Animali

Razza nera e eterogenea di mucche: descrizione, alimentazione e cura, i principali vantaggi e svantaggi

Pin
Send
Share
Send
Send


La produzione di latte bovino dipende dalle caratteristiche dell'animale, dalle condizioni di detenzione, dall'età e da molti altri fattori. Ma prima di tutto - dalla razza e origine. Dall'inizio del secolo scorso, una razza nera (variegata) di mucche è stata ampiamente distribuita in Russia e detiene tuttora posizioni di primo piano.

aspetto

Tra le caratteristiche distintive relative all'aspetto di questi animali, ovviamente, il principale è il seme. La lana è sempre nera e colorata, molto piacevole e morbida al tatto. La pelle sottile forma piccole pieghe sul corpo. La schiena e il rene formano una linea retta. Il corpo allungato di un animale con una pancia piuttosto ingombrante si sviluppa proporzionalmente. Coppa della mammella con lobi asimmetrici e capezzoli posteriori molto vicini. Gli arti forti sono dritti. La mucca sta guadagnando peso corporeo molto rapidamente. Con un peso alla nascita di 35 kg, durante il periodo di crescita, pesa 470-550 kg con un'altezza di 140 cm. I tori sono molto più pesanti - il loro peso varia da 850 a 900 kg.

Caratteristiche della razza

La razza di mucche in bianco e nero appartiene al caseificio, quindi le sue qualità di carne sono abbastanza soddisfacenti. La domanda "tanto una mucca dà latte" è la principale nella valutazione dei suoi meriti. Questa razza è considerata la più produttiva in termini di quantità di latte, la produzione di latte raggiunge talvolta 7000 kg per lattazione.

Gli animali sono altamente adattabili a un'ampia varietà di condizioni climatiche. Si abituano a qualsiasi condizione meteorologica molto rapidamente, tollerano facilmente il freddo e il caldo, hanno una buona salute e un'immunità stabile, possono rimanere a lungo a pascolo e non avere paura degli attraversamenti a lunga distanza. Il cibo è senza pretese, a patto che ci sia una grande quantità di foraggio - sia al pascolo verde, haylage e insilato. A causa di tutte queste caratteristiche, gli agricoltori preferiscono l'allevamento di questa particolare razza.

origine

Razza domestica di mucche in bianco e nero allevate dagli allevatori negli anni '30 del XX secolo. I bovini locali provenienti da diverse regioni della Russia hanno incrociato le mucche olandesi. Il lavoro è stato svolto in 2 fasi: prima, ottenendo vari ibridi, quindi il loro miglioramento. Questa razza fu ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura solo nel 1959, dopo di che divenne popolare non solo nel nostro paese, ma anche all'estero, la razza di mucche in bianco e nero.

produttività

Di grande importanza per questo indicatore è la regione delle mucche da riproduzione. Il contenuto di grassi del latte è compreso tra il 3,2 e il 3,9 per cento e la sua soglia elevata è stata osservata nelle mucche in Siberia, Estonia e Ucraina. Gli allevamenti possono vantare rendimenti elevati, raggiungendo talvolta i 6500 kg. Combattere per la leadership e competere per vari indicatori, registrare fattorie statali e raggiungere con la mungitura. Il record per oggi è la cifra di 10.000-12.000 kg. Questa quantità di latte per il periodo di allattamento oggi può dare una razza di mucche in bianco e nero. La caratteristica della produttività della carne differisce in modo significativo. Solo il 50% è costituito da carcasse prodotte per la macellazione.

Esistono diversi tipi di questa razza, che differiscono per caratteristiche esterne, nella produzione di latte, a seconda del sito di riproduzione. Questi indicatori sono influenzati dalle condizioni climatiche, dal livello di allevamento nella regione e dal tipo iniziale di bestiame.

Razza di mucche della regione centrale della Russia

La razza in bianco e nero di mucche in questa parte della Russia ha le sue caratteristiche. Questi sono animali molto grandi. Le vacche hanno un peso medio fino a 650 kg e un'alta produttività (7500-8000 kg di latte con un contenuto di grassi di almeno il 3,6%). I tori raggiungono talvolta una massa di 1000 kg. La razza è stata creata incrociando razze bovine locali (Kholmogory, Yaroslavl, ecc.) Con tedeschi e olandesi. I tipi di razza allevati nella Russia centrale (Mosca, non medicinali e Baryba) sono stati allevati nel 2003-2004.

