Uccelli

Cicogna bianca: descrizione dell'uccello in cui vive e di cosa si nutre

Pin
Send
Share
Send
Send


La cicogna è un grande uccello, esternamente spettacolare, e molti marchi di moda lo usano nelle loro collezioni di vestiti e accessori. Ma se sugli abiti e le borse di questi uccelli si vedono spesso, in realtà, alcuni tipi di cicogne sono elencati nel Libro rosso. Anche il numero delle cicogne nere (Ciconia nigra) e dell'Estremo Oriente (Ciconia boyciana) sta rapidamente diminuendo.

La famiglia delle cicogne è composta da 17 specie e 9 generi, gli uccelli si distinguono per un lungo collo aggraziato, un grande corpo, lunghe gambe non piumate con una membrana da nuoto e un becco acuminato. Diversi tipi di questi uccelli differiscono l'uno dall'altro nell'aspetto. Cosa mangiano le cicogne, dove vivono, come allevano la prole? Quali sono i principali tipi di questi uccelli hanno ancora l'opportunità di incontrare? Troverete le risposte a tutte queste domande nell'articolo.

Cicogna bianca

Il nome latino è Ciconia ciconia. Questa specie può essere riconosciuta dal piumaggio bianco come la neve e dalle punte nere delle ali. A causa del colore contrastante (le zampe e il becco dell'uccello sono di un rosso acceso), la cicogna bianca è diventata una musa per molti artisti asiatici, la sua immagine si può trovare spesso nella pittura cinese e giapponese insieme alle immagini delle gru. Un uccello adulto pesa in media 4 kg, le femmine - un po 'meno. Le ali di una cicogna bianca raggiungono i 60 centimetri di lunghezza. Furono fatti tentativi per attraversare la cicogna bianca con quella nera, ma non ne venne fuori nulla, dal momento che i loro rituali matrimoniali erano troppo diversi. Le cicogne bianche sono monogame.

Cicogna nera

Il nome latino è Ciconia nigra. I rappresentanti di questa specie sono leggermente inferiori alle cicogne bianche in grandezza: pesano in media 3 kg e le loro ali non superano i 55 centimetri di lunghezza. Il colore dell'uccello di solito non è nero puro, ma con una sfumatura verdastra o rossa. Il becco, gli arti, la gola e la pelle intorno agli occhi sono dipinti di rosso. L'addome di una cicogna nera, la cui fotografia è presentata alla tua attenzione di seguito, è bianca. Una caratteristica delle cicogne nere è la monogamia: scelgono un partner per la vita.

Jabiru brasiliano

Il nome latino è Jabiru mycteria. Questo è un grande uccello con un'apertura alare di fino a 2,5 metri. La punta del lungo becco della cicogna ha una piccola piega verso l'alto. Il corpo dello yabiru brasiliano è di colore bianco e la testa, il collo e il becco sono blu-neri. Le femmine differiscono dai maschi negli occhi gialli. Il collo della cicogna, la foto di cui è possibile vedere sotto, ha una sfumatura rosso-arancio alla base.

Il nome latino è Leptoptilos. Questo è il nome comune del genere, include il marabù giavanese, africano e indiano. Come lo yabiru brasiliano, queste cicogne sono grandi, con una grande testa e un enorme becco. Anche gli uccelli adulti sono più brutti anatroccoli che bellissimi cigni. Le ali di lunghezza raggiungono i 70 centimetri, gli uccelli pesano circa 5 kg. Marabou ha un nome non ufficiale - "aiutante", ricevuto da lui per camminare, come nell'esercito. Non c'è piumaggio sulla testa dell'uccello, così come sulla particolare proiezione del collo, che aiuta a tenere il becco pesante. La coda, la schiena e le ali sono dipinte di grigio scuro o nero.

Cicogna dell'Estremo Oriente

Il nome latino è Ciconia boyciana. Appartiene a specie in via di estinzione, in Russia il numero di questi uccelli non supera i tremila. Gli uccelli, come le cicogne bianche e nere, sono monogami. Assomigliano in modo superficiale alle cicogne bianche, ma più massicce e il loro becco è dipinto di nero. Ha altri nomi: cinese, cicogna beccogiallo. L'area della pelle intorno agli occhi delle cicogne dell'Estremo Oriente è colorata di rosso. Lo sterminio di individui di questa specie comporta non solo una multa, ma anche la prigionia.

