Belek è un sigillo neonato. Si chiama non solo un sigillo, ma con il suo nome, distinto dal suo genitore, per una pelle completamente bianca, senza macchia.

Qual è la ragione di questo? Questo, ovviamente, non è casuale: non ci sono incidenti in natura. Il fatto è che nelle prime tre settimane il piccolo sigillo non scende nell'acqua - giace sul ghiaccio. In precedenza si presumeva che la pelle bianca fosse necessaria per il bambino solo per il mascheramento. Infatti, nelle fotografie ottenute dall'aereo, i bianchi sono completamente invisibili. Ma si scopre, non è solo quello. Un biologo norvegese che ha studiato questo problema ha scoperto che i capelli della foca appena nata dell'arpa non sono affatto bianchi, ma trasparenti, cioè incolori, e servono da buon conduttore di calore solare nella pelle dell'animale. E poiché solo un sigillo nato non ha ancora uno spesso strato di grasso, questa circostanza è molto importante per lui.

Grazie alla lana incolore, il bambino è ben riscaldato al sole e la pelliccia agisce come un thermos: il calore non si spegne! Per tre settimane, le proteine ​​accumulano un solido strato di grasso e possono già fare a meno di un "thermos". Pertanto, si spoglia, cambiando vestito bianco a uno scuro. Ora va in acqua e non ha più bisogno di una pelliccia leggera.

Descrizione degli animali

Il peso e la lunghezza di un animale possono variare notevolmente: da novantacinque chilogrammi a tre tonnellate, da un metro e mezzo a sei metri. La più piccola specie è il sigillo ad anelli, il più grande è il sigillo elefante. Di solito il colore dell'animale è marrone, grigio o rossastro. In condizioni naturali, le femmine vivono fino a trentacinque anni e i maschi - fino a venti. Il corpo dell'animale ha una forma del fuso, la testa è piccola, si assottiglia di fronte. Il collo corto e sedentario, i padiglioni auricolari sono assenti. Ben pronunciata, ma coda corta. Le pinne anteriori sono piuttosto corte (meno del venticinque percento della lunghezza totale del corpo). Sono molto più corti di quelli posteriori.

Riproduzione e alimentazione

Nella stagione degli amori, i sigilli si tengono in coppia. La nascita di un cucciolo di solito avviene sul ghiaccio. Un cucciolo è nato. Alla luce, appare avvistato, completamente formato fisicamente. Il più delle volte le femmine cercano di nascondere i loro piccoli nelle tane innevate. L'alimentazione del latte si arresta quando il vitello non è ancora in grado di procurarsi da solo il cibo, quindi da due a dodici settimane gli animali soffrono la fame, sopravvivendo solo a causa del grasso accumulato.

Baby seal: come si chiama?

Questo è forse il rappresentante più affascinante del mondo animale: una grande testa e grandi occhi spalancati. Inoltre, questi bambini hanno una pelliccia bianca come la neve che copre tutto il corpo. Per molto tempo i Pomors hanno chiamato il maschio calvo adulto, la femmina Utelga, ei loro cuccioli sono stati chiamati diversamente, a seconda dell'età, Belka, Greengrass, Circom, Khokhlushka. Tutti questi nomi sono corretti e pertinenti ai nostri giorni. Nella letteratura scientifica, un piccolo sigillo viene spesso chiamato cucciolo. E un tale bambino è chiamato un sigillo.

Cucciolo di foca: nascita

Nei mesi estivi, i sigilli vivono nell'estremo nord. Nel tardo autunno, iniziano a spostarsi verso sud. Per l'allevamento scelgono banchi di ghiaccio grandi e forti, su cui vengono creati "hack dettagliati" che possono estendersi per decine di chilometri. Il numero di animali in queste "colonie" conta decine di migliaia di individui. La gravidanza dei sigilli dura undici mesi e mezzo. Devo dire che il ghiaccio è un antisettico affidabile: temperature molto basse non consentono lo sviluppo di microbi. La nascita dei bambini avviene da gennaio ad aprile. La maggior parte dei bambini appare dal 20 febbraio al 5 marzo.