Razza di mucche nere e variopinte negli Urali

Questi animali si distinguono per un tipo di costituzione più leggero, sono molto armoniosi e hanno una costituzione piuttosto secca. Il colore è prevalentemente nero con macchie bianche di varie dimensioni, localizzate in tutto il corpo in modo caotico. Fondamentalmente, incrociando la razza Tagil con variegati bovini baltici, questa razza di mucche in bianco e nero apparve negli Urali. La caratteristica della produzione di latte è un po 'diversa: con un alto contenuto di grassi nel latte, che raggiunge il 4,0%, la produzione di latte non può essere definita molto grande. Anche nelle aziende agricole tribali, raramente superano i 5.500 kg. Nel 2003, gli allevatori hanno creato un tipo di incrocio, il tipo Ural, incrociando tori Holstein e mucche bianche e nere.

Bovini bianchi e neri in Siberia

Il risultato della traversata dei bovini olandesi e siberiani è stata la comparsa di animali grandi e massicci, il cui peso raggiunge i 560 kg. La produzione di latte varia da 4.500 a 5.000 kg e le mucche negli allevamenti possono produrre 8.000 kg. Il latte ha un'alta percentuale di grassi. I tipi di intrecci creati in Siberia (Oka, Ilmen) si adattano bene alle condizioni climatiche siberiane.

A causa dei geni delle mucche Holstein, le caratteristiche dell'esterno e la produttività del latte diventano sempre più comuni, che possiede la razza di mucche in bianco e nero. Le foto di animali che si trovano nella letteratura speciale non sono molto diverse, a volte è impossibile determinare da esse - la razza è allevata in Siberia o negli Urali. Hanno tutti una costituzione molto simile e un tipo di composizione prevalentemente latteo.

Mucche Holstein

Migliorando la razza domestica di mucche in bianco e nero, gli allevatori hanno usato la razza Holstein nel loro lavoro. Originari dell'Olanda, questi animali, grazie alle loro migliori qualità, si sono diffusi in tutto il mondo, diventando particolarmente popolari in Germania. La razza è stata ufficialmente registrata nel 1983 in Nord America. Oggi rappresenta il 90% del numero totale di bovini allevati nel territorio. Una forte costituzione e un'elevata produttività sono diventate caratteristiche distintive per le quali le mucche Holstein sono famose. Il colore nero e variopinto di questi animali è predominante, ma ci sono rappresentanti di un colore completamente nero e persino rosso e variegato. Le marcature bianche si trovano soprattutto sullo stomaco, sugli arti e sulla punta della coda.

Le mucche hanno ossa forti, muscoli sviluppati e forme lattee ben definite. Le mammelle a forma di tazza hanno una grande capacità. Durante il giorno, la produzione di latte può essere superiore a 60 kg e la produttività per lattazione - 8000 kg. Con un'altezza di 150 cm, il peso delle mucche può raggiungere i 700 kg, i tori - oltre 1100 kg. Quando si forniscono agli animali un'alimentazione di alta qualità, queste cifre possono essere persino più elevate. I vitelli nascono dal peso di 38 a 47 kg. I rappresentanti della razza Holstein sono molto esigenti per le condizioni di detenzione, quindi è necessario affrontare la questione in modo estremamente responsabile. Non hanno un'alta resistenza allo stress, ma allo stesso tempo sono molto affettuosi e puliti. In estate, l'erba che le mucche prendono per camminare è sufficiente per nutrirsi, ma in inverno è necessario usare fieno, farina di soia e mais nella razione.

Razza di mucche Yaroslavl

È stato allevato nella provincia di Yaroslavl con il metodo di selezione del bestiame locale, per il quale ha ricevuto il suo nome. Questa razza è una delle più antiche della Russia e oggi è sempre più affollata da altri con una maggiore produttività. È una razza di mucche in bianco e nero, caratterizzata da un fisico leggermente angoloso, torace stretto e muscolatura sottosviluppata. La particolarità della razza Yaroslavl è il colore nero predominante con piccole macchie bianche nella testa, nell'addome e negli arti. Gli animali hanno una bassa statura, non superiore a 127 cm al garrese, e una massa raramente superiore a 500 kg. Una mammella di forma arrotondata ben sviluppata garantisce un'elevata produzione di latte - fino a 6000 kg, il contenuto di grasso è del 4,2-5,2%.