Alimentazione cicogna

Lo strumento principale per la caccia delle cicogne è il becco. Cosa mangiano le cicogne? La base della dieta è il cibo animale: dai piccoli insetti, molluschi, parassiti e anfibi ai piccoli mammiferi. Spesso puoi vedere una cicogna mangiare serpenti e rane. La cicogna, che è descritta alla tua attenzione nell'articolo, è in grado di catturare un piccolo uccello, un topo, una lepre o un gopher. Di solito le cicogne sono lente, ma possono anche perseguire prede particolarmente interessanti. Non è raro che questi uccelli superino le grandi distanze (5-10 km) dal sito di nidificazione per ottenere cibo sufficiente per i pulcini.

La cicogna inghiotte il cibo intero, capace di portare grandi quantità ai suoi figli. La struttura di questi uccelli consente inoltre di portare l'acqua nel becco. Durante la caccia, la cicogna è facilmente in grado di camuffarsi con la vegetazione circostante, mantiene la calma o cammina molto lentamente. Questi uccelli quasi non emettono suoni, quindi non attirano l'attenzione della preda. A volte a cena la cicogna può raccogliere uova da altri uccelli.

Che cicogne mangiano, lo sappiamo già. E mi chiedo quanto? Dopo tutto, l'uccello è enorme e, come già sapete, il cibo può essere inghiottito intere. Per il normale funzionamento, il corpo di una cicogna adulta ha bisogno di una media di 700 grammi di cibo al giorno. Le cicogne sono eccellenti cacciatori, ci sono casi in cui hanno catturato fino a 50 topi in un'ora.

l'aspettativa di vita

Quanto tempo vivono le cicogne? In condizioni artificiali perfette, gli uccelli possono vivere per più di un quarto di secolo. E quante cicogne vivono in condizioni naturali? Un individuo raro vive a 15 anni. La vita a lungo termine della cicogna è ostacolata da fattori come la situazione ecologica, la selezione naturale, le malattie, la mancanza di cibo, i danni causati dall'uomo e dai predatori. A volte i rappresentanti di questa famiglia riducono la vita dei loro fratelli, beccando uccelli malati. È stato osservato che le cicogne vivono più a lungo in luoghi dove l'energia è positiva, dove non ci sono persone che giurano, dove regnano pace e tranquillità.

Svernamento per cicogne

La cicogna è un uccello migratore, ad eccezione degli uccelli sudafricani che vivono nello stesso posto senza volare da nessuna parte. Stanno cercando un posto per lo svernamento, dove ci sarà abbastanza calore e cibo in abbondanza. Le cicogne vecchie e giovani vengono inviate per lo svernamento nelle regioni calde separatamente. Di norma, ciò avviene tra la fine di agosto e l'ottobre. Il volo si svolge durante il giorno, gli uccelli volano in alto, le indicazioni per le cicogne europee e orientali sono diverse.

Gli uccelli, i cui habitat si trovano a ovest dell'Elba, vengono inviati nella penisola iberica, per poi spostarsi verso l'Africa attraverso Gibilterra. Di conseguenza, gli uccelli si scatenano nell'ovest dell'Africa, nella zona compresa tra il deserto del Sahara e i tropici. Cicogne e uccelli europei dalla penisola iberica, e dal Marocco, dalla Tunisia e dall'Algeria, inverno qui.

Gli uccelli, siti di nidificazione che si trovano ad est dell'Elba, vengono inviati per lo svernamento nel territorio esteso tra il Sudan e il Sud Africa. Volano prima al Bosforo, poi attraversano le terre dell'Asia Minore e della Palestina, sorvolano il Nilo prima che raggiungano il punto di destinazione. Parte del branco può rimanere nell'Arabia meridionale, alcuni scelgono l'Etiopia per lo svernamento, il resto continua il loro lungo viaggio, alcuni raggiungono l'India.

I luoghi di svernamento delle cicogne differiscono a seconda delle specie: i bianchi vivono attraverso l'inverno in Africa, Pakistan, India, Kore, sulle isole giapponesi. Nero - sud del Sahara, nel bacino del fiume Gange, nel sud-est della Cina.

