Uccelli

Che rapaci vivono in Russia

Pin
Send
Share
Send
Send


Rapaci (Falconiformes, Falconiformes), un distaccamento di uccelli, unisce cinque famiglie (condor, falchi, falchi, segretari, Skopin), 290 specie. Lunghezza e peso corporeo da 15 cm e 35 g (baby falcon) a 110 cm e 15 kg (condor).

Distribuito in tutto il mondo, escluso l'Antartide. Occupa tutte le aree e i paesaggi naturali. Il becco è un gancio forte e curvo. La sua base è coperta da una corda nuda e dai colori vivaci, in cui si aprono le aperture esterne delle narici.

Gambe forti con artigli lunghi e affilati. Le dita sono relativamente lunghe con le pastiglie sul lato plantare per contenere la preda. La costituzione è densa, il piumaggio è rigido, stretto al corpo.

Colore pallido con una predominanza di toni grigi e marroni. In alcune specie alimentate con carogne, la testa e parte del collo non sono piumate. La colorazione in maschi e femmine è la stessa, ma le femmine sono notevolmente più grandi dei maschi. Gli avvoltoi americani hanno maschi più grandi delle femmine.

Famiglie della squadra

La dieta consiste principalmente di uccelli e piccoli mammiferi. Le grandi aquile catturano scimmie, bradipi, piccole antilopi e persino cani.

Ci sono specie che si nutrono principalmente di pesci o rettili (più spesso serpenti). Il cibo aggiuntivo (meno spesso il principale) sono artropodi.

Avvoltoi e avvoltoi si nutrono di carogne. Il becco viene utilizzato per il taglio delle prede, quindi i becchi più potenti sono dotati di aquile che pescano pesce, si occupano di grandi, scivolose e ricoperte di squame forti prede o spazzini.

Cacciano dall'imboscata, spesso cercano preda in volo, alcuni sono in agguato nell'aria. Conduci una vita diurna, alcune specie - il crepuscolo. Nelle latitudini settentrionali e temperate, alcune specie migrano.

Polyunia è conosciuta in alcune delle Lunie, la poliandria delle Poiane. Durante il periodo di nidificazione, sono tenuti in coppie in aree separate. Alcuni colonizzano colonie (avvoltoi, piccoli falconi). Entrambi i genitori costruiscono dai rami della piattaforma del nido sugli alberi o sulle sporgenze della scogliera.

I falchi sono usati da edifici di altri rapaci o corvidi. Le femmine schiudono una manciata di 1-6 uova per 25-60 giorni, in questo momento ricevono cibo dai maschi.

Uccello rapace con la lettera

I pulcini sono nutriti da entrambi i genitori. In molte specie, i pulcini in un nido si sviluppano in modo non uniforme, e quelli più grandi (e talvolta i genitori) spesso uccidono i più piccoli. Nei grandi predatori, i pulcini dipendono dai loro genitori da molto tempo. Singolo pulcino sudamericano aquila arpia (Harpia harpyja) si siede nel nido per quasi sei mesi. E altri sei mesi, già sapendo come volare, trascorrono non lontano dal nido e ricevono da mangiare dai genitori.

46 specie si riproducono in Russia. Aquila reale (Aquila chrysaetus) - l'aquila più grande nella foresta e nelle montagne. Come cibo per lui ci sono vitelli di capriolo e cervo, lepri, volpi, marmotte, roditori, pernici, beccacce, galli forcelli, oche, anatre, folaghe.

astore (Accipiter gentilis) abita zone forestali fitte con vecchi alberi. Si nutre di mammiferi e uccelli. smeriglio (Falco gyrfalco), saker (Falco cherrug), falchi pellegrini (Falco peregrinus) cattura gli uccelli nell'aria, volando a velocità fino a 200 km / h. Il predatore colpisce con tutto il corpo e le gambe.

Nella Russia centrale si incontra poiana comune (Buteo buteo) è comune nella tundra settentrionale Poiana calzata (B.

lagopus), nelle steppe - poiana (Buteo rufinus). Sin dai tempi antichi, la caccia con i rapaci è stata diffusa in molti paesi. Attualmente, come hobby di massa, è stato conservato nei paesi del mondo arabo.

La caccia a cavallo con l'aquila reale può essere vista in Kazakistan e Kirghizistan.