Oggi, la razza Yaroslavl, a causa delle sue caratteristiche deboli, non ha più una tale importanza economica come una volta. Il suo bestiame sta diminuendo, ma nonostante questo, è di grande valore per il lavoro di riproduzione. Quindi, grazie all'incrocio di Yaroslavl con i tori dell'Holstein, un nuovo tipo di razza Yaroslavl, il Mikhailovsky, ha un'alta produzione di latte. Inoltre, questi animali si distinguono per precocità, longevità e si adattano facilmente alle condizioni locali.

E nel settore privato oggi, sempre più mucche in bianco e nero. Le recensioni dei proprietari indicano alcuni dei suoi vantaggi rispetto a tutti gli altri. Il lavoro di allevamento, che viene costantemente effettuato oggi con questa razza, ha lo scopo di creare animali di grandi dimensioni con maggiore produttività e correggere tutte le carenze dell'esterno.

Punti di forza e debolezza

Tra i principali vantaggi della razza, le mucche eterogenee possono essere identificate:

  • alta produttività di latte e carne,
  • eccellente capacità di adattamento in diverse condizioni climatiche,
  • buona salute e resistenza alle infezioni di vario tipo,
  • giovani individui guadagnano rapidamente massa,
  • la precocità delle mucche,
  • buon livello di qualità del prodotto.

Gli svantaggi includono solitamente le differenze intra-razza, il contenuto medio di grassi del latte, le richieste sulle condizioni di detenzione e l'alimentazione in particolare.

La razza di mucche da latte in bianco e nero ha guadagnato popolarità tra molti allevatori. I suoi rappresentanti sono caratterizzati da un'elevata produttività nella produzione di carne e dalla produzione giornaliera di latte, e il contenuto non è molto diverso da altri tipi di bestiame.

Caratteristiche della razza

La produttività del latte delle mucche in bianco e nero è alta. Nell'anno possono produrre fino a 6000-7000 kg di prodotti. Si registrano anche rese più elevate di latte - fino a 10.000-12.000 kg di prodotto. Il grasso del latte in media è di circa 3,7-3,9%.

Attenzione! Una produzione di latte così elevata è più frequente solo negli allevamenti. Al solito allevamento domestico da una mucca di questa razza all'anno si aggira solitamente tra i 3000-3500 kg.

La produttività dei bovini da latte di razza nera e varia dipende dalla correttezza della dieta selezionata, dal livello di allevamento e dalla regione di riproduzione animale. A seconda dell'area all'interno di questa razza, ce ne sono tre tipi:

  1. Bovini provenienti dalle regioni centrali - le mucche in queste aree sono caratterizzate dalla maggiore dimensione e dalla maggiore produzione di latte rispetto ad altre regioni, ma il contenuto di grassi del latte è inferiore.
  2. Mucche dalle regioni degli Urali - i rappresentanti di questa specie sono più piccoli. Differiscono e riducono i rendimenti, ma gli indicatori di contenuto di grassi sono più alti.
  3. I bovini delle regioni siberiane sono i più piccoli rappresentanti delle mucche colorate in bianco e nero. La produzione annuale di latte di queste mucche è di solito fino a 5.100 kg, ma il contenuto di grassi dei latticini è buono - 3,7-4%.

Oltre al latte, si ottiene anche la carne da queste mucche. È gustoso e non untuoso, la qualità è considerata buona. La resa alla macellazione è generalmente del 50-53%, in rari casi fino al 60%.

Vantaggi e svantaggi

Le mucche di questa razza sono animali forti e resistenti. Sono indipendenti, si adattano facilmente alle nuove condizioni, superano facilmente distanze piuttosto lunghe da un pascolo all'altro. Hanno una buona salute e una buona immunità, sono immuni da molte malattie. Le malattie sono abbastanza facili. Nel cibo senza pretese. In estate, possono pascolare con foraggi succulenti e, nel periodo invernale, raccogliere fieno e insilato. Ma quando i mangimi vengono aggiunti alla razione, la produzione di latte aumenta in modo significativo, solo il contenuto di grassi del latte può cadere.

I vantaggi indiscussi di queste mucche includono:

  • grande produzione di latte e carne magra,
  • buona qualità dei prodotti,
  • guadagno di peso veloce di giovani stock,
  • la possibilità di elaborare la dieta senza l'uso di alcun additivo,
  • natura calma degli animali.