Sigillo di Belek

La tinta verdastra non dura a lungo. A proposito, si forma sotto l'influenza del liquido amniotico nel grembo materno. Dopo cinque giorni, scompare completamente, e il cucciolo di foca, la foto di cui si vede in questo articolo, si trasforma in una creatura affascinante di colore assolutamente bianco. In questo momento, è molto dipendente da sua madre. Una foca femmina nutre il suo cucciolo ogni quattro o cinque ore. Il suo latte è molto grasso (il grasso sale al 50%). Grazie a questo, ogni giorno il bambino guadagna fino a tre chilogrammi di peso. Durante questo periodo il cucciolo di foca è molto indifeso. Come si chiama in questo momento? Certo, belek.

Caratteristiche di un cucciolo di foca

Gli enormi occhi bianchi irrigano costantemente, quindi sembra che l'animale pianga. Ma questo è un processo naturale di idratazione degli occhi. Belek, cucciolo di foca, trema costantemente. Ciò è dovuto alla regolazione del calore nel suo corpo. Non ha ancora formato uno strato grasso, come un animale adulto. La lana Belka è costituita da peli cavi trasparenti, che passano bene la luce del sole sulla pelle nera, riscaldandola.

Fraintendimenti esistenti

Per molto tempo, i ricercatori di questi animali hanno creduto che la femmina, che deve andare di tanto in tanto alla ricerca di cibo per se stessa, trovi i capelli bianchi. Non lo è. Un cucciolo di foca ha un odore individuale, grazie al quale la madre lo trova.

Si credeva che un cucciolo di foca (il cui nome è un belek), che un uomo un tempo accarezzò, rimarrà per sempre un "orfano". La femmina non si avvicinerà più a lui. Questo non è corretto Se vi capita di visitare il Polo Nord, potete stirare questi adorabili animali quanto volete, ma fatelo con i guanti, poiché reagiscono molto negativamente alla mano umana che è troppo "calda" per loro.

E un altro consiglio. Accarezzando lo scoiattolo e giocando con esso, non bloccarlo dalla madre - perdendo di vista il cucciolo, lei può correre all'attacco.

Nemico di sigilli

Il nemico più terribile e spietato delle foche è l'orso polare. Alla fine dell'inverno rigido e affamato, la foca cub è un'ottima preda per lui. La femmina di solito non protegge il bianco - cosa può opporsi a un predatore affamato e infuriato nel suo elemento nativo? Se il soffitto è più alto di un metro sopra il buco della neve, allora è difficile per un orso trovare un riparo, ma se viene trovato un buco, il belek è condannato a morte.

Controlla quale "baby seal" in altri dizionari:

cavalli di cavallo - Konzheya, konzhui baby seal, non succhia più la mamma, Mezensk. (Mob.). Da Sami. ter. koandzai specie di tricheco, vedi. Itkonen 52 ... Dizionario etimologico di Max Vasmer della lingua russa

ropshak - foca da bambino rapshak nei primi giorni dopo la nascita, arhang. (Mob.). Derivato dall'obiettivo. sigillo rob (vedi le corrispondenze di Kluge Goetze 483) ... Dizionario etimologico di Max Vasmer della lingua russa

telesay - cucciolo di foca, arhang. (Mob.). Probabilmente dal corpo ... Dizionario Etimologico di Max Vassmer della lingua russa

belok - lka, m. Sigillo Cub ... Piccolo dizionario accademico

cucciolo di foca - nka, mn. Nyata, Nyat, M. Sigillo giovane ... Piccolo dizionario accademico