Il più delle volte, ci sono più uova nella frizione che i pulcini si schiudono: alcune uova rimangono non fecondate. La schiusa dura da 30 a 46 giorni.

I piccoli falchi hanno una visione, ma sono altrimenti indifesi per i primi 70 giorni di vita. I nidiacei sono bianchi e soffici, dopo la schiusa, rimangono sdraiati per circa 10 giorni e le prime 7 settimane rimangono nel luogo di nascita senza nido. Anche dopo che il pulcino ha imparato a volare, i genitori lo aiutano in cerca di cibo per 2-3 settimane.

Mentre i pulcini di cicogna sono nel nido, il loro peso può superare il peso dei genitori, ma gradualmente il loro cibo è limitato. Cicogne, pulcini deboli, vengono gettati fuori dal nido, lasciando solo quelli che possono combattere per la vita. La maturità sessuale arriva all'età di tre anni, gli uccelli iniziano a nidificare più tardi - a 6 anni.

habitat

Cosa determina l'habitat delle cicogne? Un uccello, al fine di trovare il cibo adatto per esso, spesso si deposita in paludi, prati umidi e serbatoi con acqua stagnante. Il clima per le cicogne preferiva tropicale, temperato o caldo. Marabù costruisce nidi sugli alberi, cicogne nere prediligono foreste, pianure bianche, yabiru - paludi.

Le cicogne bianche vivono in Europa, nell'Africa nordoccidentale, nell'Asia piccola e centrale, nella regione dell'Amur e nelle Primorye, sulle isole giapponesi. Cicogne nere abitano la parte meridionale della penisola iberica, a sud fino al Golfo Persico, a nord, a San Pietroburgo, a Tomsk. Per la cicogna nera, i luoghi preferiti per la nidificazione sono quelli dove ci sono vecchi boschi, paludi invalicabili. Questo uccello non ama stare fianco a fianco con le persone.

Nidi di cicogna

I nidi di questi uccelli occupano molto spazio: il loro diametro raggiunge i 2 metri, e il peso - più di 200 kg. Molto spesso, gli uccelli scelgono i tetti o gli alberi, ma ci sono anche luoghi inaspettati dove sono stati trovati nidi di cicogne, come un lampione. In precedenza, quando i tetti delle abitazioni umane erano spesso ricoperte di paglia, le cicogne si insediarono lì. Attualmente, i loro nidi possono essere trovati su torri d'acqua, mucchi di fieno.

Materiali per la costruzione del nido: rami, rami, paglia, erba, stracci, lana, carta. Il nido ospita genitori adulti e fino a 7 uova. Spesso le cicogne si insediano in luoghi dove ci sono già abitazioni dei loro parenti. Di norma, le cicogne vivono nello stesso nido per anni, la costruiscono con molta cura e la riparano secondo necessità.

Leggende e fatti interessanti sulle cicogne

Quali cicogne mangiano, dove vivono, quali specie sono comuni - lo sai già. In conclusione, vorrei raccontare alcune leggende e fatti interessanti su questi uccelli incomparabili. Le cicogne in molti paesi sono sacre, ad esempio, in Giappone è vietato cacciarle. Nell'antica Grecia, era consuetudine inginocchiarsi alla vista della prima cicogna. Ci sono molte leggende sulle cicogne, che non si possono dire su nessun passero.

Le specie più misteriose possono essere chiamate cicogne nere: preferiscono vivere il più lontano possibile dalle persone.

  • Una curiosa leggenda spiega il colore rosso del naso e delle gambe delle cicogne. Una volta, questa leggenda dice che Dio porse a un uomo una borsa piena di serpenti, ricci e altri rettili. La persona ha dovuto sbarazzarsi di loro: bruciare, buttare in mare, seppellire o semplicemente lasciare intatto, ma disobbedito. La borsa fu scatenata per curiosità, e l'uomo ribelle - punito per la conversione della vita in un mangiatore di uccelli di vari spiriti malvagi. L'ex uomo si vergognava della sua azione, perché le cicogne hanno ancora un naso rosso e arti fino ad oggi.
  • Leggenda ucraina: una volta una cicogna era adagiata su una casa con due bambini. C'era un incendio, ma i proprietari non erano a casa, poi le cicogne portavano i bambini fuori dal fuoco, cantando leggermente le punte delle ali. Da allora, tutte le cicogne sono state nere, e il becco e le zampe sono rossi.