C'è un bestiame in bianco e nero e una piccola serie di svantaggi, ma gli allevatori continuano a lavorare su di loro. Tra gli svantaggi includono:

  • alcune differenze tra i tipi stabiliti,
  • bassa crescita di animali
  • non troppo proteine ​​nel latte.

Inoltre, tali mucche richiedono più fieno ed erba. Hanno bisogno di stare e un fienile più spazioso. La stanza in cui si trova l'animale deve essere sempre mantenuta pulita. Ma questo non si applica più alle carenze di queste mucche, ma è una misura necessaria per mantenere il bestiame domestico.

Le vacche da latte nere e latticini sono convenienti da mantenere nelle condizioni di grandi aziende agricole e fattorie personali. Sono calmi e indipendenti, danno molto latte, senza pretese alla dieta, non troppo difficili da curare. E per tutte queste qualità sono ancora preferite su altre razze di bovini da parte di agricoltori e individui.

L'origine della razza

Le razze di mucche olandesi e Ostfrizian divennero i precursori dell'aspetto della razza in bianco e nero. A causa delle lievi condizioni climatiche nei Paesi Bassi, di una buona dieta animale e del crescente interesse dei produttori di bestiame nell'ottenere un allevamento altamente produttivo, è emersa una razza di mucche in bianco e nero.

Inizialmente, le mucche in bianco e nero erano da latte, ma erano molto suscettibili a varie malattie, poiché avevano un sistema difensivo immunitario piuttosto basso nel corpo e un fisico fragile. Ma, grazie a molti anni di lavoro di allevatori, questa razza è stata leggermente migliorata, aumentando il valore della carne e il livello di immunità.

Dopo la fine delle ostilità nella Rivoluzione d'Ottobre, gli scienziati dell'Unione Sovietica prestarono molta attenzione a questa razza di mucche e ne apprezzarono l'alto potenziale. Nel 1959, la razza di mucche in bianco e nero fu riconosciuta come razza separata.

Caratteristiche e descrizione della razza con foto

La razza di mucche in bianco e nero è stata allevata incrociando diverse varietà olandesi e Ostfrizian di questi animali. Pertanto, i dati esterni di questa razza differiscono a seconda dell'esame della razza nel suo complesso o del suo tipo individuale.

La colorazione corrisponde al nome di questa razza, cioè la pelle nera, cosparsa di macchie bianche come la neve, con una disposizione caotica sul corpo e varie dimensioni e forme. La costituzione è piuttosto potente e proporzionata, con un corpo allungato, tipico delle mucche da latte.

  • Hanno una testa lunga con un muso allungato e le corna grigie.
  • Collo medio lungo, piegato, non muscolare.
  • Lo sterno è di media larghezza, la sua profondità raggiunge i 75 cm.
  • Smooth indietro con una groppa larga.
  • Le gambe sono lisce, molto forti e stabili.
  • Peritoneo molto volumetrico e mammella a forma di coppa.
  • La crescita in garrese raggiunge 133 cm.

A seconda del tipo, si distinguono le seguenti specie di questa razza:

  • Mucca in bianco e nero della regione centrale, caratterizzata da una grande corporatura. La massa delle mucche può variare da 550 a 650 kg e tori fino a 1000 kg o più. Questa razza di mucca non è solo un buon produttore di latte, ma anche carne,
  • Mucca Ural in bianco e nero con costituzione fisica asciutta, che conferisce loro un aspetto più leggero e armonioso,
  • Mucca siberiana in bianco e nero, che ha un peso corporeo inferiore rispetto agli animali della regione centrale e non è così densamente costruita come quella delle razze degli Ural. Un individuo adulto di questo tipo può raggiungere fino a 550-560 kg.
Ci sono tre varietà di razza di mucche in bianco e nero.

La produzione media annua di latte di questa razza varia da 4000 a 6500 g di latte, con un contenuto di grassi del 3,5%.

Questi animali sono adattabili a vari cambiamenti nelle condizioni climatiche e possono adattarsi rapidamente a diverse regioni e continenti.

Caratteristica di produttività

I vitelli di vacche multicolori nascono con un peso corporeo che raggiunge i 35-42 kg, a seconda che si tratti di una manza o di un ghiozzo. Hanno un buon appetito sin dalla nascita, che consente loro di assumere da 600 a 800 grammi al giorno. E con una dieta più intensiva, i vitelli sono in grado di aggiungere un chilogrammo al giorno. Pertanto, all'età di un anno e mezzo, i vitelli raggiungono 400-430 kg nella loro massa. I vitelli più grandi possono raggiungere fino a 480 kg.

