Pesci e altre creature acquatiche

Sfera di squalo di pesce dell'acquario: descrizione, compatibilità, manutenzione e allevamento

Pin
Send
Share
Send
Send


Lo squalo Balu fu descritto per la prima volta nel 1851. Secondo una teoria, la Thailandia era considerata la culla del pesce, o meglio del fiume Mekong. Alla fine dell'ultimo decennio, questa informazione è stata confutata, poiché non c'erano "tracce" della residenza di questo pesce.

Ora l'habitat ufficiale della palla di squalo è considerato il sud-est asiatico. Anche rappresentanti della specie possono essere trovati sul territorio di Sumatra, Barneo e della penisola malese.

Fatti interessanti

Il pesce ha diversi nomi: la palla di squalo e la barra degli squali. In Russia, questo bell'uomo è chiamato balantioheylus dal collo nero.

Questo abitante dell'acquario sembra uno squalo solo in apparenza.

Il pesce è elencato nel Libro rosso. Scompare attivamente dal suo habitat naturale.

Questi rappresentanti della specie, che sono venduti nei negozi di animali, provengono da allevamenti in Tailandia e Indonesia. Lì sono allevati appositamente per la vendita.

Squalo Barbus - compagni che si affollano. Si consiglia di tenere 5-6 pesci. Se la palla è costretta a vivere da sola, inizia a mostrare aggressività verso i suoi vicini di altre specie.

Questo pesce è piuttosto timido e ha una disposizione pacifica.

Balu può emettere suoni. Questi sono clic piuttosto rumorosi.

Questo tipo di pesce è tra i fegati lunghi.

L'adattamento della palla a un nuovo luogo di residenza dura circa un mese.

Essendo vicino all'acquario con questi pesci non puoi fare rumori forti, bussare al vetro del serbatoio e fare movimenti bruschi.

Balu non differisce dal coraggio. E durante il periodo di adattamento, sono completamente in grado di suicidarsi saltando fuori dall'acquario.

Il pesce palla di squalo appartiene alla famiglia delle carpe. Esternamente, ricorda molto uno squalo. La loro somiglianza sta nella struttura del corpo e nella lunga rotazione della pinna. A questa "relazione" finisce.

Questo pesce d'acquario ha un lungo corpo che ricorda un siluro. I grandi occhi sporgenti si adattano bene alla ricerca di cibo. L'orgoglio del pesce è la forma della coda con un colore caratteristico: il bordo è nero, e nel mezzo è un segno d'oro nella forma della lettera "V".

Il colore della palla di squalo (nella foto nell'articolo può essere visto chiaramente) è grigio. Le pinne hanno un bordo nero con una striscia bianca o gialla al centro.

La dimensione della barriera degli squali è molto impressionante: la sua lunghezza del corpo raggiunge i 35 cm, quindi è necessario un acquario spazioso.

L'aspettativa di vita media in cattività con buona cura - 10 anni.

Cura e manutenzione

Il mantenimento della palla di squalo richiede un grande acquario. Date le dimensioni del pesce e il fatto che sia una scuola, la dimensione minima di un serbatoio per 5 persone dovrebbe essere di 300 litri. Questa è l'opzione migliore per i giovani, che è ancora in crescita. Nel tempo, l'acquario dovrà essere sostituito da un serbatoio del doppio del volume. Oltre a una grande cilindrata, anche la lunghezza dell'acquario è importante. Lo squalo Barbus è molto attivo, ama nuotare a lungo, quindi la lunghezza dell'acquario dovrebbe essere di almeno 2 metri, in modo che il pesce avesse dove girare.

L'acquario deve essere chiuso con un coperchio, poiché la palla è perfettamente in grado di saltare fuori dall'acqua.

È necessario un filtro potente. Nell'ambiente naturale, la palla di squalo vive in bacini con una forte corrente. Pertanto, è necessario creare condizioni vicine al naturale e al suo attuale rifugio. La filtrazione e il flusso devono essere buoni, così come la saturazione d'acqua con l'ossigeno.

Per quanto riguarda i rifugi, non sono necessari per questo pesce.

Condizioni ottimali per il contenuto:

  • La temperatura dell'acqua va da +22 a +28 ° С.
  • il pH è 6.0-8.0.
  • dGH varia da 5 a 12.

Una delle principali condizioni di detenzione è l'acqua pulita. La palla di squalo di pesce dell'acquario vive in acque pulite in condizioni naturali. L'acquario è un sistema chiuso che necessita di regolari cambi d'acqua. L'opzione migliore sarebbe una sostituzione settimanale del 25% di acqua sporca dal dislocamento totale del serbatoio.

Per gli acquari in cui vivono questi rappresentanti dei ciprinidi, è necessaria una illuminazione brillante. Il giorno luce è da 8 a 10 ore.

