da compagnia non differiscono nella complessità delle cure e per superare questa semplice scienza dalle forze degli acquariofili più sofisticati. La temperatura più confortevole per i pesci è tra 18 e 23 ° C. Un più alto indicatore di temperatura dell'acqua dell'acquario provoca un invecchiamento accelerato del corpo dell'animale, che può causare la sua morte senza produrre prole.

La dieta dei neon dovrebbe essere variata, con un ingresso parziale di cibo vivo secco e:

  • Bloodworms,
  • Tubifex,
  • piccole varietà di dafnie,
  • cibo secco finito
  • semola,
  • pappa, composta da foglie di lattuga, foglie di anatra e spinaci.

Va tenuto presente che l'obesità dei pesci inibisce la loro riproduzione e quindi l'alimentazione non dovrebbe essere frequente. È sufficiente una volta al giorno con un giorno di digiuno alla settimana.

Pesce al neon: contenuto

I neot commoventi sono molto timidi, il che fa sì che mantengano un gregge e questo dà un acquario decorativo. Un serbatoio da trenta litri con abbondante vegetazione è abbastanza adatto per l'alloggiamento al neon. Se il serbatoio è aerato, è sufficiente 1,5 litri di volume per un individuo, senza soffiare aria, un animale domestico dovrebbe avere almeno 3 litri di volume dell'acquario.

Piantare piante acquatiche posizionate in modo ottimale nella parte posteriore, così come le pareti laterali del serbatoio. Tuttavia, è necessario sapere che è necessario anche lo spazio libero per il movimento dei neon.

Pesce al neon: allevamento

Questi abitanti del bacino domestico diventano sessualmente maturi con le loro prestazioni di 7-12 mesi. Per la riproduzione e l'allevamento senza problemi del pesce (il numero di coppie dipende dal volume dei terreni di riproduzione) viene depositato in un contenitore separato di 10 litri con acqua dolce. La sua rigidità dovrebbe essere fino a 2º dH. Per raggiungere questo indicatore, viene utilizzata acqua distillata. La deposizione delle uova si verifica abbastanza rapidamente - durante la notte o durante il giorno.

Quando gli adulti compaiono sul fondo del polpaccio, vengono depositati nell'acquario e l'acqua nel terreno di coltura viene gettata a un livello di 10 cm, e dopo cinque giorni il contenitore con piccoli neon può essere acceso. Le larve diventano indipendenti da questo momento, iniziano a nuotare e nutrirsi.

Nell'acquario generale, una nuova generazione può essere rilasciata all'età di un mese e mezzo.

Se segui tutte le regole sopra riportate per la manutenzione e la cura del neon dell'acquario (fornendo una dieta variata, pulizia tempestiva del serbatoio e cambio dell'acqua, la scelta ottimale dei vicini nell'acquario) i tuoi animali domestici vivranno a lungo, deliziandoti con un luminoso colore esotico.

Guarda il video: Aquascaping Lab - Neon Tetra Paracheirodon Innesi & Axelrodi Fish description Neon Cardinale (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org