Pertanto, l'intero giovane di questa razza in un periodo di tempo abbastanza breve, grazie alla sua capacità di sviluppare rapidamente il sollievo della carne e la maturazione precoce, si trasforma in un enorme colosso, con il quale è possibile ottenere un sacco di carne di manzo di alta qualità.

Indipendentemente dal tipo a cui appartiene questa razza di toro, il loro peso corporeo totale in rari casi è inferiore a 900 kg e in individui adulti adulti il ​​peso corporeo varia da 500 a 650 kg.

All'età di un anno e mezzo, i vitelli di razza nera e mista raggiungono i 400-430 kg.

Il più interessante è che tale risultato è ottenuto senza investimenti speciali per l'acquisto di concentrati speciali e additivi. In estate, gli animali hanno abbastanza cibo nei pascoli verdi, e nei mesi invernali hanno abbastanza fieno e supplementi succosi.

Ma, tuttavia, il valore principale di questi animali risiede nella loro capacità lattiero-caseario altamente produttiva.

Стоит отметить, что показатель удойности черно-пестрой коровы будет варьироваться в зависимости от климатического пояса, в котором проживает животное, условий кормления и содержания.

Передовые фермерские хозяйства, специализирующиеся на племенных породах черно-пестрых буренок, в Центральных районах России получают по 8000 кг от своих животных, причем процент жирности у них составляет 3,6%-3,7%.

La mucca in bianco e nero siberiana ha anche un buon tasso di produzione, non inferiore alle razze di allevamento delle regioni centrali. Fornisce la stessa quantità di latte, ma la percentuale di contenuto di grassi è leggermente superiore e ammonta al 3,8-3,9%.

Le bellezze degli Urali producono in media fino a 5.500 kg di latte con un contenuto di grassi del 4%. In normali condizioni di conservazione, una mucca in bianco e nero produce fino a 3500 kg di latte.

Le vacche Ural in bianco e nero producono in media fino a 5.500 kg di latte.

È importante capire che la percentuale del contenuto di grassi del latte dipende interamente dal volume quantitativo della produzione di latte e che la quantità in volume di una produzione di latte dipende dal peso corporeo dell'animale, che dipende interamente dalla dieta.

Offriamo di fare conoscenza con altre razze bovine:

Manutenzione e cura

La manutenzione e la cura delle mucche di colore nero praticamente non differiscono dal contenuto di altri rappresentanti del bestiame. Ma prima di acquistare un animale del genere, è necessario calcolare attentamente gli investimenti necessari per la sua manutenzione e il reddito previsto. Dopotutto, questa razza di mucche con la dovuta cura non può portare un reddito cattivo, per il quale è necessario fare un grande sforzo.

La culla per tenere le mucche in bianco e nero dovrebbe essere spaziosa.

Il contenuto delle mucche è di condurre le seguenti procedure:

  • mungitura,
  • liberare la culla,
  • alimentazione,
  • raccolta del fieno
  • raccolta succosa e roughage, ecc.

La produttività delle mucche di una determinata razza dipende anche dalle condizioni esterne dell'alloggio. A causa del fatto che questi individui sono di dimensioni piuttosto grandi, il loro fienile dovrebbe anche essere spazioso in modo che l'animale si senta a suo agio.

Le procedure di mungitura vengono eseguite secondo lo stesso schema delle vacche di altre varietà. La quantità massima di latte si ottiene nel 4 ° periodo di lattazione.

Con un calmo appello alla mucca e assicurando una cura adeguata, l'animale si affeziona rapidamente al suo capofamiglia e inizia rapidamente a padroneggiare tutte le necessarie abilità comportamentali.

Alimentazione corretta del bestiame

Le mucche in bianco e nero hanno dimensioni piuttosto grandi, pertanto la loro razione alimentare dovrebbe essere leggermente più grande di quella delle mucche normali. In un anno un animale di questo tipo richiede una raccolta di circa 20-25 centesimi di fieno e 30 centesimi di paglia, oltre a mangime ruvido e succoso, almeno 50 centesimi.

Le mucche in bianco e nero consumano più mangimi di altre razze bovine da latte.