Per quanto riguarda la vegetazione dell'acquario, è necessario progettare il progetto con l'aiuto di piante a foglia dura. Anubias ed Ekhinodorus diventano un'opzione accettabile. Può essere piantato nel serbatoio e Vallisneria.

Il design sotto forma di strappi e pietre di varie dimensioni è adatto per uno "squalo" d'argento in movimento. E la parete di fondo dell'acquario nei colori scuri è perfetta per valorizzare questo pesce.

compatibilità

Shark Balu è un pesce d'acquario con una disposizione calma. Eppure, grazie alle dimensioni impressionanti, non dovrebbero essere tenuti con ogni piccola cosa, dal momento che la palla è semplicemente mangiata dal fatto che è più piccola di loro. Ecco una lista di pesci che non possono essere piantati sulla palla:

Questi bambini saranno uno spuntino per gli squali.

Shark Ball può essere tenuto con altri rappresentanti dei barbi. Questi pesci veloci e vigorosi crescono molto grandi, quindi prima di sederti sugli "squali" dei tuoi vicini, dovresti prendere in considerazione le dimensioni dell'acquario in modo che il pesce non vi sia angusto.

Tipi di pesci che diventeranno buoni vicini per gli spuntoni di squalo:

Per uno stormo della palla è molto interessante da guardare. Tuttavia, sono timidi e si esibiscono raramente di fronte al loro padrone.

Preferenze alimentari

Compatibile con la compatibilità delle sfere degli squali. E come nutrire questo bello? Questi pesci mangiano tutto ed è improbabile che rifiutino il mangime proposto. Balu mangia per tutto il giorno. Sono adatti come cibo vivo e secco. Affinché un piccolo "squalo" si senta bene, il cibo vegetale deve essere presente nella sua dieta - fino al 15%. Questi includono spinaci, lattuga, cavolfiore, piselli verdi.

Nel loro habitat naturale, i piccoli pesci amano mangiare larve di insetti, insetti stessi, fitoplancton e piccoli crostacei. Il pesce contenuto nell'acquario, non si può sempre alimentare lo stesso cibo secco. Il fatto è che la palla disturba un tipo di cibo e vuole una varietà.

Se non puoi nutrire il mangime per pesci, allora puoi dare loro una carne macinata o un pesce tritato. I pesci adulti possono essere trattati con gamberi, cozze e lombrichi.

Si nutre di una palla di squalo in qualsiasi strato d'acqua. Può persino prendere il cibo dal fondo. Con una buona alimentazione, le palle possono raddoppiare in un anno.

riproduzione

Lo squalo bal genera raramente la prole in un acquario. È più facile comprare questi pesci che cercare di portarli a casa. Tuttavia, per coloro che hanno deciso di perseverare e riuscire nell'allevamento di aculei di squali, è necessario sapere quanto segue:

Questo pesce appartiene alla categoria di coloro che raggiungono presto la maturità sessuale. Questo è diverso da altri pesci di taglia media.

Le differenze di sesso sono quasi impercettibili. Si ritiene che le femmine abbiano pance più arrotondate.

Per prepararsi alla deposizione delle uova è necessario un serbatoio di 200-250 litri. La temperatura dell'acqua in esso dovrebbe essere da +25 a + 7 ° С.

L'acqua nell'acquario per la deposizione delle uova dovrebbe essere pulita. Acquariofili esperti raccomandano l'installazione di un filtro interno con una spugna e senza coperchio. Non fa male agli avannotti.

Prima di iniziare a generare le uova, i futuri genitori organizzano una specie di "ballo". Il maschio si prende cura attivamente della femmina.

Dopo che la femmina è nata, lei inizia ad agitarla attorno al carro armato. Il padre della famiglia fertilizza le uova con il latte.

Ci dovrebbe essere un buon flusso nella vasca di deposizione delle uova. Ciò aumenterà le possibilità di fecondazione riuscita del caviale.

Dopo la fine del lancio della futura avannotti, i genitori appena coniati si dimenticano immediatamente di loro.

La cura del caviale non viene eseguita dagli adulti.

Maschio e femmina sono abbastanza capaci di mangiare le proprie uova. Pertanto, dopo la deposizione delle uova, vengono rimessi nell'acquario generale.

La palla di squalo si comporta tranquillamente nella sua vasca nativa dopo la deposizione delle uova.

Cosa sono gli "squali" malati

Shark Balu ha una buona salute. Le principali malattie che possono influenzare il pesce - carpa rosolia o aeromonosi.

L'aeromonosi è una malattia infettiva dei pesci. Si esprime nel fatto che le scaglie iniziano a incresparsi. Le malattie più comuni sono i pesci negli acquari affollati, dove c'è costante inquinamento delle acque. Il pesce malato cambia il suo comportamento. Rifiuta di mangiare, spesso si sdraia per terra, diventa letargica e sedentaria. Nel pesce l'addome è gonfiato, le perdite di sangue sono visibili sul corpo e sulle pinne. Nella fase acuta, squama volute in tutto il corpo e scompare.