TYULENONOK - PIT, sigillo, pl. sigilli, sigilli, marito Baby seal "Non si muoveranno come sigilli che dormono su lastre di ghiaccio oltre Arkhangelsk." Nekrasov. Dizionario esplicativo Ushakov. DN Ushakov. 1935 1940 ... Dizionario esplicativo di Ushakov

belok - belek, bianco e (cucciolo di foca) ... dizionario di ortografia russo

Vocabolario equivalente - Vocabolario che non ha corrispondenze in altre lingue o in altri sottocodici di una determinata lingua e non può essere tradotto in altre lingue. A causa delle differenze nelle condizioni, nello stile di vita e nella cultura dei gruppi etnici o dei gruppi geograficamente separati di un determinato gruppo etnico ... ... Dizionario dei termini sociolinguistici

vocabolario non equivalente - Vocabolario che non ha corrispondenze in altre lingue o in altri sottocodici di questa lingua che non possono essere tradotti in altre lingue: 1) esotismo, denotando fenomeni e concetti che sono assenti nella vita di un certo popolo: papaya, frutto della passione - ... ... Dizionario dei termini linguistici T.V. . Il sorteggio

Vocabolario equivalente - Vocabolario che non ha corrispondenze in altre lingue o in altri sottocodici di una data lingua che non possono essere tradotti in altre lingue: 1) esotismo, denotazione di fenomeni e concetti assenti nella vita di un certo popolo: papaia, frutto della passione - ... ... Linguistica generale. Sociolinguistica: Dizionario di riferimento

Foche (Focidi) - Le specie appartenenti a questa famiglia hanno dimensioni corporee molto diverse: da 1, 2 a 6, 0 m A differenza delle due precedenti famiglie, le vere pinne dei sigilli reali non si piegano nell'articolazione del tallone e non possono servire ... ... Enciclopedia biologica

Breve descrizione

Le foche sono mammiferi predatori che appartengono al gruppo pinniped e vivono nelle acque costiere dei mari situati principalmente nell'emisfero settentrionale. Ma questa è un'informazione generale. Infatti, solo le foche e le specie di foche anellate vivono nelle distese artiche. Ma le foche dal lato lungo si possono trovare in Canada, nelle isole britanniche e nella foca dagli anelli - sul Baltico e sul lago Ladoga. C'è anche il sigillo del Caspio - dove vive questa specie, è chiaro dal nome.

L'esemplare di foca è abbastanza massiccio. Il peso di anche il più piccolo rappresentante di un sigillo per adulti va da 95 kg (nella foca anellata) a un incredibile 3 tonnellate (nella foca elefante, la più grande tra le foche). Il corpo allungato e sottile di un animale può avere un colore rosso brunastro o grigio. La sua lunghezza, a seconda del tipo - da uno e mezzo a sei metri.

I sigilli hanno una piccola testa con un muso leggermente allungato, un collo inattivo e una coda massiccia, ma corta. Le zampe anteriori sono in ritardo rispetto alle zampe posteriori. I cosiddetti sigilli reali, a cui si fa riferimento qui, a differenza di quelli con le orecchie, non hanno un padiglione auricolare. Vivono da vent'anni (maschi) a trentacinque (femmine).

Come e dove i sigilli portano la loro prole?

Tutti questi animali sono uniti da una cosa: per la continuazione della specie hanno bisogno di grandi banchi di ghiaccio con accesso all'acqua pulita, in modo che la femmina possa cacciare senza lasciare il bambino per molto tempo. Ecco perché per l'allevamento le foche provenienti dalle regioni settentrionali di solito migrano più a sud. E, per esempio, il sigillo caspico cerca acque gelide nel nord del Caspio. Avendo tirato fuori ed essendo cresciuta una prole, le foche tornano nelle aree di acque profonde.

I più piccoli appaiono sui cosiddetti "baby haul" - enormi chilometri di banchi di ghiaccio, in cui le colonie dei mammiferi descritti sono decine di migliaia di individui. Ospitano cuccioli giovanili per 11 mesi e mezzo. E la maggior parte dei neonati compare tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo.

A proposito, i cuccioli del sigillo di arpa, o lysuna, sono comparsi nella moltitudine nel Golfo di San Lorenzo, ma ora a causa del riscaldamento globale, il ghiaccio del golfo si sta assottigliando. E, di conseguenza, i sigilli sono costretti a cercare altri luoghi del bottino.

Alla luce, una femmina sigillo o sigillo nasce, di regola, un cucciolo (belek). È completamente formato fisicamente e ha una visione normale. Tuttavia, non è ancora in grado di ottenere autonomamente cibo e difendersi dai nemici naturali. Pertanto, in un primo momento, le femmine cercano di nascondere il loro inerme foca nelle tane di neve.