La dieta della mucca si riflette pienamente nella produzione qualitativa e quantitativa del latte.

In inverno, nella stalla deve essere installato un grande serbatoio d'acqua (almeno 100 litri) e una mangiatoia pari alle dimensioni di una porzione di fieno. Se la temperatura nella stalla in inverno è calda in modo ottimale, la canna con acqua può essere riempita continuamente. È importante solo rinfrescare l'acqua in un giorno, al massimo due, poiché il cibo avanzato dal muso della mucca caderà regolarmente in acqua e l'acqua svanirà rapidamente. A temperature negative nel fienile durante il periodo invernale si consiglia di cambiare l'acqua ogni giorno.

Se è possibile nutrire le mucche, questo dovrebbe essere effettuato secondo lo schema: 100 grammi di mangime per 1 litro di latte prodotto.

Quando si mantiene il bestiame giovane in inverno, la razione di alimentazione per capo dovrebbe essere di almeno 15 centesimi di foraggio grezzo e 9 centesimi di succosa.

Allevamento di razza nera e eterogenea di mucche

Le mucche di questa razza raggiungono la maturità sessuale già a 6 mesi di età, ma per l'accoppiamento con un toro, non sono ancora pronte. Raggiungono la maturità economica all'età di 16 mesi, quando il loro peso corporeo raggiunge il 65-70% del peso corporeo di una mucca adulta.

La foto di vitello nero e razza eterogenea.

Quando si allevano mucche domestiche di colore variegato, come sopra menzionato, è necessario prendersi cura delle condizioni del proprio alloggio. La stalla deve essere asciutta, calda e spaziosa, almeno 18-20 m 2. La temperatura nel fienile non dovrebbe scendere sotto i 5 gradi Celsius, specialmente in inverno.

Recensioni del proprietario sulla razza

Alena ha 35 anni. Avevo una coccinella nera e allegra, molto calma e non stravagante nel cibo. Nutrì principalmente fieno e aggiunse alcune verdure dal giardino, ricevette molto latte e anche panna acida ad alto contenuto di grassi.

Tatiana ha 43 anni. Per il 3 ° anno ho tenuto una mucca nera e variegata, ne ricavo molto latte, ma il contenuto di grassi è solo del 3,2%. I vitelli vengono raccolti molto grandi, con un peso di 35 kg. crescere ad un'alimentazione minima (dert, erba e fieno) abbastanza rapidamente e con l'anno guadagnare da 280 kg di peso corporeo. Sono molto resistenti alle dure condizioni atmosferiche e si acclimatano rapidamente quando il clima cambia.

Offriamo di guardare un video che mostra le mucche di razza nera e diversa.

Tipi di razza

La razza di mucche in bianco e nero è richiesta tra gli agricoltori di tutta la Russia. Esiste una separazione condizionale della razza, a seconda del luogo di coltivazione.

  • Aree centrali Gli animali sono grandi, il peso di un toro adulto è 900-1000 kg, una mucca adulta è di 550-650 kg.
  • Regioni degli Urali. Le mucche in bianco e nero sono caratterizzate da un tipo di costituzione secca, rispetto ai compatrioti di altre regioni appaiono armoniosi e leggeri. La produttività è nella media.
  • Regione della Siberia Le mucche sono piccole, il peso medio di un individuo è di 500-560 kg. Il latte dà poco rispetto ai rappresentanti di altre regioni, ma il contenuto di grassi del prodotto è piuttosto alto.

Recensioni degli agricoltori

Cosa dicono gli agricoltori delle mucche nere e motley? I Burenka sono fastidiosi nel cibo, ma con una dieta opportunamente selezionata saranno ringraziati con alti rendimenti. Molto calmo e piacevole. Bene, vai a contatto, tranquillo. La mucca risponde attivamente all'atteggiamento verso se stessa. È necessario parlare con lei dolcemente e con calma, accarezzare i fianchi e le mammelle. Burenka sente l'umore del proprietario, può essere trasferita al suo nervosismo. Harsh saluta, ferite e sobbalzi hanno un effetto negativo sulla produzione di latte.

Qualsiasi cambiamento nella salute, nell'umore e nelle abitudini degli animali può indicare l'inizio della malattia o il periodo di caccia. Pertanto, l'agricoltore deve monitorare attentamente il comportamento delle mucche. Se le viene fornita un'assistenza di alta qualità, l'animale darà alti rendimenti. Gli agricoltori hanno notato questa caratteristica: più una mucca dà latte, più basso è il suo contenuto di grassi.