È possibile curare un animale domestico? Di solito questo può essere fatto solo nella fase iniziale della malattia. La malattia è difficile da curare. Bacillin-5 o streptocide solubile è usato per il trattamento. Nel primo caso, c'è un cambio d'acqua giornaliero fino al 90%. Nel secondo, 15 grammi di streptocide vengono sciolti in 100 litri di acqua entro una settimana.

Nella maggior parte dei casi, la palla di squalo muore da questa malattia.

conclusione

La palla di squalo presentata in alto nella foto è adatta agli acquariofili con esperienza. I principianti non sono consigliati per iniziare questo discreto, ma a modo suo un pesce bellissimo.

Cosa dovrebbe essere ricordato dall'articolo?

Gli "squali" d'argento sono grandi. Hanno bisogno di un grande acquario.

Questo è pesce da scuola. Inoltre, sono longevi.

La palla è pacifica, ma non è desiderabile combinarli con i piccoli vicini.

Balu ha paura, al momento dello stress può saltare fuori dall'acqua.

Nella dieta senza pretese.

  • La regolare sostituzione dell'acqua contribuisce all'estensione della vita del pesce.
  • aspetto

    Descrizione La palla di squalo dovrebbe iniziare con il corpo. È stretto, compresso sui lati. Gli occhi e la bocca sono relativamente grandi. Le squame sono grandi, il suo colore è grigio argento con un bordo scuro. Sotto certe illuminazioni, il corpo diventa come specchiato.

    Le pinne hanno le loro caratteristiche:

    • pettorale - quasi trasparente, appena percettibile sullo sfondo del corpo,
    • dorsale - situato come nella maggior parte delle specie di squali, cioè, perpendicolare alla schiena,
    • dorsale, anale, caudale, addominale - dipinto in grigio chiaro o giallastro, ha un bordo nero.

    La palla di squalo deve il suo nome alla pinna dorsale. Il suo comportamento è completamente diverso da un predatore.

    Distinguere il sesso di questi pesci è quasi impossibile. Ci sono informazioni che i maschi sono più grandi delle femmine. Nessun altro segno speciale.

    Shark Balu: Descrizione

    Balu - pesce d'argento allungato con grandi scaglie lucenti. Le sue pinne sono di colore giallastro con un largo bordo di velluto nero. La pinna dorsale è alta, il che, insieme alla rapidità, conferisce a questo pesce una somiglianza con uno squalo.

    È solo che i negozi di animali vendono abitualmente giovani di 5-6 cm di lunghezza, e acquariofili inesperti li acquistano volentieri nei loro piccoli acquari, non sapendo che crescono fino a una palla di 15-20 cm, e in piccoli volumi si sentono a disagio e malati.

    Balu - scuola, pesce non aggressivo. Confortevole con loro in compagnia di almeno cinque persone. Da soli o in coppia, si comportano irrequieti, diventano timorosi o presuntuosi, sono più esigenti in termini di qualità dell'acqua e contenuto di ossigeno e sono più suscettibili alle malattie.

    Il numero esagerato di questi pesci nei nostri negozi di animali domestici è catturato in condizioni naturali, rispettivamente, sono scarsamente adattati (e talvolta non adattati affatto) al contenuto in cattività.

    Questo si manifesta in estremo nervosismo, quando, durante la pulizia dell'acquario o semplicemente accendendo improvvisamente la luce, il panico dei pesci, cerca di scappare senza vedere il vetro, e può essere seriamente ferito e spaventare altri pesci.

    Pertanto, durante le prime settimane, quando si tiene una palla nel prendersi cura di loro, è necessario fare attenzione a ridurre al minimo la quantità di stress.

    Shark Ball: contenuto

    Il Balu è considerato un pesce non pretenzioso, forte, che di solito non causa problemi a un acquariofilo. Questo è vero se le seguenti condizioni sono soddisfatte durante il suo contenuto.

    Prima di tutto - e questa è la cosa più importante! - La palla ha bisogno di un grande acquario. Non meno di un metro di lunghezza e abbastanza largo (non nella forma di uno schermo). Il volume dovrebbe essere di almeno 200 litri, preferibilmente 350-400 litri.

    In secondo luogo, dal momento che in natura la palla vive in flussi puliti e veloci, nell'acquario con loro è necessaria una potente filtrazione con la creazione di un flusso forte e di un alto contenuto di ossigeno.

    Le restanti condizioni sono meno importanti. I pesci vivono in acqua con un pH vicino al neutro, in una vasta gamma di durezza, ad una temperatura compresa tra 22 ° C e 28 ° C. I cambi d'acqua dovrebbero essere effettuati settimanalmente, da un quarto a metà del volume.

