Medicina veterinaria

Come usare "Alben" in medicina veterinaria? Istruzioni per l'uso del farmaco

Nell'articolo parlerò del farmaco Alben per bipodi e cani. Descriverò il modulo di rilascio, le indicazioni per l'uso, la composizione, il meccanismo d'azione, il dosaggio e le istruzioni per l'uso. Citerò effetti collaterali e controindicazioni per l'ammissione, le date di scadenza, gli analoghi e le condizioni di conservazione, i prezzi del farmaco per gli animali.

Alben è una moderna preparazione farmaceutica per la cura di animali vermifughi, appartiene al gruppo benzimidazolico dei farmaci antielmintici.

Rilasciare la forma e la composizione del farmaco Alben

Il nome internazionale del principio attivo è albendazolo e praziquantel.

La composizione di una compressa:

  • albendazolo - 25 mg,
  • Praziquantel - 2,5 mg,
  • polivinilpirrolidone - 3 mg,
  • stearato di calcio - 8 mg,
  • fecola di patate - 40 mg,
  • lattosio - 93 mg.
Il farmaco è disponibile in forma di compresse.

Disponibile in forma di tablet:

  • 3 e 6 pezzi in un unico pacchetto
  • su 25 pezzi nel blister, in una confezione 1 o 4 blister,
  • in un cartone da 25, 100, 200 compresse,
  • in scatole di plastica con coperchi di 25, 100, 200, 500 compresse.

Indicazioni per l'uso e meccanismo d'azione

Mezzo anti-hilmintny di uno spettro largo. È efficace contro la maggior parte dei vermi, nematodi, cestodi e trematodi (sia maturi che immaturi). Ha una proprietà ovocida. Ha un effetto in tutte le fasi di sviluppo del nastro e dei vermi rotondi.

Il meccanismo d'azione di Albena si basa sul disturbo del metabolismo dei carboidrati nei vermi e sulla loro funzione micro-oculare. Di conseguenza, i vermi sono paralizzati e muoiono.

Rapidamente assorbito nel tratto digestivo, ha un effetto in tutti gli organi e tessuti dell'animale per diverse ore. Dal corpo viene escreto nelle feci e nelle urine.

È un farmaco per la sverminazione degli animali

Alben è universale ed è indicato per la terapia antielmintica su tutti gli animali domestici, comprese le mucche e i polli.

L'opinione dei veterinari sulla misura preventiva dell'uso di Albena su cani e gatti è ambigua.

Alcuni veterinari consigliano di usare sui cani, altri, al contrario, non consigliano. Con l'uso ripetuto, i principi attivi si accumulano nel corpo e possono causare danni significativi alla salute dell'animale.

Dosaggio e istruzioni per l'uso per gli animali

Il dosaggio per cani e gatti è lo stesso - 1 compressa viene somministrata per 5 kg di peso. Se la massa dell'animale è inferiore a 2,5 kg, rispettivamente, vengono date 0,5 compresse, schiacciate, diluite con acqua.

Se l'animale resiste e non ingoia la pillola, si raccomanda di somministrarla sotto forma di sospensione. Per fare ciò, la compressa deve essere accuratamente schiacciata e agitata con 10 ml di acqua. La sospensione risultante con una siringa senza ago viene iniettata nell'animale domestico alla radice della lingua e immediatamente bloccata a mano fino alla bocca in cui il farmaco viene ingerito.

1 compressa di alben viene somministrata per 5 kg di peso

Alben C è prescritto a scopo profilattico. Viene assunto una volta, per via orale, al mattino durante l'allattamento.

È usato per scopi profilattici una volta ogni tre mesi e due settimane prima delle vaccinazioni.

Non è raccomandato l'uso regolare e preventivo del farmaco per gatti. Gli ingredienti attivi tendono ad accumularsi nel corpo e possono danneggiare la salute di un gatto con un uso ripetuto.

Controindicazioni per l'ammissione

L'intolleranza individuale ai componenti di Albena e l'aumentata sensibilità ad essi rappresentano una controindicazione all'uso.

È vietato utilizzare lo strumento:

  • durante la gestazione,
  • durante il periodo di alimentazione della cucciolata,
  • durante l'accoppiamento,
  • su animali malati e malnutriti,
  • su cuccioli di età fino a 3 settimane
  • su gattini fino all'età di 3 mesi,
  • con fascioliasi acuta.

Prezzo e analoghi

Per cani e gatti, pacchetti da 3 o 6 ciascuno costano 50 rubli sono venduti.