Uccelli rapaci

La maggior parte dei rapaci diurni sono classificati come falconiformi (falconiformi):

I rapaci notturni sono rappresentati da rappresentanti dell'ordine dei gufi (Strigiformes), che comprendono due famiglie:

Circa 270 specie appartengono a questo ordine. Questi sono uccelli di medie e grandi dimensioni. Una delle specie più grandi, l'American Condor, ha un'ala lunga circa 115 cm, con un'apertura alare fino a 275 cm.

I più piccoli rapaci - il cosiddetto nano falco - hanno una lunghezza alare di 9-10 cm.

I rapaci sono caratterizzati da un forte becco a forma di uncino ricurvo all'estremità, la base della quale è coperta da una pelle nuda e dai colori vivaci - un guanto, nel quale si aprono le aperture esterne delle narici. Gambe di rapaci di lunghezza moderata, con chele curve e solitamente affilate (solo le segretarie hanno le gambe lunghe). Artigli e becco sono usati per uccidere, e questi ultimi e per lo smembramento delle prede. Le dita sono relativamente lunghe, ci sono dei rilievi sul lato plantare per tenere la preda.

La costituzione è densa, il piumaggio è rigido e aderente al corpo. Il colore è solitamente opaco, per lo più grigio, marrone, rosso o nero, spesso con una mescolanza di bianco. In alcune specie alimentate con carogne, la testa e parte del collo sono nude, non piumate.

Ci sono 10 penne primarie primarie, il numero delle penne primarie secondarie è diverso, il più delle volte 12, ma in alcune specie di grandi dimensioni molto sospese (ad esempio negli avvoltoi) 19-20. La coda è solitamente corta (l'eccezione è la segretaria), arrotondata o scolpita nella parte superiore, di 12 penne della coda (in alcune grandi specie di 14).

Predatori notturni: nomi di uccelli e una breve descrizione

I rapaci della Russia, che conducono uno stile di vita attivo durante la notte e al tramonto - questo è principalmente un gufo reale. Si adattano perfettamente a qualsiasi condizione della vita, si possono trovare nelle fredde montagne di Altai e nelle aree calde al confine con il Turkmenistan.

Come molti rapaci, il gufo era considerato un pennuto nocivo. Ma caccia soprattutto i roditori, cioè, lui stesso distrugge i parassiti.


I gufi, a differenza dei gufi, sono uccelli puramente notturni. Sono considerati la più antica delle creature alate predatrici: si ritiene che i primi gufi siano apparsi circa 250 milioni di anni fa.

Questi uccelli notturni volano assolutamente in silenzio, hanno un udito eccellente e possono catturare abilmente la vittima, il loro cibo, nella più totale oscurità.

I nomi dei rapaci, diffusi in Russia

Zimnyak, in un modo diverso, Poiana di Furfooted. La tundra russa piumata predatore più comune.
Il falco pescatore è un predatore che preferisce il pesce. È distribuito non solo in Russia, ma in tutto il mondo, ad eccezione della zona antartica.
Aquila delle steppe - abita vaste aree dalla costa del Mar Nero fino a Transbaikalia.
Albanella - vive ovunque nelle aree aperte vicino alla taiga, nella tundra e nella foresta.
Guarda il video sul potere dei rapaci.

Poiana (poiana)

Buzzard (sarich) è un cacciatore diurno, un rapace della famiglia Hawk. In Russia vive negli Urali e in Siberia, preferisce stabilirsi nelle foreste e nella tundra forestale. L'uccello è di taglia media, la lunghezza del corpo è di circa 55 cm, l'apertura alare arriva fino a 130 cm, è cacciata da piccoli roditori e piccoli uccelli, e durante i periodi di scarsa caccia si nutre di carogne. Vola verso terre calde a metà o alla fine di agosto, o verso la metà di settembre, ritorna al sito di nidificazione in aprile o maggio. La poiana vive e caccia da solo, ma viene raccolta in stormi prima della partenza. Poiana costruisce nidi di latifoglie e conifere, rami secchi e sottobosco e tralci di erba. Nella deposizione di 3-4-5 uova, la deposizione avviene in aprile o maggio, i pulcini compaiono in 33-36 giorni, entrambi i genitori li alimentano fino all'età di 44-50 giorni, quando volano fuori dal nido e iniziano a nutrirsi autonomamente. In generale, le poiane non sono cattive genitori e in cattività possono prendersi cura di altri pulcini.