    Le piante di balu con foglie morbide e morbide sono danneggiate, quindi i cespugli a foglia dura sono piantati nel vaso con loro, oppure sono completamente verdi senza di loro, ma in questo caso è altamente raccomandato installare un filtro che purifichi l'acqua da azoto e fosforo e lo arricchisca con l'ossigeno.

    Quando fai uno stagno per la palla, non dovresti abusare del paesaggio, pietre, ostacoli o creare boschetti alti e fitti. Questo pesce ha bisogno di molto spazio per il nuoto libero e veloce, quindi tutti gli elementi decorativi dovrebbero essere posizionati solo attorno al perimetro, occupando un minimo di spazio. Non sono necessari i picchi di squalo del riparo.

    Si consiglia di rendere scuro lo sfondo e il substrato, quindi il colore del pesce appare più contrastato e attraente.

    Come molti altri pesci carpa, la palla è onnivora e vorace. Mangiano cibo vivo e surgelato, così come granuli secchi e scaglie, cibo vegetale.

    Durante l'alimentazione, è necessario rispettare due condizioni:

    • il cibo vegetale dovrebbe essere almeno un decimo della dieta, è possibile utilizzare insalata tritata, zucchine, spinaci o cibi secchi pronti, ad esempio, con la spirulina,
    • Non è consigliato alimentare la palla con la falena, perché hanno uno stomaco debole che è scarsamente digerito dai duri intorni chitinosi di questi invertebrati.

    Se si desidera coccolare il pesce con cibo vivo, è possibile utilizzare grandi dafnie per friggere e per gli adulti è possibile utilizzare lombrichi affettati o grovigli di verme auroforo, che è facile da coltivare in casa.

    Si tenga presente che la palla è preferita per essere alimentata negli strati intermedi dell'acqua, il cibo viene prelevato a malincuore dal fondo, quindi il cibo non deve affondare rapidamente.

    Shark Ball: compatibile

    Se la palla è contenuta nelle regole, in un grande acquario e in un gregge, può essere definita un vicino senza problemi.

    E, ovviamente, non vale la pena fare una palla con ciclidi molto aggressivi. Può difendersi da solo, ma non sopravviverà in uno stato di costante terrore.

    Cioè, la palla può essere tenuta insieme con

    • grandi sbavature (ad esempio nocciola),
    • pesce aragosta
    • pesce gatto (thoracatum, plexostomus, pterigoplicht),
    • ciclidi tranquilli,
    • viviparo non viviparo di media grandezza.

    In ogni caso, i pesci vanno d'accordo se sono acquisiti in tenera età e cresciuti insieme.

    Come puoi vedere, non c'è nulla di difficile nel mantenere la palla. Serbatoio spazioso, buona filtrazione, cibo giusto - e si può essere caricati con l'energia e la velocità di questi piccoli squali per molti anni.

    Informazioni generali

    Shark Balu, è anche chiamato balantioheylus dal naso nero, barbo di squalo, ha un aspetto ingannevole che fa sembrare i pesci predatori pericolosi, a sangue freddo, gli squali. Ma qualunque siano le somiglianze esterne, i mini squali sono troppo amichevoli e non hanno un temperamento fiero.

    Gli squali non mostrano aggressività e possono coesistere pacificamente con altri pesci pacifici e non territoriali della stessa dimensione. I vicini più piccoli possono godere, considerandoli come cibo.

    Balu preferisce vivere negli strati intermedi dell'ambiente acquatico. Se vengono fornite condizioni adeguate, il pesce diventerà una vera decorazione di un bacino artificiale. I rappresentanti della specie hanno una disposizione pacifica e piuttosto grande per taglia. Nell'ambiente naturale, ci sono individui di 35 centimetri, quando vivono in un acquario, crescono fino a 25-30 cm di lunghezza.

    Sono abitanti gregari. C'è una rigida gerarchia nella loro comunità e i suoi membri seguono certe regole. Se non si mettono più di 5 pesci in un serbatoio, i più deboli soffriranno gli individui dominanti. Un singolo squalo balu diventerà molto aggressivo e non permetterà di vivere ai suoi vicini.

    Quale dovrebbe essere un acquario?