Non ci sono analoghi al farmaco. È possibile utilizzare Ashialben 360 e albendazolo su grandi razze di cani.

Nell'articolo ho parlato della preparazione di Alben per bipodi e cani. Descriveva la forma del suo rilascio, la composizione dei fondi, le indicazioni per l'uso, il meccanismo d'azione. Effetti collaterali citati del farmaco e controindicazioni per il ricevimento, il dosaggio e il metodo di somministrazione. condizioni di conservazione e date di scadenza, prezzi dei farmaci. Fondi di controparti quotati.

Descrizione generale del farmaco

La terapia antiparassitaria è una misura obbligatoria per gli animali domestici che sono in costante contatto con una persona. Attualmente, le farmacie veterinarie offrono un enorme numero di farmaci, la cui azione è volta a sopprimere l'attività vitale di vari tipi di vermi. Uno degli strumenti collaudati è "Alben" (in medicina veterinaria). Le istruzioni per l'uso consentono l'uso della medicina per il trattamento di animali domestici, indipendentemente dalle loro dimensioni e tipo.

Il principale principio attivo del farmaco - albendazolo - ha una vasta gamma di influenza ed è in grado di sopprimere lo sviluppo della maggior parte dei tipi di elminti. La morte dei parassiti si verifica a causa della soppressione della polimerizzazione della proteina beta-tubulina, della riduzione dell'utilizzo del glucosio e della sintesi di ATP. L'agente antielmintico è adatto per il trattamento e la prevenzione dei vermi negli animali.

Modulo di rilascio

Per cani e gatti domestici forma adatta della compressa "Alben". Le istruzioni per l'uso delle compresse (in medicina veterinaria) sconsigliano l'uso come misura preventiva. Una compressa di agente antielmintico contiene 0,36 g di albendazolo. Se necessario, può essere diviso in più parti. Una confezione contiene 25, 50 o 100 compresse. Sono confezionati in blister da 25 pezzi. Il costo del farmaco (100 compresse) è di 320-340 rubli.

Sotto forma di granuli (polvere granulare) il prodotto è confezionato in scatole da 1000 o 500 g di pacchi, il cui costo è di 1.200-1270 rubli.

"Alben" (polvere): istruzioni per l'uso

Nella medicina veterinaria, ci sono spesso casi di infezione di un animale con diversi tipi di elminti contemporaneamente. Alcuni di questi rappresentano un serio pericolo per l'uomo.

L'agente antiparassitario considerato è capace di fare fronte alle seguenti malattie causate da parassiti:

  • cestodosi (avitellinosi, monieziosi),
  • nematodosi polmonare (mulleriosi, dictiocaulosi, neostrongilosi, protostrongilosi),
  • trematodoz (dicroceliosi, fascioliasi),
  • nematodosi che interessano il tratto gastrointestinale (cooperiosi, bunostomiasi, strongiloidosi, ascariasis, nematodirosi, habertiosi, toxocarosi).

Applicazioni agricole

Per il successo dello sviluppo del bestiame è estremamente importante monitorare la salute di ogni individuo. La prevenzione e il trattamento tempestivo dell'infestazione da vermi è il primo passo nella lotta contro un problema comune. Un agente antiparassitario conveniente, che viene spesso utilizzato nel campo dell'agricoltura, è "Alben" (granulato).

Le istruzioni per l'uso in medicina veterinaria raccomandano l'uso di un agente per il trattamento antiparassitario di bovini (mucche, tori), maiali, pecore, cavalli, capre e pollame. Quando si osserva il dosaggio, il farmaco non ha un effetto tossico sistemico.

Come scegliere una dose?

Il farmaco è destinato alla somministrazione orale. Le pillole vengono somministrate agli animali con la forza, i granuli sono mescolati con il cibo. Il dosaggio è calcolato in base al peso. L'uso di "Albena" nella quantità di 1 compressa per 50 kg di peso è indicato per il trattamento dei vermi nelle mucche e nei tori. La dose è aumentata (fino a 1 compressa di 35 kg) nel caso di parampomatosi, dicroceliosi. In granuli: 3,75 o 5 g per 100 kg.

Le capre (domestiche) e le pecore danno 1 compressa per 70 kg di peso. In forma di polvere, il dosaggio è 2,5 g (3,75 g nei casi più gravi) per 100 kg. Per il trattamento dell'invasione elmintica nei suini, è necessario assumere una compressa di Albena ogni 35 kg. Se si utilizza il granulato, il dosaggio (per 100 kg) è di 5 g.