  • Marabou è un predatore e spazzino, quindi non tutti i membri della famiglia delle cicogne si nutrono di rane e scarafaggi,
  • le cicogne non sono inclini a cambiare spesso il loro nido, ci sono casi in cui diverse famiglie di uccelli hanno vissuto nello stesso nido per più di 300 anni,
  • i maschi delle cicogne non sono particolarmente schizzinosi: si accoppiano con la femmina che li visita per la prima volta in casa (nido),
  • non solo le femmine, ma anche i maschi delle cicogne incubano le uova,
  • gli antichi romani credevano che i pulcini delle cicogne, crescendo, nutrissero i loro genitori, ma non è così
  • Durante il volo, le cicogne possono addormentarsi per un breve periodo di tempo per riprendersi mentre continuano a muoversi.

Segni associati alle cicogne:

  • Presidio tedesco: se una ragazza incontra due cicogne con l'inizio della primavera, quest'anno porterà il suo matrimonio, se uno - fino a quando non rimane sposata,
  • presagio dal Marocco: le cicogne erano considerate persone di un'isola lontana, in grado di trasformarsi in uccelli e ritorno,
  • I moldavi considerano questo uccello un simbolo di viticoltura e viticoltura,
  • in Turchia, si credeva che la casa dove le cicogne costruivano il loro nido fosse protetta dal fuoco e dai fulmini,
  • La superstizione polacca dice che le cicogne stanno roteando nel cielo per una ragione, e spingendo nuvole,
  • Gli armeni considerano le cicogne come patroni dell'agricoltura.

Dove vivono le cicogne?

La cicogna bianca si stabilisce in tutta Europa e in Asia. Questa è una zona abbastanza grande. Negli ultimi anni, l'area si è spostata verso est.

In inverno, una cicogna bianca vola in Africa o in India. Le popolazioni che vivono in Africa e in Europa occidentale non volano via per lo svernamento, poiché gli inverni in queste zone sono caldi.

Nel campo dello svernamento gli uccelli si riuniscono in numerosi stormi, composti da migliaia di individui. I giovani uccelli possono rimanere in Africa per l'intera capanna invernale. Il volo cade nelle ore diurne. Vanno a un'altezza considerevole, mentre svettano. Per questo, sono confortevoli in aree aerodinamicamente confortevoli. Gli uccelli evitano rotte sul mare.

Gli ornitologi hanno un interesse speciale non nell'habitat della cicogna bianca, ma nella scelta di un posto per il suo nido. Già nel 19 ° secolo, una caratteristica sorprendente di questi uccelli fu notata - prima di costruire un nido, la cicogna osserva la gente da molto tempo.

In relazione a questa peculiarità, nacque anche la convinzione che se un nido di cicogne appariva nel villaggio, avrebbe portato prosperità e felicità agli abitanti. Ci sono casi in cui i nidi sono stati trovati anche sui tetti di edifici a più piani. Le persone che trovano questa casa non si arrabbiano, ma, al contrario, si rallegrano. A volte persino preparano appositamente le tettoie in modo che l'uccello possa vivere sul loro tetto.

Vita in natura

La cicogna bianca è la maggior parte del tempo in volo. E più spesso usa l'energia modo redditizio di volare - impennata. Avendo trovato luoghi adatti per questo, la cicogna può volare molti chilometri senza sbattere le ali. Il giorno degli uccelli volano 200-250 km.

Durante il volo l'uccello può anche fare un pisolino. Gli scienziati hanno tratto una tale conclusione dai dati sull'indebolimento del polso e della respirazione degli uccelli. Allo stesso tempo, l'udito viene affilato in modo che l'uccello possa sentire in quale direzione sta volando il gregge.

Gli uccelli volano a svernare in numerose greggi. In questo momento, passano al cibo dagli insetti, preferendo le locuste. In Africa, sono chiamati "uccelli delle locuste".

Gli scienziati usano il suono per osservare le cicogne. Sorveglianza satellitare utilizzata di recente. Questo metodo prevede la fornitura di uccelli con trasmettitori che trasmettono segnali al satellite. Grazie a questo metodo, gli scienziati studiano le peculiarità della vita degli uccelli, cosa mangia la cicogna, come riproducono altri momenti interessanti.