    Questi pesci sono attivi, mobili, ma spaventati, hanno bisogno di spazio libero per nuotare e vegetazione, che usano per nascondere. Per rendere gli animali domestici comodi, devono attrezzare una casa adatta:

    1. È importante tenere conto delle dimensioni degli individui e della scolarizzazione: il pesce avrà bisogno di un serbatoio grande e spazioso. I giovani possono essere tenuti in una capacità di 300 litri, e il pesce adulto avrà bisogno di un acquario da 400 litri o più.
    2. Si consiglia di scegliere un contenitore rettangolare oblungo, la cui lunghezza è di almeno 2 metri.
    3. Il serbatoio deve essere dotato di un coperchio: la palla potrebbe saltare fuori dal serbatoio e morire.
    4. L'ambiente acquatico deve essere pulito - come per gli altri abitanti del fiume, questo è molto importante per la palla.
    5. Il sistema di filtrazione è l'attrezzatura necessaria, deve essere un potente dispositivo esterno che crea una corrente intensa.
    6. L'arredamento è importante non tanto per il pesce, quanto per l'aspetto del serbatoio. La cosa principale è che il pesce aveva un posto per la libera circolazione. Le piante sono raccomandate per essere piantate negli angoli e lungo la parete di fondo, un incavo può essere posizionato al centro del serbatoio.

    I proprietari notano che questi mini-squali sembrano più impressionanti contro il terreno scuro e la parete posteriore oscurata dell'acquario, le loro squame letteralmente brillano e brillano.

    Una delle caratteristiche della palla di squalo è la loro abitudine di cercare cibo in fondo, raccogliendo i resti, mantenendo così la sua purezza. В отличие от большинства донных обитателей, эти рыбки подбирают еду аккуратно, не выкорчевывая растительность и не взбаламучивая воду. А еще эти рыбки способны издавать звуки, напоминающие чавканье.

    Обитание особей в природе

    Il primo a descrivere questi abitanti acquatici fu Bliker, e questo accadde a metà del 19 ° secolo. L'habitat di questi pesci è la parte sud-orientale dell'Asia, si trovano nei bacini artificiali di Sumatra nel Kalimantan e nel territorio della Malacca. Un tempo le palle di squali venivano dalla Thailandia, il bacino del Mekong. Ma all'inizio del secolo scorso, questa teoria fu documentata confutata - non ci sono squali di squalo in questa regione.

    A causa del forte calo delle popolazioni di squali, le punte sono cadute sulle pagine del Libro Rosso come una specie che è sull'orlo dell'estinzione. I ricercatori hanno scoperto che il numero di questi pesci nell'ambiente naturale è in costante declino, ma le ragioni sono state finora identificate. Questa situazione non è associata alla cattura di barbe per il contenuto di acquario. Molto probabilmente, la colpa è del degrado ambientale.

    Gli individui provenienti da allevamenti tailandesi e indonesiani sono più spesso in vendita, dove vengono coltivati ​​e allevati con l'uso di ormoni.

    Descrizione di aspetto

    Questi pesci d'acqua dolce somigliano agli squali, ma non lo sono. Hanno le loro caratteristiche, diverse dai rappresentanti degli squali:

    • negli individui il corpo è oblungo, a forma di siluro,
    • occhi grandi - aiutano il pesce a trovare cibo,
    • le pinne pettorali sono quasi trasparenti, quando si guarda un pesce, possono essere viste lontano da subito,
    • pinna dorsale di piccola lunghezza, ma di altezza decente, somiglia davvero a uno squalo,
    • il corpo è coperto di scaglie argentee,
    • sulle pinne c'è una striscia di colore bianco o giallo, bordata di una tonalità nera.

    Con buona cura, la durata della vita delle persone è di circa 10 anni.

    La complessità del contenuto

    I barbi di questo tipo hanno una buona salute e, con una buona manutenzione, praticamente non si ammalano. Non richiedono un'alimentazione speciale, poiché sono quasi onnivori. Le misure del pesce non lo sanno, quindi il proprietario dovrebbe fare attenzione che i suoi giocatori non mangiano troppo.

    Le maggiori difficoltà nel mantenimento di questi abitanti sono legate alle loro dimensioni. Per i pesci d'acquario, sono piuttosto grandi e gli acquari standard diventano rapidamente angusti.

    Dimensioni e longevità

    Nel suo ambiente naturale, il pesce cresce fino a quaranta centimetri di lunghezza. Sotto le condizioni di un acquario, le dimensioni di una palla di squalo sono leggermente più modeste - da venti a trenta centimetri.

    Vive piuttosto a lungo. La media è di dieci anni, ma ci sono individui che vivono ancora più a lungo.

    La palla di squalo acquistata presso il negozio di animali era molto probabilmente catturata da un serbatoio naturale. Pertanto, ci vuole molto tempo per adattarsi agli habitat artificiali. Non sorprenderti se il pesce si comporta in modo inadeguato, cercando di saltare fuori dall'acquario o sbattere la testa contro il muro. Tra un mese dovrebbe calmarsi.

    È importante non spaventare la palla e dargli tempo. Può morire di grave stress, quindi è meglio non creare rumori inutili e non fare movimenti improvvisi vicino al serbatoio fino a quando non passa il periodo di adattamento.