Zelentsy, Belki, Khokhlushi e Serki

Il sigillo neonato è chiamato greenfinch, perché la pelliccia bianca assume una tinta verdastra dalla sua esposizione a lungo termine al liquido amniotico nel grembo materno. Questo bambino pesa da 8 a 10 kg, le dimensioni del corpo possono raggiungere i 95 cm.

Il mantello di whitcoat, che diventa già completamente bianco pochi giorni dopo la nascita, sembra essere soffice e arioso come quello degli orsi polari, ma questa impressione è ingannevole. È piuttosto dura. Ogni pelo di pelliccia all'interno è vuoto e riempito solo di aria. La pelle stessa sotto la pelliccia nera è almeno in una certa misura attira il calore medio del sole del nord e protegge i bambini dal freddo, perché non hanno ancora uno strato di grasso sul corpo. Il tremito costante contribuisce alla regolazione del calore nel corpo.

Un paio di settimane dopo la nascita, il cucciolo di foca di un belek entra nella fase della sua prima muta. La sua pelliccia (anche se solo per una settimana) assume un aspetto disordinato e disordinato con apparenti macchie grigio-argento. Ora si chiama khkhlushy. Ma entro il mese della vita il sigillo di pelliccia subisce di nuovo modifiche. Ora lui, avvicinandosi a colori alle foche adulte, diventa grigio. La pelliccia di un serbo è già molto più scura di quella di un manto bianco, macchie nere e scure appaiono su tutto il corpo. E la lana diventa sempre più dura.

Perché è il belek bianco

Un sigillo e un sigillo neonato prima della prima muta ha una pelliccia bianca con una leggera sfumatura giallastra. Belki può entrare in acqua e nuotare solo dopo la prima muta, quando la loro pelliccia diventa grigia. La pelliccia bianca nell'acqua si bagna immediatamente. Pertanto, nelle prime settimane di vita, i bianchi sono costretti a dimorare tra il ghiaccio e la neve, cercando di essere il meno visibile possibile agli occhi di predatori così pericolosi come trichechi e orsi polari. Bene, amico, certo.

Cosa mangia un uccello bianco?

La proteina si nutre del latte materno della madre e, grazie a questo cibo, guadagna 2-3 kg di peso al giorno. I cuccioli mangiano molto e dopo poche ore dopo aver mangiato, iniziano a squittire di nuovo, rendendo evidente alla femmina che hanno fame. Se non c'è nessuno nelle vicinanze, il cucciolo inizia a gattonare sul ghiaccio, cercando di trovarlo. A volte arrivano ad un'altra femmina. Ma questi animali hanno un eccellente senso dell'olfatto - e nessun sigillo nutrirà il giovane vitello. Ma mia madre, dopo essere tornata dalla caccia e non aver trovato il suo candore sul posto, lo troverà presto, dopo aver seppellito il naso nella neve e partire per il sentiero.

Dopo un tempo stabilito, la femmina smette di nutrire il cucciolo, e inizia a muta, diventando gradualmente grigio. Durante questo periodo, non ha mangiato nulla per tre settimane, o anche per tre settimane, nascondendosi nei buchi di ghiaccio e consumando le riserve di grasso che è riuscito ad accumulare dopo la nascita, essendo calce. Ma il piccolo zolfo può già immergersi e cacciare, catturando piccoli crostacei e altre prede.

Come comportarsi vicino al sigillo e ai suoi cuccioli

I cuccioli di foca sono uno dei rappresentanti più affascinanti e inusuali della fauna del pianeta. I bianchi hanno la pelle bianca come la neve e gli occhi enormi, e persino idratati costantemente a causa delle caratteristiche dell'habitat. Quindi sembra che i piccoli sigilli piangano.

I turisti curiosi dovrebbero tenere a mente che non bisogna alzarsi tra il sigillo e il suo giovane. Con la perdita del contatto visivo con la loro prole, alcuni, specialmente giovani, le femmine diventano aggressive e pronte a proteggerlo, con ogni mezzo. Possono lanciare alla perfezione, e questo non è meno di un quintale di peso vivo con denti affilati e forti artigli.