Cosa mangia una cicogna in natura

La cicogna bianca si nutre di piccoli vertebrati e invertebrati. Si nutrono di rane, vipere, cavallette, mangia scarafaggi, lombrichi, piccoli pesci, lucertole. Il movimento degli uccelli durante la ricerca di cibo è senza fretta. Ma non appena si accorgono della preda, corrono prontamente e lo afferrano. Portano acqua ai pulcini con il loro becco.

La ricerca di cicogne alimentari aggira le paludi e le pianure. La struttura del suo corpo gli permette abbastanza di farlo. Le gambe con dita lunghe danno stabilità su terreno bagnato instabile. E il becco oblungo ti permette di ottenere ogni sorta di chicche dagli abissi: molluschi, lumache, rane.

Possono persino raccogliere il pesce morto, non importa anche di mangiare:

Certo, non è così facile catturare animali in movimento.

Caccia alle ali alate in acque poco profonde, a loro non piace andare in acque profonde. Possono nutrirsi a terra, preferire l'erba appena tagliata, dove catturano piccoli insetti. In Africa, le cicogne si riuniscono dove le persone bruciano erba. In questi posti puoi vedere centinaia di uccelli. Vanno anche nei campi e raccolgono le larve lì.

Le cicogne possono aspettarsi la preda per molto tempo. Ad esempio, potrebbe nascondersi vicino alla fossa di un roditore e attendere che tocchi il naso. Il tempo di una tale dissolvenza non supera i pochi minuti.

Nell'acqua fangosa, l'uccello caccia a caso, non vedendo la sua preda. Apre e chiude il becco in acqua fino a quando non ottiene un girino. Un uccello può catturare al volo catturando una libellula o altri insetti. In cattività, gli uccelli catturano cibo come cani al volo.

La cicogna distrugge gli insetti pericolosi: bug-bug, scarafaggio d'oca, punteruolo di barbabietola. Aiuta gli agricoltori a eliminare l'orso - è un insetto dannoso che tutti gli agricoltori conoscono.

Negli anni di epidemie di topi e ratti, le cicogne mangiano attivamente questi roditori, fornendo un'assistenza significativa agli esseri umani.

Una cicogna ha bisogno di 700 grammi di cibo al giorno. Quando si alimenta la prole, questo volume aumenta notevolmente e gli individui adulti devono trascorrere tutto il giorno alla ricerca di cibo.

riproduzione

Cicogna bianca - uccello monogamo. Crea una coppia e un nido di riproduzione. In precedenza, i nidi venivano costruiti solo su alberi non lontani da abitazioni umane. Gli uccelli li hanno costruiti dai rami. Più tardi iniziarono a stabilirsi sui tetti delle case. Le persone non sono turbate da questo quartiere, ma solo felici.

Negli ultimi anni, le cicogne hanno costruito nidi sui tubi delle fabbriche e persino sulle linee elettriche. Un nido è in costruzione da diversi anni. Nel corso degli anni, sta guadagnando sempre più dimensioni. Succede che dopo la morte degli adulti, il nido vada alla prole.

Le cicogne che nidificano iniziano all'età di circa sei anni. Questo non è sorprendente, perché un uccello vive circa 20 anni.

I maschi arrivano prima al sito di nidificazione.. In Russia, questo è l'inizio di aprile. In primo luogo, appare la prima femmina, poi la seconda, tra loro divampa la lotta per il diritto a diventare madre. Конечно, ни одной не хочется остаться старой девой и прожить всю жизнь в одиночестве. Ведь пару аистов только смерть может разлучить. Самец не вмешивается в борьбу женских особей. Победительницу он зовёт к себе в гнездо, издавая особые звуки. Если к гнезду подлетает другой самец, хозяин его безжалостно прогоняет, ударяя клювом.

Самка приносит от 2 до 5 яиц, реже от 1 до 7. Оба родителя их высиживают. Обычно днём это самец, а ночью самка. Il processo dura 33 giorni. I piccoli pulcini hanno una visione, ma sono assolutamente indifesi.