    I barbi dello squalo sono animali che istruiscono. Saranno più a loro agio in compagnia di cinque o più individui. Sarà molto interessante osservare questo gregge, dal momento che nel gruppo è stata costruita una rigida gerarchia.

    Condizioni di detenzione in ambiente artificiale

    Il contenuto della palla di squalo non crea molti problemi. Il pesce è abbastanza sobrio e forte. Tuttavia, ci sono una serie di requisiti che devono essere soddisfatti affinché un animale domestico possa vivere comodamente.

    Prima di tutto, la palla ha bisogno di un carro armato di dimensioni impressionanti. La sua lunghezza dovrebbe essere un metro e altro. Il volume consigliato è di quattrocento litri. I pesci hanno bisogno di molto spazio per i giochi e la crescita. Se li metti in un serbatoio di volume insufficiente, non si svilupperanno più normalmente, saranno soggetti a malattie, potrebbero morire.

    Piante e altri elementi decorativi sono posizionati meglio lungo le pareti dell'acquario in modo che non interferiscano con il movimento ad alta velocità dei barbe. Piantato meglio stiklistnye specie di verde, ad esempio, Anubias o klinum. Puoi limitare le decorazioni artificiali. Piante morbide con foglie delicate, questi pesci feriscono rapidamente.

    Balu ha bisogno di condizioni di vita vicine al naturale, quindi il filtro non deve solo arricchire l'acqua con l'ossigeno e pulirlo dai composti dannosi, ma anche creare una forte corrente. L'acqua dovrebbe essere pulita Gli indicatori di acidità e durezza possono variare considerevolmente. Temperatura dell'acqua - 22-28 ° C.

    Il cambio d'acqua deve essere eseguito ogni sette o dieci giorni ad un terzo o metà del volume del serbatoio. Se l'acquario è pieno di quattrocento litri, è necessario sostituire 130-200 litri.

    In natura, i rappresentanti della carpa hanno una dieta abbastanza varia. Pertanto, per lo sviluppo dell'acquario, è necessario mantenere tale diversità. Lei mangia volentieri cibo vivo e secco. Può essere alimentato con artemia, dafnia, carne tritata finemente di cozze e gamberetti. Da cibo vegetale, lattuga, spinaci, ortica farà. Puoi dare piselli e frutta. Ma dalla falena è meglio rifiutare, perché la palla è chitina mal digerita.

    Il cibo dovrebbe essere dato due o tre volte al giorno in piccole porzioni. Il pesce dovrebbe mangiare tutto in due minuti. Sono piuttosto voraci e inclini a mangiare troppo, e per la maggior parte degli abitanti dell'acquario è brutto.

    allevamento

    Le razze di carpe in cattività sono riluttanti e rare. E gli acquariofili non vogliono particolarmente allevare palle di squali. Ciò è dovuto al costo elevato delle enormi dimensioni dei serbatoi.

    Questo non significa che non siano allevati nell'ambiente artificiale. Ci sono fattorie speciali Si trovano in Asia. Ci sono condizioni create il più vicino possibile all'ambiente selvaggio.

    Per la deposizione delle uova, una femmina e due maschi sono depositati in un serbatoio di un millennio e mezzo. L'acqua è resa morbida e leggermente più fredda del solito. In fondo è posto uno strato di muschio javanese. È in lui che verrà generata la femmina. I pesci raggiungono la maturità sessuale all'età di quattro anni.

    Durante la stagione riproduttiva, la femmina deve essere nutrita principalmente con mangimi vegetali. I maschi dovrebbero mangiare cibo vivo con un alto contenuto di proteine. La deposizione delle uova è stimolata artificialmente dall'introduzione di iniezioni speciali nell'ipofisi dei pesci.

    La femmina produrrà fino a diecimila uova. Dopo questo, gli adulti sono oltretutto. In due giorni, le uova diventeranno larve e in un altro giorno inizieranno a nuotare. Fry rimarrà in stormo. Il primo cibo per loro è la polvere viva. Se le condizioni sono soddisfatte, i piccoli cresceranno abbastanza rapidamente.

    malattia

    Con una corretta manutenzione, la palla di squalo è resistente ai principali tipi di malattie. Ma in un acquario sovrappopolato in cui l'acqua viene cambiata fuori dal tempo, i pesci possono avere ittiofituria. La malattia colpisce molti acquari. Nella vita di tutti i giorni si chiama "malattia di manna" per piccoli grani biancastri, che fanno piovere il corpo e le pinne dei pesci.

    Alla malattia conduce l'attività cigliata ciliata. Unicellulare in acqua non è raro. In quantità insignificanti sono presenti in molti serbatoi d'acqua, arrivando con cibo vivo, un nuovo colono infetto. La malattia si manifesta, se l'animale è sotto costante stress, è contenuto in cattive condizioni. La malattia viene curata con l'aiuto di medicine moderne.