Gli animali da pelliccia danno 2,5 g di antielmintico per 10 kg. In compresse - 1 pz. su 7 kg. Per 10 kg di peso di pollame, devono essere usati 0,5 g di granulato. Frequenza di utilizzo - 1 volta al giorno per 2 giorni.

Se il trattamento è indicato per un numero elevato di animali, la dose del medicinale viene aggiunta al mangime per 1 individuo. Bere latte e uova dopo la terapia antielmintica è possibile solo dopo due settimane.

Come viene trasferito Alben?

In medicina veterinaria, le istruzioni per l'uso consigliano l'uso dello strumento solo su appuntamento di uno specialista. Il farmaco si è dimostrato solo sul lato positivo. Il farmaco non causa mutazioni, non influenza la funzionalità delle ghiandole sessuali. L'efficacia dell'albendazolo è stata dimostrata in numerosi esperimenti scientifici. Si raccomanda di usare lo strumento solo per il trattamento dell'elmintiasi.

Controindicazioni

Prima di iniziare il trattamento, dovresti familiarizzare con le controindicazioni all'uso del farmaco albin antielmintico (in medicina veterinaria). Le istruzioni per l'uso (estratto ufficiale) vietano la somministrazione del farmaco nella prima metà del periodo a capre, maiali, pecore, conigli, sables e visoni. Non usare "Alben" nel primo terzo della gravidanza in cavalli e bovini.

Animali emaciati da farmaci controindicati con gravi malattie infettive. In caso di intolleranza all'albendazolo o se l'animale è ipersensibile al farmaco, il trattamento deve essere interrotto.

Solo con alcune indicazioni, è possibile utilizzare lo strumento "Alben" in medicina veterinaria. Le istruzioni per l'uso raccomandano di somministrare Alben C a cani e gatti domestici - un farmaco che contiene albendazolo e praziquantel. Questo medicinale ha un effetto meno tossico ed è adatto per la prevenzione delle infezioni da elminti.

Caratteristiche del farmaco

"Albin" - una droga ad ampio spettro Il principale ingrediente attivo è l'albendazolo. Probabilmente poche persone come questo nome dicono molto, quindi considerate un po 'di più. Le istruzioni dettagliate per l'uso di Albendazole sono trattate qui.

Albendazole:

  • farmaco antielmintico,
  • l'azione è finalizzata alla lotta contro i parassiti (in particolare, con i vermi),
  • ben assorbito nel tratto gastrointestinale,
  • si diffonde rapidamente in tutto il corpo (entro 2-5 ore).

Il farmaco è presentato sotto forma di granuli e compresse. Il più delle volte può essere trovato confezionato in confezioni da 25 o 100 compresse (ma spesso è possibile acquistare solo poche compresse). Venduto "Alben" in quasi tutte le cliniche veterinarie.

I pazienti che vogliono liberarsi dei vermi spesso chiedono prodotti naturali con il minor numero di effetti collaterali. In questi casi, consiglio questo strumento.

L'elisir distrugge e rimuove dal corpo degli adulti, così come le larve e le uova di tutti i tipi di parassiti. Aiuta a purificare organi e tessuti, neutralizza l'intossicazione dell'intero organismo.

Indicazioni per l'assunzione di granuli e compresse

Il farmaco antielmintico medicinale, come già accennato, è ampiamente utilizzato, quindi, dovremo analizzare in modo più specifico in quali casi è meglio usarlo:

  • Nematodosi gastrointestinale. Questo include un numero di malattie causate da nematodi, che appartengono alla classe dei nematodi. Il primo segno che appare negli animali è la polmonite. Nelle fasi successive iniziano gravi problemi digestivi: diarrea, vomito, anemia e esaurimento generale. I giovani possono iniziare a rimanere molto indietro. Molto spesso, tali malattie soffrono di animali come polli e maiali. Ma ci sono casi frequenti di manifestazioni di malattie di bestiame.
  • Nematodosi polmonare. Più spesso vanno d'accordo con gastrointestinale, ma ci sono anche separatamente. I segni della malattia sono la polmonite e nelle fasi successive ci sono problemi con il mangiare e la respirazione. I segni evidenti di infezione sono le emorragie multiple e minori nei polmoni, così come le macchie bianche sul fegato all'apertura. Le malattie in questo gruppo sono gravi e possono essere rapidamente fatali a causa di gravi problemi respiratori in un animale. È molto importante iniziare il trattamento in quel momento in modo che passi senza conseguenze gravi.
  • Cestodosis. Le malattie sono causate dal parassitismo delle tenie (cestodi). Le forme della malattia possono essere croniche (quando i vermi vivono nel corpo per diversi anni) e acute (la morte dell'animale avviene entro un mese). I segni evidenti possono essere: problemi di digestione, convulsioni, esaurimento, costante sete, gonfiore. Il pericolo della malattia è il danneggiamento del sistema nervoso centrale dell'animale. Possono iniziare problemi di coordinamento, convulsioni e varie fasi di attività irragionevole. Nelle fasi successive (con danni al sistema nervoso centrale), iniziano i problemi di visione, che possono portare alla completa cecità. Lo si può notare in anticipo - gli occhi cominciano a ingrassarsi e l'animale comincia a perdersi nel solito scenario.
  • Trematodozy. Gli agenti patogeni sono rappresentanti della classe dei raffreddori. Questi parassiti colpiscono il tratto digestivo, i polmoni, il fegato e il sangue. Una volta nel corpo, si attaccano alle pareti dello stomaco e ad altri organi. I segni di infezione sono tutti gli stessi problemi con la digestione (diarrea, vomito), perdita di peso drastica, ritardo di crescita negli animali giovani. La malattia è pericolosa perché i parassiti iniziano rapidamente a moltiplicarsi immediatamente dopo essere entrati nel corpo. Più tardi inizia il trattamento, più dura e lunga.

Proprietà farmacologiche

L'albendazolo, che è il componente principale del farmaco, è eccellente contro sia i cestodi maturi che immaturi, i nematodi e i trematodi.

Il meccanismo d'azione del farmaco è abbastanza semplice:

  • viola il metabolismo dei carboidrati e i parassiti dei microtubuli,
  • i parassiti muoiono e vengono espulsi naturalmente.

Non riesci a far fronte ai parassiti?

Gli elminti sono pericolosi per il corpo, i loro prodotti metabolici sono tossici e provocano processi infiammatori in cui vivono.

Il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente! Proteggi te stesso e i tuoi cari!

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'uso dello strumento più nuovo: la raccolta tibetana del parassita tibetano.

Ha le seguenti proprietà:

  • Uccide più di 120 tipi di parassiti per 1 corso
  • Ha un effetto anti-infiammatorio.
  • Divide e rimuove uova e larve di parassiti
  • Distrugge batteri e virus patogeni
  • Rimuove le tossine e le tossine

Regime di dosaggio a seconda del peso corporeo

Va detto che, indipendentemente dalla massa totale dell'animale, viene applicato in media 1 compressa per 35-50 kg di peso corporeo.

Nei casi di prodotti a base di pollame, il calcolo standard del farmaco è difficile da fare. In questo caso, si consiglia di calcolare la massa approssimativa di tutti gli uccelli e di sciogliere il numero richiesto di compresse nell'acqua che dovrebbero bere durante il giorno.

Ma per calcoli più accurati, prendere in considerazione un diverso regime di dosaggio.

Dal tipo di animale e dalla sua malattia

Quindi, il dosaggio del farmaco, a seconda dell'animale e del tipo di malattia:

  • Per i bovini, una compressa per 50 kg di peso corporeo. In malattie come la fascioliasi, la discroseliosi e l'ostertagiosi - 1 compressa per 35 kg.
  • Per ovini e caprini 1 compressa per 70 kg di peso corporeo. Nei casi con le malattie sopra indicate, la dose è ridotta a 1 compressa per 45 kg.
  • Cavalli - 1 compressa per 50 kg.
  • Suini - 1 compressa per 35 kg.
  • Animali da pelliccia 1 compressa per 7 kg.
  • Pollame 1 compressa per 35 kg.
  • Gatti - per 1 kg di peso rappresenta 15 mg del farmaco.

Storie dei nostri lettori!
"Compro un prodotto per i genitori, vivono nel villaggio e il rischio di infezione da parassiti è grande, lo prendono per prevenzione, non voglio bere medicine con molti effetti collaterali, quindi ho scelto questo elisir.

Il prodotto si basa sulla propoli delle api, che ha un marcato effetto antibatterico e antivirale. Mi piace il farmaco perché è completamente naturale, a base di erbe e per la prevenzione è molto importante. "

Proprietà del farmaco

Le proprietà del farmaco sono associate ai suoi componenti costitutivi. Come accennato in precedenza, il principale è Albendazole (0,36 grammi per compressa). In aggiunta ad esso, include una serie di altri componenti ausiliari che aiutano ad accelerare l'effetto del farmaco.