Allevamento di pulcini

I genitori nutrono i bambini con i lombrichidando loro fuori dal becco. I nidiacei catturano i vermi al volo o si raccolgono in un nido. Crescendo, raccolgono cibo dal becco degli adulti. I genitori controllano la prole, malati e deboli vengono gettati fuori dal nido. I pulcini possono morire e a causa della mancanza di cibo.

Dopo 55 giorni, i pulcini iniziano a decollare. I genitori guardano i loro primi tentativi, nutrendoli per altri 18 giorni. I giovani trascorrono notti nei nidi dei genitori e durante il giorno imparano a volare.

Dopo 70 giorni, i giovani diventano indipendenti e volano via all'inverno. Gli adulti volano più tardi - a settembre.

Fatti interessanti

La cicogna bianca, incontrando una coppia, inizia a squarciare forte il becco. In questo caso, l'uccello getta indietro la testa per la formazione di uno spazio di risonanza, rinforzando i suoni. Quindi, le cicogne comunicano.

In relazione ai parenti dell'uccello si comporta in modo aggressivo. Gli individui deboli possono persino essere picchiati a morte.

Il numero di cicogne nelle regioni occidentali sta rapidamente diminuendo. Ciò è dovuto a una diminuzione del feed., aumentando la chimica della natura, portando alla morte degli uccelli e alla violazione del regime riproduttivo. In Russia, il numero di uccelli, al contrario, è in aumento.

In tutto il mondo ci sono circa 150 mila paia di cicogne bianche, la terza parte vive in Russia, Bielorussia e Ucraina.

Leggende interessanti associate all'uccello. La cicogna è stata a lungo considerata il protettore delle forze sataniche. C'è una leggenda che spiega l'origine dell'uccello. Secondo lei, Dio, vedendo il pericolo dei serpenti, decise di distruggerli. Raccolse tutti i rettili in una borsa e chiese alla persona di gettare la borsa in mare o in montagna. Ma per curiosità, l'uomo aprì la borsa e liberò quelli striscianti. Come punizione, il Creatore trasformò un uomo in una cicogna e gli fece raccogliere i serpenti per tutta la vita.

C'è anche una fiaba "Kalif-cicogna", dove un uomo si è trasformato in questo bellissimo uccello.

Dove vive la cicogna bianca?

L'habitat di questi uccelli è piuttosto grande - questa è tutta Europa e Asia. In Europa, il territorio in cui vive la cicogna si estende dalla Svezia meridionale a nord fino a Brjansk, Smolensk, Lipetsk a est. Va notato che negli ultimi anni, la gamma si è espansa significativamente nell'est. Inverni della cicogna bianca in Africa tropicale, India. La popolazione che vive nelle regioni meridionali del continente africano è sedentaria. Questi uccelli bianchi che vivono nell'Europa occidentale, dove gli inverni sono piuttosto caldi, non volano via neanche per lo svernamento.

Molti fan piumati fanno foto meravigliose: una cicogna bianca vola per l'inverno. Il loro percorso può eseguire due percorsi. Le greggi che abitano a ovest del fiume Elba sorvolano lo Stretto di Gibilterra. Rimangono in inverno tra il Sahara e le foreste pluviali dell'Africa.

Le cicogne, che nidificano ad est dell'Elba, attraversano l'Asia Minore e Israele e l'inverno nell'Africa orientale tra il Sudan e il Sud Africa.

In tutti i luoghi di svernamento, questi splendidi uccelli si riuniscono in migliaia di greggi. I giovani immaturi a volte rimangono in Africa per l'intero periodo di svernamento. Le cicogne volano solo durante il giorno. Volano a un'altitudine molto elevata, spesso aleggiano. Per questo, scelgono aree aerodinamicamente confortevoli. Le cicogne evitano di sorvolare il mare.

Tuttavia, i ricercatori non sono particolarmente interessati al luogo in cui si trova la cicogna bianca dal punto di vista di continenti e confini, ma la sua scelta di un luogo specifico per la costruzione di un nido.

Nel XIX secolo, uno scienziato dalla Germania, Alfred Brem notò una caratteristica unica di questi uccelli - molto prima della costruzione del nido, la cicogna bianca osserva le persone da molto tempo.