Puoi tranquillamente esaminare il bambino se sua madre è andata a caccia. Gli scoiattoli sono curiosi e non possono graffiare o mordere nessuno. Quando si incontrano con estranei, essi, molto probabilmente, cercheranno di scappare, muovendosi goffamente, o, al contrario, strisciano verso di te stessi per annusare. Vero, rendendosi conto che non sono loro madre, il cerone perde rapidamente interesse per lo straniero.

Belka può essere accarezzato: trasferirà tranquillamente questa procedura, alcuni di loro addirittura si gireranno in modo che la loro pancia sia graffiata. Ma anche qui, è auspicabile seguire semplici regole. Non puoi stirare un cucciolo di foca a mani nude - dopo tutto, vive nella neve, la mano di un uomo è troppo calda per un bambino e può causargli stress. In caso di contatto tattile con le guarnizioni, si consiglia di indossare i guanti. Anche gli specialisti-zoologi non raccomandano di prendere Belkov nelle loro mani. I piccoli sigilli sono così timidi che di solito sputano il contenuto del loro stomaco in abiti da turista.

I cuccioli di foca da caccia sono proibiti. Sfortunatamente, non appena lo scoiattolo si trasforma in un circo, l'animale può già essere ucciso da un cacciatore. In Canada, per esempio, il governo assegna quote di caccia per migliaia di foche.

Belki - Baby Seals

I sigilli sono chiamati vitelli dell'arpa e sigilli dal lato lungo, così come anelli e sigilli caspici. Contrariamente alla visione prevalente, solo i sigilli di arpa e alcuni sigilli ad anelli abitano l'Artico e il Subarctic. Il resto si trova in regioni relativamente calde della zona climatica temperata: sigilli sigillati a lungo alla latitudine del Canada meridionale e delle isole britanniche, foche anellate nel Mar Baltico e nel lago Ladoga e il sigillo caspico nel Mar Caspio. Per produrre prole, vanno nei luoghi più freddi dove c'è ghiaccio. Ad esempio, il sigillo caspico in inverno migra verso le acque gelide del nord del lago del Mar Caspio, e ritorna nella sua parte meridionale delle acque profonde nel periodo caldo.

La pelliccia bianca ha solo poche settimane.

La pelle della neonata tonalità bianco-giallo. La ragione di ciò è una lunga esposizione al liquido amniotico nell'utero. Pertanto, il bambino appena nato si chiama Greenberry. Dopo alcuni giorni, la sua pelliccia diventa bianca e il piccolo sigillo diventa bianco. Rimane un grumo bianco soffice per diverse settimane mentre mangia il latte di sua madre. Quindi il sigillo femminile lascia il cucciolo. Dopo di ciò, la sua pelliccia bianca inizia a svanire: il belek si trasforma in hohlusha. Alla fine della muta, la pelle del bambino diventa liscia e grigia come quella di un sigillo adulto. Ora è considerato un giovane individuo e si chiama Serka.

La pelliccia della cintura non è affatto morbida

Il pelo di pelliccia è soffice, ma sembra solo morbido. In realtà, è abbastanza difficile. Come gli orsi polari, è costituito da peli trasparenti, vuoti, pieni di aria, che lascia passare i raggi del sole e riscaldano la pelle nera. Но, несмотря на это, детёныши тюленей всё время дрожат. Дело в том, что у них ещё нет толстого жирового слоя, и постоянное дрожание служит для регуляции тепла в организме.

Бельки не могут плавать

Детёныши тюленей появляются на свет на льдинах, где и вынуждены провести первые несколько недель жизни. На протяжении этого времени они не могут погружаться в воду: их пушистый тонкий мех мгновенно намокает. Potranno nuotare solo dopo una muta, già in una nuova pelliccia grigia. E fino a quel momento, nascondendosi dai trichechi, dagli orsi polari e, in particolare, dagli umani, possono solo sperare nella loro scarsa visibilità sulla neve e sul ghiaccio.