Considera le proprietà del farmaco:

  • Quando somministrato per via orale il farmaco inizia ad agire nelle prime ore dopo l'applicazione.
  • Versatilità. Si adatta a quasi tutti gli animali domestici, è necessario solo rispettare le proporzioni corrette. Inoltre, il farmaco è in grado di affrontare un numero enorme di malattie associate ai parassiti nel corpo.
  • Nessun effetto collaterale Anche con un sovradosaggio, non sono stati rilevati effetti collaterali. Il farmaco è innocuo per l'uomo.
  • Trattamento e prevenzione. Oltre al trattamento, "Alben" può essere usato come agente profilattico. I veterinari raccomandano fortemente la profilassi nei casi in cui gli animali hanno avuto contatti con persone infette, nonché durante i focolai di malattie nella regione.

Misure preventive personali

Nell'effettuare il trattamento e le misure preventive è importante osservare le regole generali di igiene personale, così come l'ingegneria della sicurezza:

  1. Dal momento che il farmaco viene somministrato per via orale, gli animali di grossa taglia devono mettere le pastiglie all'interno della lingua. Стоит соблюдать технику безопасности, а также по возможности успокоить и привязать животное перед приемом препарата.
  2. Стоит помнить, что во время проведения лечения нельзя курить, пить и принимать пищу рядом с зараженным животным. Это повышает риск человека самому подхватить паразитов.
  3. Al termine della procedura, lavarsi accuratamente le mani con acqua tiepida e sapone.

Riassumendo, vorrei dire che il farmaco "Alben" è uno dei migliori tra gli analoghi, grazie alla sua versatilità e all'assenza di effetti collaterali.

Affronta molte malattie causate da vari parassiti nel corpo degli animali (in particolare i vermi), e agisce anche rapidamente ed è ben assorbito nel corpo.

La forma e la composizione del farmaco veterinario

Le compresse "Alben" come principio attivo contengono il 20% di albendazolo e gli eccipienti. Questo strumento è prodotto sotto forma di granuli. Sono confezionati in sacchetti laminati da 500 o 1000 g. Come per le compresse, questa forma del farmaco veterinario viene venduta in scatole di polimeri da 25 o 100 pezzi.

Dosaggio veterinario

La dose di questo farmaco dipende dal tipo di animale e dalla sua malattia.

  • Bestiame cornuto - come dose principale una compressa per 49 kg o 3,7 g di granulato per 99 kg. Con dicroceliosi, fascioliasi, ostertagia invernale e parampomatosi - 4,9 g per 99 kg o una compressa per 34 kg.

  • Capre e pecore - come dose principale di 2,4 g di granuli per 99 kg o una compressa per 69 kg. Con dicroceliosi, fascioliasi e protostrongiloidosi: 3,7 g per 99 kg o una compressa per 44 kg.
  • Suini - 4,9 g di granuli per 99 kg o una compressa per 34 kg.
  • Cavalli, muli e asini: 3,7 g di granuli per 99 kg o una compressa per 49 kg.
  • Pollame (per ascariasis, eterosi) - 0,45 g di granuli per 9 kg (una volta al giorno, due giorni di fila) o una compressa per 34 kg (una volta al giorno o un giorno di fila).
  • Animali da pelliccia (con toxocarosi, anchilostomiasi, toxascariosa, uncinariosi) - 2,45 g di granuli per 9 kg o una compressa per 6 kg.

Va anche notato che la vendita può essere trovata "Alben S" per cani e gatti. È usato una volta al dosaggio di 1 compressa per 5 kg di peso animale. Il farmaco viene assunto al mattino con una piccola quantità di mangime (se necessario, iniettato con la forza).

Raccomandazioni speciali per assumere il farmaco

La macellazione di ovini, caprini e bovini per ottenere prodotti a base di carne è consentita solo due settimane dopo l'assunzione del farmaco "Alben". Per quanto riguarda cavalli, pollame e maiali, la loro carne può essere consumata 7 giorni dopo la sverminazione.

Va detto che il latte può essere utilizzato per il cibo 4 giorni dopo l'assunzione del medicinale agli animali. In caso di macellazione involontaria di date stabilite in precedenza, il prodotto a base di carne deve essere somministrato ai mangimi carnivori o alla produzione di farina di ossa.

Secondo la maggior parte degli agricoltori, il farmaco in questione elimina abbastanza rapidamente e facilmente il problema. Grazie a lui, gli animali sono efficacemente curati da vermi e altri parassiti.

zoo-club-org