Poiana (poiana)

Kobchik - cacciatore di giorno della famiglia Falcon. L'uccello non è grande, lunghezza del corpo fino a 33 cm, lunghezza alare fino a 35 cm, apertura alare fino a 77 cm, peso circa 200 grammi. Sebbene la poiana sia un rapace, raramente cattura piccoli roditori, lucertole e rane, la sua preda principale sono grossi insetti - coleotteri, cavallette, libellule. A volte i passeri e persino i piccioni si imbattono nei suoi artigli. Le uova vengono deposte nei nidi di altre persone, sopravvivono corvi dai loro luoghi, possono scegliere una cavità in un tronco d'albero, o un buco, per se stessi. Ci sono 3-4 uova nella frizione, il maschio non prende quasi nessuna parte nella loro incubazione. Kobchik vive in intere colonie in cui possono esserci fino a cento coppie. L'uccello migratore vola a maggio, vola in Africa o nell'Asia meridionale in agosto. La nidiata dei pulcini rappresenta la comparsa di un gran numero di insetti, principalmente libellule, che sono il cibo principale. In Russia, il falco dai piedi rossi vive nelle steppe della foresta, sulle rive del Baikal, nella Yakutia, nel Krai Primorsky.

falco cuculo

Cacciatore di aquiloni della famiglia Hawk. In Russia, puoi vedere gli aquiloni rossi e neri, in totale ci sono 8 specie in natura. Questo è un uccello di taglia media, con un peso di poco più di 1 kg, ma con le ali lunghe, la loro apertura è di circa un metro e mezzo. In Russia, l'aquilone vive quasi ovunque, dalla regione di Smolensk all'Estremo Oriente, e dall'Arkhangelsk alle montagne del Caucaso.

L'aquilone rosso si distingue per la coda biforcuta, ma non possiede audacia e rapidità particolari, come gli altri parenti. L'aquilone caccia in un modo piuttosto particolare - sale a una grande altezza, e da lì guarda fuori che la preda si affretta ad attaccarla all'improvviso, confondendola e portandola con tenaci artigli. La loro preda - pulcini di pollame, così come rane, lucertole, grandi insetti, serpenti, topi, lepri. I nidi sono costruiti su alberi alti e sono rivestiti con stracci, carta e altri rifiuti rubati o trovati. Nella deposizione di 2-3-4 uova, la femmina li incuba. L'aquilone nero è leggermente meno rosso e il suo piumaggio è più scuro. All'inizio dell'autunno, l'aquilone vola nei paesi caldi dell'Africa o dell'Asia e torna in Russia in primavera.

aquilone

Gyrfalcon è un predatore di giorno della famiglia Falcon. Gyrfalcon è di diritto il falco più grande - il suo peso è di circa 2 kg, l'apertura alare è di 140 cm, la lunghezza del corpo è di 60 cm. Siberia. Alcune specie di girfalcon migratori, alcuni sedentari, dalla tundra forestale in autunno volano un po 'più a sud verso le foreste. Il girifalco caccia piccoli e grandi mammiferi e uccelli, può catturare una lepre, una pernice, un'anatra. Un paio di gyrfalcons non costruisce un nido, usa corvi o piccoli rapaci per deporre le uova, se i loro nidi si trovano in rocce, nicchie, cornicioni e coperti da un baldacchino. Nella deposizione di 3-4 uova, i pulcini compaiono in 30-35 giorni, dal nido decollare in sei settimane. Krechet è un buon cacciatore di valore, ma lui stesso spesso diventa la preda dei bracconieri, nel nord in estate può essere catturato in una trappola posta su una volpe artica

smeriglio

Filin, o Pugach

Il gufo reale, o pugach, è un cacciatore notturno, un uccello della famiglia Owl. La lunghezza del corpo di un gufo raggiunge i 75 cm, l'apertura alare è di 190 cm, il peso è di circa 3 kg nelle femmine e fino a 2,5 kg nei maschi. Ci sono diverse specie di gufi reali in Russia - il gufo comune, il gufo pescatore, il gufo barbuto, il gufo taurino dalla coda lunga. In Russia, il gufo reale vive ovunque ci sia una riserva di cibo per esso, vale a dire - un grande uccello, lepri, roditori, topi e altri animali disponibili. Pertanto, l'habitat del gufo nel nostro paese si estende da Sakhalin e le isole Curili ai confini occidentali. Il gufo può vivere e mangiare in vari paesaggi, dalla taiga alla steppa e ai deserti, ma per la riproduzione ha bisogno di angoli sotto forma di foreste, pendii rocciosi, burroni e colline. L'uccello è sedentario, non ha paura dell'uomo e può stabilirsi in città in edifici abbandonati.

Guarda il video: Uccelli rapaci diurni e notturni versi (Giugno 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org