Il Belki guadagna 2-3 kg di peso al giorno

Le foche femmine nutrono i loro cuccioli con latte contenente fino al 50% di grasso. È grazie a questo cibo nutriente che il belek guadagna 2-3 kg al giorno. Durante l'allattamento, i piccoli sigilli succhiano il latte, schioccando rumorosamente come bambini. E, come i bambini, i bianchi diventano affamati di nuovo dopo un paio d'ore. Squittiscono, attirando l'attenzione delle loro mamme. Capita spesso che le mamme non siano in giro: potrebbe essere a caccia. E il cucciolo comincia a cercarlo, avvicinandosi a tutte le foche che si trovano nelle vicinanze. Ma ciascuna femmina riconosce la sua balena dall'odore e nutre solo lui. Il resto si allontana, non soccombendo al pietoso squittio. Quindi, un bambino affamato può correre fino a quando sua madre non ritorna. Non perderà il figlio: dopo aver seppellito il naso sulla superficie del ghiaccio, si arrampicherà sulle tracce del suo sacco bianco, muovendosi con brevi pressioni e senza lavorare affatto con le sue membra.

Un sacco con la testa bianca ha fame per diverse settimane prima di diventare un serbo

Quando la foca femminile cessa di nutrire il bambino con il latte e lo lascia solo sul gregge, la lepre bianca inizia a muta. Durante la muta il khokhlusha non mangia nulla, eliminando le riserve di grasso accumulate. Lo spargimento dura due o tre settimane. Essendo diventato un pesce grigio, un piccolo sigillo può già cacciare se stesso. I crostacei di solito diventano la sua prima preda.

Gli scoiattoli non piangono per la tristezza

I grandi occhi neri dei bianchi costantemente innaffiano. Ma questo non viene dalla tristezza, dalla fame o dalla pietà per i congeneri. Le foche sono mammiferi marini. La maggior parte del tempo trascorrono in acqua. Ma, grazie alla capacità unica di espansione degli alunni, questi animali possono vedere bene sia sott'acqua che a terra. L'unica cosa: a terra, gli occhi della foca richiedono ulteriore umidità. Questa funzione è eseguita dalle lacrime. Lo stesso vale per le balene, anche se non sanno nuotare.

Davanti agli occhi della madre, Belka è meglio non toccare

Quando le persone si avvicinano, il sigillo femminile di solito si tuffa in acqua e osserva da vicino cosa sta accadendo dal buco. Tuttavia, le giovani madri si comportano in modo diverso. Sono pronti a combattere per il loro candore fino all'ultimo. La situazione diventa particolarmente pericolosa quando un uomo si frappone tra la femmina e il suo cucciolo. In questo caso, un centenario di peso infuriato con potenti mascelle e artigli affilati, avendo perso il contatto visivo con il bambino, può correre all'attacco, ferire e persino uccidere la persona.

Belki reagisce alle persone in modo diverso

L'unica opzione possibile per salire tranquillamente al gatto bianco è trovare un cucciolo la cui madre nuotasse via per cacciare. Vedendo le persone, Belka si comporta in modo diverso. Alcune persone stanno aggressivamente agitando e cercando di goffamente gattonare via (a causa della struttura del loro corpo non possono mordere o graffiare una persona). Altri guardano a lungo, poi, pieni di curiosità, insinuarsi e annusare. Tuttavia, molto spesso, rendendosi conto di non essere di fronte a loro madre, strisciano via con disappunto.

Belki ama essere accarezzato

Belki sorride felicemente quando sono accarezzati. Possono persino rotolare indietro per sostituire per grattare la pancia. Ma è importante che la mano sia in un guanto. La mano nuda alle basse temperature sembra indiscreta. Un tale tocco è un grande stress per il corpo di un piccolo sigillo. Gli esperti inoltre non consigliano di prendere belkov nelle loro mani. Questi animali sono piuttosto timidi e possono facilmente lasciare metà del loro cibo in una tuta ecoturistica.

Guarda il video: Cute baby seals doing funny things compilation (Dicembre 2019).

Загрузка...
zoo-club-org