    La palla ha una predisposizione per aeromonosi. Nel linguaggio comune, si chiama "carpa di rosolia". L'agente eziologico è un bacillus aeromonas hurofila Gram-negativo. Un individuo malato ha squame scomposte, pelle infiammata, ci sono focolai di emorragia. Il trattamento dipende dallo stadio della malattia. Per cominciare, puoi provare i bagni di sale. Se non aiutano, dovresti usare cloramfenicolo, blu di metilene.

    L'origine della palla di squalo pesce d'acquario

    La prima descrizione e studio risalgono al 1851. In natura, si trovano nella zona acquatica del sud-est asiatico, la penisola malese, Sumatra e Borneo. La popolarità e la pratica dell'allevamento in Russia, il pesce ricevuto due decenni fa.

    In natura, il predatore cresce fino a 40 cm di lunghezza

    Il nome del tipo di pesce proviene dall'antica Grecia: Βαλαντιο (balantio) - "wallet" e χειλος (cheilos) - "lip". La specie è anche chiamata μελας (melas) - "nero" e πτερον (pteron) - "ala", che significa il bordo nero delle pinne.

    Bellezze predatorie dell'oceano di balu dello squalo di parentela lontana. Bala non ha adottato le loro abitudini caratteristiche, ma la tecnica del movimento è simile. Bala è un membro della famiglia delle carpe.

    Caratteristiche dell'aspetto

    La struttura corporea è stretta, oblunga, a forma di siluro, leggermente appiattita lateralmente. Colore argento, squame dal più leggero tono grigio, quasi platino, sull'addome si trasforma dolcemente in una sfumatura d'acciaio sul retro. Gli occhi grandi facilitano la ricerca di cibo e la posizione della bocca facilita il sollevamento del cibo dal fondo del serbatoio.

    Questo barbus ha preso il nome grazie alla pinna dorsale

    Aletta dorsale alta simile a uno squalo di colore tricromatico, con flusso uniforme di colore argento-acciaio attraverso strisce bianche o gialle al nero carbone. La coda è identica a colori, in forma - a due lame. Pinne pettorali trasparenti, giallastre con bordi neri.

    Dieta e regime di alimentazione

    Balu ha un appetito eccellente e pignolo. Possono mangiare quasi tutti i mangimi che vengono utilizzati per nutrire i pesci d'acquario. I proprietari della palla devono considerare due caratteristiche:

    1. Il cibo vegetale rappresenta circa il 10% della dieta totale degli individui - i pesci possono essere trattati con verdure e verdure tritate o cibi secchi preparati contenenti spirulina.
    2. Il resto della dieta del pesce è costituito da insetti e larve, ma non è consigliabile dare la palla al verme - uno stomaco debole di individui non è destinato a digerire tali materiali duri.

    I giovani possono essere trattati con una grande dafnia, gli adulti non rinunceranno a tagliare pezzi di lombrichi o grovigli di vermi auleforus, che molti acquariofili crescono in casa. Va ricordato che questi abitanti amano mangiare nello strato intermedio dell'ambiente acquatico, possono raccogliere il cibo dal fondo, ma quando non hanno la dieta di base.

    Caratteristiche della disposizione dell'acquario

    Bala è un pesce dimensionale e mobile, quindi l'acquario deve corrispondere alle sue dimensioni, non solo in volume ma anche in forma. Lunghezza da 100 centimetri, larghezza da 60. La capacità dell'acquario è di 250 litri, idealmente fino a 400.

    Per rendere le condizioni più naturali, i filtri devono essere abbastanza potenti e creare una forte corrente.

    La filtrazione dell'acqua è necessaria alta, garantendo al tempo stesso un flusso forte. Ci dovrebbe anche essere un'alta percentuale di ossigeno nell'acqua. La durezza dell'acqua può essere compresa tra 12 e 16 gradi, il pH è vicino al neutro ed è pari a 6,5 ​​- 7,5. La temperatura è ideale nell'intervallo di 22-28 gradi. Sostituisci l'acqua ogni settimana, lo spostamento da un quarto a metà della capacità dell'acquario.

    Le piante in acquario è meglio scegliere quelle forti, perché la palla è molto attiva e può danneggiarle. Wallisnerias o echinodorus sarebbe un'opzione. Il resto del seguito possono essere pietre ornamentali, intarsi e altri piacevoli acquari decorati. L'unica cosa che dovrebbe essere considerata nell'interno è l'assenza di confusione nell'acquario. Per contrastare con il colore della palla sarebbe bello raccogliere sfumature scure.

    L'illuminazione è di creare vicino a naturale, un periodo di otto a dieci ore.