Forse è per questo che se un nido di cicogne appariva in un cortile del villaggio, si pensava che ciò avrebbe comportato ricchezza, salute e benessere. Questo è sorprendente, ma ci sono casi in cui questi uccelli volavano fino ai balconi alti.

Stile di vita in natura

Oggi gli innamorati piumati possono vedere le loro foto su numerose riviste. La cicogna bianca, la descrizione con una foto di cui è pubblicato da varie pubblicazioni, è interessante non solo per i dilettanti, ma anche per i ricercatori professionisti.

Come la maggior parte degli uccelli di grossa taglia, la cicogna preferisce volare in volo - è un modo di viaggiare efficiente dal punto di vista energetico. È in grado di volare molti chilometri senza sbattere le ali quando trova le correnti d'aria adatte.

La velocità delle cicogne sul volo raggiunge i 200-250 km al giorno. Gli uccelli volano in branchi, formando molte migliaia di grappoli nei terreni di svernamento. Durante la migrazione, abbastanza spesso passano completamente al cibo dagli insetti, dando particolare preferenza alle grandi locuste. Per questo in Africa sono chiamati "uccelli di locusta".

Il ronzio è stato usato per osservare la migrazione di questi uccelli per molti anni, anche se negli ultimi anni sono apparsi nuovi metodi di osservazione. Il più informativo di essi (ma allo stesso tempo il più difficile e costoso) è il tracciamento satellitare. Per questo, la cicogna bianca riceve uno speciale "equipaggiamento" - un piccolo trasmettitore che trasmette costantemente segnali al satellite.

La principale razione di questi uccelli sono piccoli vertebrati e invertebrati. Non sono contrari a banchettare con rane, rospi, serpenti, vipere e grosse cavallette. Mangiano coleotteri May, lombrichi, piccoli pesci e lucertole.

In cerca di cibo, questi uccelli si muovono lentamente e in modo importante. Ma una volta che si accorgono della preda, si imbattono immediatamente e lo afferrano. I genitori attenti portano l'acqua per i loro pulcini nel becco.

Nutrire i pulcini

Probabilmente, hai dovuto vedere una foto - una cicogna bianca nutre pulcini. Questa è una visione molto affascinante. All'inizio, i genitori nutrono i bambini con i lombrichi dal becco. I pulcini sorprendentemente abilmente li prendono al volo o raccolgono nel nido, se non si riuscisse a catturarli. Quando diventano un po 'più grandi, cercano di strappare il cibo dal becco dei loro genitori.

Le cicogne adulte osservano attentamente la loro prole, se necessario, eliminano dal nido i pulcini malati e deboli. Le giovani cicogne volano per la prima volta in 55 giorni. Inizialmente questo succede sotto la supervisione dei genitori. Altri 18 giorni sono nutriti con uccelli adulti. Le giovani cicogne trascorrono la notte nel nido e durante il giorno si allenano in volo.

Dopo 70 giorni, diventano individui indipendenti e alla fine di agosto, la "gioventù" parte già per svernare da sola, guidata dall'istinto. Gli uccelli adulti sono entrati in strada più tardi, a settembre.

vocalizzare

Una cicogna bianca (adulta), quando incontra una coppia, scatta rumorosamente il becco. I pulcini squittiscono e urlano, questi suoni ricordano molto il miagolio dei gattini.

Facendo clic sul suo becco, l'uccello inclina la testa sulla sua schiena e disegna nella sua lingua. In questo caso, si forma una cavità risonante che amplifica il suono. Cliccando con un becco si sostituì la comunicazione vocale a una cicogna.

Il numero di cicogne

Nonostante il fatto che le persone siano solidali con questi maestosi uccelli, nelle zone occidentali della zona il loro numero è in costante diminuzione. Gli scienziati attribuiscono questo fatto all'intensificazione dell'agricoltura, alla riduzione dell'approvvigionamento alimentare, alla chimica dell'ambiente, che porta all'avvelenamento, al malfunzionamento del ciclo riproduttivo e alla morte degli uccelli.

Tuttavia, il numero di cicogne nel nostro paese cresce ogni anno. Oggi ci sono circa 150 mila paia di queste bellezze bianche nel mondo, un terzo delle quali si riproduce in Russia, Bielorussia e Ucraina.

Pin
Send
Share
Send
Send

zoo-club-org