L'alloggio per l'animale dovrebbe essere abbastanza spazioso (almeno 23 mq.), Ben illuminato, senza correnti d'aria, con un letto asciutto e morbido e un buon sistema di ventilazione. La temperatura confortevole in inverno è 6-12 o C. Il guinzaglio non dovrebbe limitare il movimento in movimento. La stanza in cui si trova la mucca deve essere mantenuta pulita.

Per gli animali, dovrebbero essere svolte le seguenti attività:

  • spazzolare regolarmente la lana con spazzole speciali,
  • tagliare gli zoccoli
  • ogni giorno prima e dopo la mungitura lavare la mammella,
  • fare il bagno nella stagione calda.

Solo con l'osservanza delle norme di alimentazione e una razione correttamente formulata, le mucche in bianco e nero saranno soddisfatte delle alte rese di latte. La base del cibo per i bovini dovrebbe essere il fieno di alta qualità di legumi e cereali. Contenuto di insilato: non più del 20% del totale del mangime. Per aumentare la produzione di latte, è necessario aggiungere ortaggi a radice (barbabietole, zucca), concentrati, integratori minerali e vitaminici secondo le norme. L'animale viene nutrito due volte al mattino e alla sera.

In estate, i bovini sono in manutenzione dei pascoli. Ad un animale dovrebbe essere insegnato a pascolare gradualmente, per un periodo di 7-10 giorni. In questo momento, evitare di mangiare cibi succulenti per evitare problemi di stomaco nell'animale.

La condizione principale per l'alta produttività è l'irrigazione con acqua dolce, almeno 3 volte al giorno. Il sale è anche una garanzia di salute animale. Questo integratore minerale compensa la mancanza di sodio e cloro coinvolti nel processo di neutralizzazione degli acidi e favorisce la formazione di succo gastrico. La mancanza di sodio nel corpo dell'animale influisce negativamente sull'appetito, contribuisce al ritardo della crescita, riduce la sintesi di proteine ​​e grassi. Il sale da cucina viene alimentato con una carica succulenta e ruvida in forma schiacciata (55-60 g / giorno per 1 capo).

I vitelli nascono dal peso di 30-35 kg. Guadagno medio giornaliero di 650-800 grammi, a condizione che l'alimentazione sia organizzata correttamente. All'età di 1,5 anni raggiungono un peso di circa 480 kg. Essendo precoci in natura, aumentano attivamente il sollievo della carne e abbastanza presto acquistano dimensioni impressionanti. Le giovenche di peso compreso tra 320 e 350 kg vengono reclutate in 18 mesi, quando possono essere utilizzate per la riproduzione.

I giovani sono caratterizzati da alta sopravvivenza. Le malattie, tra cui la dispepsia e la polmonite, sono molto rare nelle mucche in bianco e nero.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi

I vantaggi della razza includono:

  • buona salute - le mucche tollerano facilmente le malattie, sono caratterizzate da un'elevata resistenza alle infezioni,
  • alta produttività
  • eccellente adattabilità alle condizioni climatiche
  • prodotti di alta qualità - carne magra e latte intero,
  • Maturità anticipata - all'età di un anno e mezzo, le giovenche sono in grado di fecondare, i figli vengono trattati con cura e tenerezza.

  • differenze significative tra le razze interne di razza,
  • requisiti per le condizioni di detenzione
  • latte magro.

Il valore primario della razza sta nella sua produzione di latte quasi perfetta. Le mucche della razza in bianco e nero negli allevamenti, con una corretta manutenzione e un'alimentazione a pieno titolo, producono fino a 8000 litri di latte per periodo di lattazione pro capite. Il contenuto di grasso del prodotto è del 3,7%. Buone prestazioni nei rappresentanti siberiani della razza: circa 6 tonnellate di latte, ma con un più alto contenuto di grassi: fino al 3,9%. Secondo gli indicatori, sono inferiori alle vacche Ural, dando 5.500 litri di latte con contenuto di grassi, anche circa il 4%. In condizioni normali, le mucche in bianco e nero, di norma, producono 3000-3500 kg di latte. Puoi comprare un animale simile in qualsiasi regione del paese.

Guarda il video: Vaccini, nanoparticelle, ambiente e salute: morire di polveri - Stefano Montanari (Agosto 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org