    Requisiti del feed

    Bala è un pesce senza pretese e onnivoro, quindi adatto alle specie vive, come la dafnia, l'Artemia, le cozze, i vermi, i gamberetti, le verdure - foglie di spinaci, lattuga, cetrioli e frutta - e cibo secco. Le uniche condizioni sono la classe e la varietà di mangimi. E più alta è la qualità, più sano sarà lo "squalo acquario".

    Bala non mollerà il cetriolo fresco

    Condivisione di contenuti con altre specie

    Molti acquariofili pensano alla compatibilità del pesce Balu. Quindi, questo rappresentante è un buon vicino per tutti i tipi di pesci domestici di dimensioni simili ad esso. Portatori di spada, tetra, sbarrette di grandi dimensioni sono candidati eccellenti. Sono non aggressivi e giocosi.

    Lo squalo barbus è un abitante di acquari abbastanza pacifico, ad eccezione del periodo di deposizione delle uova

    Se acquisti un pacchetto di squali contemporaneamente ad altri pesci, i conflitti sono esclusi.

    Malattie della palla e loro trattamento

    Lo Shark barbus è resistente alla maggior parte delle malattie. Balu non si ammalerà se fornisce una corretta alimentazione del pesce e mantiene pulito l'acquario.

    Symptom semolina sono caratteristici punti bianchi

    Il trattamento del pesce viene effettuato alzando la temperatura dell'acqua a trenta gradi, introducendo una soluzione di metilene, bagni con sale. Saranno necessarie ulteriori informazioni sul trattamento per chiari segni di malattia.

    Il pesce d'argento, simile alla forma di uno squalo, sarà un'eccellente aggiunta alla collezione di entrambi gli appassionati e professionisti. E la sua mobilità, giocosità e somiglianza con un bellissimo, ma pericoloso predatore oceanico, aggiungerà esotismo all'acquario.

    Come prendersi cura di una palla a casa?

    In questo caso, non si presentano difficoltà, sono richieste procedure standard:

    • cambio d'acqua settimanale del 25%
    • i residui di cibo vengono puliti ogni giorno.

    È importante mantenere l'acqua pulita. Poiché qualsiasi rifiuto biologico si decompone rapidamente, avvelenando l'ambiente acquatico con le tossine, è necessario pulire prontamente il serbatoio di residui di cibo. Alcuni parametri dell'acqua dovrebbero essere mantenuti:

    • acidità - 6.0-8.0,
    • rigidità - 5.0-12.0 dGH,
    • temperatura - da 22 ° a 28 ° C.

    Al fine di controllare lo stato dell'ambiente acquatico, è meglio dotare l'acquario di strumenti di misurazione e valutare periodicamente gli indicatori.

    Con chi vanno i piccoli squali?

    Se non prendi in considerazione il comportamento dominante dei maschi nel periodo di deposizione delle uova, gli spuntoni di squalo sono abbastanza vivibili. Andano d'accordo con pesci della stessa taglia, che non hanno un'alta aggressività e territorialità. Possono essere risolti con:

    • altri rappresentanti delle specie barbus,
    • gourami,
    • Minore,
    • collezioni rass
    • Donaciinae,
    • tetra,
    • pesce gatto.

    La vita non sarà dolce a una palla con grandi e cattivi ciclidi, che, anche se di dimensioni inferiori, possono terrorizzare i loro vicini fino alla morte. Non è la migliore compagnia per i barbi e lo scalare lento, flemmatico. E a quest'ultimo non piaceranno i minuscoli squali esageratamente attivi, che causano la loro irritazione.

    Una palla pacifica e non conflittuale, tuttavia, può rovinare, tormentare i vicini con pinne lussuose, strappandoli senza pietà. Pertanto, sistemarli in un acquario con rappresentanti del mondo sottomarino non ne vale la pena. Gli squali non sono pesci predatori, ma sono in grado di inghiottire piccoli compagni: neon, danios, guppy e altri pesci dal peso modesto.

    Caratterizza i barbi dello squalo d'allevamento

    Vi sono informazioni che alcuni allevatori riescono a ottenere la prole di questi pesci originali in cattività. Tuttavia, mentre la maggior parte delle persone ricade nella vendita di fattorie asiatiche. Molti proprietari sono concordi nell'affermare che allevare palle di squalo non è un compito facile, ed è meglio acquistarle nei negozi di animali.

    Quando sono pronti gli individui a deporre le uova?

    Se i pesci piccoli sono pronti a riprodursi fino a 6-10 mesi, allora individui così grandi come i barbi dello squalo devono crescere fino a 10-15 cm di lunghezza. Dal momento che non hanno caratteristiche sessuali, si può solo sperare che ci sia almeno un paio di pesci eterosessuali nel branco. I maschi crescono più velocemente delle femmine e questi ultimi hanno un addome arrotondato.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send

    zoo-club-org